Vai al contenuto
billino

Fotoinserimento corretto in Photoshop

Recommended Posts

Ciao a tutti,

per un catalogo fotografico devo scorniciare ed inserire delle foto scattate professionalmente su immagini di sfondi di interni già acquistate, utilizzando Photoshop. Per la maggior parte delle immagini non ho problemi in quanto le foto saranno abbastanza frontali, ma altre foto saranno necessariamente in prospettiva. A questo punto sto facendo delle bozze per non trovarmi poi in grosse difficoltà e capire fin da subito i problemi da affrontare. Ovviamente il problema principale sta nel fatto che foto scattate ed immagini acquistate hanno punti di fuga molto diversi...allora mi chiedo quale sia il metodo corretto di lavoro:

partendo dal fatto che le immagini di sfondo ce le ho già dovrei dire al fotografo di cercare di fare delle fotografie con punti di fuga più simili possibili a quelle degli sfondi?

o una volta che ho foto e sfondo devo cercare di combinarle meglio possibile in Photoshop con scalature, rotazioni, inclinazioni varie?

pensavo anche di utilizzare distorsione/correzione lente o il filtro prospettico in photoshop ma mi pare di crarmi più problemi che altro? in pratica mi servirebbe un camera match di 3dsmax...

Avete suggerimenti in merito?

Allego immagini delle bozze velocemente realizzate

post-36394-0-07040800-1421763222_thumb.j

post-36394-0-96553500-1421763237_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:wallbash: :wallbash: pardon!!

devo inserire mobili, arredamenti...credenze e tavoli più che altro

in effetti nei miei allegati il tavolo con le sedie su una foto, e la credenza sull'altra foto sono i miei fotoinserimenti..

scusatemi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bè, se se quelli sono tuoi lavori direi che vai già benone! :)

Cmq, se devi ancora far scattare le foto tanto vale farle fare con angolazioni comode per l'inserimento.

Io non faccio spesso cose di questo tipo, cmq quando mi capita uso un po' di tutto: trasformazione libera, puppet-warp, vanishing point...

Se poi usi 3ds max (o un qualche sw 3d) in alcuni casi può essere comodo fare qualche truccone.

Per esempio se l'oggetto da inserire è abbastanza semplice (coi mobili moderni viene bene) faccio un modello di base ed uso le foto dell'oggetto come texture, quindi lo ruoto come mi fa comodo.

viceversa puoi fare con la stanza: se è abbastanza semplice puoi "mapparla" su 3-4 piani (muri, soffitto, pavimento) e cambiarne la prospettiva.

Tutto questo sempre entro certi limiti...

so che non sono stato chiarissimo, nel caso chiedi... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in effetti io devo arrangiarmi tutto con photoshop...

la mia idea era quella di ritrovarmi i punti di fuga dell'immagine di sfondo e poi in qualhe maniera adattare la mia foto...

mi creo i piano di prospettiva con il filtro "fuoco prospettico", mi salvo i piani su un livello ma poi mi perdo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì... scusa io lo uso in inglese per abitudine quindi ho usato tutti termini della versione inglese...

Il "fuoco prospettico" ti serve per copiare degli elementi in prospettiva con il tool timbro ma fuori dalla sua interfaccia non vedi i piani...

Quando ho bisogno di tracciarmi i punti di fuga io faccio delle righe su un livello che uso come riferimento oppure uso dei tracciati vettoriali.

Così è tutto un lavoro di occhio però...

Se hai la versione di PS che supporta il 3D puoi provare il trucco che ti dicevo rimanendo dentro PS, dovrebbe essere possibile...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×