Vai al contenuto
aleda

Consiglio su acquisto PC

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Salve a tutti. 
In vista di un upgrade e sull'uso delle schede video per lo sviluppo dei rendering, ho stilato qui di seguito una possibile configurazione che pero' non so' quanto possa essere adatta per tal funzione. Mi sto accostando per la prima volta sull'utilizzo delle gpu per uso professionale e vorrei esserne piu' che certo prima di effettuarne l'acquisto. Se poteste dargli un'occhiata e magari consigliarmi sulla componentistica e pareri sulla stabilità di un sistema cosi assemblato. 


Scheda Madre: ASUS X99-Pro
CPU: Intel Core i7-5820K 
VGA x2: ASUS nVidia STRIX GTX 980 TI 
RAM: DDR4 2133MHz LOW PROFILE 24GB
HD: SSD 2,5 250GB Samsung 850EVO SATA 3

HD: 1 TB SATA 3 - WESTERN DIGITAL BLUE

Alimentatore: non ne ho idea
Dissipatore CPU: come sopra
Case: come sopra


Il tutto andrebbe sotto gruppo di continuità APC con sistema NAS per backup.


Un paio di domande:
- Avrei problemi per l'alloggio di due o piu' schede video sulla scheda madre (cosi come per il case) che vi ho indicato e sopratutto per il surriscaldamento?
- Possibili tempi per lo sviluppo di immagini in formato A4-300 dpi (immagini da catalogo per arredi) sul suddetto sistema a quanto si attesterebbero?



Grazie anticipatamente.
 


Modificato da aleda

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, per darti un consiglio abbiamo bisogno di sapere che motore di render sei intenzionato ad usare. 

Per quello che riguarda la dissipazione del calore devi trovare un case ben ventilato e le schede sono meglio quelle che hanno dissipazione con ventole radiali perché prendono aria dalla zona fredda e la fanno uscire dal retro del case. 

Come cpu meglio il 5830k perché gestisce più linee pci-x e tutte le schede avranno il massimo di banda a 16x (anche se saturarla sarà molto difficile anche a 8x...) 

Altra cosa non capisco perché hai messo 24gb di ram... Solitamente le configurazioni sono 8-16-32-64gb... Consiglio almeno 32gb

Alimentatore 1200w certificato 80+ gold. 

Ups adatto a tenere una potenza di 1200w almeno. 

Il case è una cosa soggettiva. Io mi sono trovato bene con i Lian li pc-v2120 (spazio a volontà e possibilità di mettere anche 3 ventole nella parte superiore) oppure i silverstone Raven con posizionamento delle schede in verticale per sfruttare l'effetto camino)... 

Sono tutti componenti molto costosi ma il case e l'alimentatore se li scegli già adeguati anche per una futura implementazione ti risparmi molti soldi... 

Per quello che riguarda l'ssd e l'hdd va bene quello che hai scelto. 

Hai messo 2 schede in configurazione, una gestirà il monitor? Perché ti consiglio di tenere separate le schede che gestiranno il render da quella che gestirà il monitor (meglio una 970 per la viewport e 2 980/980ti per il render) 

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Correggo l'errore di scrittura di luca, la cpu che voleva indicare è il 5930k.

Per 2 schede video non è necessario un alimentatore da 1200watt, si può stare tranquillamente sotto i 1000watt, di conseguenza si risparmia un bel po'.

dissipatore per cpu: se non fai overclock, o non fai overclock esagerato va benissimo un dissipatore ad aria da circa 40€ online. modello scythe mugen4, da ricordare però l'acquisto di ram LowProfile.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Intanto grazie per le risposte.
Riguardo le due schede video, la scelta e' ricaduta su queste per via della marca e velocita', sembrano essere tra le piu' performanti della serie. Guardero' meglio la disponibilità delle ventole radiali, tenendo magari lo stesso modello GTX.
 
Non ho ben compreso il fatto di tenerle separate. Cioe' nella fase di rendering su gpu, avrei modo di indicare in numero di schede da utilizzare e quindi possibilmente tenerne una disponibile per lavorarci mentre l'altro sviluppa i rendering? Cosi come potrei sfruttarle appieno entrambi? 

Per il software pensavo di passare da vray ad Arion, per il solo fatto che dovrebbe utilizzare appieno sia la cpu che le gpu. Potrei continuare anche su Vray RT, ma la cosa a cui tengo principalmente e' comprendere i tempi di sviluppo di immagini A4 a 300 punti, utilizzando appieno il sistema.
In pratica si riesce a disporne delle immagini su questo formato in 3-4 ore con queste specifiche? Nulla di complicato/esoso in termini di oggetti e texture.


Modificato da aleda

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non conosco arion, ma immagino che lavori come Iray....

se hai 2 schede video e la primaria è anche usata per la viewport (gestione dei monitors) oltre che renderizzare su quella scheda avrai meno ram disponibile per il render in GPU, il consiglio è di montare una scheda per gestire il/i monitors e le altre per renderizzare, non ti serve una scheda video esagerata, devi valutare tu in base alle tue scene, però normalmente una gtx 970 è sufficiente.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 6 marzo 2016 at 12:51 , ziosavo78 ha scritto:

Ciao, per darti un consiglio abbiamo bisogno di sapere che motore di render sei intenzionato ad usare. 

Per quello che riguarda la dissipazione del calore devi trovare un case ben ventilato e le schede sono meglio quelle che hanno dissipazione con ventole radiali perché prendono aria dalla zona fredda e la fanno uscire dal retro del case. 

Come cpu meglio il 5830k perché gestisce più linee pci-x e tutte le schede avranno il massimo di banda a 16x (anche se saturarla sarà molto difficile anche a 8x...) 

Altra cosa non capisco perché hai messo 24gb di ram... Solitamente le configurazioni sono 8-16-32-64gb... Consiglio almeno 32gb

Alimentatore 1200w certificato 80+ gold. 

Ups adatto a tenere una potenza di 1200w almeno. 

Il case è una cosa soggettiva. Io mi sono trovato bene con i Lian li pc-v2120 (spazio a volontà e possibilità di mettere anche 3 ventole nella parte superiore) oppure i silverstone Raven con posizionamento delle schede in verticale per sfruttare l'effetto camino)... 

Sono tutti componenti molto costosi ma il case e l'alimentatore se li scegli già adeguati anche per una futura implementazione ti risparmi molti soldi... 

Per quello che riguarda l'ssd e l'hdd va bene quello che hai scelto. 

Hai messo 2 schede in configurazione, una gestirà il monitor? Perché ti consiglio di tenere separate le schede che gestiranno il render da quella che gestirà il monitor (meglio una 970 per la viewport e 2 980/980ti per il render) 

Ciao

Luca

 

Il bandwith della pcie sulle vga è praticamente ininfluente sulle prestazioni, ci son vari test che lo dimostrano in rete.

https://www.tomshw.it/articoli/i-miti-sulle-prestazioni-delle-schede-video-parte-2-63131-p3

per sapere il "wattaggio" dell'alimentatore basta usare un calcolatore, oggi tutti dimensionano gli alimentatori in maniera sovrabbondante più per leggende metropolitane che non per reale necessita.  Questo sotto indica la potenza dell'alimentatore necessaria e non il reale consumo che ovviamente è pure inferiore. 

http://www.enermax.outervision.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×