Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao Treddi,

vorrei condividere il lavoro che ho fatto per la mia tesi magistrale in architettura.

"Il mercato è la piazza - Una piazza può diventare mercato, una strada può diventare mercato".

Il progetto è localizzato a Piacenza.

 

 

Modellazione: MoI3D

Rendering: Octane per 3DSMax. Un po' dura gestire il noise dati il tempo e le risorse hardware limitate.

Musica.

Perché parla d'amore, parla all'architettura di questo luogo.

Fonti di ispirazione.

Sicuramente il lavoro di Alex Roman é stato una pietra miliare per molti di noi. Io ho deciso di adottare un approccio cinematografico perché per me é la via più efficace per rappresentare l'architettura: questo é anche il mio modo di vedere i concetti, la composizione, il movimento della telecamera, in un progetto fatto da me e che verrà realizzato nella mia città.

Significato.

Quando sono andato a scattare fotografie sull'area di progetto, c'erano questi due ragazzi che facevano volare una lanterna cinese. Essa simbolizza tutte le persone che vorrebbero vivere un luogo che di fatto non é mai stato.

Lanterna.jpg

Grazie a tutti per l'attenzione, sperando sia di gradimento :)

Massimo.


Modificato da wastzzz
link expired

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravissimo...emozionante...ottima idea...ci dai qualche dettaglio sulla produzione? tempi di rendering, impostazioni e soprattutto illuminazione?

Sono felice che tu abbia apprezzato!

Hmm i tempi dipendevano dalla scena, dai 30 secondi a fotogramma per gli esterni ai 5-6 minuti nelle scene più difficoltose in modalità Diffuse (un kernel unbiased semplice), 2-3 bounces a seconda del rapporto qualità\tempo. L'illuminazione è un Sky+Sun georeferenziato per il 99% delle scene, a parte un paio in HDR. Qualche mesh emitter ogni tanto, ma per il resto l'illuminazione artificiale è stata scartata.

Non me ne vanto molto ma tutto montato in After Effects nudo e crudo come è uscito, cercando di limitare il compositing a quasi zero :P

Saluti e grazie ancora.

Massimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente molto gradevole e piacevole. Ben fatto, anche se le carrellate, ecc. si somigliano molto. L'illuminazione mi piace molto, un po' meno i character still, che secondo il mio avviso, rompono un po' l'aspetto onirico dell'ambiente. Bella l'animazione e l'idea delle lanterne. Comunque, aldilà di tutto, complimenti :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente molto gradevole e piacevole. Ben fatto, anche se le carrellate, ecc. si somigliano molto. L'illuminazione mi piace molto, un po' meno i character still, che secondo il mio avviso, rompono un po' l'aspetto onirico dell'ambiente. Bella l'animazione e l'idea delle lanterne. Comunque, aldilà di tutto, complimenti :)

Ti ringrazio per il commento, effettivamente è la mia prima esperienza in questo campo, ma la cosa per me importante è saper riconoscere i propri errori e migliorarsi sempre. Sicuramente terrò a mente le tue critiche per il prossimo lavoro, sperando che si ripresenti un'occasione simile.

Grazie di nuovo :)

Massimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bel cortometraggio...musica giusta e mi piace molto il tuo approccio cinematografico...suggestivo!!..complimenti!.. :Clap03: :Clap03: :Clap03: :Clap03:

Grazie, sulla musica avevo avuto parecchi ripensamenti ma ora a distanza di un paio di mesi sono contento della scelta.

Saluti!

M.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Treddi,

vorrei condividere il lavoro che ho fatto per la mia tesi magistrale in architettura.

"Il mercato è la piazza - Una piazza può diventare mercato, una strada può diventare mercato".

Il progetto è localizzato a Piacenza.

Modellazione: MoI3D

Rendering: Octane per 3DSMax. Un po' dura gestire il noise dati il tempo e le risorse hardware limitate.

Musica.

Perché parla d'amore, parla all'architettura di questo luogo.

Fonti di ispirazione.

Sicuramente il lavoro di Alex Roman é stato una pietra miliare per molti di noi. Io ho deciso di adottare un approccio cinematografico perché per me é la via più efficace per rappresentare l'architettura: questo é anche il mio modo di vedere i concetti, la composizione, il movimento della telecamera, in un progetto fatto da me e che verrà realizzato nella mia città.

Significato.

Quando sono andato a scattare fotografie sull'area di progetto, c'erano questi due ragazzi che facevano volare una lanterna cinese. Essa simbolizza tutte le persone che vorrebbero vivere un luogo che di fatto non é mai stato.

Lanterna.jpg

Grazie a tutti per l'attenzione, sperando sia di gradimento :)

Massimo.

Bravo I love black and White...dopo il video con la musica di Baccelli da una luce intensa al tuo progetto...good luck

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×