Vai al contenuto
Aemulus

Consiglio nuovo pc 4790 vs 5820?

Recommended Posts

Salve a tutti, è giunto il momento di aggiornare il mio pc ma dopo tante letture su pregi e difetti dei vari componenti ho ancora qualche dubbio su quale possa essere la congurazione più adatta a me.

(in altre parole.... sono più confuso che persuaso :wacko: )

Premesso che sono un ingegnere che si occupa di progettazione in genere nel campo civile ma con interessi che spaziano un pò ovunque nel campo informatico. In particolare mi sto interessando di rendering fotorealistico con 3DS max e vray e di video editing con Premiere e simili.

Il mio desiderio è quello di avere un pc molto veloce e versatile in grado di spaziare in diversi settori e che possa durarmi per un bel pò di anni. (in media cambio totalmente pc ogni 5 anni)

L'unico settore al quale non sono particolarmente interessato è quello del gaming... ma non si sa mai.

Dopo queste premesse passiamo alle configurazioni che avrei abbozzato:

Ipotesi 1:

CPU: Intel Ci7 Box Processore CPU 1150 i7-4790K, 4.00 GHz

Scheda madre: Gigabyte Z97X-UD5H-BK

RAM: Corsair Vengeance Pro DDR3, PC2400, 16GB, CL11

SSD: Samsung MZ-7KE256BW SSD 850 PRO, 256GB, 2.5" SATA III

HD: HGST Ultrastar 7K4000 HUS724020ALA640 - hard disk - 2 TB - SATA-600

scheda video: Gigabyte GTX970 GV-N970WF3OC-4GD

cooler: Corsair Hydro H100i

case: Corsair Graphite 730T

PSU: Corsair AX760i

DVD: Samsung SH-224DB/BEBE Masterizzatore DVD-RW

tast. e mouse: Logitech Kit Tastiera e Mouse Wireless MK330

UPS: Atlantis Land HostPower 2202

ventole extra: ARCTIC F12 PWM - Ventola da 120mm PWM

Ipotesi 2:

Intel 2011 i7-5820K 3,30 Ghz

Gigabyte GA-X99-UD4 S.2011

G.Skill Ripjaws 16GB DDR4-2400Mhz

il resto dei componenti restano come sopra.

In futuro se il discorso 3d dovesse produrre risultati magari aggiungerei una scheda video professionale tipo quadro k4200 o quel che il budget permetterà.

Ora i miei dubbi maggiori riguardano la CPU ed il socket:. 2 core in meno ed architettura "vecchia" per il 4790 e frequenza "bassa" per il 5820.

Il resto credo che sia in linea con tutta una serie di consigli che ho già letto sul forum.

Inoltre vorrei anche vedere se è possibile ridurre un pochino il costo magari cambiando qualcosa .

Aggiungo un paio di note:

1) raffreddamento a liquido perchè non ne posso più di processori che sfiorano i 90 gradi appena sono un minimo sollecitati (no O.C.)

2) hard disk HGST perchè sono 20 anni che bazzico col loro (prima erano IBM poi Hitachi, ora HGST) e mai nessuno mi ha fatto perdere un file. Ho ancora HD che funzionano dopo 20 anni

Scusate se mi sono dilungato ma come capite sono in crisi ;-)

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

con situazione di utilizzo analoga alla tua e da soddisfatto proprietario di un 4790k posso dirti che a fronte di circa 130€ in più di spesa complessiva per il cambio di architettura attualmente sceglierei il 5820k perchè se è vero che in single core è più veloce il 4790k è anche vero che nelle operazioni sotto stress, con i SW di cui parli, dovresti trovarti ad avere circa un 20% in più di prestazioni/velocità evidente soprattutto in fase di rendering.

L'unico difetto del 5820K è il sensibilmente maggiore consumo elettrico.

Per quanto riguarda le temperature con un bel case dotato di 5 ventole da 10" e 12" giustapposte (Corsair Carbide air 540) e un dissipatore ad aria sulla CPU Scythe Katana (il 4 mi pare) sono a 30°C in idle e 62/67°C a pieno carico per lungo tempo, un collega con una configurazione quasi identica ma con dissipatore a liquido (e qui dipende da quale dissipatore ma il suo comunque non è male) arriva a 58°C quindi non c'è un miglioramento così esagerato o meglio nel caso della sola aria il risultato è comunque, per me, già ottimo.

Non sono convinto della scheda video perché ha 3 ventole anziché 2 come Asus, Evga ed MSI che, almeno con la generazione precedente (serie 7xx) avevano maggiori prestazioni ed affidabilità ed un layout sostanzialmente identico quindi credo che la cosa non sia cambiata, mi sembra avessero livelli di rumore inferiori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta mtsim

In effetti sono preoccupato anche del TDP molto più alto del 5820, non vorrei mandare a fuoco tutto.

Perché non sei convinto per le tre ventole? Ho scelto quella scheda anche per le tre ventole perché spero che possano raffreddare meglio la scheda video.

Bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il i7 4790k, non è di vecchia generazione, è sempre Haswell. Nella prima soluzione hai inserito delle ram da 2400mhz, inutili per la renderizzazione e per l'utilizzo dei modellatori 3d. Vedo una soluzione ottimale di queste ram nelle configurazioni gaming; diverso è il discorso su i7 5820k, in quanto essendo ram ddr4 si è obbligati a questa frequenza. Fra le 2 soluzioni non ci sono differenze prestazionali dettate dalle ram ddr3 alle ram ddr4, o quasi impercettibili nell'ambito della CG, le differenze di prestazioni sono per la maggior parte e quasi totale dettata dalla frequenza della cpu e dal numero dei cores.

Nella soluzione i7 5820k il suo TDP è pari a 140watt, ma in realtà ha consumi inferiori, ne avevo letto un articolo di tom's hardware in prossimità dell'uscita di Haswell-e, ma ora vallo a ritrovare....

Dissipazione: nella prima soluzione può essere ottimale un raffreddamento ad aria (mugen schyte 4), io ne ho uno o.c. a 4.7ghz, abbastanza fortunello con vcore di 1.28/1.29 mi sembra, e le temperature con il dissi sopra citato sono sui 72-74° con temperatura ambiente 21-22°. Nella seconda soluzione avendo cmq un consumo superiore in o.c. rispetto a i7 4970k, meglio optare per la dissipazione a liquido, considerando sempre che alla rottura della pompa, la Ws rimane ferma, a differenza del raffreddamento ad aria che può funzionare almeno per lavorare ma senza fare render. Inoltre è veramente difficile che si possa rompere una ventola, a differenza di una pompa di un dissipatore pre confezionato.

Ventole: sono sufficiente le ventole del case. Se vuoi fare un o.c. spinto con dissipatore a liquido, allo meglio sostituire le ventole originali e magari montarne altre 2 in push/pull, con 2000rpm e portata maggiore (a discapito del rumore).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Zatta,

credevo che in 3D venisse usata molto la ram, buono a sapersi.

Per quanto riguarda il dissipatore ad aria, non è troppo pesante e magari basta una bottarella per spaccare la scheda madre? a me sembrano come dei palazzi di 10 piani attaccati ad un sottile pcb. Di contro mi rendo conto che andando a liquido mi metto dentro un sacco di problemi in più, vedremo...

ok per le ventole extra, felice di sapere che non mi servono, anche perchè non credo che farò o.c. spinto. Al massimo penso che andrò in turbo mode in entrambe le soluzioni, mi serve una macchina che duri e immagino che in o.c. spinto non duri tanto.

Per quanto rigurada il processore che mi consigli, quindi?? i7-4790k oppure i7-5820k?

Infine un'altra cosa: la gpu va bene quella che ho messo, vero?

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono basito........

Voglio condividere con voi un'esperienza di oggi, giusto per ridere ma anche per riflettere sul mondo in cui vivviamo:

Sono andato in un importante negozio di informatica che ha fama di specializzato in pc ad alte prestazioni per professionisti ed ho chiesto un preventivo per la configurazione che ho intenzione di realizzare:

Tra le tante perle di saggezza che mi hanno dispensato eccovi le più significative

1) no non prenda assolutamente i7 5820k perchè è più lento rispetto al 4790k

mia osservazione: ma guardi che ha più core e 3ds max va meglio!!

Risposta loro: assolutamente no

(mio commento: ok forse se andavo a farmi un aperitivo impiegavo meglio la giornata)

2) meglio 32 GB di ram altrimenti si mette a scrivere sul disco e rallenta tutto

(commento: ok mica ho detto che devo renderizzare una città intera.... e quando la saturo 16 GB di ram)

3) le quadro sono da buttare meglio una scheda gaming.

mia osservazione: si ok ma io vorrei fare calcolo in GPU e usare una quadro per la viewport

risposta loro: e come fa si blocca tutto.

(commento: ok non sanno nemmeno di cosa sto parlando, l'aperitivo mi sembra smpre la scelta migliore)

4) Hard disk HGST???? ma quando mai sono roba cinese a poco prezzo senza prestazioni e che si rompe subito. Le consiglio un bel WD green che è veloce ed affidabilissimo.

mia osservazione: ma guardi che HGST non è cinese! è di proprietà della WD

Risposta loro: ma no sono cinesi non sono WD

(commento: ok visto che costano il triplo rispetto ai WD green e una volta e mezza rispetto ai black se mi vende una decina di HGST a poco prezzo mi faccio i soldi ed il pc mi viene gratis)

5) Dissipatore a liquido??? non ci monta sulla scheda madre, va a sbattere sugli altri componenti, meglio usare il dissipatore stock di intel che va molto meglio perchè specifico per ogni cpu ed hanno la ventola pwm rispetto a tutti quelli aftermarket

(commento: l'avevo detto io che l'aperitivo era la soluzione migliore..... oppure ne hanno bevuti troppo questi qui)

6) Gruppo di continuità????? ma guardi se ha il suo ad onda quadra va più che bene.

Osservazione: ma ho letto che non vanno d'accordo con gli alimentatori a pfc attivo, che ci vorrebbe uno sinusoidale

risposta loro: ma quando mai vanno meravigliosamente bene e poi a casa sua la luce manca mai??? al massimo ne prende uno con lo stabilizzatore ed è a posto.

(commento: cavolo pensa te a quelle frescacce che scrivono tutti i produttori di ups quando qua la signora ha la certezza granitica)

7) Sa che le dico? metta due bei SSD in raid zero e direi pure da 500 Gb così le va una scheggia altrimenti con 256 Gb rischia di non farcela

osservazione ia: si ma guardi che ci devo solo caricare il s.o. e 4 programmi. i dati stanno sull' HDD

risposta: e si ma se fa video editing non le basta mica, fa file grossi.

(commento: questa qui crede che devo renderizzare guerra e pace almeno....... ok basta l'ora dell'aperitivo ormai è passata ed io sono rimasto a bocca ascitta)

Ora dico io come cavolo si fa a vendere così.......

Vorrei i vostri commenti perchè le cose sono due: O io sono letteralmente cretino, non ne ho capito niente di pc ne dei consigli letti qui oppure i tizi sono dei dilettanti allo sbaraglio.

p.s. non vi dico poi che prezzi..... da gioielleria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non mi fa modificare la discussione di sopra aggiungpo qui una precisazione:

ora non dico che avesse totalmente torto marcio su tutto, magari tra 4790 e 5820 le differenze non sono forse enormi, magari 32 GB di ram di certo non fanno male, la soluzione con scheda video gaming non poi così male, forse magari se uno mette un ups ad onda quadra non gli si sfascerà mai nulla, lo spazio sugli ssd/hdd non basta mai, ma tacciare le cose magari opinabili per sbagliate con tanta sicurezza mi spaventa. Sulle altre cose credo che sia indifendibile

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non mi fa modificare la discussione di sopra aggiungpo qui una precisazione:

ora non dico che avesse totalmente torto marcio su tutto, magari tra 4790 e 5820 le differenze non sono forse enormi, magari 32 GB di ram di certo non fanno male, la soluzione con scheda video gaming non poi così male, forse magari se uno mette un ups ad onda quadra non gli si sfascerà mai nulla, lo spazio sugli ssd/hdd non basta mai, ma tacciare le cose magari opinabili per sbagliate con tanta sicurezza mi spaventa. Sulle altre cose credo che sia indifendibile

bye

Testimonianza da incorniciare!!!! Purtroppo di gente che pensa di venderti materiale non capendoci un CA ce n'è tanta. Spesso mi capita di fare il "tonto" per vedere quali minkiate riescono a tirare fuori!!!

Ritornando al discorso 4790k vs 5820k. Qualche tempo fa avevo fatto alcuni bench comparativi con un'altro utente del forum che non avevo postato perchè la discussione era rimasta in privato. Io ho un 5820k, lui un 4790k.

Il test era stato fatto con Rhino+Vray. Di seguito i risultati:

4790k

1024 x 768 : Tempo di completamento del rendering: 0:0:55

3840 x 2160 :Tempo di completamento del rendering: 0:4:34

7860 x 4320 : Tempo di completamento del rendering: 0:15:12

5820k

1024 x 768 : Tempo di completamento del rendering: 0:0:46.2

3840 x 2160 :Tempo di completamento del rendering: 0:3:28.4

7860 x 4320 : Tempo di completamento del rendering: 0:11:10.1

il modello di base era una bicicletta modella abbastanza nel dettaglio con applicate texture oro di rhino.

Questo invece il confronto Holomark. A differenza del test precedente ove il 5820k vinceva grazie allo sfruttamento del multi-core, in questo di vede come la frequenza superiore del 4790k in single-core abbia la meglio.

4790k

Holomark 2 v2,2,03

CPU scores: 19357

CPU_01 - 7.40 sec - Booleans and Contours

CPU_02 - 1.02 sec - Twist and Taper (UDT)

CPU_03 - 3.31 sec - Meshing Mini

CPU_04 - 0.02 sec - Extract Render Mesh

CPU_05 - 0.05 sec - Join Render Mesh

CPU_06 - 10.13 sec - Reduce Mesh

CPU_07 - 1.29 sec - Calculating Technical display

CPU_08 - 2.61 sec - Making Silhouettes

Intel® Core™ i7-4790K CPU @ 4.00GHz

NumberOfCores: 4 NumberOfLogicalProcessors: 8

MaxClockSpeed: 4.0 GHz

TotalPhysicalMemory: 16.0 GB

Microsoft Windows 8.1 Pro

- None - 64 bit

5820k

Holomark 2 v2,2,03

CPU scores: 15451

CPU_01 - 9.79 sec - Booleans and Contours

CPU_02 - 1.26 sec - Twist and Taper (UDT)

CPU_03 - 4.24 sec - Meshing Mini

CPU_04 - 0.03 sec - Extract Render Mesh

CPU_05 - 0.05 sec - Join Render Mesh

CPU_06 - 12.18 sec - Reduce Mesh

CPU_07 - 1.56 sec - Calculating Technical display

CPU_08 - 3.25 sec - Making Silhouettes

Intel® Core™ i7-5820K CPU @ 3.30GHz

NumberOfCores: 6 NumberOfLogicalProcessors: 12

MaxClockSpeed: 3.3 GHz

TotalPhysicalMemory: 16.0 GB

Microsoft Windows 7 Professional

- Service Pack 1 - 64 bit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

immagino che tu abbia ragione, alla fine non ci sono grosse differenze tra i due sistemi e a seconda dei casi uno è leggermente più performante dell'altro e viceversa.

Io alla fine ho deciso di realizzare una piattaforma basata su 2011v3 per gli altri vantaggi che offre, come ad esempio il supporto alle 28 linee (che possono anche diventare 40 cambiando processore in futuro), per la ram DDR4 che dovrebbe avere maggior sviluppo e perchè mi sembra che possa essere un sistema più "frizzante" e soprattutto perchè mi piacciono le cose più innovative. Tanto alla fine la disserenza di prezzo è bassa (più o meno circa 150 euro)

La scheda madre invece mi lascia ancora un pò perplesso. Ho letto molti pareri negativi sulla gigabyte con il chipset X99. Pare sia ancora molto acerbo, mentre paròano molto bene delle asus x99-a. Credo che alla fine prenderò questa.

Qualcuno di voi ha esperienze in merito??

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

in primis, chiedo scusa per non aver risposto tempo fa :crying: :crying: .

Riprendendo il discorso shop, ne capitano di tutti i colori, vendono WS a dei professionisti senza sapere neppure le richieste o esigenze dei singoli SW. Vorrei precisare un discorso sull'ups, il resto ormai è ben chiaro: prendendo un ups "quadro" l'alimentatore funziona non ci sono problemi da quel punto di vista, almeno sui test che ho effettuato di qualche alimentatore corsair-coolemaster. il fatto sta nel caso di blackout, in quanto a volte la WS rimane accesa, altre volte si spegne; causa è lo spegnimento dell'ups. la motivazione è che nel momento in cui avviene la mancanza di tensione dalla rete elettrica possono accadere 2 casi:

1) ups che capita con la stessa onda positiva o negativa in corrispondenza dell'alimentatore ( ups rimane acceso e tutto fila liscio)

2) ups che ha onda discordante da quella alimentatore (ups va in protezione totale o meglio si spegne)

questa è la sostanziale differenza fra le 2 tipologie di ups, per il resto che ti è stato detto anche solo su questo punto, sono degli ignoranti ed incompetenti.

Scheda madre: ti consiglio asus, anche se può capitare il componente difettoso. capitato appunto ad un collega con asus x-99 extreme rampage V, quindi stiamo parlando del top di questa marca. purtroppo al difetto di fabbrica non si può fare nulla solo avere fortuna, ma per il resto rimane pur sempre un ottimo prodotto.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in primis, chiedo scusa per non aver risposto tempo fa :crying: :crying: .

Ciao Zatta,

nessun problema figurati e grazie per la risposta

per il resto non fai che confermare le mie impressioni su tutta la vicenda.

Per la scheda madre vada di asus. Non è certamente il singolo prodotto guasto a preoccuparmi, quello ci sta in ogni cosa.

Gigabyte mi dà l'impressione, da quello che leggo in giro, che abbia un problema di irrisolvibile sul progetto x99, ed in questi casi non ne esci più. Mi è capitato tanti anni fa con una mobo della asus che aveva un chipset fallato e ci sono coluti sei mesi tra test vari, varie sostituzioni di ram mobo e accessori, alla fine mi hanno cambiato la mobo con una gigabyte per l'appunto e tutto si è risolto. Stavolta viva asus e peccato per gigabyte (almeno spero :unsure: )

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao, io ho una MB ASUS X99-A (5820k) e nessun problema tranne che giusto ieri sera, il sistema si interrompe in boot dicendomi che l'overclock ha fallito...peccato che io non stia facendo overclock.

Penso che sia un problema di bios, la versione attuale che monta la mia MB non è l'ultima release rilasciata.

Non avendo mai fatto prima BIOS flashing ho desistito fino ad ora ma sono intenzionato a fare l'upgrade...peraltro ASUS fornisce nella sua AI Suite 3 diversi tool per fare BIOS flashing in maniera guidata.


Modificato da 0utsider

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Grazie Outsider, fammi sapere come va a finire ;-)

cmq dopo questa notizia ho deciso di modificare un pò la configurazione:

per la parte calcolo userò questo mentre per la parte grafica opterò per questa soluzione

si sà che sono l'unica soluzione affidabile

:eek: :eek:

bye


Modificato da Aemulus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Grazie Outsider, fammi sapere come va a finire ;-)

cmq dopo questa notizia ho deciso di modificare un pò la configurazione:

per la parte calcolo userò questo mentre per la parte grafica opterò per questa soluzione

si sà che sono l'unica soluzione affidabile

:eek: :eek:

bye

Ho fatto giusto ieri l'upgrade del BIOS da BIOS con il tool EZ flash 2 integrato.

L'aggiornamento ha richiesto poco più di 5 minuti e il sistema è partito senza problemi se non che dopo una decina di minuti W7 si è freezato.

Ho riavvato il Pc e dopo una manciata di minuti, altro freeze.

Allora ho spento tutto, riavviato entrando nel BIOS (peraltro l'aggiornamento del BIOS ha ridotto il "welcome" screen di ASUS da 5s a 2s), lanciato il tool automatico per settare il profilo di funzionamento su "media content" (l'altra alternativa era daily use), il sistema ha leggermente overcloccato (20% da 3.3 a 3.9 in boost) impostando il profilo XMP (memorie a 2800Mhz), ho fatto qualche stress test e rendering per verificare la stabilità del sistema e le temperature e da allora non ho più avuto blocchi (nel frattempo mi sto toccando le parti basse :lol:).


Modificato da 0utsider

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×