Vai al contenuto
carlora

stampante delta 40/70

Recommended Posts

Buonasera ragazzi,

Mi chiamo carlo e lavoro per un azienda nel campo del vetro... in particolare realizziamo oggetti in vetro con le classiche lavorazione (fusione,taglio cnc, ecc) do piccolo e medio taglio..

a breve il capo mi ha informato che sta comprando una stampate 3D per la creazione di prototipi (Wasp Delta 40/70) e dovro imparare a utilizzarla...

Utilizzo da anni 3dmax autocad bray e photoshop per la renderizzazione.

Quello che vorrei sapere:

- conoscete questa stampante? Avete dritte da darmi?

- visto che andró con lui per l'acquisto, quali parti dovrei controllare nella mia totale ignoranza? (Tipo usura ugelli ecc ecc?

-3dsmax é buono per associarlo come modellazione? O consigliate un passaggio a rhino?

-che consigli tecnici date nella progettazione/modellazione per evitare problemi in fase di stampa?

Vi ringrazio tantissimo...

buonasera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao benvenuto su Treddi!

Non mi intendo di stampa 3d, ma ho dato un'occhiata al sito del produttore non avendo mai sentito questa stampante, devo dire che è un bel "bestione"!

Per la modellazione credo non ci sia alcun problema a rimanere su Max, soprattutto se lo usi da anni e dovresti partire quasi da zero con Rhino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Sieve,

cmq si... è un bel bestione... io sto facendo varie ricerche anche per vedere il prezzo di mercato di questa macchina visto che lui(il capo) la sta comprando usata.

Aspettiamo risposte...

qualche anima pia che mi aiuti ci sará :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Già che il tuo capo è in vena di spese, fagli acquistare anche un minicorso introduttivo alla stampa 3d, sul sito ufficiale della wasp lo pubblicizzano a €80 :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Philix,

in veritá era gia nelle mie volontâ fare questo corso...

Il prezzo è abbastanza abbordabile.

mi servirebbero piú che altro dettagli tecnici per verificare se la stampante sta a posto fisicamente o ha un problema...

...e vome funziona il processo che va dalla progettazione alla stampa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Difficile valutare la qualità di una stampante soltanto guardandola.

Bisognerebbe fargli stampare qualche pezzo e verificare la pulizia delle linee, soprattutto quelle diagonali sia in termini di forma (linee dritte che non fanno ondine) che di distribuzione del materiale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Occhio all'oggetto che stamperanno. Generalmente i vasi, che sono aperti sopra e non hanno riempimento, vengono stampati bene da tutte le stampanti e i difetti non escono fuori.

Stampare un cubetto pieno ti permette di verificare sia le linee diagonali, sia le linee laterali sia la chiusura in cima dell'oggetto.

La chiusura piatta in cima ad un oggetto stampato è un punto critico per molte stampanti e non tutte riescono ad essere pulite.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto... ottima dritta questa...

Toglimi una curiositá, cosa intendi per linee diagonali?

Ps: pensi che debba anche controllare la differenza di stampa da "appena accesa" e riscaldata da un po?

Puó avere differenze in tal caso?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×