Vai al contenuto
Ops

Modellazione interni: autocad e 3d max?

Recommended Posts

Ciao!

Sono una super principiante, ho solo visto un po' di Maya ai tempi dell'università.

Mi piacerebbe imparare la moderazione 3d in particolare per l'arredamento, utilizzando se possibile, se sensato ed opportuno Autocad e 3d max poiché mi sembrano essere molto richiesti ed utilizzati anche in architettura?

Ho cercato parecchio sul web ma non ho trovato una risposta chiara al mio dubbio:

si dovrebbe fare il 2d in autocad, e i 3d più rendering con 3d max?

Avete link, libri da consigliarmi?

Sketup mi sembra un po' troppo "grezzo"?

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è una scelta un po' personale. In passato creavo la modellazione 3d per esterni in autocad e poi importavo in 3dsmax, per fare i render. Ad oggi utilizzo le piante 3d e prospetti di autocad (ripuliti da tutto ciò che non serve), e tutto il lavoro lo eseguo in 3dsmax. è tutt'altra gestione, una velocità assurda rispetto alla modellazione 3d di autocad ed anche dettata dalla potenza di 3dsmax, ove non ci sono limiti nel dettaglio, dettati solo dal fatto di ciò che si vuole ottenere. Certo che entrare in questa ottica ci vuole un bel po' di tempo, ma lavorare in un unico SW secondo me è la soluzione permanente migliore, certo ove possibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la modellazione 3d per architettura indubbiamente 3dsmax è la scelta più azzeccata per la miriade di strumenti nativi e plugin esterni messi

a disposizione e per la quantità "spaventosa" di librerie e scene complete messe reperibili a pagamento e non nella rete.

Il workflow più utilizzato è quello già accennato: partire dalle piantine 2d di autocad o altri software e poi in 3dmax di fanno le varie operazioni

di editing 3d. Per una agile gestione delle piante importate consiglio di prepararle bene nel 2d avendo cura di avere forme chiuse ove possibile

e con un pivot ovvero origine al centro della pianta stessa.

Maya è un bel software ma è piu utlizzato nel campo dell'animazione e sebbene abbia un discreto modellatore per gli arredi ritengo più azzeccato max per il design darei un occhiata anche a luxology modo.

ciao

Daniele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ti consiglierei di utilizzare McNeel Rhinoceros, è a mio avviso uno dei migliori modellatori Nurbs sul mercato e ti permette con un pò di allenamento di produrre modelli 3D anche molto interessanti. Utilizza 3Ds Max o altri software come Maya o C4D per la fase di rendering, ma accompagnali con Vray (motore di rendering alternativo) per ottenere risultati visibilmente più realistici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto la discussione con interesse perchè anche io vorrei comprare un SW per realizzare ambientazioni d'interni.

Io, invece, ho già una licenza commerciale di Rhino 5 e faccio un po' di modellazione di complementi d'arredo.

Per la realizzazione di ambienti però Rhino non è adatto vero? Sarebbe troppo lento... ?

Sarebbe la soluzione più economica per perchè dovrei solamente acquistare Vray. (ho visto che c'è anche l'offerta)

Dovendo invece imparare un nuovo SW cosa consigliate?

C4D e 3D Studio Max si equivalgono quindi (aggiungendo sempreVray) ? Eventualmente potrei valutare anche Blender?

Si posso realizzare anche render di progetti di giardini?

Ringrazio anche io anticipatamente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×