Vai al contenuto
Vincenzo Pagano

Modificare un file ies

Recommended Posts

Gentili amici,  ho un file ies che contiene le informazioni di un punto luce.  io uso quasi file nel software Acca impiantus. Quest'ultimo non mi consente di scegliere l'orientamento del punto luce. È possibile modificare il file per impostare un determinato orientando? Nel mio caso vorrei che il fascio di luce sia puntato verso l'alto. Grazie!!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Vincenzo Pagano, cerco di risponderti, ma prima vorrei capire meglio il problema. (ah ringrazio @LucaRosty per la segnalazione.)

Dunque fammi capire tu stai usando questo software  ACCA impiantus per simulazione della luce artificiale, premesso che non lo conosco, ma se non è vincolante per te, ti consiglio altri software un po' più consoni. Tra i gratuiti c'è ad esempio dialux 4.0 (o evo se ti piace l'avventura) oppure relux professional.

Per quanto riguarda il pre-orientamento forse è possibile utilizzando un altro software che consente di editare i formati di interscambio fotometrico come IES e LDT. ad esempio Photoview di Oxytech, ma  a parte il fatto che bisogna saperci mettere mano, a mio avviso è una strada un po' complicata, cioè se tu hai, ipotizziamo, 10 punti luce da orientare verso un target specifico, devi modificare 10 fotometrie, indicando per ognuna angolo di azimut e zenit.
In ogni caso se riesci a dare maggiori info sulla verifica magari riesco ad essere maggiormente preciso nella risposta,
fammi sapere

g.


Modificato da Gaianorm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @LucaRosty, grazie per la tua attenzione. Premetto che ho visto questo sito ed il relativo forum e ho capito che vi occupate di illuminotecnica, rendering, immagini 3D ad alto livello. Io uso Acca impiantus-Elettrico che un software per la progettazione di impianti elettrici. Da poco hanno inserito la possibilità di calcoli illuminotecnici. Questi consentono di verificare che, su un determinato piano e per la tipologia d'ambiente, l'illuminamento medio Em e l'uniformità minima di illuminamento Uo rientrino nei valori indicati nella norma UNI EN 12464-1. Nello specifico sto studiando una sagrestia di una chiesa.

Come purtroppo è prassi, ti chiamano solo dopo che la ditta installatrice abbia realizzato l'impianto e noi tecnici siamo costretti a fare quello che noi definiamo "giustificativo" da presentare agli enti. Ora, nel suddetto ambiente, ci sono 3 catene per il consolidamento sulle quali si è deciso di installare, per ciascuna di esse, 6 faretti a LED da 50W della OSRAM. Ho trovato in rete il file IES che, online, ho convertito in LDT. Questi faretti punteranno verso l'altro, ma il mio sw non prevede che io possa ruotare i punti luce, o meglio li posso ruotare solo intorno all'asse z, quindi chiedevo se fosse possibile "ruotare" il file. 

Ho comunque adottato una soluzione grossolana. Ho considerato il piano d'interesse che si trova a 0,85 m da terra sopra le catene che si trovano a 6,70 m ad una quota pari a 12,55 m "simulando" il ribaltamento dei faretti.

Ti allego qualche immagine.

Se conosci qualche SW che mi possa "ribaltare" l'illuminamento dei faretti, la cosa potrebbe essere più lineare.

Ciao

Grazie

 

2.JPG

3.JPG

4.JPG

5.JPG

6.JPG

1.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Vincenzo Pagano, siamo in due anche io sono "ospite" di treddì, @LucaRosty è l'addicted di 3ddì.

Personalmente mi occupo da svariati anni di progettazione della luce, inteso come processo complesso di creazione che parte dal concept ed arriva all'esecutivo, che è cosa distinta dalla progettazione dell'impianto elettrico: rimando in merito alla UNI11630 criteri di stesura del progetto d'illuminazione che spiega meglio.

Ritornando in topic sul tuo problema (la mia era solo una premessa per dire che il progetto della luce con la simulazione fotorealistica c'entra fino ad un certo punto) non entro nemmeno in merito alla scelta di riferirsi alla UNI 12464 per una sacrestia, io sono dell'avviso che la normativa deve essere sempre un punto di partenza (se necessario) e non di arrivo, soprattuto in applicazioni come questa; in ogni caso,per quanto riguarda il tuo problema. sì è risolvibile se devi ruotare solo di 180° la fotometria è possibile con photoview, se mi alleghi il file IES che stai utilizzando vedo cosa posso fare.

buona giornata

Giacomo

Dimenticavo, in ogni caso io continuo a consigliarti Dialux o Relux, non sono difficili da imparare ad usare e sono un po' più adatti a quello che devi fare.

 


Modificato da Gaianorm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Gaianorm, hai perfettamente ragione, l'illuminotecnica è ben altro di quello che "gestisco" con il mio sw e spesso ho installato ed "ispezionato" Dialux, ma poi mi sono convinto che non si può essere dei tuttologi. 

Comunque ti sarei grato se puoi modificare i file IES in allegato.

 

Grazie

Ciao

Floodlight_LED_20W_3000K.IES

Floodlight_LED_50W_3000K.IES

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se mi inserisco nella discussione ma vorrei chiedere a Gaianorm: per quale motivo ritieni che Dialux EVO sia una scelta avventurosa?

 

Ho iniziato a lavorare in ambito illuminotecnico da poco meno di 3 anni, ho iniziato con la 4.12 di Dialux e sebbene all'inizio sconsigliato da altri colleghi parallelamente ho fatto delle prove con l'EVO. All'inizio era evidentemente acerbo ma ora mi sembra maturo. Recentemente ho fatto anche delle prove su situazioni piuttosto articolate (una chiesa moderna con oltre 100 punti luce) rimodellando la stessa scena già trattata con la 4.12 in EVO e ho notato una sostanziale analogia nei risultati sebbene trovi molto più pratica l'interfaccia dell'EVO. Se poi aggiungiamo che il motore di rendering è infinitamente più rapido del vecchio Pov-Ray (anche facendo partire più sessioni dello stesso appoggiate sui singoli core della CPU) mi ritengo soddisfatto del passaggio.

 

Inoltre colgo l'occasione per ringraziarti... di cosa ti chiederai? Beh di tutto il materiale che hai pubblicato in merito al tema della luce, ti ho "usato" per rinfrescare le nozioni di illuminotecnica dei corsi di fisica-tecnica e per molte cose totalmente nuove, ti ho riconosciuto, gran lavoro!


Modificato da mtsim

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @mtsim,

sul materiale pubblicato, prego! ;)

Sul discorso di Evo...tema abbastanza articolato, naturalmente nulla di personale nei confronti di EVO e del team di sviluppo. E' vero il progetto ad oggi è molto meno acerbo di un paio di anni fa, e sicuramente il motore di calcolo photon shooting più performante ed efficace di Radiosity, e sicuramente 100 anni avanti rispetto al cesso di PovRay.
Ora, perchè avventuroso, perchè da un software di simulazione che ha ormai 6-7 anni e che agli albori avrebbe dovuto schiacciare tutto e tutti, francamente mi aspettavo un po' di più, a partire dall'interfaccia che trovo inutilmente macchinosa (e lo dico con l'occhio di chi ha iniziato con Lightscape nel '99...che era tutto dire), ancora povero (confrontato con 4.13) dal punto di vista degli output tecnici, impossibile da settare  in modo decente nella configurazione  falsi colori. Sempre in tema di output dio mio ho dovuto seguire un tutorial per capire come stampare un documento di report come lo volevo io...e ancora, sempre sull report, alcune cose, anche guardando sui vari forum, non sono ad oggi realizzabili
Quindi, a mio avviso, è un software buono in termini di output grafico, ma appena sufficiente dal punto di vista tecnico, naturalmente dipende uno cosa deve fare, ma il fatto che sia uscita da poco la versione 4.13 di Dialux la dice lunga, visto che il progetto era stato dichiarato da qualche anno discontinued.

Personalmente ad oggi lo uso ogni tanto, il più delle volte però preferisco altre soluzioni. Sicuramente non lo uso perchè è l'unico software che ha implementato le nuove classi per illuminazione stradale: in generale non amo i software che mi dicono se è giusto o errato un valore, piuttosto il contrario, se mi viene 1, verifico che 1 sia nel range di correttezza secondo la normativa (se presente).

Spero sia chiaro...a presto!

 

G.


Modificato da Gaianorm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 hour ago, Vincenzo Pagano said:

@Gaianorm, hai perfettamente ragione, l'illuminotecnica è ben altro di quello che "gestisco" con il mio sw e spesso ho installato ed "ispezionato" Dialux, ma poi mi sono convinto che non si può essere dei tuttologi. 

Comunque ti sarei grato se puoi modificare i file IES in allegato.

 

Grazie

Ciao

Floodlight_LED_20W_3000K.IES

Floodlight_LED_50W_3000K.IES

@Vincenzo Pagano ecco qua già convertite in LDT, fammi sapere se funzionano.

Floodlight_LED_20W_3000K.LDT

Floodlight_LED_50W_3000K.LDT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capisco quello che dici e concordo, nonostante tutto non posso che constatare il fatto che ci siano ancora troppe mancanze e oggettive difficoltà anche nella semplice modellazione e fino ad arrivare alla redazione del documento finale. Va detto che, occupandomi quasi esclusivamente di opere private e quand'anche di opere pubbliche non di documenti di gara, mi posso permettere di evitare i documenti che non mi piacciono, ad esempio i colori sfalsati appunto! Poi mi sono abituato\arreso al sistema di modellazione, a quello di passaggio da esterno, ad edificio ed ai singoli piani e ad altre sue peculiarità anche perché penso che per l'utilizzatore "comune" è comunque un sw gratuito.

 

A questo punto capisco e condivido la tua opinione in merito solo che per me è comunque sufficiente. Per quanto riguarda l'output grafico/rendering devo dire che alla fine è proprio uno degli elaborati che non inserisco nel documento e quindi poco mi interessa, se il cliente merita lo faccio con altri sw.

 

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×