Vai al contenuto
Loris Libero

Camera da Letto Vray-Blender

Recommended Posts

post-81146-0-09960100-1432668530_thumb.jCiao a tutti, questo è un lavoro che sto portando avanti nel tempo libero, premetto che le coperte non le ho modellate io mentre tutto il resto è stato modellato in blender, aggiusto ancora un pochino le luci poi inizio con UV e materiali!

Volevo aggiungere qualcosa sopra al letto ma non saprei cosa mettere di non troppo invasivo

Datemi le vostre impressioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene, bell'inizio, vedo che la GI è già pulita, per cui la luce direi che funziona.

Sulla parete dietro, potresti lavorare solo di materiale, usare un effetto cemento o rifinitura particolare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente dopo mesi sono riuscito a rimetterci le mani, ho piazzato i materiali anche se non sono ancora molto soddisfatto, quella paretona bianca dietro alla testata del letto non mi garba, devo cambiare qualcosa e volevo aggiungere qualche dettaglio in giro per farla sembrare un pochino più "vissuta"

Che ne pensate?

post-81146-0-21773800-1440445428_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

seguo

e ho un paio di considerazioni:

- il lampadario, in pianta, dove è posizionato? ad occhio mi sembra sull'angolo del letto, il che sarebbe strano, ma non vorrei sbagliarmi.

- anche se si vedrà solo nell'angolo in basso a sinistra ti manca il battiscopa

- cambierei quella sedia rossa da cucina con qualcosa più da camera da letto ( una Barcellona o una Eames lounge)

- per la parete bianca dietro al letto non butteri via l'idea di una carta da parati moderna (non per forza quelle damascate stile '800)

PS: usi Blender con Vray sotto Windows o Mac?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

seguo

e ho un paio di considerazioni:

- il lampadario, in pianta, dove è posizionato? ad occhio mi sembra sull'angolo del letto, il che sarebbe strano, ma non vorrei sbagliarmi.

- anche se si vedrà solo nell'angolo in basso a sinistra ti manca il battiscopa

- cambierei quella sedia rossa da cucina con qualcosa più da camera da letto ( una Barcellona o una Eames lounge)

- per la parete bianca dietro al letto non butteri via l'idea di una carta da parati moderna (non per forza quelle damascate stile '800)

PS: usi Blender con Vray sotto Windows o Mac?

Ciao KOA

Grazie per l'interessamento!

-Per quanto riguarda la posizione del lampadario devo controllare potrebbe essere in effetti in un posto infelice

-Giusto! il battiscopa mi è sfuggito ;)

-La barcellona l'ho volutamente bypassata vedo se trovo qualcosa di più consono

-Ok faccio un tentativo con una carta moderna, potrebbe essere una buona idea!

Uso V-Blender+ray su Windows

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi dispiace, però trovo sbilanciata la composizione, in quanto la parete del letto sembra troppo vuota rispetto alla parte di destra; io proverei una cosa del genere, far scendere dal soffitto delle luci pendenti all'altezza dei comodini e togliere il lampadario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi dispiace, però trovo sbilanciata la composizione, in quanto la parete del letto sembra troppo vuota rispetto alla parte di destra; io proverei una cosa del genere, far scendere dal soffitto delle luci pendenti all'altezza dei comodini e togliere il lampadario.

Grazie Peperepe77,

Appena potrò metterci le mani terrò conto dei tuoi consigli! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine mi piace molto! concordo con il fatto del posizionamento strano del lampadario, e confermo anche io il fatto che la parete del letto e' troppo bianca, prova a cercare qualche bella texture di wallpaper e cosi la caratterizzi di piu'!

 

Ti posso chiedere se hai seguito qualche tutorial in particolare per le tende?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Kronos879, grazie per i tuoi consigli, al momento sono di nuovo molto occupato quindi ho difficoltà a proseguire purtroppo ma appena ci rimetterò le mani farò tesoro dei vostri consigli :)

 

Per quanto riguarda la tenda sinceramente non ho seguito nessun tutorial, ho usato il cloth simulator di blender utilizzando dei piani non renderizzabili animati come collision, la mia tenda è partita piatta con alcuni vertici settati come non mobili , poi con un piano da destra ed uno da sotto sono riuscito ad ottenere il risultato che vedi, è una simulazione di prova ancora, nel senso che non ho settato parametri alti di simulazione infatti ha ancora qualche difetto però il risultato di preview non mi dispiace contando il poco tempo che impiega la simulazione ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Loris anche io uso Blender +Vray che hai usato per illuminare ?Un hdri?La luce arriva solo dalla finestra o  vi sono altre aperture?Hai usato bf+lc o  IM+LC?.Sono presenti i vetri  nelle finestre, li hai resi invisibili alla GI?

Ciao.

P.s il tappeto hai usato un proxy o  un displace?

 


Modificato da marcozak

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao marcozak,

Per illuminare la scena ho utilizzato una sunlight+sky e area light (portal) alle finestre niente HDRI, c'è volutamente una finestra nel muro dietro alla camera ma è una finestra reale non una apertura altrimenti la luce sarebbe stata troppo innaturale, ho capito che con questi software bisogna stare abbastanza fedeli alla realtà se no passi le ore a compensare le cavolate e in effetti mi ci trovo bene a rispettare la realtà, unica cosa appunto i vetri (non vedendosi direttamente) non li ho messi visto che la tenda fa già da schermatura per luce del sole. Ho usato IM+LC a mio avviso i più versatili per gli interni

Per il tappeto ho creato un vero sistema hair particellare utilizzando un gruppo di mesh low poly assegnato come replicatore nell'hair

Spero di esserti stato di aiuto ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto curiosità, ad ogni modo,aggiungerei  qualche nota di disordine,tipo una rivista od un giornale per terra vicino al letto e qualche mappa di riflessione sul muro,cercherei delle texture  ad elevata risoluzione, e non sarebbe male se il cassone sopra la tenda apparisse come legno verniciato di bianco,anche qualche vaso  ,di ceramica e metallico,con graffi e d un po vecchio e graffiato,sul sito di BBB3 avrai  visto un bel tutorial sui materials multilayered.

un altra curiosità usi color mapping o don't affect color?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le dritte, mi piacciono molto le tue considerazioni, io in questa scena ho usato color mapping, non credo di aver provato il don't affect color, sai dirmi quali sono le differenze trai due? Non avevo ancora visitato quel sito ma lo farò sicuramente ti ringrazio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che in rete troverai numerose spiegazioni in italiano ed in inglese su cos'è il tonemapping, quello che ho imparato(parole grosse)

è che salvando il file  generato da Vray in formato 32 bit senza applicazione di mappatura dei toni,p.e in exr o hdr ,è possibile avere grande flessibilità in postproduzione,con un programma come adobe photoshop,il file generato ti sembrerà scuro ma aperto in adobe ed eseguito il tonemapping,avrà un altro aspetto,altra cosa  se vuoi prender questa via è disabilitare il clamp output e subpixelmapping ed usare "linear",il che pone il problema che i margini in zone di grande contrasto vengono seghettate perchè si smaschera l'antialising,si può però ovviare lavorano con grandi risoluzioni,magari eseguendo successivamente il downsample dell immagine,diciamo che sono stato un po confusionario e frammentario,ma sono i problemi maggiori che ho incontrato,dimenticavo gamma 2.2,inizialmente mi lamentavo nei miei rendering del poco contrasto e del aspetto slavato e dela scarsa diffusione della luce.

Tutorial su vray ce ne sono tantissimi, pochi per blender ma i concetti  sono quelli anche se non è sempre facile capire come trasportarli su blender  ,nei nodi sopratutto,ma immagino avrai visto il forum  di Andreij su  sul sito di CHAOS.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A giusto ora ricordo che cos'era, si so che cìè un sacco di materiale che si può adattare a blender, pensa che sono in possesso del libro di Francesco Legrenzi Studio una vera bibbia e ho acquistato anche quello di Ciro Sannino per la parte teorica, è davvero un motore di render che mi attrae :)  grazie comunque della dritta ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×