Vai al contenuto
ADC

Ex area industriale (concorso)

Recommended Posts

ciao a tutti!

condivido con voi un lavoro per un concorso di archtettura per un recupero di un'area industriale nelle periferie di Milano. come sempre, in particolar modo per i concorsi (da fare in super velocità) c'è poco 3d e tanta posproduzione ;)

a buon render

ADC

post-67940-0-11875000-1397233516_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sinceramente, i rendering di Luxigon o di studi simili a cui ti ispiri sono bellissimi non perché hanno tanto Photoshop o perché hanno tanto 3D, semplicemente perché sono belle immagini, ben costruite, belle inquadrature spesso impreziosite da piccole storie raccontate al loro interno attraverso omini, scenette o piccoli dettagli.

Qui sinceramente mi sembra tutto troppo colorato, carnevalesco, esagerato, soprattutto perché l´attenzione sembra piú rivolta a riempire le immagini di effetti di photoshop, di blooms, color leaking, etc. etc. piuttosto che all´elemento architettonico che spesso é modellato male se non per niente, col risultato che, secondo me, si capisce poco o niente del progetto o, meglio, non si capisce bene se il progetto sono gli spazi pubblici (tipo concorso di idee) che almeno trasmettono l´idea di un prato fiorito e di "vissuto" o gli edifici di cui si capisce veramente poco anzi, in molti casi, causa bruciature ed effetti di luce non si capisce molto dei materiali, della funzione, etc.

Nella vista dall´alto, che in genere dovrebbe servire a capire le masse del progetto rispetto all´intorno, non serve a niente il tramonto i lens effects sul metallo, etc. etc. se poi l´intorno non é modellato (anche con dei cubotti senza colore) sopra c´é una foto da google earth e sotto non si capisce bene cosa sia, poi non secondariamente, sempre lo stesso cielo e sempre la stessa illuminazione, ma tre punti di vista completamente differenti, almeno specchia le nuvole, cambia un po la luminositá e cosí via.

Tutto questo per dire che anche con il poco tempo a disposizione (quanto poi, giusto per curiositá) credo si sarebbe dovuto postare piú attenzione su altri dettagli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sinceramente, i rendering di Luxigon o di studi simili a cui ti ispiri sono bellissimi non perché hanno tanto Photoshop o perché hanno tanto 3D, semplicemente perché sono belle immagini, ben costruite, belle inquadrature spesso impreziosite da piccole storie raccontate al loro interno attraverso omini, scenette o piccoli dettagli.

Qui sinceramente mi sembra tutto troppo colorato, carnevalesco, esagerato, soprattutto perché l´attenzione sembra piú rivolta a riempire le immagini di effetti di photoshop, di blooms, color leaking, etc. etc. piuttosto che all´elemento architettonico che spesso é modellato male se non per niente, col risultato che, secondo me, si capisce poco o niente del progetto o, meglio, non si capisce bene se il progetto sono gli spazi pubblici (tipo concorso di idee) che almeno trasmettono l´idea di un prato fiorito e di "vissuto" o gli edifici di cui si capisce veramente poco anzi, in molti casi, causa bruciature ed effetti di luce non si capisce molto dei materiali, della funzione, etc.

Nella vista dall´alto, che in genere dovrebbe servire a capire le masse del progetto rispetto all´intorno, non serve a niente il tramonto i lens effects sul metallo, etc. etc. se poi l´intorno non é modellato (anche con dei cubotti senza colore) sopra c´é una foto da google earth e sotto non si capisce bene cosa sia, poi non secondariamente, sempre lo stesso cielo e sempre la stessa illuminazione, ma tre punti di vista completamente differenti, almeno specchia le nuvole, cambia un po la luminositá e cosí via.

Tutto questo per dire che anche con il poco tempo a disposizione (quanto poi, giusto per curiositá) credo si sarebbe dovuto postare piú attenzione su altri dettagli.

wow, intanto grazie per aver perso così tanto tempo per rispondere e criticare!

Dunque Luxigon è il top nel settore, sono in 20 persone, tre sedi sparse per il mondo e fanno della grande progettazione, per cui hanno anche dei bellissimi progetti che si prestano ad essere visualizzati come fanno loro e hanno una cura dei dettagli che noi umani possiamo solo immaginare! averli soltanto citati come "fonte di ispirazione" mi fa solo onore!

Nello specifico, si trattava di un progetto per un masterplan, che al 90% dei casi si presenta solo con disegni 2d e/o planimetrie colorate... le immagini mie erano a corredo per arricchire la presentazione facendo degli scatti per trovare gli scorci principali del progetto. Praticamente niente architettura nè tantomeno definizione di funzioni e dettagli di cui parli... gli effetti che per te "distraggono l'attenzione" dalla funzione o dal progetto sono stati fatti proprio per questo motivo, per cui queste immagini hanno centrato l'obiettivo prefissato ;)

Il tutto realizzato in un paio di giorni (e di notti)... è vero le nuvole le potevo almeno specchiare, ooooops!!! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

lo sapevo che da Luxigon lavoravano una 20ina di persone e mi ero anche accorto che lavorano a progetti molto belli di studi molto famosi.

Il senso della mia critica era che pur con il poco tempo a disposizione si poteva fare qualcosa di meglio che rendere le immagini incomprensibili riempendole di effetti di photoshop e macchie di colore, perché cosí sembri semplicemente scimmittare studi piú famosi giá citati senza capire che la qualitá delle loro immagini non sta né nell´uso di photoshop, né nella qualitá dell´architetto e dei progetti (che vuol dire che tutti i rendering di altri progetti di architetti meno famosi debbano necessariamente far ca--re?) ma semplicemente nel descrivere il progetto (se é un masterplan fanno un masterplan, se fanno un interno fotorealistico fanno un interno fotorealistico magari impreziosendolo con effetti, etc. etc.

Poi se come dici tu l´obiettivo era non far capire niente due giorni e due notti sono pure troppo tempo..... ;)


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo sapevo che da Luxigon lavoravano una 20ina di persone e mi ero anche accorto che lavorano a progetti molto belli di studi molto famosi.

Il senso della mia critica era che pur con il poco tempo a disposizione si poteva fare qualcosa di meglio che rendere le immagini incomprensibili riempendole di effetti di photoshop e macchie di colore, perché cosí sembri semplicemente scimmittare studi piú famosi giá citati senza capire che la qualitá delle loro immagini non sta né nell´uso di photoshop, né nella qualitá dell´architetto e dei progetti (che vuol dire che tutti i rendering di altri progetti di architetti meno famosi debbano necessariamente far ca--re?) ma semplicemente nel descrivere il progetto (se é un masterplan fanno un masterplan, se fanno un interno fotorealistico fanno un interno fotorealistico magari impreziosendolo con effetti, etc. etc.

Poi se come dici tu l´obiettivo era non far capire niente due giorni e due notti sono pure troppo tempo..... ;)

ok, credo che tu stia un po' esagerando: abbiamo capito che queste immagini ti fanno ca---re! Sicuramente avresti fatto molto meglio tu e in molto meno tempo.

Anzi scusami per aver urtato la tua sensibilità artistica condividendo con la comunità queste quattro macchie di colore incomprensibili e che scimmiottano il lavoro di altri studi professionali.

un abbraccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

abbiamo capito che queste immagini ti fanno ca---re!

Non credo di aver detto questo, piuttosto ho criticato certe scelte "stilistiche" a prescindere dal tempo impiegato, dalle persone che ci hanno lavorato o dalla qualitá del progetto, inutile continuare a ripetere che ci hai messo poco tempo e che si tratta di un concorso, credo di avere piú esperienza di te in fatto di concorsi, visto che la metti sul personale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao,

Personalmente non avrei inserito la vista a volo d'uccello, poichè oltre ad essere un po' "trintanzuola", all'interno di un masterplan il valore aggiunto è davvero limitato. Al tempo stesso comprendo la volontà (ed il desiderio) di entrare in una scala di progetto più piccola, e certamente una prospettiva area rende bene anche la qualità architettonica del progetto (arma a doppio taglio) e il rapporto tra i volumi e le relazioni che si instaurano. In definitiva, forse il punto debole è proprio quella vista, pertanto se avessi voluto inserirla io ci avrei lavorato un pochino di più magari anche con l'ausilio di schemi grafici che esplichino i rapporti che accennavo prima.

Per il resto, non voglio entrare nelle scelte progettuali, perchè non è la sede, ma comprendo alcune "perplessità" di krone, sulle quali riflessioni, malgrado l'apparente forma sgarbata, ti invito a riflettere e farne tesoro per il futuro. A presto :hello:


Modificato da Haran Banjo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

Personalmente non avrei inserito la vista a volo d'uccello, poichè oltre ad essere un po' "trintanzuola", all'interno di un masterplan il valore aggiunto è davvero limitato. Al tempo stesso comprendo la volontà (ed il desiderio) di entrare in una scala di progetto più piccola, e certamente una prospettiva area rende bene anche la qualità architettonica del progetto (arma a doppio taglio) e il rapporto tra i volumi e le relazioni che si instaurano. In definitiva, forse il punto debole è proprio quella vista, pertanto se avessi voluto inserirla io ci avrei lavorato un pochino di più magari anche con l'ausilio di schemi grafici che esplichino i rapporti che accennavo prima.

Per il resto, non voglio entrare nelle scelte progettuali, perchè non è la sede, ma comprendo alcune "perplessità" di krone, sulle quali riflessioni, malgrado l'apparente forma sgarbata, ti invito a riflettere e farne tesoro per il futuro. A presto :hello:

eh si la birdseye è sempre un'arma a doppio taglio, ma mi è stata richiesta e la proposta di inserire sia il disegno in cad sia l'immagine fotografica da google earth è stata una scelta condivisa con tutto il team, personalmente era anche una cosa che non avevo mai fatto. Invece a me è quella che piace di più tra le quattro, pensa te :P!

Poi queste solo le immagini singole, inserite nelle tavole del concorso per cui tutti gli schemi grafici, disegni di spiegazione, testi e quant'altro sono stati messi nell'impaginazione finale... purtroppo non vinto, ma lì conta il progetto e non è questa appunto, la sede ;)

grazie dei consigli cmq

alla prossima

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×