Vai al contenuto
Valerio80

G2 Fillet in Rhinoceros

Recommended Posts

Ma quello è un blend, non un fillet.

Io vorrei un fillet, cioè un raccordo, continuo in curvatura.

Penso che con Rhino non si possa fare, coi software Alias sono quasi sicuro che si può fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ad esempio, se disegno un quadrato e smusso gli spigoli con il comando fillet di Rhino, mi crea degli archi di circonferenza (al posto degli spigoli del quadrato) con gli estremi tangenti alle linee del quadrato, quindi G1.

Per fillet G2 intendo smussare gli spigoli non con archi di circonferenza ma con curve a raggio di curvatura variabile che poi tende a zero dove si incontrano col segmento rettilineo e quindi c'è continuità anche in curvatura.

E' una cosa che ho scoperto per caso, scaricando una demo di un software Autodesk, prima credevo che un fillet potesse essere solo G1.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con il comando _blendcrv puoi effettuare un raccordo con g2 spostando le estremità e scegliendo dove deve iniziare il raccordo. Poi tra le opzioni c'è anche la possibilità di tagliare e unire automaticamente il risultato.

L'unica fregatura è che non c'è la possibilità di impostare un valore numerico sulle estremità come nel caso del _blendsrf

Poi c'è un altro modo più macchinoso nel caso si volesse trasformare un raccordo con arco di cerchio in un raccordo in continuità G2 ed è quello di effettuare il raccordo con il comando _fillet scegliendo di non unire il risultato, selezionare l'arco di cerchio, attivare i punti di controllo e:

nel caso i punti di controllo fossero 3 si usa il comando _changedegree impostando il nuovo grado a 5

Nel caso i punti di controllo fossero 5 (un kink in mezzo) si usa _changedegree impostando il nuovo grado a 3

Questo permette di avere un arco con 6 punti di controllo. Posizionando su un'unica retta 3 punti di controllo da una parte e su un'altra retta i 3 punti dall'altra, si riesce a trasformare il cerchio in curva con continuità G2

Per le trasformazioni simmetriche dei punti poi c'è il gumball che, impostato con il comando _GumballAlignment > _object consente le trasformazioni allineate alla selezione dei punti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×