Vai al contenuto
edg76

Ho un brutto presentimento... HELP!

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

è da un po' di tempo che il mio pc, un i7 980x (no OC), con scheda madre asus, 24 gb ram corsair e una nvidia gtx 780, inizia a darmi qualche pensiero... di tanto in tanto quando lo accendo, parte, ma non si sente il bip e di fatto non si avvia il bios, quindi lo spongo e riaccendendolo parte normalmente... ieri, invece, mentre lavoravo, si è spento e riavviato da solo... secondo voi quale componente sta iniziando a dare segni di cedimento? è in attività dal settembre 2010 ed è stato impegnato principalmente per rendering con 3ds max.

Volevo dargli una spolverata usando dell'aria compressa, pensate sia una buona idea?

Saluti a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me succedeva con il mio vecchio PC del 2004, dopo circa 10 anni di utilizzo, stessa identica cosa. Mi dissero che il problema era la scheda madre, in ogni caso dacci una ripulita, potrebbe funzionare ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Sono anche io per la pulita. Già che ci sei, controlla che tutti i cavi siano ben connessi.

Che alimentatore hai?

aggiungo anche che il problema potrebbe essere nell'alimentatore :)


Modificato da piron88

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Avevo lo stesso problema, dopo una ripulita con un buon compressore, è scomparso il problema. C'era tanta di quella polvere che era tutto grigio. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo so, portai il pc dal tecnico, anche io pensavo fosse l'alimentatore, credevo lo dovesse cambiare, invece dopo il "tornado" è andato tutto a posto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

smonta tutto e vai di compressore e pennellino, non troppo vicino però... ricorda che nell'aria compressa è sempre presente una piccola quantità di acqua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

operazione compressore effettuata... non era particolarmente sporco, giusto un po' di polvere vicino alle ventole della cpu...vi tengo aggiornati....speriamo bene... ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è la scheda madre ma i sintomi che descrivevi sono capitati anche a me e si trattava delle opzioni di risparmio energetico che andavano in conflitto con il bios.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io mi metto in coda per dar colpa all'alimentatore.

Solitamente quando un computer riscontra i sintomi da te descritti la colpa in realtà è da dare al 98% ai condensatori elettrolitici in perdita o comunque con capacità ridotta (posso dare una mano ad individurarli se serve).

Buona parte delle votle se il pc stenta a partire è proprio l'alimentatore, in una parte più rara è la scheda madre, sempre per colpa dei condensatori.

Solitamente, ma non sempre, se sono guasti è possibile vederlo ad occhio, in quanto sono gonfi, e probabilmente hanno anche perso un po' del proprio liquido, tuttavia c'è una buona percentuale dei casi in cui questi componenti risultano ad occhio in condizioni perfette, ma in realtà la loro funzionalità si è ridotta, addirittura in altri casi anche misurandoli con un apposito attrezzo sembrano godere di ottima salute, ma in realtà non lo sono.

A volte sembra che il difetto si sia risolto quando invece il problema ancora c'è, questi componenti variano le loro caratteristiche in base alla temperatura, a volte spostare qualche cavo o togliere un po' di polvere magari li fa funzionare in modo corretto per un altro po', ma non significa che si è risolto il problema, insomma sono dei componenti che danno difetti ranrom e poco prevedibili.

Dopo questa breve spiegazione il mio cosiglio finale è, avendone la possibilità, di provare un alimentatore diverso, possibilimente di buona qualità, magari preso in prestito da un altro pc, o preso in prestito da qualcuno.

dPix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×