Vai al contenuto
5EYA

Monitor IPS d'obbligo?

Recommended Posts

Ciao a tutti

Sto configurando il nuovo deskstop che userò a casa sia in ambito pseudo-lavorativo (la postazione seria, per lavori pesanti sarà poi in ufficio) che ludico.

Utilizzerò quindi i seguenti programmi:

-cad

-photoshop\illustrator\lightroom

-3dsmax

la parte ludica invece sarà incentrata più alla visione di film HD e BD che al gioco.

Sono in grossa difficoltà nella scelta del monitor...Anche perchè so già che dovrò trovare compromessi...perchè il livello di nero, contrasto,precisione cromatica, e ausili per le immagini in movimento (vedi black frame insertion e blacklight scanning) tutti in in solo monitor 23"- 24" sono difficili se non impossibili da trovare.

L'angolo di visione mi interessa relativamente...basta che non sia scandaloso.

(Quando poi dico ausili per le immagini in movimento, mi riferisco solo a quelle tecnologie che utilizzano i frame neri, interposti, perchè l'aggiunta di frame nuovi veri e propri, apporterebbe una fluidità aggiuntiva che nella visione dei film 24p darebbe molto fastidio)

Escludendo i monitor con pannello VA, poichè troppo soggetti a difetti d'immagine\produttivi-qualitativi,(oltre al fatto che ce ne sono pochi modelli) rimangono IPS o TN.

Tra i TN che utiizzano quelle tecnologie bfi\blacklight scanning\g-sync-lightboost e che hanno pannello quindi 120\140hz, ce ne sono alcuni la cui fedeltà cromatica e l'angolo di visione siano accettabili e in grado di permettere un utilizzo di programmi di fotoritocco e render 3d accettabile?

Oppure devo rassegnarmi ad un IPS?

E a quel punto, esistono IPS con tecnologie bfi blacklight scanning etc, o comq 120-140hz e che abbiano un nero e contrasto, non dico da primato, ma buono? Magari tra gli ultimi IPS...

Alla fine se esistono tv IPS con quelle tecnologie per il motion resolution , non vedo perchè non potrebbero esistere anche dei monitor pc.

Certo il nero nei tv ips viene aumentato anche grazie a stratagemmi come il local dimming, che nei monitor non penso esista...


Modificato da 5EYA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,effettivamente avere tutte le caratteristiche da te elencate ,in un monitor di "piccola" taglia e senza spendere un botto è mooolto dificile.Tuttavia ,per esperienza personale,ti posso consigliare un monitor che sicuramente ti potra dare grandi soddisfazione sia in ambito ludico che semiprofessionale.Ti dico subito che dal punto di vista estetico lascia un po a desiderare ma tantè.....

post-18979-0-25921700-1419688037_thumb.j

trattasi del mitico Commodore 1084s che con qualche piccolo aggiustamento puo' gestire anche video a 4k!!!!

ahahahahah....

:Clap03: :Clap03: :Clap03: :Clap03: :hello: :hello: :hello: :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A meno che tu non abbia bisogno di 3D attivo e conseguenti 120 hz e latenza gtg <= 3ms (ex per vederti alcuni film in 3D) sconsiglio i TN. La riproduzione dei colori é meno fedele e lo scarso angolo di visione, specie verticale, può dare fastidio.Penso che qui http://www.eizo.it/ tu posssa trovare il monitor giusto. Un IPS della serie flexscan potrebbe fare al caso tuo, senza scomodare i color edge con 1 miliardo di colori adatti al fotoritocco professionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I tn li avevo presi in considerazione solo per la loro peculiarità di poter variare il refresh rate e poterlo portare ad esempio a 72 o 96hz, perfetti per la visione di film 24p. (multipli di 24) Alcuni come il benq serie z che sono a 144hz posso essere settati alla frequenza desiderata

e questo invece?

http://www.eizo.it/monitore/foris/24-pollici/FS2434.html

L'idea era di trovare un IPS con il miglior rapporto di contrasto e livello di nero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L' Eizo che hai indicato può essere un' ottimo compromesso. Buoni colori (meglio dei TN ma non a livello di IPS) , buon angolo di visione (meglio di TN ma non a livello di IPS) e ottimo contrasto, cosa che ritengo utile nel CAD. Inoltre la frequenza é elevata e le latenze sono ridotte, cosa che nei videogames non guasta. Soltanto che é un VA.Tutto ai massimi livelli non si può averre,bisogna pensare all' uso prevalente e fare qlc compromesso (es non prenderei un TN solo per la visione dei film)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

esiste una seconda soluzione magari... un IPS in ambito lavorativo e se hai spazio sulla scrivania (nel caso l'IPS non ti soddisfi) mettere un secondo monitor TN per la visione dei film.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L' Eizo che hai indicato può essere un' ottimo compromesso. Buoni colori (meglio dei TN ma non a livello di IPS) , buon angolo di visione (meglio di TN ma non a livello di IPS) e ottimo contrasto, cosa che ritengo utile nel CAD. Inoltre la frequenza é elevata e le latenze sono ridotte, cosa che nei videogames non guasta. Soltanto che é un VA.Tutto ai massimi livelli non si può averre,bisogna pensare all' uso prevalente e fare qlc compromesso (es non prenderei un TN solo per la visione dei film)

Guarda che il modello foris che ti ho linkato è un IPS, forse ti stai confondendo con l'FG2421, che è VA, e che , stando alle recensioni dei possessori, ha tanti difetti, dovuti anche a controllo qualità...

2 monitor no...a quel punto vado in salotto sul plasma a vedere il film...(quando mi è possibile)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×