Vai al contenuto
Marco1979

Villa storica con giardino

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Ciao Marco,

In primis vorrei chiedervi con che SW+engine è stata realizzata.

Nel complesso l'immagine è piacevole, trattando la villa in sé; riesce ad esprimere abbastanza bene il prodotto di realizzazione.

Ora parte il piccolo elenco dei punti che a mio avviso potrebbero essere migliorati e che possono dare un tono molto migliore all'immagine in modo da renderla veramente fotorealistica. Partendo dalla vista di insieme concordo con D@ve, in quanto l'immagine di destra (fabbricato) ha una prospettiva diversa rispetto al render, e lo si nota nella convergenza molto accentuata delle gronde. Partendo dal basso verso l'alto: sarebbe opportuno scegliere filamenti d'erba più differienziati ed inoltre si nota una piastrellatura dell'erba nelle zone in ombra, magari aggiungendo qualche fiorellino oppure fare il contrario con un vero e proprio tappeto all'inglese. Ottima la siepe di pino. Essendo una bella giornata soleggiata, non mi sembra naturale quel bagliore sulle sfere di illuminazione nel giardino ed anche sulla parete di facciata. Le piante dovrebbero avere delle foglie con un minimo di riflessione visto che lo scatto avviene abbastanza da vicino è si nota, a discapito certo dei tempi di render. Proseguendo in profondità e trattando la facciata si nota che è stato utilizzato solo il bump per dare consistenza all'intonaco o strullatura fine, infatti nelle zone in ombra è di colore omogeneo. In questi casi è opportuno usare una texture di intonaco o strullato per andare a smorzare questo effetto nelle zone in ombra avendo appunto per lo meno una texture nel canale diffuse che anche se piatta esprime l'idea del materiale. Idem per la greca di gronda, ma essa può anche essere liscia, normalmente costruita con casseri di polistirolo ed in gettata della soletta. Non riesco a comprendere bene il materiale dei sottobalconi. La finestrella in alto a sx perché è verde?

Inoltre, anche se da questa risoluzione non è ben individualizzabile, è buona norma mettere sempre un po' di smusso sulle soglie, che in questo caso sono di tipologia antica e difficilemente saranno a spigolo tagliente ed anche su nuove costruzioni hanno almeno un minimo di smusso fatto a 45°, idem sugli spigoli della facciata, mazzette finestre.....

Il dof è stato fatto in post? Non mi sembra corretto, in quanto la sfocatura è essenzialmente nella parte iniziale dello scatto nel punto più ravvicinato, ma vedendo che poi in profondità e lo si nota nell'immagine inserita a dx, rimane sempre tutto a fuoco ed anche nel fabbricato che si intravede sulla sx.

In conclusione essendo una villa storica, senza movimenti di facciata come è dettato un po' dalla tipologia di anni fa, i piccoli particolari fanno ancor più la differenza per dare come sempre quel tono di reale: aggiungerei gli agganci per sostenere i pluviali ed anche i ferma persiane o gelosie posizionandoli a muro oppure anche con sistema aggianciato all'anta che ha un fermo sulla mazzetta interna. Questo perché si vedono molto bene le cerniere ed il fermo di chiusura delle ante. Per mio gusto ma non so se è fattibile, creare un canale un pelo più mosso con una piccola nervatura che può dare stile e rinforzo del canale stesso.

Non so le tempistiche per la creazione e neppure l'onere per la realizzazione. Queste sono delle considerazioni per aggiungere tono e renderla più credibile.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

wowww.. grazie per i consigli e gli apprezzamenti, per me che non mi cimento spesso con 3d è molto avere consigli così attenti, ne farò tesoro....

detto questo: immagine realizzata con 3dmax + vray poi post prodotta in photoshop

il punto di vista era dato dal cliente x foto inserimento

(date le prestazioni non così elevate del mio pc ho avuto non poche difficoltà a gestire le problematiche e le tempistiche, l'erba ad esempio è stata lunghissima da renderizzare, ed ho dovuto accettare qualche compromesso)

ottima l'idea di investide un pochino di tempo in più sui dettagli ;) ne farò tesoro sicuramente

per la texture dell'intonaco vale la stessa cosa, ottimo consiglio, mi darò da fare subito per capire come costruirne una dato che al momento ho sempre usato solo bump per gli intonaci :) (se mai avrò tempo rilancerò la vista con questi accorgimenti)

noooo la finestra verdeeeee... :( cavolo e chi l'aveva vista :P (zatta sei un cecchino)

P.S.

devo aggiungere almeno un altra AUTOcritica costruttiva al mio lavoro :P magari la prossima volta posso evitare di dimenticarmi di assegnare il materiale a pezzi di parapetto e di dimenticarne anche qualcuno in giro :P (meno male che non se ne è accorto il cliente)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×