Vai al contenuto
Alpha Rendering

collaborazione studio architettura

Recommended Posts

Giusto per curiosità... perchè?

Vuoi sapere se sono affidabili nei pagamenti o se hanno scheletri nell'armadio?

O vuoi sapere come lavorano e con chi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao! Io ero passato dal loro studio appena laureato (2010). Ti dico solo 3 cose oggettive emerse durante i 10 min di colloquio:

1- Non avevano intenzione di parlare di inquadramento/retribuzione

2- Alla domanda: "ma lavorate su Mac"? La risposta è stata: No, ma gli iMac in studio danno un'immagine più bella, li usiamo con Windows.

3- Lo studio era piccolo e soppalcato con una batteria di "collaboratori" che lavoravano a stretto contatto (fisico). Faceva un caldo mostruoso. Sul soppalco c'era la scrivania del - presumo arch. - ### che sbraitava davanti a stagisti con facce spaesate e spaventate.

Non ho preso nemmeno in considerazione l'idea di mettere di nuovo piede lì. Ho fatto male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lorenzo,

grazie per la risposta.

Confermo tutti e 3 i punti, la prima impressione è quella che conta.

Purtroppo io ho fatto alcuni lavori, risultati ottimi, soddisfazione sua e dei suoi clienti, peccato che non voglia pagare e non accetta nemmeno l'emissione della fattura di saldo.

Roba da matti, solo in Italia.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)
ciao! Io ero passato dal loro studio appena laureato (2010). Ti dico solo 3 cose oggettive emerse durante i 10 min di colloquio:

1- Non avevano intenzione di parlare di inquadramento/retribuzione

2- Alla domanda: "ma lavorate su Mac"? La risposta è stata: No, ma gli iMac in studio danno un'immagine più bella, li usiamo con Windows.

3- Lo studio era piccolo e soppalcato con una batteria di "collaboratori" che lavoravano a stretto contatto (fisico). Faceva un caldo mostruoso. Sul soppalco c'era la scrivania del - presumo arch. - ### che sbraitava davanti a stagisti con facce spaesate e spaventate.

la numero 1 e 3 dovrebbero rendermi più triste ma non so perché la numero 2 è quella che mi fa davvero cadere le braccia.

Purtroppo io ho fatto alcuni lavori, risultati ottimi, soddisfazione sua e dei suoi clienti, peccato che non voglia pagare e non accetta nemmeno l'emissione della fattura di saldo.

Roba da matti, solo in Italia.

E' verissimo, però permettimi senza critica, se ti capita di finire in una situazione del genere, vuol dire che hai commesso anche tu una serie di errori di valutazione però.

Non voglio aprire un filone di discussione che forse allargherebbe il tiro (e non è intenzione tua farlo magari perché la storia ti urta) ne criticare sicuramente anzi, mi dispiace perché è capitato anche a me la stessa cosa, ma si...solo in Italia ...ma anche perché lo permettiamo un pochino anche noi forse ;)

La maggior parte delle persone "lascia perdere" o accetta di lavorare a condizioni X, ma se non lo facessero questo fenomeno sarebbe almeno più raro.

Se si facessero le vertenze doverose quando non vengono onorati i contratti, se tutti si rivolgessero alla GdF quando serve, se tutti denunciassero alle autorità competenti con avvocati , senza etc. se tutti pretendessero lo scontrino e la fattura...(E non lo sconto) questo non dico che non accadrebbe ma accadrebbe di meno.

Siamo anche noi che, con la nostra "passività" (non mi rivolgo A TE eh, ma in genere al tuo solo in Italia) permettiamo questo.

In genere se il datore di lavoro non paga Peppino è colpa del datore, ma sarà anche una nticchia colpa di Peppino che lavora per quel bastardo lasciandosi sfruttare, e non controllando azienda e sua solvibilità.

Se posso consigliarti non lasciar perdere, cerca di recuperare (la legge c'è) quello che TI SPETTA!

Sputtanali il più possibile tra colleghi e chiunque incontri (non fa mai male e in più aiuti i colleghi)

Trai la parte positiva da questo che, anche se dolorosa, è una esperienza..occhio per chi lavori.

Bisognerebbe tenere una bella lista di questi galantuomini!

solidarietà spero che tu possa recuperare il lavoro perso.

io ti consiglio questo articolo che, più o meno è del campo.

Sono semplici consigli e strategie ma sono ottimi spunti, e comunicano anche un pò di ottimismo.

http://www.yourinspi...-la-situazione/


Modificato da D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Gikkio,

hai perfettamente ragione sulla mia leggerezza nel non essermi tutelato nei confronti di questo soggetto.

Per fortuna è la prima volta in quasi 13 anni di "carriera" che mi capita un soggetto così.

Fare attenzione, sempre!!!

Grazie

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che fa ridere sta cosa. Con questo modo di fare chi ci prova, o fa il furbo, avrà sempre la possibilità dell'anonimato e di essere tutelato perchè altrimenti c'è il rischio di una querela. Se ci sono degli che se ne approfittano bisognerebbe prendere e fare di tutto per avvertire altri colleghi di non ripetere lo stesso errore. Anzi conoscere chi ha avuto a che fare con la stessa società dovrebbe portare ad una sorta di class action contro quella stessa società. L'italia va al contrario!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che fa ridere sta cosa. Con questo modo di fare chi ci prova, o fa il furbo, avrà sempre la possibilità dell'anonimato e di essere tutelato perchè altrimenti c'è il rischio di una querela. Se ci sono degli che se ne approfittano bisognerebbe prendere e fare di tutto per avvertire altri colleghi di non ripetere lo stesso errore. Anzi conoscere chi ha avuto a che fare con la stessa società dovrebbe portare ad una sorta di class action contro quella stessa società. L'italia va al contrario!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao LeApolygize,

altro che querela, io ho qui 50 GB di materiale prodotto, tutte le email di conferma ricezione immagini e approvazione qualità (pure i complimenti).

Lui piuttosto, che si scopre essere evasore totale, dovrebbe iniziare ad evolversi e non rimanere al livello di un predatore selvatico.


Modificato da COMANCHE77

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ragazzi facciamoci a capire; Aldila' del fatto in se per se', ce' sempre una giurisdizione da seguire. I giornali, Tv siti web di informazione e divulgazione ecc... hanno delle regole da rispettare. Giuste o sbagliate che siano, bisogna rimanere sui binari della legge. Fare cattiva informazione e' un conto, puntare il dito contro e' un'altro. Un esempio palese e' il programma della Gabbanelli (Report) che puntualmente prende denuncie e querele con annessi processi. Certo le ha vinte tutte, ma sono i rischi del mestiere.

Ora Treddi (come tutti i siti) ha responsabilita' formali da seguire e puntualmente esse vengono applicate. Fare nomi e cognomi di personaggi di turno alquanto improbabili e denunciare situazioni che rasentano (o lo sono) l'illegalita', hanno una prassi che non e' propria di Treddi. Mi spiego meglio, su un utente ha avuto problemi con studi X e con gente Y, sara' lui a rivolgersi alle autorita' competenti e denunciare cio' che non va'. Se nel caso X e Y vengono condannati dalle autorita' giudiziarie in conformita' delle accuse mosse nei loro confronti, allora li si potrebbero ( e sottolineo potrebbero) fare i nomi di X e Y.

Non puo' essere Treddi (in questo caso) a predersi le responsabilita' di "voci", pensieri o altro, scritte su di un tread. Finche' le situazioni non sono CHIARE, Treddi ne DEVE rimanere fuori, e colui che propone situazioni come quella sopra citata in questa discussione, ne deve essere consapevole. Sarebbe molto semplice "sputtanare" (scusatemi, ma passatemi il termine) via web persone e lasciare i dolori ad altri. Oltre ad essere moralmente ingiusto, viene meno la fiducia offerta dal sito ai propri utenti. Questa non e' una difesa di Treddi ecc, ma vuole essere uno sprono ad usare il buon senso prima di accendere inutili flame che portano INEVITABILMENTE a conseguenze molto sgradevoli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×