Jump to content
bn-top

Extension 1 for Autodesk 2015


Guest
 Share

Recommended Posts

bn-top

Secondo il mio parere una novità interessante nella 2015 sono i light path Expressions per iray -

certo non tutti usano questo rendering - ma per chi lo utilizza praticamente ha il controllo in Photoshop

di tutte le fonti di illuminazione e molto altro, sono render element più avanzati che si possono personalizzare con le espressioni.

http://youtu.be/2M-nDVUDD1c

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la segnalazione. Ho scritto una news a propoito. Queste tipi di info, possono essere inserite in news :)

Lo so Michele grazie, ma preferisco metterle come notizia generica e lasciare a voi od al altri la gestione delle news.

Link to comment
Share on other sites

AHAH hanno aggiunto un paio di cosette che si tenevano per il 2016. Se no la gente capiva subito chi è il numero due da fa fuori e non gli pagava piu i subscription o direttamente l anno prossimo smetteva di comprarglielo a max...

Son troppi anni che guardo le news di max e quelle degli software e mi sento semplicemente un nostalgico a stare ancora con max.

cosa gli costa voglio sapere fare le cose fatte bene?

Link to comment
Share on other sites

AHAH hanno aggiunto un paio di cosette che si tenevano per il 2016. Se no la gente capiva subito chi è il numero due da fa fuori e non gli pagava piu i subscription o direttamente l anno prossimo smetteva di comprarglielo a max...

Son troppi anni che guardo le news di max e quelle degli software e mi sento semplicemente un nostalgico a stare ancora con max.

cosa gli costa voglio sapere fare le cose fatte bene?

Anche se fosse come dici, gli utenti della sub, probabilmente avranno il diritto gratuito di passare a Maya nel caso 3ds max sarà terminato; personalmente non ce li vedo architetti, geometri etc a lavorare in Maya, però mai dire mai.

Io non credo che termineranno a breve 3ds max, perché ha ancora molti utenti nel mondo e non è un programma acquistato, come Softimage XSI.

Seppure valido Softimage XSI era inevitabile che si scontrasse con Maya, hanno un target di utenza simile, ha vinto il più forte, Maya.

Penso che dovremmo in questo momento storico, preoccuparci degli insuccessi di casa nostra, più che delle politiche degli altri, non credo che l'italia si possa permettere di dare lezioni di strategia economica e sviluppo ai paesi o società che hanno creato questi programmi.

Edited by mak21
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

"...non credo che l'italia si possa permettere di dare lezioni di strategia economica e sviluppo ai paesi o società che hanno creato questi programmi. "

Qualcuno mi saprebbe spiegare perchè un programma di $2400 lo pago €3900+ iva?

sono oltre 11 anni che pago la sub per avere un programma dignitosamente funzionante.... ma da quest'anno ho rinunciato. ho pagato oltre 11k euri per avere ancora un software "cianfrusaro", dove sbrodolano all'interno comandi esterni senza nemmeno verificarne la compatibilità... tantomeno l'ottimizzazione.

come avevo già scritto oltre un'anno fa... quando ero betatester.... che senso ha i nuovi comandi stereo se non inglobate una viewport indipendente da dirottare su un secondo monitor? quanti hanni anni devo pagare la sub per vedere un comando dignitosamente funzionante? perchè devo pagare la sub per un programma in inglese... senza supporto EMEA, senza localizzazione e sopratutto... contrariamente al contratto della sub... SENZA ASSISTENZA?

Scusa Mak21.... non credo che siano strategie studiate e inteligenti... e noi italiani dovremmo invece fare una bella denuncia in sede europea. capisco gli altri prodotti verticali autodesk ma per gli utenti max si comportano proprio da sciacalli. sto valutando seriamente di passare ad altro software... LW, C4D... oppure visto che i clienti non pagano prima di 500gg (se pagano) ... Blender... almeno risparmio in inutili licenze.

scusate lo sfogo ma credo di essere arrivato al Game Over.

Link to comment
Share on other sites

Il 1/9/2014 at 17:34 , motopiku ha scritto:

"...non credo che l'italia si possa permettere di dare lezioni di strategia economica e sviluppo ai paesi o società che hanno creato questi programmi. "

Qualcuno mi saprebbe spiegare perchè un programma di $2400 lo pago €3900+ iva?

sono oltre 11 anni che pago la sub per avere un programma dignitosamente funzionante.... ma da quest'anno ho rinunciato. ho pagato oltre 11k euri per avere ancora un software "cianfrusaro", dove sbrodolano all'interno comandi esterni senza nemmeno verificarne la compatibilità... tantomeno l'ottimizzazione.

come avevo già scritto oltre un'anno fa... quando ero betatester.... che senso ha i nuovi comandi stereo se non inglobate una viewport indipendente da dirottare su un secondo monitor? quanti hanni anni devo pagare la sub per vedere un comando dignitosamente funzionante? perchè devo pagare la sub per un programma in inglese... senza supporto EMEA, senza localizzazione e sopratutto... contrariamente al contratto della sub... SENZA ASSISTENZA?

Scusa Mak21.... non credo che siano strategie studiate e inteligenti... e noi italiani dovremmo invece fare una bella denuncia in sede europea. capisco gli altri prodotti verticali autodesk ma per gli utenti max si comportano proprio da sciacalli. sto valutando seriamente di passare ad altro software... LW, C4D... oppure visto che i clienti non pagano prima di 500gg (se pagano) ... Blender... almeno risparmio in inutili licenze.

scusate lo sfogo ma credo di essere arrivato al Game Over.

------------

 

Edited by Ca 99999
Link to comment
Share on other sites

grazie delle belle parole Mak... ma non sono convinto.

ero in Autodesk ASC ed ho visto nascere Inventor si dai tempi del progetto Rubicon.

Sia inventor, Revit e persino autocad si stanno evolvendo. e faccio proprio il paragone con Autocad che, come 3dsmax, è un software "vecchio", quindi cambiamenti radicali sono difficili da fare pur di mantenere gli archivi storici aziendali.

Quindi rimanendo in casa Autodesk... posso affermare che 3dsmax non viene più sviluppato da una decina di anni. Mentalray (o iray) viene sviluppato da mentalimage... il team poi lo integrano in 3dsmax (anche se VRay sembra essere molto più integrato).

spesso prendono plugin esterni e li integrano... ma creando per vari release un non pochi problemi.

3Dsmax necessita urgentemente di un restyling... devo fare modellazione... cosa uso... mesh, patch o poly? oppure devo animare.. cosa uso bones, CS o Cat?, devo smussare... meshsmothing o turbosmhot o opensbdiv?

a tutt'oggi noto comandi (spesso utili) ancora in conflitto con iray etc.... e cosa finanziamo noi? non certo lo sviluppo di 3ds.

Probabilmente finanziamo altri progetti autodesk ma di sicuro non 3ds.

io all'inizio (molti decenni fa hehehehe) usavo LW.. e mi sono appassionato subito a 3dsmax.

E proprio per questo mi piange il cuore vedere 3dsmax così appesantito inutilmente.

chiedo infondo di far diventare 3dsmax più lavorabile, più produttivo... insomma una Milf (hehehehehehe)

per l'italiano.. concordo software inglese... ho anche il OS in madrelingua... ma nel caso specifico di 3dsmax non vale.

ovvero.. se una minima differenza di prezzo fra dollaro e euro (non solo in italia ma tutta l'eurozona) è giustificato dalla localizzazione e dal supporto emea... non capisco perchè 3dsmax non ci rientra.

Il software è americano, niente supporto in EMEA (Europa e Nord Africa), solo supporto mediante AREA... allora perchè non posso pagare in dollari?

da tempo mi sono lamentato di questa assurda e ingiustificata discrepanza...e il loro unico intervento è stato quello di inibire lo store USA agli utenti extra-USA... così oggi non posso più verificare la differenza di prezzo.

OK... visto lo stato attuale.. se volessi comprare 3dsmax (cosa oramai probabile visto che non avendo quest'anno pagato la subscription sebra che dal prox anno non posso nemmeno fare l'upgrade ) perchè non posso pagarlo in dollari? restando i dovuti pagamenti delle tasse su paesi extra europei etc etc.

per il supporto... son contento... io non ho avuto mai notizie... per fortuna mi ha salvato sempre San Dionisio hehehe ... ma non è un supporto ufficiale.

Vabbe... velo pietoso sui pagamenti dei miei clienti hehehehehe

Insomma Mak... la mia delusione viene perchè anche questa volta... con l'accontentino dell'extension... sembra sempre più ovvio che in autodesk non hanno voglia di sviluppare seriamente 3dsmax... a fronte di un vergognoso aumento di prezzi (unico e solo scopo per autodesk.... lo dimostra anche la chiusura del Viz, le due inquietanti versioni max e design.... e le suite come oramai molte softwarehouse hanno il vizio di fare).

insomma... questa extension cosa offrirebbe? un nuovo comando? cioè l'ennesimo nuovo comando che sarebbe la copia di uno vecchio ma che funziona meglio?

mmmmmmmmmmm

non hanno nemmeno inserito un export DWFx..... e pensare che dai tempi di LightScape che gli consigliavo questo tipo di esportazione.....

per il resto... dipende sempre da quello che uno deve fare... certo... solo per l'arch-viz non mi conviene passare a Maya.

ma è anche vero che se non mi danno a breve un 3dsmax per osx potrei passarci hahahahahahahaha

skerzi a parte.... la mia perplessità come vedi è lecita... anni di subscription per avere ancora problemi in modellazione e rendering.. problemi noti e mai risolti.... e un numero sempre maggiore di comandini che sembrano fare più confusione che altro. ma perchè non SOSTITUISCONO i comandi invece di farne di nuovi? magare uno scrip sull'apertura/importazione risolverebbe i conflitti con le vecchie versioni.

PS... non ho trovato info sulle luci in iRay... praticamente farebbe una sorta di multilight tipo Maxwell?

Grazie delle info Mak..... cerco affetto e motivazione hahahahaha

Link to comment
Share on other sites

Grazie a te Motopiku delle considerazioni, ogni punto di vista costruttivo è sempre utile a tutti.

Per le luci Iray lavora in modo simile a mental ray, ha il vantaggio di aver introdotto prima il supporto per le mappe di ambiente hdri che sono reale illuminazione nella scena.

Recentemente il rendering element si appoggia alle luci in scena e alle più comuni propietà dei materiali, tipo glossy riflessione etc.

il vantaggio è che si possono scomporre i render element in relazione alle luci della scena e regolare l'esposizione in postproduzione.

perché le espressioni dei render element si possono editare, detto cosi sembra simile ai classici render element, ma sono più versatili, anche se si potrebbero potenziare di più con l'inclusione ed esclusione oggetti, che a prima vista non mi sembra ancora supportata al 100% oppure io non ho trovato la chiave giusta e il tempo per farlo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...