Vai al contenuto
Ospite

Mouse , mouse tap o trackball per salvare la mano da problemi?

Recommended Posts

Ospite
Inviata (modificato)

Salve ragazzi!

Purtroppo dopo uso massivo del mouse per il 3D mi sono imbattuto in una patologia che potrebbe darmi davvero seri problemi.

Per chi usa il pc per navigare è poco conto, ma per chi fa 3D imbattersi in un tunnel carpale o una tendinite può diventare un vero incubo, e può seriamente danneggiare il lavoro.

Ora io ho problemi alla mano, stanchezza dolore latente al polso ed alle dita.

Il mio ortopedico sta accertando tramite analisi la natura del problema, se TECNOPATIA o qualcosa che dipende da un uricemia alta o artrite.

Indipendentemente questo a me interessa relativamente rispetto al 3D, a me interessa poter usare la mano sul software.

Non ho problemi per quel che riguarda il texturing o la navigazione perché sono fortunato possessore di una WACOM INTUOS 4 touch.

Ma per modellare voglio assolutamente risolvere prima che sia troppo tardi.

Io mi avvalgo di un fedele MMX della LOGITECH è un ottimo mouse ma evidentemente non basta.

Lo uso su un vetro satinato opaco che mi garantisce precisione e minimo attrito.

Ora io non so cosa fare. Dovrei dotarmi di un MOUSE TAP riposante come questo?

41VpBQDispL.jpg

Oppure stavo pensando seriamente: FACCIAMO IL GRANDE SALTO SPENDIAMO E CI DOTIAMO DI TRACKBALL?

Ora ho visto che ce ne sono di tutti i gusti,

Sono stato incoraggiato da recensioni e queste specifiche parole su wikipedia;

....Essa garantisce un'ottima ergonomia, poiché consente alla mano e al polso di trovarsi sempre una posizione di riposo, eliminando il pericolo di sindrome del tunnel carpale. La trackball non necessita di spazio per il movimento, e questo vantaggio sul mouse è particolarmente evidente in relazione ai modelli senza fili

.....Trackball mice are gaining a lot of popularity lately. That’s probably due to the fact that people are becoming more and more aware of the risks of carpal tunnel and wrist injuries. Around me, I can start seeing those problems appear in others as well, be it workers or gamers. We use computers so much these days that a trackball is starting to appear as a wise investment more and more.

La spesa non è tanto bassa, quindi vorrei sapere da voi, COME ovviate ai problemi del genere?

C'è qualcuno che usa la trackball, c'è qualcuno che ha RISOLTO problemi di carpale e affaticamento e tendiniti con la trackball?

E' una periferica VALIDA per la modellazione 3D? e quale è affidabile e professionale?

spero possiate aiutarmi a risolvere questo pesante problema.

grazie


Modificato da Gikkio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la trackball non ti so dire molto perchè non l'ho mai usata, così a stima però non mi ha mai ispirato nemmeno per provarla. Il mousepad "riposante" l'ho usato una volta sola e l'avrei bruciato all'istante, la puppa sotto il polso mi fece venire il nervoso dopo 2 secondi.

Comunque sia quello che faccio per evitare certi problemi è usare un minimo di buon senso adottando 3 semplici regole:

1) Tengo il mouse e lo space explorer lontani dal bordo della scrivania, in questo modo tutto l'avambraccio rimane comodamente adagiato.

2) Sensibilità del mouse alta così da non dover "sbracciare" per raggiungere qualsiasi punto dello schermo. Arrivare ad ogni strumento del software con micro movimenti? Non ha prezzo.

3) Poltrona president alla giusta altezza che mi permette di eseguire correttamente la regola 1 per l'avambraccio.

Ora, prendi le mie regole con le pinze dato che non sono un dottore, ma fatto sta che in anni di pc 10/12 ore al giorno... della sindrome del tunnel carpale e di tendiniti manco l'ombra.

Quando spiego alle persone(amici e parenti) queste mie regole, non mi da mai retta nessuno. Poi ogni tanto vengo a sapere che quegli stessi amici o parenti son dovuti correre ai ripari pregando il dottore di miracolarli, e nel frattempo le mie mani e i miei polsi girano che è una bellezza (per ora :D )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie dei consigli Lord ma purtroppo sono proprio quelli che adotto anche io.

anzi io addirittura sono ancora più preciso. Misuro angolo dello schienale in modo che sia corretto, e misuro addirittura la distanza e l'altezza tra occhio e monitor.

Se mi fanno una foto possono mettermi come esempio nei libretti di istruzioni :D come il mouse rigorosamente all'interno di profonda scrivania con il braccio tutto poggiato dal gomito fino alla mano.

Inoltre io controllo sempre anche l'impugnatura corretta del mouse, e non contento ho sempre fatto soste con stretching alla mano.

Ma purtroppo...non mi ha dispensato dal problema.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)

Aggiungo nella mia ricerca anche una periferica conosciuta nel 3D.

3D Connexion Space Navigator, vedo di questa periferica SEMPRE recensioni ottime, ed ho sentito in giro che è anche ottima per lavorare sul 3D proprio perchè è pensata per gli spazi 3D.

Allego video recensione.

Qualcuno la conosce e l'ha comprata o provata? E' fattibile modellare con questa periferica?

https://www.youtube....h?v=oaMj9USGDq0


Modificato da Gikkio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gikko

Il Mouse 3D (SpaceNavigator) ha proprio come miglior beneficio quello di ridurre le patologie professionali per chi lavora in 3D

Ho trovato questi file allegati

L'unica pecca è che non supporta per ora ZBRUSH

Spero di esserti stato d'aiuto ;)

A presto

3Dconnexion 2014.pdf

Reducing_Physical_Pain_Among_3D_Computer_Users.pdf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho il navigator (a riposo dentro un baule) e lo space explorer (che uso attualmente), è un vecchio modello che credo non sia più in produzione, ma fa comunque il suo sporco lavoro in maniera eccellente:

DSC_0311.JPG

Personalmente da quando uso questo tipo di dispositivi non posso più farne a meno, troppo comodi!!!

Di seguito ti lascio un video che ho fatto tempo fa dove cerco di far capire i benefici con maya, ma la stessa cosa vale per qualsiasi altro pacchetto.

[media=]http://youtu.be/961w-344cyI

Tieni presente che con i dispositivi di fascia più alta (space explorer, space mouse, space pilot) ci sono a disposizione più tasti ai quali assegnare tutte le funzioni che vuoi. Ovviamente è da abbinare al mouse tradizionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Quindi Lord, consigli più un navigator tipo questo se non ho capito male.

http://youtu.be/pmgiW4z1vow

Per il polso mi era accaduta una cosa simile di gikkio usando il mouse della tavoletta grafica di una vecchia Wacom, la forma del mouse era troppo alta e costringeva la mano e il polso in una posizione sbagliata. Sostituto il mouse non ho più avuto problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Si direi di si, ora comunque il sostituto dello space explorer sarebbe lo space mouse, più bello esteticamente ma le funzioni son sempre quelle. Ovvio che la spesa è tosta ma è sicuramente più comodo rispetto al navigator che ha 2 soli pulsanti.

Hanno cominciato a fare anche le versioni wireless.


Modificato da Lord Fener

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto Fener in toto!! Navigator usato 1 settimana, poi ho trovato un SpaceExplorer nuovo a 130€ da un fallimento e il navigator l'ho venduto subito!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie ragazzi mi avete e mi state dando dritte di ottimo rilievo.

Dunque io modello con Blender in generale, anche se per la verità tendo ormai più (tranne per qualche hard surface) a passare tutto in ZBrush, che amo profondamente.

Ho visto in rete parecchi video sull uso della periferica 3D con Blender. e per fortuna ;)

In pratica la si usa esclusivamente per la navigazione non nel processo di modellazione(scalo estrudo etc), come vedo anche nei video gentilmente postati.

sicuramente comodissima MA Blender 2.7 supporta una FLY CAM a mio parere SPLENDIDA, e ci sono diversi PLUG che permettono di "volare" nello spazio anche con la semplice tastiera (mano sana SX), e funzionano BENISSIMO.

Quindi non risolverei il problema totalmente, e considerato il costo della splendida periferica forse non è quello che fa per me.

Il 3D mouse vedo, lo si usa con una mano per "volare" ma con l'altra comunque si lavora con il mouse. su Blender almeno.

Ora il mio problema non è tanto la navigazione 3d, quella la gestisco tramite shortcut dalla tastiera e con mano SX, mi trovo bene e comodo.

Il mio problema è proprio USARE IL MOUSE sul modello.

Selezionare vertici, edge, facce, estrudere, scalare, spostare duplicare, muovere. Insomma quella "manovalanza" treddistica che mi consuma la mano :D

Quindi non ho tanto bisogno di qualcosa che navighi mi sono accorto ora, ma qualcosa che alleggerisca il normale uso del mouse.

AGGIORNO:

Per puro caso ho trovato un offerta su questa TRACKBALL.

l'ho trovata a 30 euro circa!un affare ottimo! (costo logitech 69euro da listino), quindi per ora l'ho comprata al volo per prendere l'affare. Al massimo la rivendo senza perdere denaro.

La periferica è questa trackball. LOGITECH M570 WIRELESS

logitech-wireless-trackball-m570.png

In pratica così è un NORMALE MOUSE, solo che non si muove il polso (non serve muovere il mouse) ma si modella solo utilizzando il pollice.

Ho letto milioni di recensioni, parlato con il dottore, letto varie cose.

Si dice che sia una delle migliori in giro e che EFFETTIVAMENTE alleggerisca parecchio il lavoro della mano. nella manovalanza.

In blender devi estrudere, premi E e muovi solo il pollice, analogamente fai TUTTE le operazioni così. Shortcut e pollice.

Inoltre anche la fly cam all'occorrenza riuscirei ad usarla con il pollice.

Il mio pollice destro ^_^

SPERO di trovarmi bene, ma un collega (il mio "senpai" anche lui lo stesso problema) mi ha detto che ha lo stesso problema e che serve qualcosa che alleggerisca la mano DURANTE la modellazione 3D.

E questa PARE funzioni.

Oltretutto mi dicono che anche per il resto (navigazione,lavoro sul desk etc che comunque contribuisce ed aggiunge al problema), è validissima.

Io di impulso vedendo metà prezzo ho acquistato...al massimo me la rivendo e investo qualcosa in più se il problema persiste.

Dovrebbe arrivarmi in settimana.

Visto che il topic mi sembra che tratti un' argomento comune ormai ed importante, aggiornerò con una mini recensione, semmai possa essere utile a qualcuno.

Aggiorno in settimana.

Intanto ringrazio chiunque intervenga e sia intervenuto alla discussione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

seguo, sono interessato.

ho letto solo la prima parte della discussione, stasera leggo anche il resto, perché anche per me è un problema!!!!!!

Posso dire che dal mio punto di vista, mi fa male il braccio dx e mi prende anche la spalla; quando modello tutto il giorno e, utilizzando il mouse sulla modellazione... mi trovo ad avere molti dolori su tutta l'articolazione del braccio dx.

Anche io cerco di mantenere una posizione ottimale, e se non devo modellare tutto il giorno, non ci sono problemi!! La questione in oggetto parte appunto sulla modellazione e nello specifico del mio caso, è lo scroll del mouse (usato per scorrere i vari .pdf e anche le funzioni di 3dsmax, velocizzando al meglio, più degli shortcut.

Tenendo conto che io sono un mancino, ma il mouse viene utilizzato con la dx, a differenza della tavoletta che il suo utilizzo è dedicato alla mano sx, ci sono delle dritte su questo argomento????

Purtroppo quando capitano lavori di modellazione, per diversi giorni uso esclusivamente il mouse con 3dsmax, ed è un solievo quando passo in z-brush per avere maggior dettaglio. Anche io come sopra descritto, cerco di mantenere una postazione ottimale di lavoro, ma per dir la verità anche se provengo da sw autocad (quindi migliaia di click o milioni.....) la situazione è ben diversa. Il mio problema di fatto è lo scroll del mouse e nella fattispecie rotazione dello scroll e click sullo scroll, sempre dedicati alla viewport di 3dsmax.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@ gikkio:

Hai fatto bene ad acquistare la trackball a quel prezzo, poi in caso puoi sempre risolvere come hai detto. Ben venga la recensione, e fra un po' facci sapere se ti ha alleviato o risolto definitivamente i problemi alla mano, ti auguro la seconda.

@zatta:

Quasi sicuramente lo stai già facendo ma per non scrollare e muoversi troppo con max l'ideale sarebbe anche quella di mettere più funzioni possibili nei quad menù e in toolbar agganciate intorno alle viewport, ci perdi un po' di tempo a customizzare ma poi per il quad ti basterebbe tenere premuto il tasto dx e rilasciarlo sul tool desiderato e le altre funzioni sarebbero disponibili più agilmente sulle barre... molto meglio che andare nei "meandri" del command panel.

Comunque sia chiudo con l'augurio che tunnel carpali, tendiniti e dolori vari vi lascino in pace al più presto.

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi!

Purtroppo dopo uso massivo del mouse per il 3D mi sono imbattuto in una patologia che potrebbe darmi davvero seri problemi.

Per chi usa il pc per navigare è poco conto, ma per chi fa 3D imbattersi in un tunnel carpale o una tendinite può diventare un vero incubo, e può seriamente danneggiare il lavoro.

Ora io ho problemi alla mano, stanchezza dolore latente al polso ed alle dita.

Il mio ortopedico sta accertando tramite analisi la natura del problema, se TECNOPATIA o qualcosa che dipende da un uricemia alta o artrite.

Indipendentemente questo a me interessa relativamente rispetto al 3D, a me interessa poter usare la mano sul software.

Non ho problemi per quel che riguarda il texturing o la navigazione perché sono fortunato possessore di una WACOM INTUOS 4 touch.

Ma per modellare voglio assolutamente risolvere prima che sia troppo tardi.

Io mi avvalgo di un fedele MMX della LOGITECH è un ottimo mouse ma evidentemente non basta.

Lo uso su un vetro satinato opaco che mi garantisce precisione e minimo attrito.

Ora io non so cosa fare. Dovrei dotarmi di un MOUSE TAP riposante come questo?

41VpBQDispL.jpg

Oppure stavo pensando seriamente: FACCIAMO IL GRANDE SALTO SPENDIAMO E CI DOTIAMO DI TRACKBALL?

Ora ho visto che ce ne sono di tutti i gusti,

Sono stato incoraggiato da recensioni e queste specifiche parole su wikipedia;

....Essa garantisce un'ottima ergonomia, poiché consente alla mano e al polso di trovarsi sempre una posizione di riposo, eliminando il pericolo di sindrome del tunnel carpale. La trackball non necessita di spazio per il movimento, e questo vantaggio sul mouse è particolarmente evidente in relazione ai modelli senza fili

.....Trackball mice are gaining a lot of popularity lately. That’s probably due to the fact that people are becoming more and more aware of the risks of carpal tunnel and wrist injuries. Around me, I can start seeing those problems appear in others as well, be it workers or gamers. We use computers so much these days that a trackball is starting to appear as a wise investment more and more.

La spesa non è tanto bassa, quindi vorrei sapere da voi, COME ovviate ai problemi del genere?

C'è qualcuno che usa la trackball, c'è qualcuno che ha RISOLTO problemi di carpale e affaticamento e tendiniti con la trackball?

E' una periferica VALIDA per la modellazione 3D? e quale è affidabile e professionale?

spero possiate aiutarmi a risolvere questo pesante problema.

grazie

Io oltre al lavoro, gioco a tennis...ovviamente ad un certo punto la mano ha presentato il conto! Per correttezza devo dire che il mio problema era un'epicondilite, non il tunnel carpale, ad ogni modo ho tratto un assoluto beneficio dall'utilizzo di un mouse verticale. Cercando in rete se ne trovano facilmente, anche se in media sono un po' cari, soprattutto il più noto (Evoluent). Io ho preso quello e se dal lato salute mi son trovato bene, non posso dire lo stesso dell'hardware in se, che si è rotto dopo nemmeno un anno. Ho allora provato un prodotto estremamente economico che si trova su Amazon a una ventina di euro (Anker) e devo dire che mi trovo splendidamente.

Per quel che mi riguarda il tempo di adattamento alla nuova posizione è stato di poche ore, mentre risulta ormai estremamente fastidioso il ritorno all'uso di mouse normali. I problemi al braccio sono definitivamente spariti ormai da un paio d'anni.

Non so se la mia esperienza possa essere utile anche per il tunnel carpale, ma mi pareva comunque il caso di condividerla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' successo anche a me, fastidio al braccio e indolenzimento della spalla. Ho risolto staccando il mouse e utilizzando esclusivamente la wacom "per tutto". Ho personalizzato tasti ( primo in basso ( quello più vicino alla punta)ho impostato il tasto centrale o rotellina ; e nel secondo il t.destro) . Tempo qualche giorno e ti abitui...dolori passati.

p.s. son passato a blender nello stesso periodo perché ho da subito avuto un miglior feeling utilizzandolo insieme alla tavoletta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Anche la tavoletta è una soluzione, ci sono poi comandi che si possono personalizzare per chi usa 3ds max, tipo: movimento orizzontale, verticale, diagonale della penna e relativi comandi a scelta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

seguo, sono interessato.

ho letto solo la prima parte della discussione, stasera leggo anche il resto, perché anche per me è un problema!!!!!!

Posso dire che dal mio punto di vista, mi fa male il braccio dx e mi prende anche la spalla; quando modello tutto il giorno e, utilizzando il mouse sulla modellazione... mi trovo ad avere molti dolori su tutta l'articolazione del braccio dx.

Anche io cerco di mantenere una posizione ottimale, e se non devo modellare tutto il giorno, non ci sono problemi!! La questione in oggetto parte appunto sulla modellazione e nello specifico del mio caso, è lo scroll del mouse (usato per scorrere i vari .pdf e anche le funzioni di 3dsmax, velocizzando al meglio, più degli shortcut.

Tenendo conto che io sono un mancino, ma il mouse viene utilizzato con la dx, a differenza della tavoletta che il suo utilizzo è dedicato alla mano sx, ci sono delle dritte su questo argomento????

Purtroppo quando capitano lavori di modellazione, per diversi giorni uso esclusivamente il mouse con 3dsmax, ed è un solievo quando passo in z-brush per avere maggior dettaglio. Anche io come sopra descritto, cerco di mantenere una postazione ottimale di lavoro, ma per dir la verità anche se provengo da sw autocad (quindi migliaia di click o milioni.....) la situazione è ben diversa. Il mio problema di fatto è lo scroll del mouse e nella fattispecie rotazione dello scroll e click sullo scroll, sempre dedicati alla viewport di 3dsmax.

Si è quello che intendo anche io, a quando ho capito ci sono 2 (magari ce ne sono di più) movimenti CHIAVE per queste problematiche.

Uno è il movimento del click assieme al movimento del mouse, che infiamma i tendini del polso.

L'altro problema è dato da movimento del polso + movimento del dito sullo scroll e quello infiamma più in alto.

Io in pratica ho tutti e due anche se utilizzando poco PC in questi giorni sta migliorando, segno EVIDENTE(senza medicinali) e conferma se ce ne fosse stato mai bisogno, che è proprio una tecnopatica.Attendo GIovedì comunque l'esito delle analisi per scongiurare altre problematiche (reume :D etc).

@ gikkio:

Hai fatto bene ad acquistare la trackball a quel prezzo, poi in caso puoi sempre risolvere come hai detto. Ben venga la recensione, e fra un po' facci sapere se ti ha alleviato o risolto definitivamente i problemi alla mano, ti auguro la seconda.

Grazie Lord sono d'accordo su tutto quello che hai detto, la periferica arriva venerdì (a detta di amazon) appena ce l'ho in mano la testo e scrivo.

Io oltre al lavoro, gioco a tennis...ovviamente ad un certo punto la mano ha presentato il conto! Per correttezza devo dire che il mio problema era un'epicondilite, non il tunnel carpale, ad ogni modo ho tratto un assoluto beneficio dall'utilizzo di un mouse verticale. Cercando in rete se ne trovano facilmente, anche se in media sono un po' cari, soprattutto il più noto (Evoluent). Io ho preso quello e se dal lato salute mi son trovato bene, non posso dire lo stesso dell'hardware in se, che si è rotto dopo nemmeno un anno. Ho allora provato un prodotto estremamente economico che si trova su Amazon a una ventina di euro (Anker) e devo dire che mi trovo splendidamente.

Per quel che mi riguarda il tempo di adattamento alla nuova posizione è stato di poche ore, mentre risulta ormai estremamente fastidioso il ritorno all'uso di mouse normali. I problemi al braccio sono definitivamente spariti ormai da un paio d'anni.

Non so se la mia esperienza possa essere utile anche per il tunnel carpale, ma mi pareva comunque il caso di condividerla.

Anche io sono un appassionato di tennis.

A quanto pare l' utilizzo del mouse + la pratica del tennis può far uscire prima la patologia. Sono un accoppiata micidiale.

Sofferto anche di epicondilite, è un infiammazione che agisce sui tendini del gomito. MA da documentazione può essere anche laterale e andare a sommarsi ai fastidi sopra descritti concerne lo SCROLL del mouse.

MOUSE VERTICALE??? :blink: io credo che ti abbia messo sul fuoco qualcosa di nuovo (almeno per quel che mi riguarda) e la tua testimonianza è importante.

Perchè avendo DOPPI problemi (epicondilite + tecnopatia) se hai risolto significa che queste periferiche sono sicuramente da prendere in considerazione.

Per completezza della discussione, nella quale mi sono ripromesso di racchiudere tutte le info più utili allego una recensione e unboxing del prodotto;

nella sua ultima versione credo:

UNBOXING E RECENSIONE Anker 2.4G Wireless

si lo ammetto, io amo gli unboxing :D

E' successo anche a me, fastidio al braccio e indolenzimento della spalla. Ho risolto staccando il mouse e utilizzando esclusivamente la wacom "per tutto". Ho personalizzato tasti ( primo in basso ( quello più vicino alla punta)ho impostato il tasto centrale o rotellina ; e nel secondo il t.destro) . Tempo qualche giorno e ti abitui...dolori passati.

p.s. son passato a blender nello stesso periodo perché ho da subito avuto un miglior feeling utilizzandolo insieme alla tavoletta.

Anche la tavoletta è una soluzione, ci sono poi comandi che si possono personalizzare per chi usa 3ds max, tipo: movimento orizzontale, verticale, diagonale della penna e relativi comandi a scelta.

Inizialmente ci avevo pensato, avendo una intuos touch oltretutto. MA come fai a modellare con blender???

davvero ci riesci con la tavola?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fai una prova semplice: impugna il mouse e tocca i muscoli dell'avambraccio: sono contratti, il polso è ruotato di 90° rispetto alla posizione di riposo.

Prova a ruotare il polso nella posizione imposta dal vertical mouse... il braccio è rilassato!

Il prodotto è esattamente quello dell'unboxing che hai postato. io ne sono davvero entusiasta!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)

Si è quello che intendo anche io, a quando ho capito ci sono 2 (magari ce ne sono di più) movimenti CHIAVE per queste problematiche.

Uno è il movimento del click assieme al movimento del mouse, che infiamma i tendini del polso.

L'altro problema è dato da movimento del polso + movimento del dito sullo scroll e quello infiamma più in alto.

Io in pratica ho tutti e due anche se utilizzando poco PC in questi giorni sta migliorando, segno EVIDENTE(senza medicinali) e conferma se ce ne fosse stato mai bisogno, che è proprio una tecnopatica.Attendo GIovedì comunque l'esito delle analisi per scongiurare altre problematiche (reume :D etc).

Grazie Lord sono d'accordo su tutto quello che hai detto, la periferica arriva venerdì (a detta di amazon) appena ce l'ho in mano la testo e scrivo.

Anche io sono un appassionato di tennis.

A quanto pare l' utilizzo del mouse + la pratica del tennis può far uscire prima la patologia. Sono un accoppiata micidiale.

Sofferto anche di epicondilite, è un infiammazione che agisce sui tendini del gomito. MA da documentazione può essere anche laterale e andare a sommarsi ai fastidi sopra descritti concerne lo SCROLL del mouse.

MOUSE VERTICALE??? :blink: io credo che ti abbia messo sul fuoco qualcosa di nuovo (almeno per quel che mi riguarda) e la tua testimonianza è importante.

Perchè avendo DOPPI problemi (epicondilite + tecnopatia) se hai risolto significa che queste periferiche sono sicuramente da prendere in considerazione.

Per completezza della discussione, nella quale mi sono ripromesso di racchiudere tutte le info più utili allego una recensione e unboxing del prodotto;

nella sua ultima versione credo:

UNBOXING E RECENSIONE Anker 2.4G Wireless

si lo ammetto, io amo gli unboxing :D

Inizialmente ci avevo pensato, avendo una intuos touch oltretutto. MA come fai a modellare con blender???

davvero ci riesci con la tavola?

Io ci ho provato ma il mouse è troppo veloce per le mie abitudini, inoltre nella mia tavola non ci sono tasti su di essa, ma solo sulla penna.

e questo per me è una limitazione, nel senso che i tasti sulla penna a mio parere sono più difficili da usare.

Penso che i tasti sulla tavoletta sono un validissimo aiuto alle più comuni scorciatoie tipo crtl Alt e simili, senza di quelle

orbitare, zoom etc sono difficili per me.

Penso anche che sia una questione di abitudine, ci sono utenti che si sono abituati e sono contenti.


Modificato da mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Inizialmente ci avevo pensato, avendo una intuos touch oltretutto. MA come fai a modellare con blender??? davvero ci riesci con la tavola?"

Più che altro mi chiedo come ci sia riuscito col mouse, e per così tanto tempo :D Ti assicuro che è fattibile, ovviamente ho modificato alcune preferenze e shortcut..come : selezionare col tasto sinistro "punta della penna" anzichè il t.destro, messo la spunta su release confirm ecc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche la tavoletta è una soluzione, ci sono poi comandi che si possono personalizzare per chi usa 3ds max, tipo: movimento orizzontale, verticale, diagonale della penna e relativi comandi a scelta.

ok, mi avete fatto venire la paranoia visto che anche io mi sparo le mie 12 ore al giorno di pc...

mak mi potresti dire come faccio a personalizzare la tavoletta?solita interfaccia customize o devo guardare i parametri della wacom?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)

ok, mi avete fatto venire la paranoia visto che anche io mi sparo le mie 12 ore al giorno di pc...

mak mi potresti dire come faccio a personalizzare la tavoletta?solita interfaccia customize o devo guardare i parametri della wacom?

se non ricordo male trovi una sezione nella guida online di 3ds max - prova a cercare. - Reviewing and Editing Strokes

ps. poi quando non sarete più dei giovanotti, mi spiace dirvelo ma dopo il polso, sarà la colonna vertebrale a vacillare, alzatevi più che potete dalla sedia anche per soli 5 - 10 minuti ogni ora.


Modificato da mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho messo questa discussioni fra le importanti di sezione, vedo che in questo forum abbiamo bisogno di una clinica specializzata!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ad oggi, riesco ad utilizzare la tavoletta con 3dsmax, nella prima fase della modellazione, ricalcando le reference col comando line e poi creare i vari connect, ma oltre a questo punto il resto della modellazione viene eseguita tutta con il mouse.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non ricordo male trovi una sezione nella guida online di 3ds max - prova a cercare. - Reviewing and Editing Strokes

ps. poi quando non sarete più dei giovanotti, mi spiace dirvelo ma dopo il polso, sarà la colonna vertebrale a vacillare, alzatevi più che potete dalla sedia anche per soli 5 - 10 minuti ogni ora.

la mia ha già iniziato da un pezzo ...un bel regalo della mia vita da magazziniere...

grazie mille dell'info!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×