Jump to content
Vincenzo Toscano

Consiglio su prima esperienza di lavoro in animazione

Recommended Posts

Ciao a tutti, ho da poco finito il mio Showreel (di animazione e rigging) e devo spedirlo alle aziende di animazione che ho trovato per cominciare un primo rapporto di lavoro ( mi propongo come stagista poiché essendo alla mia prima esperienza non possa chiedere troppo, ovviamente). So che in Italia la situazione non è delle migliori, quindi vorrei tentare all'estero. Ho, tuttavia, un dubbio che spero qualcuno, che ha già trovato lavoro nell'animazione 3D all'estero, mi possa togliere: per mandare una candidatura a un'azienda estera come animatore e 3D generalist devo essermi già trasferito nella nazione in cui si trova l'azienda, oppure posso mandare il mio CV, reel e lettera presentazione da quì, in Italia, e poi trasferirmi (per conto mio e in maniera indipendante) nella nazione estera se l'azienda mi vuole conoscere/offrire un impiego? Qualcuno che ha già fatto domanda all'estero e vi ha trovato impiego può dirmi che ha fatto e quali cose si dovrebbero fare e quali no?

Grazie


Edited by Vincenzo Toscano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parti dalle job request, specie le short. Ce ne sono tantissime, anche nell'apposita sezione dei siti ufficiali degli studios.

Essendo realtà molto strutturate, sono anche molto chiari nell'effettuare le richieste. Quindi junior, senior. ecc. Durata collaborazione e quant'altro.

 

Informati sul recruiting fisico. Gli studios hanno degli HR team che girano presso gli eventi di settore con un proprio stand per acquisire CV e fare un pre-colloquio, a volte con un breve video di presentazione. Anche in Italia ce ne sono. Es. al view conference c'è sempre qualcuno. MPC o simili.

 

In generale, non buttare il sasso nel mare, profila le richieste e cerca di colpire un obiettivo preciso. Avrai molte più possibilità di riuscire nel tuo intento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti posso consigliare anche la sezione job di cgmeetup, ci sono sempre studi e aziende che cercano personale (tutte estere) prova a dare un'occhiata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per i consigli, ma io ho un dubbio ben preciso (lo so che può sembrare stupido, ma voglio essere sicuro e avere le idee chiare su come funziona il mondo dell'animazione): le aziende estere assumono solo persone che si sono già trasferite oppure posso mandare la mia candidatura anche da qui, in Italia, e poi trasferirmi autonomamente se mi contattano positivamente? Voglio essere sicuro se devo prima trasferirmi all'estero e poi cercare lì il lavoro, oppure se le aziende estere sono organizzate anche per reclutare nuovi membri anche dall'estero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per uno stage ovviamente si presuppone un periodo limitato, ci sono differenti soluzioni che consentono a chi non è residente di potervi prendere parte.

Ma sono tutti particolari che trovi ben specificati negli annunci. Le modalità di intership, ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...