Vai al contenuto

Recommended Posts

ciao a tutti.

e da poco che mi sto appassionando alla grafica 3d.

all' inizio (con l' intento di fare video editing) fui attratto dalla collaborazione di cinema 4d con adobe after effect.

decisi così di provare cinema 4d... già dalla versione di prova fui attratto dalla modellazione, trascurando praticamente tutto il resto, dopo un pò mi resi conto che era quello che faceva per me...e iniziai a fare pratica.

entrando più tardi nell' area del 3d mi resi conto che però cinema 4d avesse delle carenze per quanto riguarda la modellazione rispetto ad altri software: maya, 3ds max, blender ecc... così decisi di cambiare software. 

presi la versione per gli studenti di 3ds max che mi sembrava uno dei programmi più completi e uno di quelli che ti aprono più porte anche nell' ambito lavorativo, ma nonostante l' enorme quantità di modificatori e tools mi è parso molto più "lento" di cinema 4d.

vedendo modo ho avuto un impressione simile a cinema 4d ma con più arricchimenti (proprio quello che cercavo!).(simile intendo :interfaccia certe tools e soprattutto la velocità della modellazione anche grazie ad accessori come la polygon pen)

la domanda che vi vorrei fare è questa:

bisogna per forza usare o saper usare i programmi più famosi per essere visti?

provare a imparare modo sarebbe una buona cosa?

grazie in anticipo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao sunlag, 

partiamo dalla fine: che mercato cerchi, italiano o estero, freelance o dipendente? Sono tutta una serie di domande che possono condurti più facilmente ad una soluzione ai tuoi problemi. 

In linea di massima, non conta tanto il software quanto le tue competenze: vuoi fare il modellatore? Di cosa? Hard surface immagino, ma per videogame?

Ci sono tanti fattori da tenere in considerazione per un'analisi accurata, ricordando costantemente che non conta tanto il software ma cosa sai fare. Ci sono 3D Artist che modellano come dei mostri su sketchUp e incompetenti che modellano su MODO..

Per parlare di MODO, comunque.. nasce come pacchetto di modellazione, è molto potente soprattutto per una serie di feature che si trovano da una vita su questo software: Il workplane, i vari falloff e action center moddabili, i tool per le booleane (tra cui il famosissimo mesh fusion), i mille tool di modellazione e dall'ultima versione anche un'integrazione di tutto rispetto con Unity e Unreal Engine.
Se cerchi un buon software con cui modellare, questo sicuramente non tradisce e nel breve periodo vedremo modellazione procedurale (simile ai modifier di 3ds) anche sul software di The Foundry. Provaci, materiale ce n'è in giro, tra cui anche il tutorial beginner di Gennaro Esposito in italiano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Kion ha scritto:

Ciao sunlag, 

partiamo dalla fine: che mercato cerchi, italiano o estero, freelance o dipendente? Sono tutta una serie di domande che possono condurti più facilmente ad una soluzione ai tuoi problemi. 

In linea di massima, non conta tanto il software quanto le tue competenze: vuoi fare il modellatore? Di cosa? Hard surface immagino, ma per videogame?

Ci sono tanti fattori da tenere in considerazione per un'analisi accurata, ricordando costantemente che non conta tanto il software ma cosa sai fare. Ci sono 3D Artist che modellano come dei mostri su sketchUp e incompetenti che modellano su MODO..

Per parlare di MODO, comunque.. nasce come pacchetto di modellazione, è molto potente soprattutto per una serie di feature che si trovano da una vita su questo software: Il workplane, i vari falloff e action center moddabili, i tool per le booleane (tra cui il famosissimo mesh fusion), i mille tool di modellazione e dall'ultima versione anche un'integrazione di tutto rispetto con Unity e Unreal Engine.
Se cerchi un buon software con cui modellare, questo sicuramente non tradisce e nel breve periodo vedremo modellazione procedurale (simile ai modifier di 3ds) anche sul software di The Foundry. Provaci, materiale ce n'è in giro, tra cui anche il tutorial beginner di Gennaro Esposito in italiano.

grazie per avermi risposto

per ora credo che la mia massima aspirazione sia modellare per videogames anche se sono in continuo cambiamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora MODO è un'ottima soluzione e c'è un sacco di materiale che puoi studiare a riguardo. Potremmo fare un post anche in questa sezione con tutti i tutorial e il materiale di MODO online al momento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Kion ha scritto:

Allora MODO è un'ottima soluzione e c'è un sacco di materiale che puoi studiare a riguardo. Potremmo fare un post anche in questa sezione con tutti i tutorial e il materiale di MODO online al momento.

ottimo, grazie mille!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Parlando più in generale, quali sono i campi di utilizzo principali di Modo, e come va negli altri? 

Io sono ad esempio curioso riguardo all'animazione. Ho visto che le features di base ci sono tutte (rigging, particles, rigid e soft body...)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MODO viene utilizzato molto nel settore modellazione per videogames o cinema, avendo un ottimo pacchetto di modellazione.

Viene utilizzato anche in fase di rendering sia per l'archviz che per l'advertising. Per l'animazione le features ci sono tutte ma non essendo il mio settore non saprei dirti esattamente come si comporti. 

Ultimamente ci sono alcuni progetti Indie interessanti su MODO per l'animazione, tra cui sicuramente questo:
 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×