Vai al contenuto

Recommended Posts

ho installato Iray, per prova, dopo aver girato mezzo web per guide, tutorial e altro ( anche qua ), senza giungere da nessuna parte, pongo direttamente la domanda :" Ne vale la pena passare da Vray a Iray " ? in termini di qualità, non tanto di tempi d'attesa o altro.

Grazie a tutti ragazzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Dipende solo da come ci si trova e se piace. Se non ti ha entusiasmato rimani con vray che è un bel motore di rendering.

La qualità la puoi raggiungere anche con iray ma come tutti i motori di rendering bisogna perderci del tempo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Antonio, pur non essendo un utilizzatore assiduo di I-Ray , posso darti comunque una mia opinione, basata più sull'esperienza generale che specifica di i-Ray.

Prima di tutto sono due motori basati su tecniche e HW diversi ovvero, V-Ray è biased e sfrutta la CPU mentre I-Ray è un motore unbiased e sfrutta la GPU, quindi filosofie e tecniche di lavoro diverse e soprattutto necessitano di HW decisamente diverso.

Questa premessa è doverosa ed implica il fatto che un confronto vero e proprio deve necessariamente essere fatto dopo una adeguata conoscenza di entrambe e soprattutto possedendo un HW adeguato ad entrambe i motori.

Sebbene possa dare l'impressione di un "Push botton" , in realtà I-Ray ha le proprie caratteristiche e features ben precise che devono essere conosciute e sfruttate al meglio, ma vale per qualunque motore di render... non fare l'errore di voler trovare in i-Ray le stesse features che puoi sfruttare in v-Ray , devi sfruttare al meglio quel che il motore ti offre , studiarlo, testarlo per bene , e solo a quel punto puoi trarre delle vere conclusioni.

Un user preparato e con una buona esperienza sul campo può ottenere la stessa qualità a prescindere dal motore di render, questo l'abbiamo detto e ridetto mille volte, poi ovviamente entrano in gioco le necessità individuali date dal settore in cui si opera , per non parlare della componente soggettiva..... c'è chi a pelle riesce a prendere dimestichezza più velocemente con un motore chi con un altro ...e su quest'ultimo aspetto non si può entrare nel merito perchè appunto è diverso per ognuno di noi.

Quindi alla tua domanda "se ne vale la pena?" ... potrei dirti di si , se ne sai sfruttare appieno le sue caratteristiche e se hai la volontà e la possibilità di investire su un HW diverso da quello sfruttato fin ora con V-Ray, e se sei disposto a pulire la lavagna della tua mente per riscrivere qualcosa di nuovo ... o di simile , ma un piccolo sforzo deve essere comunque fatto -_-.

 

Questa è la mia personale opinione , un punto di vista personale , ma ci sono user molto più preparati di me su i-Ray che sapranno darti altre informazioni ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me un confronto più logico sarebbe iRay vs Maxwell, visto che sono entrambi unbiased.

Mi spiego meglio, secondo me iRay aveva senso finchè era compreso in Max, ma adesso che è a parte, non so se reggerà la pressione di motori affermati come Maxwell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Beh forse è vero che Maxwell è più maturo visto che può contare su uno sviluppo partito ben prima di I-Ray, ma il confronto ci può stare eccome ... cosa comporta in termini di HW sostenere Maxwell ? .. minimo un dual xeon , e non certo entry level , ovvero una ws da almeno 5000 euro (conto a spanne) ... e con un investimento simile spostato più sulle schede che non sulla CPU che a quel punto basta un buon I7 il confronto regge ... poi entrano in campo altri fattori come i consumi energetici , ma qui mi fermo perchè non ho dati personali su cui ragionare e poter discutere seriamente .

A livello di qualità di risultati a mio avviso non vedo grosse differenze, anzi , e neanche per quanto riguarda i costi , anche se in quel caso si deve parlare di  I-Ray+ , che se non sbaglio dovrebbe essere poco meno di 300 Euro annuali ... ma @Ferruccio o Mak in questo caso possono essere molto più precisi di me.

Non vedo proprio tutti questi problemi sul fatto che ora I-Ray nel prossimo futuro possa essere del tutto fuori da 3ds ,intendo come integrazione classica come fino alla 2016,  anzi a mio avviso porterà solo benefici allo sviluppo e alla sua diffusione (o almeno me lo auguro per loro), se consideriamo che ora I-Ray + è di fatto diventato multi-piattaforma ;)

Non parlo certo da "tifoso" sia chiaro, perchè non lo sono mai stato per nessun sw in particolare, per me sono solo strumenti di lavoro e nulla di più, ma faccio solo una constatazione su quello che vedo/leggo e sento dalle testimonianze di chi utilizza questi motori .... ovviamente posso sbagliarmi ... come sempre ;)

 


Modificato da LucaRosty

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

innanzitutto grazie delle rapide risposte, e abbastanza esaustive su più punti di vista.

Inizio a dirvi a titolo informativo che ho un i5 da 3,2 GHz, scheda madre asus h97Plus, 16 gb di ram a 166 mhz e scheda grafica nvidia quadro 600.

Detto ciò, facendo alcune prove e selezionando la gpu nelle impostazioni di render di iray ( per quei pochi parametri che ho manipolato ) mi è andato subito in crash 3ds, con una scritta sulla memoria della scheda grafica ( e non capisco come mai essendo dedicata proprio a 3ds max e autocad la mia scheda grafica ).

Altra cosa, io con Vray diciamo che mi trovo bene, nel senso ormai riesco a muovermi senza difficoltà nei parametri da principiante che conosco, mi da fastidio solo i tempi di attesa a volte all'ordine delle 10 ore per una scena media; per  Iray lo volevo provare giusto per avere un confronto e vedere un nuovo programmino, ma non trovando guide valide non mi sta prendendo tanto, anche perché non vorrei perdere tanto tempo senza una guida.

 

Comunque siete stati molto d'aiuto, mi sono fatto un idea più precisa, soprattutto dalle parole di LucaRosty per quanto riguarda la composizione hardware ( roba che non posso proprio permettermi una dual xeon :(:D) e come ha scritto mak21, a me interessa la qualità :D

 

Se avete altro da consigliarmi sono qua, grazie per ora ragazzi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Piano .... fermo  .. il mio riferimento al dual xeon è riferito ad una macchina per poter utilizzare in modo produttivo Maxwell render, che lavora su CPU ... e per produttivo intendo immagini da catalogo con risoluzioni 4000 px lato lungo , scene più o meno complesse ecc ....

Per quanto riguarda I-Ray, la tecnologia su cui investire riguarda le schede video ... nVidia GTX ecc (saranno più precisi sui modelli chi utilizza quotidianamente I-Ray) .

Quindi Maxwell o V-Ray processore e dunque CPU, I-Ray schede video .... ok?

Con V-Ray basta una WS con un buon I7 per ridurre drasticamente i tempi ... o per lo meno i tempi che hai indicato ;)


Modificato da LucaRosty

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

basta che mi sostituisco il processore allora mi consigli per ridurre un po' i tempi?

perché avevo intenzione di sostituire scheda grafica proprio con una gtx ( per prendere un altra più in là e lavorare con 2 gtx ) e mi è stato consigliato su un altro post le gtx 970/980 ( il modello preciso non lo ricordo :D).

Che mi consigli? solo processore e mi risparmio i soldi della scheda grafica, o sostituire pure la scheda grafica? Rimanendo sempre con v-ray come motore di rendering.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è facile darti una risposta ... anche se la domanda è più che lecita.

Se tu fossi in possesso di una ws anche base (dai un'occhiata allo shop di treddi e vedi cosa intendo per work station base , ovvero i primi modelli che offre 3dWS ) allora ti potrei consigliare di fare almeno un po' di test con i-ray su scene base o anche su scene dove hai già lavorato con v-ray per poter avere un raffronto sulla qualità e non sui tempi ovviamente .... e poi magari pensare di investire su schede video, ma con il pc che utilizzi ora è impossibile poter giudicare.....non so se mi son spiegato bene.

Sostituendo il tuo i5 con un i7 (ma si parla di cambiare anche ovviamente scheda madre.. alimentatore ecc quindi una macchina tutta nuova) ovviamente abbassi quei tempi con v-ray ... di quanto non è facile rispondere perchè dipende da mille fattori, due su tutti ovvero dalla complessità delle scene e soprattutto dalla tua capacità di ottimizzare i settaggi del motore di render ..... l'ottimizzazione dei parametri garantisce qualità ma anche e soprattutto risparmio di render time.

Io se fossi in te prima di tutto investirei su una buona work station come base di partenza, basata du I7 ma con una GTX come scheda video non una quadro ... e solo poi comincerei ad effettuare tutti i test necessari , così facendo avresti la possibilità di poter fare una scelta molto più consapevole ...  anche se comunque necessita di un investimento iniziale . è la strada che percorrerei io ... ma è solo un consiglio ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

belle macchine non c'è che dire.

La scheda madre che ho attualmente è già " predisposta " per l'i7 ( l ho presa proprio per quello ), l'alimentatore non dovrebbe darmi nemmeno problemi a detta del tecnico che mi consiglio quando presi scheda madre e processore attuali, ed è un Cooler Master GX 550 W.

 

Comunque, seguendo il tuo consiglio vorrei sostituire l'i7 ora ( se mi consigli il tipo pure, cioè vedo che c'è l'i7 6700 e così via, vorrei prednere il migliore per così dire ); e successivamente sostituire la quadro con una gtx 960 minimo ( http://www.amazon.it/MSI-Nvidia-GeForce-Scheda-Bianco/dp/B010Q3QVTO?ie=UTF8&colid=I2HBHV25FVH4&coliid=IARC6UJL4Y51Q&ref_=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl ).

 

Scusami se ti chiedo tutto questo, ma voglio consigli da chi ha esperienza in questi campi, che il tecnico mi può vendere un i7 o una scheda grafica da 400 euro per dire e poi non soddisfa il mio bisogno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

A questo punto ti suggerisco di aprire una discussione nella sezione più adeguata ovvero quella HW .... Link .... visto che il tema ora non è più I-Ray o V-Ray , ma upgrade del PC che hai attualmente.

Specifica come hai fatto ora quali sono le basi di partenza ... scheda madre , alimentatore ecc che vuoi mantenere e inserisci quali SW vorrai utilizzare in questa macchina , quindi v-Ray e non so se 3sd o quale altro SW.

In questo modo potrai avere più opinioni e molti più  suggerimenti da chi segue assiduamente quella sezione .... che ha molta più competenza di me in merito e soprattutto molto più aggiornato ;)


Modificato da LucaRosty

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao Antonio,
"Ho installato Iray", quale...Iray o Iray+.
Parto dal presupposto che, se lo hai installato, si tratta di Iray+, quindi hai a disposizione 90 gg di prova e della versione che ormai prenderà il posto del vecchio Iray. Un po' differente dal predecessore per quanto riguarda la sezione materiali ma i settaggi sono rimasti grossomodo gli stessi, pochissimi se consideriamo la complessità di altri motori. Un accenno alle librerie scaricabili imperdibili (MDL)
"vale la pena passare da Vray a Iray?". Per me si. Ed aggiungo, oggi. Anni fa ti avrei detto no o pensaci.
Qui si tratta di una scelta di sostanza, tecnica o filosofica se vuoi. Se punti ad ottenere un certo risultato, seguendo un determinato filo logico e workflow, sostanzialmente la scelta deve cadere su un motore unbiased, ovvero privo di artifici (interpolazioni) per il calcolo di luci, materiali ed effetti...dal punto di vista grafico.

cit.

"Alla base c'è un wor-kflow basato soprattutto sulla fisica reale, che ci aiuta ad ottenere risultati prevedibili, fisicamente corretti, predittivi e plausibili.
· Comprensione dell'illuminazione, sia essa naturale o artificiale.
· Impostazioni fotografiche e di tone mapping.
· Materiali basati sulla fisica reale (Iray Material)
Queste componenti raggiungono la loro massima espressione se utilizzate in un contesto rappresentativo reale ma soprattutto sfruttando le peculiarità che il motore di render NVIDIA Iray ci mette a disposizione."
Il che non significa che solo gli umbiased facciano certe cose, significa che solo gli umbiased ti danno un certo risultato grafico.

Qui, come ti è stato suggerito hai due strade, Maxwell, Iray+.
I tempi sono maturi, NVIDIA ha raggruppato sotto di se hardware, software e driver (Apple docet!)...davvero fare un macello o decrescere sarà difficile, io vedo solo possibilità di crescita e di profonda maturazione. Svincolata da AD ora corre da sola e Iray+ è in uscita se non già presente si svariate piattaforme, le più utilizzate. Come la concorrenza. E questo impegno da parte loro significa pianificazione su vasta scala.
L'investimento hardware è, in entrambi i casi piuttosto pesante. CPU o GPU.
Io ho preferito quest'ultimo perchè mi permette di avere la stesa macchina, modesta come prestazioni, da 5 anni, durante i quali ho cambiato parecchie schede (rivendendole sempre) ed aumentando sempre le prestazioni ad ogni cambio.
Sostanzialmente sono passato da 12 ore per un interno alle attuali 3/4 con n.4 GTX 970.

Il resto lo hanno già detto i miei colleghi in varie forme.

P.S.
momento pubblicità occulta ;-) passa al DDD se puoi, che tra gli eventi in programma (non è un mistero) ne trovi uno proprio su Iray


Modificato da ferruccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sì, è iray+ per la precisione, ma resta sempre il problema che non trovo una guida che mi spieghi le basi almeno su come inziare a manipolare, tralasciando il problema materiali oltre tutto.

Secondo, più tardi aprirò una sezione per avere consigli su un eventuale upgrade della macchina che ho ora.

Terzo, cos è il " DDD ":D

 

Grazie d avermi risposto comunque.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo alla discussione ed aggiungo....
Iray ( o similari) te lo consiglio vivamente se fai prevalentemente scene di esterni (è veloce e la qualità è superba) mentre se realizzi scene d'interni (statiche o animazioni) dipende da quanta "fretta" hai. 
Tutti i motori di render GPU al momento hanno delle limitazioni rispetto ai motori CPU. Probabilmente non useresai mai queste features mancanti ma meglio tenerne conto... ;)

Ah! Dimenticavo considera anche quanta ram utilizzi nella tua tipologia di lavori...
"ciao"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)
Il ‎04‎/‎05‎/‎2016 at 11:35 , asalalp ha scritto:

secondo me un confronto più logico sarebbe iRay vs Maxwell, visto che sono entrambi unbiased.

Mi spiego meglio, secondo me iRay aveva senso finchè era compreso in Max, ma adesso che è a parte, non so se reggerà la pressione di motori affermati come Maxwell

iray non è a parte è disponibile gratuitamente anche nella 2017 -

Iray + con gli mdl material è a parte e una azienda che fa produzione non avrà problemi ad utilizzarlo per il solo affitto annuale.

L'epoca del tutto e gratis è finita. Anche Vray è in abbonamento annuale adesso, perché si sono accorti che non saranno più gli unici a mangiarsi la torta del rendering. Una fetta per uno non fa male a nessuno. ;)

 


Modificato da mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
22 minuti fa, mak21 ha scritto:

L'epoca del tutto e gratis è finita.

 

 

Passami la provocazione Mak, ma questa è la cazzata del giorno. Parliamo del costo del software? Delle sub? Del maintence pack o come diavolo si chiama? Delle release buggate tanto da dover ritirare un service pack (il terzo se non sbaglio, neanche il primo) perché faceva più danni che altro? Degli aggiornamenti con ben poca carne al fuoco?


Modificato da Manuel84

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
5 minuti fa, Manuel84 ha scritto:

 

Passami la provocazione Mak, ma questa è la cazzata del giorno. Parliamo del costo del software? Delle sub? Del maintence pack o come diavolo si chiama? Delle release buggate tanto da dover ritirare un service pack (il terzo se non sbaglio, neanche il primo) perché faceva più danni che altro? Degli aggiornamenti con ben poca carne al fuoco?

No parliamo delle versioni di Carlo Crakko che hanno usato il 90% degli utenti compresa quella di vray.

Ma che cosa vuoi?

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, adesso è chiaro il tuo ragionamento. Pensavo stessi dando ragione a AD a togliere dei software. Se questo sistema evita le versioni pirata sono il primo ad essere contento, ma ho forti  dubbi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco è arrivato Carlo, che sono io Carlo Zattarin (chi mi conosce sa nome e cognome e non è per nulla nascosto) basta informarsi.... detto questo non Crakko.....

ora la frase scritta sopra vale in modo eguale a ciò che state scrivendo mak21 e manuel84!!!

ricordo di non andare OT, da questo momento in poi i messaggi scritti in questa discussione che saranno OT verranno cancellati senza altri avvertimenti e verranno presi provvedimenti interni.

Buona continuazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎04‎/‎05‎/‎2016 at 16:06 , Antonio79 ha scritto:

Un po distante da me :D:D:D

siamo pressoché un po' tutti distanti, però si fa anche questo per la Computer Grafica;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riprendo da dove avevo lasciato.


@Antonio, per quanto riguarda le guide o i tutorial essendo Iray e ancor di più la versione + non molto diffuse e mandando di fatto un supporto specifico e di impatto mediatico, confermo i tuoi dubbi, sono rare. Non è mio intento fare pubblicità ma se cerchi...trovi. Qualcosa c'è, in italiano e anche fatto bene.
DDD. Si, siamo tutti lontani, io mi devi fare 5 ore di macchina per arrivarci, però come dice il buon Carlo, si...può...fare. E poi, per molti di noi è un modo per ri-vederci almeno una volta l'anno e per chi non è mai venuto fare nuove amicizie o dare una faccia a chi si è solo conosciuto via tastiera.

@MarcoLazzarini. Parto dalle animazioni che, eccettuata l'assenza di flickering, non trovano vantaggi nell'uso di motori unbiasd. Concordo anche sugli esterni e sulla velocità di calcolo purtroppo però si rischia di saturare facilmente la vram con alberi ed erba scatterizzata. Per gli interni, si, forse più lenti della concorrenza nel calcolo, direi però assolutamente più gestibili, in condizioni luminose miste o solo artificiali, di quanto non sia con altri motori e decisamente più realistici per un discorso di mancata interpolazione.


Preciso che, più che di una differenza tra utilizzo dell'hardware GPU vs CPU parlerei di biased vs unbiased. Il primo come ho detto già, interpola, quindi necessita di meno risorse, il secondo non lo fa. Per l'umbiased i risultati sono quelli che conosciamo ma il calcolo risulta pesantissimo e quindi tocca attrezzarsi. A margine però c'è da dire che, utilizzando un certo tipo di work-flow che potrebbe essere anche comune ai due sistemi, ed evitando artifici come l'AO, i risultati sono nettamente a favore degli unbiased. Il sistema, dati immessi + algoritmi di calcolo non interpolati, chiude un cerchio iniziato con l'utilizzo di materiali e luci fisicamente corrette. Completando un discorso tecnico portato avanti qui su treddì da LucaRosty in primis e da me a ruota (trovate già i primi suoi post sulla sezione di mental e vi consiglio di non perderli).
 

Per Iray presente nella versione di Max 2017, per quanto mi riguarda e per come lo uso io, finché non verrà reso disponibile l'iray Material è totalmente inutile o quantomeno sotto sfruttato. Immagino che se sarà rilasciato, lo troveremo QUI. Il fatto è che io uso solamente l'Iray Material, quindi la cosa è personalissima. E' vero però che molti materiali in primis gli A&D sono compatibili, ma compatibili non significa ottimizzati e soprattutto mancano della filosofia di Layered Material che da Iray ad iray+ è stata potenziata. E che trovo molto funzionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)
Il 7/5/2016 at 09:33 , zatta 3d ha scritto:

Ecco è arrivato Carlo, che sono io Carlo Zattarin (chi mi conosce sa nome e cognome e non è per nulla nascosto) basta informarsi.... detto questo non Crakko.....

ora la frase scritta sopra vale in modo eguale a ciò che state scrivendo mak21 e manuel84!!!

ricordo di non andare OT, da questo momento in poi i messaggi scritti in questa discussione che saranno OT verranno cancellati senza altri avvertimenti e verranno presi provvedimenti interni.

Buona continuazione

Non è necessario prendere provvedimenti, li ho già presi personalmente. Non è perchè ho letto il suo post ma per altri motivi Mak21 non è più presente e attivo su treddi.com - per chi è interessato gli iray material di 3ds max 2017 sono già pronti nel blog di iray.

Questo è l'ultimo messaggio che invio e a cui non risponderò, avendo disattivato tutte le notifiche di ricezione.

Buona continuazione a tutti. 

 


Modificato da Ca 99999

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Esattamente. Nell'Iray Dev Blog, proprio ieri hanno aggiornato la lista del plugin dell'Iray Material fino alla versione 2017 di Max, con una versione la "1.5i" che a prima vista non porta alcuna novità, ma devo controllare.

Il che mi fa sorgere una domanda, visto che dico il vero non pensavo aggiornassero così presto, ed è che ci sia la volontà di mantenere attive entrambe le versioni forse anche in futuro? Sarebbe una buona mossa commerciale. Iray liscio a disposizione di tutti e Iray+ (per chi vuole di più e soprattutto tanti materiali a disposizione) a pagamento.
Intanto per ora siamo "a posto" così fono alla prossima uscita o novità. Buon render a tutti :-)


Modificato da ferruccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×