Vai al contenuto
piron88

SSD Master + HD Western Digital Green Slave

Recommended Posts

Ciao a tutti

Sto configurando il mio primo pc per poter lavorare con software di modellazione tridimensionale e bim, quali 3ds max e revit architecture. In sostanza la mia configurazione è basata su

Intel i7 4790k

MSI z97 gaming

MSI gtx 970 4 gb

g skill ripjaw 8gbx2 ram

il mio unico dubbio rimaneva sul lato memoria. Vorrei installare un SSD come master ( dove mettere SO e i principali software ) e un HD come slave ( dove archiviare i file personali )

Un tecnico mi consiglia di segliere un HD Western Digital BLUE perchè il GREEN essendo a risparmio energetico dopo un po' di tempo si ferma e nel momento che vado a richiamare dei file presenti all'interno, devo aspettare che riparta ( con conseguenti rallentamenti )

mentre un'altro tecnico mi dice che questa cosa non è vera, e che addirittura tutte le workstation che lui assembla hanno un ssd abbinato ad un hd wd green, dichiarando che funzionano correttamente, ed eventualmente andare a disattivare delle impostazioni di risparmio energetico presenti nell'HD dal pannello proprietà di windows

Qualcuno di voi ha esperienza nel campo ? chi dei due ha ragione ? infine mi fa così differenza nel lavoro la presenza del SSD ?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ti so rispondere su WD

per l'ssd, si fa differenza. ogni qualvolta che apri un SW, noti di gran lunga la differenza e ad oggi i costi sono diventati veramente accessibili, prendere un disco da 250gb, è fattibile, con una spesa di poco superiore rispetto ad un disco meccanico da 3tb. In alternativa dovresti cmq montare un disco meccanico per O.S.+S.W, e andrai a risparmiare 50€

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I costi dei SSD sono scesi talmente, che secodo me si può benissimo iniziare a pensare a quelli PCI-Express. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I WD green sono effettivamente a risparmio energetico, abbassando la velocità di rotazione ed altri accorgimenti; non dovresti avere rallentamenti, almeno non percettibili.

Se ti interessa la "solidità", vai sulla serie red (è utilizzata per le soluzioni storage), sennò, per me, vanno bene anche i blue

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×