Vai al contenuto
MaxiPT

Conversione Line>mesh

Recommended Posts

Qualcuno di anima buona sa spiegarmi perche se trasformo la seguente linea in mesh o Poly mi scompare tutto????.

Se muovo leggermente un vertice invece tutto OK.

Devo ricorrere proprio a Voi esperti.

Grazie a tutti.

Ciao.

Il file e' al link sotto.

FILE


Modificato da MaxiPT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo proprio che tu debba avere una spline complanare per fare un convert to e avere quindi una mesh, male che vada crea una spline siddivisa per triangoli e applica un surface :)

[edit]

cacchio scusami non ho reseizato l'immagine

post-1701-1126707438_thumb.jpg


Modificato da kage_maru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille ....

Il problema e' che se faccio cosi' dopo mi ritrovo lati che mi si vedono.

Mi spiego .... poiche' devo riportare il tutto in AutoCAD (visto che lo vogliono li) se faccio la mesh suddivisa poi vedo gli spigoli della suddivisione in modalita' hide.

Devo per forza fare la mesh unica o trovare il modo per "nascondere" i lati in AutoCAD.

Grazie Ciao.


Modificato da MaxiPT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi scuso in anticipo se dico una caxxata

non puoi realizzare la superficie in rhino, esportarla in formato acis (.sat) ed importarla in autocaz mediante il comando _Acisin?

mi sa che in questo modo la suddivisione non te la fa vedere (sempre se hai impostato la variabile d'ambiente _dispsilh a 1 ;))

PS

vado a smanettare n'attimo con il file che hai allegato


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie per la risposta .... ma continuo ad avere gli spigoli interni (3) delle facce di suddivisione che si vedono.

come ti ha detto il sommo kage, quegli spigoli compaiono perchè c'è un cambio di direzione tra due superfici, dovuto alla non complanarità delle linee di bordo generatrici

è come se volessi eliminare gli spigoli da un cubo

unica soluzione che mi viene in mente è generare la superficie, in rhino, mediante il comando _networksrf che genera una superficie arrotondando gli spigoli del bordo generatore; più il parametro Edge Curves è piccolo più la curva vicino allo spigolo sarà stretta e "assomiglierà" ad uno spigolo

ecco il file d'esempio

http://www.treddi.com/upload/philix/Download/xmaxipt001.dwg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema secondo me non sta' nelle facce complanari.

Ogni piano e' formato da piu' facce solo che quelle complanari hanno gli edge interni "spenti" e quelli laterali visibili.

In Autocad a esempio se faccio un cubo con 3dface posso spengere gli edge per fare un cubo "senza spigoli" e quindi andare contro i lati le facce complanari. (vedi esempio).

Il problema e ' come editare l'accenzione/spegnimento dei lati che mi interessano in una mesh completa.

FILE


Modificato da MaxiPT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora io l'ho risolta cosi': (forse interessa a qualcuno anche se sto' parlando di AutoCAD). :o

Come ho sostenuto precedentemente, in Autocad si puo' creare poliface che hanno lati nascosti anche se non sono complanari.

Il comando pface, anche se e' un po' noisoso (e' mooolto meglio gestirlo da lisp) crea poliface chiedento prima la lista di punti dove passa .... poi i punti che formano le varie facce ... ed e' possibile specificare i lati "nascosti" anche con andamenti che cambiano piano.

Ho comunque trovato un lisp scaricabile da qui che somma piu' face (formando quindi una sola poliface anche su diversi piani) dove e' possibile anche scegliere di eliminare i lati interni.

Certo sarebbe molto piu' utile avere un lispettino che trasforma una polilinea3D in poliface ... (non e' complesso appena posso lo faccio basta indirizzare la lista dei punti della pline al comando pface) .... ma se qualcuno nel frattepo trova o ha qualcosa del genere (che funziona!!!!) e' ben accetto.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×