Vai al contenuto
Axel3081

Disegno e rendering fotorealistico, consigli...Grazie

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e mi ci devo ancora ambientare, quindi chiedo scusa se scrivo qualcosa di già trattato, ma non riesco a trovare quello che vorrei sapere. Io sono un falegname che produce articoli di arredamento e mi piace molto il disegno 3d da quando ho imparato ad usare Sketchup, il quale so usare in maniera discreta. Ultimamente mi è venuta voglia di approffondire (cioè imparare) l'argomento del rendering fotorealistico, in quanto con la mia azienda ho visto lavori fatti che sono praticamente indistinguibili da una foto (almeno per la maggior parte delle persone). Sono anche appassionato di fotografia e quindi qualcosa di luci-ombre-esposizione ne capisco. Veniamo al dunque. Ho guardato online i risultati che si otterrebbero utilizando Sketchup+Vray però non ho visto questa gran qualità nel risultato finale, mentre vedo risultati veramente ben fatti usando programmi per disegno 3d come 3Ds Max e Rhinoceros. Quindi vorrei sapere intanto tra i 2 che ho citato quali sono le principali differenze e quale tra i 2 è più indicato a quello che mi serve. Poi vorrei sapere se per l'uso di questi 2 programmi bisogna anche sapere usare autocad 2d, xkè purtroppo non ricordo molto bene come si usa, in quanto sono passati parecchi anni da quando lo usavo, oppure questi programmi hanno un modo di funzionare tutto loro e posso riuscire ad imparare lo stesso come funzionano, sebbene non abbia le basi del disegno 2d con autocad? Infine vorrei sapere se avete dei videocorsi da consigliarmi per partire con l'uso di questi programmi, così da potermi fare una base e poi successivamente andrei a fare dei corsi veri e propri se vedo che qualcosa riesco ad imparare e soprattutto mi ci appassiono. Per lo meno questo è il percorso che ho fatto con Sketchup, prima autodidatta e poi corso e vedo che mi ci sono trovato bene. In poche parole mi piacerebbe che qualcuno mi indicasse che percorso devo fare per arrivare al rendering fotorealistico. Premetto che non sono uno che pretende di imparare in poco tempo, in quanto penso ci siano parecchie difficoltà nell'imparane l'uso e soprattutto molte molte molte ore di gavetta, prima di arrivare a qualcosa di sufficente.... Ringrazio chiunque mi saprà dare dei chiarimenti a queste mie domande. Ciao e buona giornata a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per prima cosa puoi leggere questa discussione molto simile alla tua, aperta da poco

 

 

 

poi ti consiglio di scaricarti le demo di Max e Rhino e vederti qualche tutorial. Tra i due il metodo di modellazione è completamente diverso, quindi devi vedere qual è il più adatto alle tue esigenze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, ma c'è ben poco da leggere in quella discussione :unsure: ...premetto che sono più attratto dall'imparare 3ds, in quanto la ditta di grafica che mi aveva fatto vedere quei render, usava questo programma e quindi avrei già visto il risultato finale (lontanissimo per me, lo so)...spero di avere qualche altra opinione e consiglio....grazie ancora Asalalp (scusa ma devo ancora capire come taggare e come funziona questo forum ;)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Discussioni come quella aperta da te, il forum ne è pieno zeppo e sai quale è la conclusione? :D NULLA!!!!! Il mio consiglio più spassionato (e credimi non solo il mio) è quello già dato da asalalp; Scarica le demo di 3dsmax, Maya, ecc oppure un programma free come blender ed ESPLORA e USALI per capire:

 

1) Le tue potenzialità con tali programmi

2) Se le tue aspettative sono attese

3) Veramente se ti sono utili tal iprogrammi

4) il tempo veramente a disposizione per STUDIARE

 

e mi fermo qui...

 

Comunque ti auguro di trovare la tua giusta strada in merito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok ho capito che qua mi conviene capire come funziona questo forum e trovare altre discussioni...blender purtroppo l'ho scartato in quanto non vorrei perdere tempo con un programma free e ritrovarmi poi ad aver imparato un qualcosa che poi non mi fa arrivare dove voglio arrivare...cmq grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me sembra il classico ragionamento per cui è più importante il software rispetto al manico di chi lo usa.

Penso che i risultati ottenibili con sketch+vray siano i medesimi che si possono raggiungere con max+vray vedi qui http://www.chaosgroup.com/en/2/galleries.html?catID=8&authorID=-1&productID=10 , al limite l'integrazione in max è sicuramente la migliore.

Bisogna dire poi che vray è un software con licenza e postresti provare ad esempio Kerkythea (free) in abbinamento a sketchup.

Non scarterei neanche il discorso blender sia per il discorso detto sopra, sia perchè integra un buon motore di render come cycles; potresti comunque modellare con sketch ed importare in blender per la resa.

Io di lavoro non faccio propriamente solo 3d, ma se guardi il mio portfolio di lavori eseguiti con blender, vedi che anche questo ha delle buone potenzialità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Axel3081 ha scritto:

[...]ho capito che qua mi conviene capire come funziona questo forum e trovare altre discussioni[...

 

Treddi funziona come tutti i forum del mondo. La tua domanda presuppone miliardi di risposte e tra queste ogni utente ha la sua soluzione. Quindi si ci trova davanti la possibilità di creare una discussione infinita senza trovare alcuna soluzione. Secondo me, la cosa migliore e testare il software che si pensa sia l'ideale per il proprio lavoro. Questo è un mio umile consiglio, poi tu sai cosa fare... ;) Ora la porola agli utenti di Treddi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto è che come dice Michele ci sono troppe risposte, troppe variabili possibili.

 

Ad esempio Max è un modellatore poligonale, Rhino lavora con le NURBS, Maya è poligonale ma ha anche un modulo NURBS...ma alla fine se non li provi di persona non arriverai mai ad una soluzione, a capire quale faccia al caso tuo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Non sono un grande esperto ma ti consiglierei vivamente di iniziare lo studio di 3ds Max, attraverso qualche corso anche online, di cui ne ho appena scoperti alcuni di mooolto interessanti che mi ha suggerito una utente del forum http://www.you3d.it/ , e la cosa interessante è che sono in lingua italina ;) ( anche se ne trovi sicuramente altrettanti di simili se cerchi su internet ).
Hai detto che sei un falegname e che costruisci articoli di design, allora sappi che 3ds Max non ti permette di modellare con precisione, o almeno ti permette di farlo ma non ha strumenti adeguati come potrebbero essere quelli di sketchup o ancora meglio rhinoceros, potesti sempre utilizzare sketchup ( visto che lo sai usare bene o male ) per modellare con la precisione richiesta, e poi importi in 3ds Max, dove andrai a completare il lavoro ( sempre che tu non decida poi di post produrre con photoshop, passaggio sempre più obbligato :) ). Oppure potresti importare degli schemi 2d da autocad, e utilizzarli come base in 3ds Max per modellare i tuoi oggetti.
La verità, come già indicato da qualcuno, è che gli stessi risultati li potresti ottenere già con sketchup + vray ovvio che ci vuole una buona formazione di base. Imparare ad usare 3ds Max diventerebbe un valore aggiunto alla tua passione, anche perchè nel campo dell'archVIZ è uno dei più utilizzati, e non si sa mai nella vita ;)


Modificato da piron88

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ormai qualsiasi workflow, se implementato con dei software validi, è in grado di generare risultati di alto livello.

Per questo, anzichè perdere giorni se non mesi a capire quale sia il software da usare, conviene iniziare a scaricare demo e tutorial, per farsi un'idea concreta.

Se poi si vuole fare di una passione una professione, si possono valutare più alternative, non ultima, quella di un corso valido, che può fungere notevolmente da acceleratore e soprattutto metterti a diretto contatto con esperti del settore e altri studenti con cui collaborare.

Se hai occasioni di stage o inserimenti in aziende, non lasciartele sfuggire.

La CG è una professione. Un artwork da gallery generato nella propria cameretta non è spendibile quando un'esperienza sul campo, a che fare con problemi concreti, scadenze, obiettivi, ecc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×