Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Realtime Visualization

Booleani E Splines In Max

Recommended Posts

Ho un problemino: ho un oggetto ( il cliente l'ha realizzato in autocad in 3D ), l'ho importato ( con 3D Studio Max ) nel migliore dei modi e diciamo che non ha facce aperte o problemi simili, solo che devo eseguire un'operazione in cui stò trovando molte difficoltà:

Devo fare un zigrinatura su tutta la superficie esterna, il cliente ha realizzato una rete di splines per indicarmi come farla ed io intendo utilizzare proprio questa rete che lui ha disegnato e pensavo di farla con i booleani, ma mi sono accorto che se faccio un booleano sul pezzo e poi come elemento da sottrarre gli indico le splines non me le prende, perchè ( immagino ) non funziona con oggetti non solidi....e qui il problemone....si perchè come molti sanno le splines importate da autocad le divide in 40000000 piccole splines, ovviamente tutte indipendenti.....avevo pensato di fare un loft per tutte le splines e poi fargli un booleano, ma visto che le splines sono tutte "staccate" impiego un'eternità per fare il tutto....

C'è un modo più veloce per sottrarre queste splines all'oggetto in questione?

Mi spiace ma come potete immaginare non posso postare delle immagini per farvi capire meglio di cosa si tratta :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora...vediamo le cose con ordine:

1- le spline importate da autocad le puoi unire in un'unica spiline usando attach multiple e selezionando dalla lista tutte le spline da attaccare. Poi fai un bel weld e la spline è pronta

2- le spline si possono trasformare in poly spuntando su renderable nelle proprietà della spline e poi nello stack trasformi in editable poly. Regola il numero di facce...

3- una volta ottenuta la poly puoi sottrarla all'altro solido con boolean, ma da qul poco che ho capito della tua scena, dubito che il boolean di max sia in grado di sottrarre una geometria così complessa. prova....

4- usa una mappa displace o il modificatore displace. In questo caso puoi fare un rendering della vista top della rete di spline e poi usarlo come mappa. Credo sia la soluzione migliore.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai il file in autocad, l'operazione booleana di sottrazione falla lì e poi importa l'oggetto bello e pronto in 3ds

ovvio che per farlo in autocaz devi estrudere una sezione lungo le splines e poi sottrarre gli oggetti ottenuti

la cosa più veloce la si riuscirebbe a fare in rhicchioceros mediante il comando _pipe, che ti chiede la selezione di un percorso, il raggio della sezione e ti crea un bel (come dice il nome) tubo

una volta realizzati tutti i tubi si va di split e trim anzichè di boolean subtraction


: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

MMMmmmhhhhh....avevo pensato anch'io a Rhino, ma purtroppo è da pochissimo che lo uso e siccome il cliente ha un pò di fretta e non posso permettermi di perdere tempo a fare tentativi....se poi non vanno a buon fine poi mi tocca lavorarci la notte :P....

Avevo pensato anch'io al displace, ma l'oggetto mi serve da realizzare ( cam o stereolitografia ) non da renderizzare....magari solo da renderizzare :)

Grazie per i consigli, ora vedo che riesco a fare :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non usare mai le booleane di max, o almeno il meno possibile.non è capace di fare certi calcoli...mi chiedo quando aggiusteranno sta cosa(in uno dei loro innumerevoli aggiornamenti "economici" senza che uno si debba spendere più di un milione delle vecchie lire per Power booleans...

ma può darsi che facciano apposta...se no la nsoftware chiude eheh.

ciao.

Cmq il consiglio dell'operazione in autocaz mi sembra ottimo , prò anche il displacement non male.forse più lento in rendering...forse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho seguito la "sacra bibbia degli argomenti trattati" ma trovo qualche problema nellì'importazione del modello solido....

Per la rete di splines è ok, anche con la sottrazione booleana viene ( stranamente ) bene, sono rimasto stupito anch'io....

Il problema adesso è un'altro: il modello importato è composto da superfici e mi stanno dando parecchi problemi....teoricamente dovrei applicargli uno shell per dargli uno spessore interno ( anche perchè se devo sottrargli la rete di spline un minimo di spessore lo deve pur avere ) ma quando lo applico le superfici fanno un pò quello che gli pare...

Da autocad non si può importare il modello solido come si deve? le stò provando tutte ma mi importa sempre il modello come superficie ( edit mesh ma alla fine sono superfici tanto per intenderci ) e non ci posso lavorare bene....

Consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da autocad non si può importare il modello solido come si deve? le stò provando tutte ma mi importa sempre il modello come superficie ( edit mesh ma alla fine sono superfici tanto per intenderci ) e non ci posso lavorare bene....

Consigli?

Trasforma, in acad, le superfici in solidi con questo lisp ;) : Clicca

CIAUZZ...

:devil::devil:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?.

Iscrivendoti alla newsletter, potrai ricevere direttamente nella tua casella di posta tutte le novità dal mondo della computer grafica, le iniziative della community, le offerte di lavoro, i tutorial, gli articoli, le interviste, le promozioni, gli eventi e molto altro. I tuoi dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy e potrai scegliere di disiscriverti in ogni momento.

SUBITO UN REGALO PER TE!
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito il codice promozionale per scaricare gratuitamente le immagini da HDRI pro.