Vai al contenuto
stan smith

Workstation mobile Dell Precision m3800 o Thinkpad serie W?

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

apro questa discussione per chiedervi gentilmente il parere sulla workstation portatile Dell Precision m3800.

Sono un neo architetto, lavoro principalmente con Autocad, Photoshop, Illustrator, In-Design, Cinema 4d+Vray.

Il Precision m3800 mi attira per la combinazione tra caratteristiche hardware e la portabilità. Sono consapevole del fatto che non sia per niente la macchina ideale per renderizzare, però mi sembra potente abbastanza per permettermi di lavorare sufficientemente bene con Cinema 4d+Vray. E penso che potrei sfruttarlo anche in futuro, qualora dovessi affiancarla a una workstation fissa assemblata appositamente per lavorare su modellazione e renderizzazione.

Cosa ne pensate? C’è qualche possessore di questa workstation che può darmi le sue impressioni?

Le cose che non mi convincono ancora completamente sono il prezzo (è proprio da scemi spendere tutti quei soldi per questa macchina?), la mia non completa consapevolezza del livello hardware, i difetti che in molti forum sono rimarcati: dalla risoluzione dello schermo troppo alta, al whine coil, a (per alcuni) un fastidioso thottling termico, fino alle critiche alla scheda video K1100m (?). Oltre che critiche al trattamento di Dell (tra errori e ritardi di spedizione e assistenza non più eccellente).

In alternativa (oltre al Precision m4800 che però è molto meno portatile e non ho approfondito) sarei orientato su una configurazione di un Thinkpad W550s/W541/W550s.

L’insicurezza nelle mie conoscenze hardware mi avrebbe fatto scartare Santech, che pure molti di voi indicano in maniera positiva.

Spero che ci sia qualcuno tra gli eccellenti e autorevoli utenti di questa community che mi possa dare una mano. Avrei voglia di comprare questa macchina ma sono bloccato.

Vi ringrazio in anticipo!

(Ps. Proprio stasera ho letto che tra settembre-ottobre probabilmente usciranno i nuovi processori Intel quad core e che probabilmente Dell aggiornerà questi modelli che ormai hanno più di un anno… ulteriore disincentivo a spendere così tanto?)

CARATTERISTICHE DELL PRECISION M3800

  • Intel® Core™ i7-4712HQ (Quad Core 2.30GHz, 3.3GHz Turbo, 6MB 37W, w/HD Graphics 4600) (T)
  • Windows 7 Professional (licenza Windows 8.1 64 bit, multimed.) ingl., franc., ted., oland., ital.
  • 15.6" UltraSharp IGZO UHD (3840x2160) 4K2K Wide View AG LED-backlit with Premium Panel Guarantee
  • DDR3L da 16 GB1 a 1600 MHz
  • Scheda full mini unità stato solido 256 GB
  • Nvidia® Quadro ® K1100M, con 2GB di GDDR5
  • 1,88 kg.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cinema 4d è ottimizzato molto bene sulle schede desktop AMD, inutile spendere per una Quadro, che andrà più lenta di una Radeon, almeno a parità di costo. Anche autocad in 3d, è ottimizzato con le desktop, per via dielle Directx. Guardati i notebook, con la stesa cpu, che va bene, che abbiano una delle ultime Radeon r9 m. Magari guarda bene se è possibile avere anche un disco SSD, almeno da 256 giga, per installare i programmi, sono molto veloci, un altro mondo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cinema 4d è ottimizzato molto bene sulle schede desktop AMD, inutile spendere per una Quadro, che andrà più lenta di una Radeon, almeno a parità di costo. Anche autocad in 3d, è ottimizzato con le desktop, per via dielle Directx. Guardati i notebook, con la stesa cpu, che va bene, che abbiano una delle ultime Radeon r9 m. Magari guarda bene se è possibile avere anche un disco SSD, almeno da 256 giga, per installare i programmi, sono molto veloci, un altro mondo.

Grazie mille per la risposta!

In realtà questo discorso sulle schede grafiche gira e rigira mi sfugge un po', perché ormai ho letto tutto e il contrario di tutto. Io sarei orientato a una Quadro perché è certificata e ottimizzata per lavorare con Autocad. Io infatti non lavoro solamente con Cinema, e su cad passa moltissimo del mio lavoro. Per cui, pur (a grandi linee) consapevole di tutti i discorsi sulle Quadro, mi sentivo più tranquillo con queste ultime.

Ora il mio vero problema sarebbe capire se è una workstation che merita tutti questi soldi. E se, addirittura, invece non ha dei problemini. Se sostiene bene i lavori con i software che ho elencato. E se si può pensare di renderizzare anche con una workstation di 18 mm di spessore (per la ovvia questione del surriscaldamento).

Perché, risparmiando magari anche 600 euro uno si prende un Santech come diversi in questo forum hanno fatto. Solo che io cercavo una workstation portatile, e i Santech sono potentissimi ma non mi sembrano proprio così portatili!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, posso,sapere qual è stata la tua soluzione? Mi trovo anche io nella tua situazione

Ciao,

alla fine ho mandato a monte tutte le mie idee e soprattutto la mia attrazione per il Precision m3800 e ho virato su Santech.

La decisione è stata travagliata perché io cercavo la portabilità pur avendo bisogno di una workstation mobile potente. La portabilità mi permetteva di pensare che il notebook che andavo ad acquistare mi sarebbe servito anche quando avrei comprato una workstation fissa.

Alla fine prezzo e dubbi rispetto ai difetti che avevo riscontrato in rete mi hanno fatto superare l'idea del Precision m3800. Il passo successivo è stato contattare Santech. Le stesse prestazioni mi costavano minimo minimo 600 euro in meno. Senza contare che Santech è italiana, ti rispondono subito al telefono e danno sui loro assemblati 3 anni di garanzia compresi nel prezzo! Ah, e il pc a quanto pare arriva in 4/5 giorni lavorativi (vedremo...) rispetto alle lunghe attese raccontate dai clienti Dell.

Inizialmente ero orientato alla workstation N87, poi spinto da loro ho scelto la R29 (che monta un processore desktop). Certo, è un mattone pazzesco ma spenderò molto meno per prestazioni imparagonabili. Come ti ho detto ho mandato a monte le mie idee iniziali. Ho un buon pc desktop che però posso chiudere nello zaino e spostare ogni tanto quando dovrò andare a lavorare fuori casa.

Boh, spero di avere fatto una scelta che mi soddisferà...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , grazie per la risposta ma c'è una cosa che non capisco : dal sito l r29 monta un i5 con scheda video 970m con6 Gb e 4 gb ram, senza hd primario o secondario a 1500 euro . Aggiungendo un po più di ram (16gb) un ssd 128 è un hd da 1tb con un processore i7 il prezzo si aggira nuovamente intorno alle 2200 euro. Quale configurazione ha preso tu? Io sono molto indeciso sul Rog g751 yj dell asus che riuscirei a trovare su amazon a 1800 o poco meno e monta un i7 2,5 ghz turbo 3.5 più stessa configurazione precedentemente elencata ma con la 980m a 4gb e 17 pollic ma dovrei trLasciare completamente l aspetto estetico ( poca cosa, anche se molto appariscente per po miei gusti) ma sopratutto il peso di 5kg ma anche questo aspetto potrei tralasciarlo visto che comunque ho bisogno del Pc da lavoro sia in studio che a casa .. Maledetta indecisione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , grazie per la risposta ma c'è una cosa che non capisco : dal sito l r29 monta un i5 con scheda video 970m con6 Gb e 4 gb ram, senza hd primario o secondario a 1500 euro . Aggiungendo un po più di ram (16gb) un ssd 128 è un hd da 1tb con un processore i7 il prezzo si aggira nuovamente intorno alle 2200 euro. Quale configurazione ha preso tu? Io sono molto indeciso sul Rog g751 yj dell asus che riuscirei a trovare su amazon a 1800 o poco meno e monta un i7 2,5 ghz turbo 3.5 più stessa configurazione precedentemente elencata ma con la 980m a 4gb e 17 pollic ma dovrei trLasciare completamente l aspetto estetico ( poca cosa, anche se molto appariscente per po miei gusti) ma sopratutto il peso di 5kg ma anche questo aspetto potrei tralasciarlo visto che comunque ho bisogno del Pc da lavoro sia in studio che a casa .. Maledetta indecisione ������

Ah sull'indecisione ci troviamo! Ahaha

A parte questo, come ti ha suggerito anche enri, se guardi bene i Santech hanno delle configurazioni base che possono essere cambiate. Se clicchi sulle caratteristiche ti si aprono dei menù a tendina con diverse opzioni per ogni modello.

Io sull'R29 ho deciso di montare un i7-4790S, 16 GB CL9 di RAM, e la gpu ho lasciato l'impostazione base della 970m (su consiglio di Santech).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse non mi sono spiegato bene, nei Santech, una volta che l'hai preso ed usato diciamo uno due anni, ed hai l'esigenza di cambiare la scheda grafica, o la cpu, come upgrade evidentemente compatibile con la scheda madre, puoi farlo. Soprattutto cambiare la gp diventa molto interessante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse non mi sono spiegato bene, nei Santech, una volta che l'hai preso ed usato diciamo uno due anni, ed hai l'esigenza di cambiare la scheda grafica, o la cpu, come upgrade evidentemente compatibile con la scheda madre, puoi farlo. Soprattutto cambiare la gp diventa molto interessante.

Ti eri spiegato benissimo grazie. Leggendo dal sito avevo capito che si trattava di un ottima marca. Tanto ero dubbioso che ho effettuato una ricerca riguardanti alcune recensioni . Ho trovato solamente recensioni positive, neanche una recensione negativa in giro, niente .Dall'assemblaggio all'assistenza va tutto oltre la media , tutto perfetto meravigliosamente strepitoso.... ohh wow, quando ci vuole ci vuole . A questo punto ci sto pensando seriamente anche io. Ho configurato un pc ideale e sono fuori di 250 euro oltre al mio limite ..devo cercare di limare un po. Ma tra Santech e Raiontech c'è differenza ? grazie cmq

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo conoscevo, da quello che vedo fanno la stessa cosa, usando la stessa base dei Clevo, ( notebook configurabili) e sono italiani anche loro. Per il resto non saprei, guardati un pò le configurazioni e tutto quello che serve prima di acquistare un pc. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti eri spiegato benissimo grazie. Leggendo dal sito avevo capito che si trattava di un ottima marca. Tanto ero dubbioso che ho effettuato una ricerca riguardanti alcune recensioni . Ho trovato solamente recensioni positive, neanche una recensione negativa in giro, niente .Dall'assemblaggio all'assistenza va tutto oltre la media , tutto perfetto meravigliosamente strepitoso.... ohh wow, quando ci vuole ci vuole . A questo punto ci sto pensando seriamente anche io. Ho configurato un pc ideale e sono fuori di 250 euro oltre al mio limite ..devo cercare di limare un po. Ma tra Santech e Raiontech c'è differenza ? grazie cmq

La differenza principale direi che è la garanzia. Santech 3 anni, Raiontech 2. Raiontech poi propone "Garanzia 3", che è un prodotto esterno, che non centra niente con Raiontech, di cui mi pare di aver capito non se ne parli così bene.

Per il resto, sempre se ho ben capito, sostanzialmente sono gli stessi prodotti perché entrambi sono assemblati su piattaforme Clevo. Sarebbe da capire se ci sono differenze nell'assemblamento dei pc... Se la qualità del lavoro e del testing del prodotto è identica. A me Santech ha affermato che loro rispetto alla concorrenza adottano accorgimenti superiori e procedure che garantiscono maggiore qualità. Boh..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×