Vai al contenuto
mark2

Photon Map Vray

Recommended Posts

Ciao a tutti, chi mi sa dire aiutare?:

Se io calcolo l'irrandiance map e la photon map e le salvo per un render molto piccolo (ad es 320 x 240), posso poi riutilizzare la stessa irr map e photon map per il render finale molto più grande (ad es 1024 x 768) o devo ricalcolarle ogni volta che cambio le dimensioni del file?? :rolleyes:

Grazie a tutti coloro mi vorranno aiutare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non sono la persona piu qualificata per risponderti perchè utilizzo vray da relativamente poco tempo ma credo che tu debba incrementare la 'potenza' del calcolo (suddivisioni e fotoni) in maniera esponenziale in funzione della grandezza.cioè il doppio di risoluzione richiede il quadruplo di potenza.Quello che puoi sicuramente sacrificare è l'anti aliasing, laddove ti interessa vedere qualcosa.altrimenti puoi fare eseguire il calcolo senza mostrare l'immagine.

Prendi comunque questa risposta col beneficio dell'inventario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

non so dirti se è la stessa cosa ma quando calcoli per esempio le caustiche devi fare un'immagine che è non molto + piccola di quella finale, o almeno io cosi faccio, e penso che vale lo stesso anche per il caso da te descritto, anzi forse gli errori e le sgranature si noterebbero anche di più!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se io calcolo l'irrandiance map e la photon map e le salvo per un render molto piccolo (ad es 320 x 240), posso poi riutilizzare la stessa irr map e photon map per il render finale molto più grande (ad es 1024 x 768) o devo ricalcolarle ogni volta che cambio le dimensioni del file?

La photon map può essere riutilizzata abbastanza tranquillamente, anche da punti di vista differenti di quello in cui è stata originariamente calcolata, secondo il manuale di Vray è "view independent".

Per l'irradiance map dipende un po' da come è calcolata.

Per prima cosa non puoi utilizzare la stessa per punti di vista differenti (a differenza della photon map), poi puoi riutilizzarla anche per immagini che sono all'incirca il doppio dell'orniginale, ma potresti essere costretto ad aumentare gli interp. samples, perchè potrebbero verificarsi artefatti.

Dico potrebbero perchè non sempre si verificano. Dipende un po' dal tipo di scena, dal dettaglio dell'irradiance map, dall'avere una scena con molte textures o poche, insomma i casi sono molti.

Per informazioni molto approfondite:

http://www.vray.info/topics/t0101.asp

e

http://www.spot3d.com/vray/help/VRayHelp15...dvancedimap.htm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per le risposte,

il mio dubbio nasce appunto dal fatto che a volte la IR map vale anche cambiando risoluzione, altre volte no, penso proprio sia un discorso di fattori diversi che vanno a determinare i singoli casi.

Ad ogni modo sto spulciando per bene la guida....

:wacko:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se calcoli l'irradiance map con min -3 e max 0 con una risoluzione di 640x480, la salvi e la utilizzi per renderizzare un'immagine di 1280x960 è come se tu avessi calcolato l'irradiance map per questa risoluzione però con min -4 e max 0.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×