Jump to content

Recommended Posts

Allora, prima le pecche costruttive:

- se il ceppo portacoltelli è in legno non posso vedere la lama la fuori

- piano cottura leggermente staccato dal top della cucina

- spigoli troppo vivi, arrotondare tutto (piano, maniglie, tavolo,sedie, ante cucina)

- seduta e schienale sedie sproporzionati rispetto alle gambe

- com'è collegata la vasca in acciaio al piano in.... bho... non capisco cos'è, la vasca è in appoggio o a filo, ma comunque, se è montata  come detto si vede il bordo vasca fuori, se è montata sottopiano si vede lo stacco dentro. In ogni caso manca.

 

Considerazioni estetiche:

- poco contrasto, perdi molti dettagli e profondità

- tenda bruttina, io rivedrei lo shader

- immagine troppo illuminata, sinistra bruciata

- poco AO, le ante ne risentono parecchio

- materiali senza mappe accessorie credo (bump,reflection, etc)

- metterei un'immagine nell'environment dell'acciaio, riflette bianco.

- due prese a muro? un quadro? uno straccio? qualcosa che faccia contrasto con la parete di fronte? Io lo aggiungerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringazio per la risposta, ho cercato di dare una sistemata, in modo particolare:

- il ceppo portacoltelli ho eliminato le lame esterne;

- ribassato piano cottura;

-sistemato la vasta in appoggio;
-migliorato il contrasto ma sono incerto se aumentare il fascio di luce esterna o cosa;
-colore della tenda cambiato, ho cercato di mantenere qualcosa di semitrasparente per dare spazio alla luce;

- non sono riuscito a diminuire gli spigoli, purtroppo la modellazione è stata fatta tramite solidworks e non saprei come poterla migliorare;
- la seduta e schienale sedie sono proporzionate, questo è un modello importato e già in produzione :)

 

Domande:

Cosa intendi dire quando dici " poco AO, le ante ne risentono parecchio", non so cosa significhi AO
Le aggiunte di prese a muro, stracci ecc vedrò se farli in seguito, intanto sistemo quello già presente!

Personalmente nemmeno quest'ultima mi convice!

prova1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, lavello molto meglio, ceppo anche, secondo me manca un filo di armonia nei colori,è questo che non ti convince, per contrasto intendevo differenze cromatiche fra muro,piano e legno, sono tutti molto, troppo simili, per questo la scena si appiattisce. Hai due soluzioni, o lavori sui colori o lavori sulle ombre.

AO= ambient occlusion, la luce decade vicino all'intersezione di due superfici, questo rende omogeneità e profondità alla scena. Per la pratica cerca nel forum.

Poi secondo me hai una luce troppo "globale", io lascerei solo la luce esterna, poi credo che tu abbia dal lato opposto alla finestra una parete sempre dello stesso colore, intendo fuori dall'inquadratura, ecco, metti un bel plane nero con materiale nero opaco fuori dalla scena parallelo alla finestra, ti eviterà questa luce "generica". Ultima ma non ultima cosa, rivedi i materiali, senza mappe reflection perdono un casino di realismo.

Ah, dimenticavo, aggiungi un minimo di noise alla parete, mai visto un muro così liscio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seconda modifica:
-ho migliorato l'illuminazione esterna cercando di aumentare la differenza tra le due parti;
-ho provato a dare displacement al legno cosi da renderlo più vivo ma forse è troppo accentato, in realtà non so se davvero potesse essere necessario;
-ho inserito qualche presa a muro;

-ho aumentato lo spessore della seduta dello sgabello;

Ma ancora non sono convinto..

progedia.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ancora io... (ormai è un post privato)

dal punto di vista cromatico è nettamente migliore, il portaspezie fa più figura del ceppo e il tagliere sulla sinistra spezza l'angolo ed è ok.

Illuminazione molto migliorata ma manca ancora l'ambient occlusion e le . Il displace al legno è eccessivo, quello al piano e al tavolo invece è perfetto.

Riporta le sedie allo spessore di prima, erano meglio. E poi... fammi vedere.... ah, fai sbordare di un centimetrino il piano della cucina rispetto alle antine, alza e allontana un filino l'inquadratura, in modo che i due piani non coincidano in prospettiva, cappa con luci ed eventualmente pensili sopra il fornello e voilà, il gioco è fatto.

Sarei curioso di avere la scena per fare le prove, comincia a piacermi....;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sistemato alcuni piccoli accorgimenti come il piano cottura, un paio di riflessioni e ho provato a cambiare le sedute ma queste non mi danno l'aria di essere reali. Ora provo a cambiarne altre ancora

sadouki-ammann21.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

rispetto alla prima è decisamente meglio, ancora non mi convincono gli shader ma come resa cromatica ci siamo.

Mettendo una luce esterna più calda? Tipo sole alla mattina? 

Ah, un piccolo particolare, la zoccolatura della cucina non credo sia in legno.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, kap ha scritto:

rispetto alla prima è decisamente meglio, ancora non mi convincono gli shader ma come resa cromatica ci siamo.

Mettendo una luce esterna più calda? Tipo sole alla mattina? 

Ah, un piccolo particolare, la zoccolatura della cucina non credo sia in legno.

 

Si la zoccolatura è in legno! :)
Con una luce esterna di 4200 k non mi convince!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...