Vai al contenuto
Ettore Micio

aggiornamento pc render

Recommended Posts

Ciao a tutti,

scrivo qui per chiedere consiglio per aggiornamento del mio pc.. ormai sono fuori dal mercato hardware da un po' di anni quindi mi sono perso molte cose, mi trovo costretto ad aggiornare qualche pezzo del pc ma ho molti dubbi nonostante mi sia aggiornato sulle ultime novità.

Mi serve una macchina performante in cpu e visto che ci sono ho pensato pure di prendere una bella GPU per addentrami con i motori di render specifici.

il mio pc attuale:

p8p67pro

i7-2600k

4x4gb xms3 corsair 1333

quadro 2000 (la tengo e la affianco alla gtx nel nuovo)

Vertex 2 128gb (lo tengo e nel caso di ssd m2 lo affianco come skratch disk)

2-3 hd meccanici (gli tengo come storage, il 3° forse no ma i 2 in raid 1 gli tengo)

seasonix x-750

thermalright Archon (penso sia il caso di cambiarlo per vendere in blocco e andare su liquido)

Antec P182 (lo tengo)

nuovi pezzi:

Cpu Intel 2011 Core i7-5960X Extreme 3,0GHz 20MB 140W Box [bX80648I75960X] € 1.011,61

Scheda MAdre ASRock X99 OC Formula 2011 [X99 OC FORMULA] € 326,87

Ram DIMM DDR4 32GB Corsair 2400 C14 Ven kit [CMK32GX4M4A2400C14B] € 216,18

SSD 256GB Samsung SM951 series M.2 bulk [MZHPV256HDGL-00000] € 171,25 (ci sto ancora pensando)

Dissipatore a liquido Enermax LiqTech ELC-LT120X-HP - alluminio - 120 mm [ELC-LT120X-HP] 83,56€ (alternativa corsair h80i gt ma costa di più)

Alimentatore 1350W Enermax Platimax [EPM1350EWT] 233,13€

Scheda Video nVidia Zotac GTX 980 Ti 6GB 3xDP/HDMI/DVI retail [ZT-90501-10P] 659,34€

totale 2701€

La scheda madre ho scelto una che può ospitare 4 gpu e da quello che ho capito asrock è l'unica fin'ora che può fare il boot da ssd m2 a piena velocità. se qualcuno conosce alternative o ha consigli sono ben accetti.

La scheda video potei trovare a meno una 980ti con marca inno3d ma non so come va. anche qua accetto consigli sulla marca purchè sia a doppio slot.

il dissipatore mi piacerebbe avere una AIO a liquido anche per avere più spazione nel case.

consigli e critiche ben accette

grAzie


Modificato da Ettore Micio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come scheda madre puoi prendere anche una x99 professional, a parte le caratteristiche per oc è uguale alla tua

La 980ti che hai scelto è reference, quindi va bene, in caso una zotac 980 ti amp! dovrebbe avere temperature minori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quante schede video vuoi montare? anche in futuro... perché quell'alimentatore è esagerato

vuoi fare o.c.?


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come scheda madre puoi prendere anche una x99 professional, a parte le caratteristiche per oc è uguale alla tua

La 980ti che hai scelto è reference, quindi va bene, in caso una zotac 980 ti amp! dovrebbe avere temperature minori

mi piaceva l'idea di espandibilità futura, quindi vorrei avere 4 slot pci express per schede da doppio slot

quante schede video vuoi montare? anche in futuro... perché quell'alimentatore è esagerato

vuoi fare o.c.?

al momento monterò una 980ti per il calcolo e una quadro 2000 per viewport, ma non escludo in futuro la possibilità di altre schede..

oc alla cpu lo vorrei fare, ovviamente nulla di spinto ma comunque un qualcosa che mi permetta guadagno di velocità pur mantenendo controllate le temperature.. un po' come ora col 2600k... 4,3ghz e temperature massime sui 60°C (massimo 65 in estate).

se rientro coi W non sarebbe male mantere il mio attuale seasonic x750, cosi eventualemente cambiare ali solo quando ci saranno più schede.

-----------------------

meglio optare per un Enermax Liqtech 120x o per il più costoso corsair h80i gt (versione nuova)?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi piaceva l'idea di espandibilità futura, quindi vorrei avere 4 slot pci express per schede da doppio slot

al momento monterò una 980ti per il calcolo e una quadro 2000 per viewport, ma non escludo in futuro la possibilità di altre schede..

oc alla cpu lo vorrei fare, ovviamente nulla di spinto ma comunque un qualcosa che mi permetta guadagno di velocità pur mantenendo controllate le temperature.. un po' come ora col 2600k... 4,3ghz e temperature massime sui 60°C (massimo 65 in estate).

se rientro coi W non sarebbe male mantere il mio attuale seasonic x750, cosi eventualemente cambiare ali solo quando ci saranno più schede.

-----------------------

meglio optare per un Enermax Liqtech 120x o per il più costoso corsair h80i gt (versione nuova)?

grazie

alimentatore: dovresti riuscire con quell'alimentatore anche con la cpu un po' cloccata. Se farai o.c. di quella cpu ti serve un dissipatore "bestia". Quella cpu è un mostro, l'abbiamo tirata a 4.4ghz stabili

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

alimentatore: dovresti riuscire con quell'alimentatore anche con la cpu un po' cloccata. Se farai o.c. di quella cpu ti serve un dissipatore "bestia". Quella cpu è un mostro, l'abbiamo tirata a 4.4ghz stabili

certo capisco, per tirarla a 4,4ghz con che dissipatore e quanti gradi arrivava? scommetto c'è un bel guadagno in performance render, sai dire di quanto? come metro di paragone di solito utilizzo cinebench r11.5 che con l'attuale faccio 8.6 circa.

in caso che alimentatore? teniamo conto che molto probabilemente non avrò mai cpu+gpu 100%, in ogni caso non voglio arrivare al limite.

Altro ragionamento che ho fatto: se devo cambiare alimentatore tanto vale prenderlo grande e buono così in futuro rimane..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la cpu a 4.4ghz arriva sui 66-67°, con un impianto dissipatore a liquido artigianale, se non ricordo male (ma non vorrei dire una boiata) dovrebbe arrivare a più di 20 in cinebench

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

azzo più di 20 è un mostro, con un buon AIO forse a 18-19 dovrei arrivarci. ovviamente a meno Ghz

ora il mio dubbio si sposta sul dissipatore.. tenere il buon Thermalright Archon e cercare i nuovi attacchi o comprarlo nuovo...

personalmente propendo più per prenderlo nuovo, primo perchè l'Archon sta stretto nel case, e tocca un po', secondo per maggior spazio in un case con 2 gpu mi fa comodo.

informandomi su alcuni liquido AIO il mio dubbio per prestazioni senza tralasciare la rumorosità ricade su questi:

-Corsair h80i gt (il nuovo)

-Enermax Liqtech 120x

-Cooler Master Nepton 120xl

-Silverstone td02 (quello da 120)

-Alphacool Eisberg 120 ( se lo trovo, anche se leggo molto rumoroso)


Modificato da Ettore Micio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se vuoi raffreddare veramente, e nel caso di o.c. abbastanza spinto serve per forza, devi sostituire le ventole e metterle anche in push/pull. scordati la silenziosità. motivo dettatto anche dalla cpu con il suo bel tdp effettivo da 140watt e anche gli 8 core fanno la sua; devi avere un notevole flusso di acqua per dissipare velocemente le temp, mandandola al radiatore.

Sicuramente ti serve un dissipatore doppia ventola (quindi minimo lunghezza 240), metti già in conto un case che possa sopportare il radiatore con ventole in push/pull. puoi iniziare con le ventole stock e quando salirai di o.c. valuti la necessità della sostituzione delle 2 ventole e se necessario l'aggiunta di altre 2.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il case non lo volevo cambiare, ho un antec p182, al quale ho messo tuttee ventole noiseblocker da 900 prm e una coolinc swift2 sa 1200rpm.

la scelta del liquido AIO quindi punto a quelli con ventola da 120.... quelli con due ventole non ci stanno... per il push pull sono daccordo.

In ogni caso è ovvio, scenderò a compromessi, appunto vorrei prendere il più performante per limitarli.

il corsair h80i gt non mi sembra male, volendo cambio ventole ..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

premetto che non sono un guru delle configurazioni e quindi magari sto sparando caxxate, ma mi sto chiedendo il perchè di una configurazione del genere. cioè: se lo scopo è far render gpu ( alimentatore obeso, una quadro per le viewport e la/le future 980ti per il calcolo) ha senso prendere un processore con 8 core da 1000€ con più un dissipatore da almeno altrti 100 e passa € che tanto nella fase di lavoro nessun software li usa tutti? cioè anche pigliarne un 5930x con dissipatore stock e con il risparmio farsi saltar fuori la seconda 980 mi sembrerebbe più vantaggioso o sbaglio?

se invece il render è cpu la grafica servirebbe solo alla gestione video degli schermi e quindi una delle 2 vga sarebbe semplicemente inutile se si lavora con un solo monitor, mentre in una configurazione multimonitor non so nemmeno come la prenderebbero i software con la gestione dei driver mista certificato/non certificato quadro/geforce.

autocad ad esempio piazza l'avviso di driver non certificato con le vga gaming ma una roba del genere non l'ho mai provata e quindi non lo so come sarebbe ed è per questo che son curioso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

premetto che non sono un guru delle configurazioni e quindi magari sto sparando caxxate, ma mi sto chiedendo il perchè di una configurazione del genere. cioè: se lo scopo è far render gpu ( alimentatore obeso, una quadro per le viewport e la/le future 980ti per il calcolo) ha senso prendere un processore con 8 core da 1000€ con più un dissipatore da almeno altrti 100 e passa € che tanto nella fase di lavoro nessun software li usa tutti? cioè anche pigliarne un 5930x con dissipatore stock e con il risparmio farsi saltar fuori la seconda 980 mi sembrerebbe più vantaggioso o sbaglio?

se invece il render è cpu la grafica servirebbe solo alla gestione video degli schermi e quindi una delle 2 vga sarebbe semplicemente inutile se si lavora con un solo monitor, mentre in una configurazione multimonitor non so nemmeno come la prenderebbero i software con la gestione dei driver mista certificato/non certificato quadro/geforce.

autocad ad esempio piazza l'avviso di driver non certificato con le vga gaming ma una roba del genere non l'ho mai provata e quindi non lo so come sarebbe ed è per questo che son curioso.

perchè utilizzo motori di render che utilizzano la cpu, come vray e corona render.

Inoltre voglio cominciare ad addentrarmi in modo più specifico nel mondo del GPU render, inoltre avrei il vantaggio di usare vrayRT GPU in modo decente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

perchè utilizzo motori di render che utilizzano la cpu, come vray e corona render.

Inoltre voglio cominciare ad addentrarmi in modo più specifico nel mondo del GPU render, inoltre avrei il vantaggio di usare vrayRT GPU in modo decente

ok, chiaro. la 980 è in previsione di sviluppi sul metodo di lavoro mentre il 5960 è per essere concreti da subito se ho capito la logica. grazie per il chiarimento. ciao :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccoci quà, pezzi arrivati e pc montati, CPU con ottime prestazion, come dissipatore alla fine ho scelto uno swiftech h-220x e devo dire che al momento mi sembra andare alla grande.

con frequenze stock al momento in render non ha mai superato i 40-43°, adesso sto cercando di trovare il giusto compromesso di silenziosità nel pc, ma dovrebbero essere le ventole del case (silverstone RV-03).

Al momento sto battagliando con la condivisione quadro+geforce, probabilmente win 10 è ancora acerbo per questo (senza contare che ho una scheda wifi su pci e va massimo a 1-2mbit/s in download per i driver). forse win7 è la soluzione

Vorrei poi procedere con un po' di OC alla CPU quindi accetto consigli molto volentieri da chi ci è già passato su questa CPU. Una cosa mi rende perplesso: ho ram a 2666 ma vanno si impostano a 2133 in automatico, mi conviene spingerle comunque a 2666 o cercare di abbassare più possibile le latenze? seconda cosa non vorrei darli overvolt, mi sembra di default sia 1,2 anche per avere un sistema "fresco".

ps con profilo xmp più "gentile" va comunque in crash, ora provo ad aggiornare il bios.

 

da quanto postato precedentemente la configurazione differisce per case dove ho optato per Silvestone Raven RV-03, alimentatore tenuto il seasonic e ram 4x8gb Corsair LPX 2666mhz c16

 

grazie

 


Modificato da Ettore Micio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccoci quà, pezzi arrivati e pc montati, CPU con ottime prestazion, come dissipatore alla fine ho scelto uno swiftech h-220x e devo dire che al momento mi sembra andare alla grande.

con frequenze stock al momento in render non ha mai superato i 40-43°, adesso sto cercando di trovare il giusto compromesso di silenziosità nel pc, ma dovrebbero essere le ventole del case (silverstone RV-03).

Al momento sto battagliando con la condivisione quadro+geforce, probabilmente win 10 è ancora acerbo per questo (senza contare che ho una scheda wifi su pci e va massimo a 1-2mbit/s in download per i driver). forse win7 è la soluzione

Vorrei poi procedere con un po' di OC alla CPU quindi accetto consigli molto volentieri da chi ci è già passato su questa CPU. Una cosa mi rende perplesso: ho ram a 2666 ma vanno si impostano a 2133 in automatico, mi conviene spingerle comunque a 2666 o cercare di abbassare più possibile le latenze? seconda cosa non vorrei darli overvolt, mi sembra di default sia 1,2 anche per avere un sistema "fresco".

ps con profilo xmp più "gentile" va comunque in crash, ora provo ad aggiornare il bios.

 

da quanto postato precedentemente la configurazione differisce per case dove ho optato per Silvestone Raven RV-03, alimentatore tenuto il seasonic e ram 4x8gb Corsair LPX 2666mhz c16

 

grazie

 

tienici aggiornati sulla quadro+geforce.. è interessante la cosa.

comunque visto che il processore ha il moltiplicatore sbloccato conviene sempre aumentare questo e non il bus, la ram che regge frequenze più alte è per chi non ha questa possibilità. Il guadagno prestazionale che avresti tirando anche le ram è nell'ordine di qualche punto percentuale, secondo me non ne vale la pena comunque a titolo informativo frequenza batte timing nei benchmark.


Modificato da StefanoVR

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie dell'interesse, il pc va alla grande! IL processore spinge, inoltre con un modesto OC a 4,2ghz (vcore a 1,07 circa) si guadagna qualcosa in tutta sicurezza.

l'unica cosa che ho fatto è di vendere la quadro 2000, tenendo quindi solo la 980ti che altrimenti purtroppo sarebbe stata utilizzata poco. devo dire che è stata la scelta giusta...

magari a breve un altra 980ti ci potrebbe stare, l'alimentatore da x-850w dovrebbe reggere tranquillamente tutto. Case silverstone fantastico è molto bene ventilato, unica cosa non è un case molto friendly per gli AIO con radiatore doppio, ma in ogni caso si riesce a posizionare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×