Vai al contenuto
Filippo Rotatori

Info risultati CPU-z per ram

Recommended Posts

Sicuramente avrai già trovato le risposte in giro dato la data di pubblicazione, comunque potrebbe servire a qualcuno quindi...

-Il "type" ti indica il tipo di memoria che stai utilizzando, la famiglia a cui appartiene (http://it.wikipedia.org/wiki/DDR_SDRAM) e nel tuo caso è di tipo DDR3 (http://it.wikipedia.org/wiki/DDR3); questo dato ti serve solo per inquadrarla al livello tecnologico.

-"size" è il quantitativo totale che hai installato.

-"channel" ti indica qual'è la configurazione che hai supportata, in genere sono single channel (ossia ogni banco ram è indipendente) double channel (ossia che i banchi "collaborano" a due a due) o quad (che è la tua configurazione e che significa che i banchi lavorano a quattro a quattro); dato che sei sul quad channel avrai montato o 4 banchi da 8Gb o 8 banchi da 4Gb.

-"DRAM Frequency" è la frequenza di operatività della ram, più è alta più la velocità di elaborazione dati sarà maggiore (N.B. la frequenza è strettamente legata ai valori di latenza, per cui una ram a 1600Mhz 12-12-12-24 sarà più lenta di una ram che viaggia a 1333Mhz 10-10-10-24)

-"FSB DRAM" è il rapporto di velocità rispetto al bus di sistema (che in genere è di 100Mhz); tu hai un rapporto di 1:10, significa che rispetto al moltiplicatore della ram (che in genere è 1,33) hai delle ram che vanno a 10*1.33 moltiplicato per il bus di sistema (100) e raddoppiato in quanto sono memorie ddr (Double Data Rate); se i calcoli sono giusti hai montate delle ram a circa 2660Mhz.

-"CAS latency" è il tempo di latenza della memoria durante un'operazione di lettura in una cella ed è riferito al numero di cicli di clock che la memoria deve fare per effettuare un'operazione di lettura. Tu hai un valore di 9, quindi la tua memoria deve effettuare 9 cicli per leggere un dato (N.B. la durata di un ciclo diminuisce all'aumentare della frequenza quindi i cicli devono essere aumentati per avere lo stesso tempo di accesso alla memoria, per questo memorie a 333Mhz possibilmente hanno un valore di CL2 e una da 1600Mhz intorno al CL9)

-"tRCD" "tRP" "tRAS" e "tRFC" sono tutti valori di timing della memoria, in genere tutti i valori di timing, compresa la latenza CAS, più hanno valori bassi, più sono prestanti (e costosi)

-"Command Rate" è il tempo che intercorre tra la selezione del chip di memoria su cui attivare il comando e il comando stesso. In genere è impostato su 1T o 2T e influisce sulla stabilità di sistema (nel caso si modifichino i valori di default tramite ad esempio overclock della memoria)

Comunque i valori importanti da tenere più in considerazione sono il tipo (DDR,DDR2,DDR3,DDR4), la frequenza (più è alta meglio è), la CL (più è bassa meglio è), i canali (più ne hai più banchi devi montare e più prestazioni hai).

Quelle che hai montato sono delle memorie ddr3 quad channel a 2660Mhz con timing 9-9-9-24 e direi che sono delle ottime memorie.


Modificato da ToniSvezia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×