Vai al contenuto
Alexiel

3D architettonici da AutoCad a 3ds Max

Recommended Posts

Ciao a tutti!
Una domanda forse banale ma tenete presente che con 3ds Max sono proprio all'inizio.
Mi rivolgo soprattutto a chi lavora a progetti di architettura con questi due programmi: voi come procedete per il 3D? Lo alzate in AutoCad e poi lo importate in 3DS oppure modellate tutto direttamente in 3ds Max, in modo tale da poter sfruttare meglio il programma, non solo per luci e materiali?

 

Personalmente so creare un 3D in AutoCad abbastanza facilmente ma ora stavo provando a modellare tutto in 3ds Max ed ero curiosa di sapere come lavorate voi e quali sono i vantaggi dell'una e dell'altra soluzione.

Grazie a chi risponderà :) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minutes ago, asalalp said:

Io modello tutto in 3ds Max, comunque c'è chi preferisce modellare in AutoCAD

Pensavo che i secondi quasi non esistessero!
Però se modelli in AutoCad perdi la possibilità di usare modificatori etc, no? Cioè se faccio un semplice parallelepipedo e lo importo tramite link manager, non lo legge come "box"!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora le strade sono entrambe valide ma secondo me la cosa preferibile è modellare in 3d Studio partendo da un 2D che devi fare in Autocad o simili. Mi rendo conto che, considerando i percorsi di studio più probabili, l'apprendimento degli strumenti 3d di Autocad preceda quello di 3dS ma in fin dei conti se la finalità è quella dei rendering l'esattezza di Autocad non è necessaria per il 3d mentre è buona cosa le gestione dei modelli e delle superfici di 3dS. In passato il 3d di Autocad non era ben integrato in 3dS o almeno non lo era come è invece adesso ma in ogni caso l'importazione di modelli 3d da Autocad in 3dS qualche piccolo occasionale problema potrebbe ancora dartelo (gestione delle normali su superfici un po' complesse ad es.) ma nulla che non sia risolvibile con un minimo di attenzione/esperienza.

 

Considera che a livello professionale poi le licenze si pagano e acquistare una licenza full di Autocad o la sottoscrizione potrebbe essere un'inutile spreco perchè, sempre se parliamo di modelli 3d realizzati al fine di renderizzare, avresti strumenti 3d molto diversi ma sostanzialmente ripetuti da Autocad e 3dS, più economico sarebbe Autocad LT in accoppiata a 3dS. Poi se invece il modello 3d ti servisse per motivi più complessi (BIM) allora non sarebbe Autocad la scelta migliore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì al momento il fine è quello di fare dei render almeno accettabili :D

Per le licenze non mi preoccupo perché lo studio dove lavoro ha sia AutoCad che 3ds Max quindi in questo momento so di poterli utilizzare entrambi.
Sono ancora molto indecisa sulla strada da prendere (ovvero cosa usare per alzarmi il 3D) perché con 3ds Max sono molto molto lenta, essendo alle prime armi, ecco il perché del topic :) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Capisco la maggiore lentezza ma è una cosa che poi si supera e anzi in certi casi è più rapido 3ds ma è una questione di esperienza, certo è una scelta che farai ora o mai più. Considerando gli studi medi italiani potrebbe essere rischioso adottare 3ds per la modellazione perché non tutti i colleghi ti verranno dietro ma è anche vero che potresti essere l'unica a gestire il 3d. L'interscambio dei modelli è un problema che ti porterai dietro a lungo se decidi di passare a 3ds e hai la necessità di interagire con altri disegnatori per il 3d che magari usano solo autocad.

A me capita spesso di modellare in Autocad ma anche perché a volte lo uso per fare verifiche su componenti e mi serve un modello 3d più corretto, d'altro canto se osservi il workflow degli studi di grafica professionali il modello 3d è fatto quasi sempre con 3ds, cinema 4d o simili.

 

Capisco anche che è probabile che l'attività lavorativa in studio non sia la sede migliore per "la perdita di tempo" dovuta all'apprendimento di nuovi metodi che potrebbero non essere capiti dai superiori. In ogni caso rimango della mia opinione per cui la modellazione 3d sarebbe meglio curarla direttamente in 3d studio.


Modificato da mtsim

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per modelli architettonici 3d utilizzo autocad Architecture, puoi inserire oggetti parametrici AEC quali muri, solette, falde tetto, porte, finestre, etc, creare terreni da curve di livello, integro poi con la modellazione solida.  la modellazione dell'edificio è molto rapida. una volta importato il modello in max aggiungo il resto. questo è il mio metodo. ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì pensavo anche io che per fare, ad esempio, un interno, potevo alzarmi muri e finestre in AutoCad e il resto inserirlo dopo con 3ds Max, però non ho mai usato gli oggetti parametrici AEC

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

modello fatto con a.arch., veloce anche ricavare prospetti e sezioni dal modello

Cattura1.JPG

Cattura2.JPG

Cattura3.JPG

Cattura4.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra possibile soluzione se vuoi rimanere in Autodesk, parti diettamente dal BIM, Revit,+ 3ds Max, (Reviti ha comunque un suo "renderizzatore" interno). Nell'Ipotesi che non utilizzi 3ds per modellare ma, per fare solo dei render puoi utilizzare solo REVIT o, al massimo utilizzare un software esterno che, si integra direttamente.

Se vuoi, vi sono altre strade, dai software CAD free + Blender, per citane qualcuno ma, ne esistono tante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allo studio abbiamo solo AutoCad e 3ds Max e il capo, che disegna anche lei sugli stessi file, sa usare solo AutoCad (peraltro versione vecchia 2007), quindi non penso che l'utilizzo di nuovi software sia una scelta percorribile al momento...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×