Jump to content

Recommended Posts





Ispirato al celebre scatto “lunch atop a skyscraper”, in cui undici muratori stanno mangiando seduti su una trave di acciaio a centinaia di metri sopra New York City, nel cuore pulsante di Rockefeller Center.

Dunque, perché non utilizzare una comune trave per sedersi?

Perché non cercare di riproporre una seduta che richiama la sagoma di una trave in acciaio ma costituita da elementi lignei?

Nasce così “Rockefeller”, una panca costituita da un elemento portante in ferro al quale si agganciano le ali in legno di cedro, che costituiscono l’essenza naturale della panca.

Artificio e naturalezza diventano un tutt’uno, dando vita a un profilato dal carattere estetico e funzionale, che accantona  per un momento il suo scopo portante originario, al fine di diventare un elemento di arredo e di design, impreziosito dalle venature del legno che danno vita a un oggetto altrimenti inanimato.

La sagoma ha la così detta forma a doppia C, dove larghezza e altezza della trave sono le stesse, iscrivendo così la sezione in un quadrato 40x40cm.

L’elemento strutturale in ferro è costituito da tondini saldati a una piastra lunga 280cm che si inseriscono nei corrispondenti fori delle alette in legno di cedro dando vita a un elemento unitario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...