Vai al contenuto

Recommended Posts

Ormai lo sapete...sono un fan di iray e nonostante ci siano 4 cose da settare/sapere continuo a stupirmi di ciò che riesce a farmi tirare fuori, nonostante le mie tante lacune e lo scarso tempo a disposizione. Con tutte le pecche del caso che questa immagine si porta dietro - ed è vostro compito criticare - ho cercato di tirare fuori qualcosa di insolito per me, testando, nel contempo, l'iray material.

Ringrazio anticipatamente chi si fermasse un momento per dare il suo contributo :-)

post-16405-0-39718100-1399295486_thumb.j

1920x1200, 4 titan, ore non minuti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A parte il noise che nelle zone scure mi sembra ancora visibile, devo dire che i materiali iray lavorano bene.

Per l'illuminazione hai usato sempre una hdri?

La texture del muro ha del bump? Lo chiedo perchè guardando sopra alla poltrona (dove batte il sole) non si nota variazione di illuminazione tra zone in luce e in ombra dove c'è lo stacco tra intonaco e muro grezzo...

La stessa cosa l'ho notata anche per il pavimento...

La pelle della poltrona e il tappeto sono ottimi!

Continua così che sei sulla strada buona!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certe cose si imparano solo sbattendoci la testa...

Illuminazione. Sole. Avevo bisogno di poter controllare al meglio le ombre proiettate dal pannello traforato, non ho usato il "sistema" che mi avevi suggerito per le HDRI, lo testerò su una scena più semplice.

Noise. Immagini con grosse variazioni di luce - zone sovraesposte/sottoesposte - inevitabilmente generano noise, per quanto iray "spinga" se le zono sono addirittura grandi non ce la fa, diversamente, per accentuare particolari tipo scanalature in ombra è ottimo. Ma la luce deve essere ovunque.

Poltrona. Sai che era scaricabile free insieme ad altre del tipo, non ho particolare merito se non quello di aver settato il materiale che la "riveste", mettendoci dentro tutto quello che c'era a disposizione nell'iray material - scopo del test - perfino il diaplace, che è presente poco o tanto in molti oggetti della scena.

Pareti. Ho fato di tutto per avere il dettaglio che hai notato mancare, bump, normal, displace. Ma alla fine ho solo verificato che da una texture di 1000x1000 non ci tiri fuori di più. Ma già si sapeva. Alla fine volevo solo vedere con i miei occhi.

Pavimento. Il dof lo riduceva ad un semplice dettaglio sfocando qualsiasi caratteristica, ha del displace per le fughe, nient'altro.

Tappeto. Sono fiero del tappeto, come della poltrona, sono le poche cose, insieme al battiscopa, che mi piacciono davvero. Difatti sono così perché poi le riutilizzerò da un'altra parte ;-)

Strada....se vado avanti così o divento cieco o mi ricoverano!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella, Ferruccio! :)

Mi piace in particolar modo la pelle della poltrona.

Personalmente mi disturba un pò l'ombra della tenda, perchè rende poco visibili alcuni dettagli che meriterebbero più risalto.

Una curiosità: tempo fa ho provato la demo di Octane per provare un motore RT su cinema (dato che vray ancora non lo è). quando parli di ore, non minuti (su 4 titan) per renderizzare la tua scena, di quanto parli esattamente? Sinceramente io spero in una versione di vray ibrida che consenta di preparare la scena in GPU e render finale in CPU, anche perchè la cosa che mi spaventa maggiormente è l'utilizzo della Ram. Per la scena dello studio flat me ne ha saturati 22 mb sui 24 totali di cui dispongo. Sarebbe impensabile farlo appoggiandosi esclusivamente sulla Ram della scheda video...

Grazie e buona giornata! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Shine71

Detto da te, che fai cose che mi piacciono molto, lo apprezzo.

Non è una tenda ma una parete traforata, ho cercato proprio l'effetto "casino" di ombre, al solo fine di verificare delle impostazioni nel sun. Conscio che senza serramento e con luce diretta sulla poltrona l'effetto sarebbe stato più marcato.

Di octane ho la licenza nel cassetto. Comprato, testato, disinstallato in un mese. Non fa per me non mi ci trovo. Non sono uno che saltella da un software all'altro.

Ho scelto iray - dopo vray e mental - mi ci trovo a mio agio. Quindi continuo su quella sordo alle tempistiche elevate.

Per quanto, e ne sono certo, un alleggerimento delle textures, l'ottimizzazione dell'illuminazione possono dare risultati di pulizia strabilianti, con tempi tutto sommato contenuti.

Pe rispondere direttamente mi pare che ci abbia messo 4 ore, ma come ti ho detto non me ne curo.

@asalalp

Grazie per l'apprezzamento , la poltrona piace molto anche a me, mi soddisfa :-)

iray utilizza entrambi, ma i suoi sono ottimizzati per il calcolo e hanno delle features interessantissime non presenti in altri materiali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Figurati, troppo gentile.. :)

Avevo pensato fosse una sorta di rosone, un vetro madrigale o qualcosa del genere, poi la proiezioni di elementi sottili mi ha fatto pensare ad una tenda.. :) Su Octane ti dò perfettamente ragione. Nell'usare la demo ho avuto la sensazione che fosse un motore per fare pubblicità alla nvidia e poco più. Sicuramente lavorare in real time, quando sei abituato da anni ad aspettare render region è una gran bella cosa, ma qualitativamente parlando non mi piace. Ti ringrazio per le info, come ti dicevo lavorando in cinema su mac non ho tantissime alternative, se non sperare che presto venga rilasciata una versione RT di Vray, con il quale mi trovo bene ma che pecca in immediatezza, soprattutto pensando che lo stesso motore su altre piattaforme garantisce il real time già da tempo.. :(

Complimenti ancora per il tuo lavoro e buona giornata!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ferruccio, ti linko un video, prova a effettuare la modifica all'hdri come indicato, vedi se può migliorare il risultato!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×