Vai al contenuto
Marco Panichi

Alias Automotive

Recommended Posts

Salve a tutti, sono giorni che cerco notizie concrete sul software Autodesk Alias ma ancora riesco a farmi un idea chiara di quest'ultimo.

Io utilizzo Rhinoceros come programma di modellazione da anni ma mi è stato chiesto di dare un occhio ad Alias e sinceramente, girando per la rete, non riscontro grandi differenze se non nel fatto che essendo un software Autodesk potrebbe (?) essere maggiormente compatibile con AutoCAD e 3DSmax...infatti uno dei problemi che solitamente si vengono a creare nel passaggio di file 2D da rhino ad AutoCAD è la presenza di spline che in alcuni lavori di taglio laser creano problemi alle macchine.

Ora, io non so assolutamente nulla su Alias mentre conosco molto bene Rhino e quindi chiedo a voi un parere e una panoramica su questo illustre sconosciuto...posso capire che la mia domanda è molto vaga e generica ma davvero non saprei da cosa cominciare, quindi lascio a voi la parola.

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alias è un modellatore di superfici nurbs di Classe A, Rhino non arriva a quel livello di precisione per tangenze e continuità, tanto che esiste un plugin che si occupa di questo, Shape Modeling, guarda caso acquistato da Autodesk, visto che con un costo di poco superiore ai duemila euro si poteva coprire un certo numero di casi di tangenze e continuità in Classe A, gli sono girate le scatole probabilmente. :D

Il plugin ancora è disponibile, ma non si sa che fine farà.

Autodesk Automotive, è la versione al vertice delle tre, e come il nome suggerisce, viene usato per lo stile delle carrozzerie delle auto, insieme ad Icem Surf, un sw simile, è quello più usato per questo scopo, Pininfarina, Giugiaro e quasi tutti gli altri dsigner automotive, per non dire tutti, usano questi due sw.

Non so se lo sai ma Alias Automotive costa sui 60 mila dollari, Alias Surface, sui 15 mila, e il base, comunque già notevole, poco meno di 5 mila, prezzi almeno di un paio di anni fa, non credo siano diminuiti, almeno le due versioni top, visto il target.

E' un eccezionale modellatore nurbs comunque, questo è certo, ma al di la delle superfici, sulla modellazione complessa di forme eterogenee, Rhino è molto più avanti, con la possibilità di usare i vari plugin, per pannellizzazione, ecc, e soprattutto per Grasshopper, strumento unico.

Se non ti servono superfici perfette, rimani in Rhino.

Comunque per una panoramica completa sulle differenze trai due, e sulle definizioni di cui sopra, dai un occhiata a questo link, molto interessante, per farsi una cultura sulla questione. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per la risposta precisa, io vorrei rimanere con il mo Rhino, lo uso da tanto e lo so usare abbastanza bene, ma in studio mi hanno chiesto di avvicinarmi ad Alias Automotive anche se l'ambito in cui lavoro è il product design classico (illuminazione e arredo). Volevo sapere se le esportazioni tra i vari programmi Adobe è diretta, nel senso che le geometrie vengono portate direttamente nei software (3DS e AutoCad) senza errori dati da esportazioni o robe varie (tipo le spline di rhino) e se Alias ha un suo motore di rendering valido oppure bisogna sempre appoggiarsi a 3DS (magari con Vray). Ti chiedo questo perchè non riesco bene a capire le esigenze del mio datore di lavoro...grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Basta che gli ricordi quanto deve spendere, e vedrai che cambia idea. :D ( Anche se so benissimo quante versioni ufficiose girano negli studi) ;)

Per questo scopo direi che farà benissimo il suo lavoro, come lo fa Rhino. A meno che non abbiate bisogno di superfici perfette per alcuni vostri lavori.

Sulle esportazioni e le spline non saprei, mai provato direttamente. Fate delle prove, non è detto che essendo Alias di Autodesk, scambi perfettamente. In autocad si possono importare i modelli 3d direttamente in 3dm, il file nativo di Rhino, non c'è da preoccuparsi delle spline.

Il motore di render interno c'è, ma è un visualizzatore realtime, non un vero e proprio engine come Vray, anche se ci sono sw che scambiano bene i dati, come Keyshot et simili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×