Vai al contenuto
dbrossella

Ridurre tempi di rendering scena di interni Vray-MAX

Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei chiedervi consigli per ridurre i tempi di render (biblici... si parla di 100 e passa ore stimate) per una scena di interni con vray e max.

Un po' di settaggi:

kkfs.jpg

p7rr.jpg

1ofz.jpg

hnhh.jpg

p8ds.jpg

x3d2.jpg

Quanto alle luci, sono presenti:

8 target spot nella scena (a simulare l'illuminazione di fari dall'alto verso il basso), area shadows e 3,5 di Multiplier;

1 vray light plane dietro la vraycamera, stored con l'irradiance map, 3 di multiplier e 8 di subdivision.

Ho provato ad abbassare il Global subdivision multiplier del DMC-sampler da 4 a 2,5 (pensando che fosse lui la causa), ma le cose non cambiano molto.

I tempi per computare LC e IM sono minimi.

Per quanto sia vecchiotto il mio computer non pretendo un rendering iperveloce, ma 100 ore mi pare decisamente eccessivo!

Suggerimenti?

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Quando si smanetta con i parametri di rendering può capitare di spostare qualche parametro involontariamente e ritrovarsi i settaggi incasinati e con rendering biblici.

Il mio primo consiglio è di resettare tutto cambiando motore di rendering (scanline o mental ray non fa differenza) e ricambiandolo in vray.

Poi passi alle impostazioni dei parametri che solitamente conosci.

Qualche osservazione in ordine sparso sui parametri:

- toglierei la spunta all'antialiasing filter (guadagni poco ma è comunque un guadagno)

- andrei ad impostare correttamente il Dynamic memory limit nella tendina Vray - System usando questo calculator http://www.cgpinoy.o...imit-calculator

- il noise threshold a 0.002 è il parametro che più ti aumenta i tempi di rendering. Il default è 0.01 e io non lo toccherei se poi intendi lavorare aumentando il global subdivision multiplier e lavorare sull'image sampler.

Altri parametri non posso commentarli in quanto andrebbe valutata la scena per capire come settare il min e max dell'irradiance e come impostare i valori min e max dell'image sampler.

Se lavori con il global subdiv multiplier assicurati che in scena tutte le subdivision (luci, materiali e parametri vari) abbiano i loro default in quanto quel parametro è un moltiplicatore e se hai un elemento con subdivision alte il moltiplicatore te lo porta alle stelle.


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

prova ad aumentare sotto system-->Dynamic memory limit la memoria ram da dedicare...in genere si usa poco più della metà della memoria del pc...(io con 8gb ne ho settati quasi 5) dovrebbe risolvere i problemi di blocchi nel calcolo della light cache...a meno che non hai una scena stratosferica XD

edit: non avevo letto il commento di philix :P ps forte il calculator XD


Modificato da prosax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi per i vostri suggerimenti, ho apportato le modifiche che mi avete consigliato e lanciato il rendering: effettivamente il colpevole era il noise threshold a 0.002, grazie philix!

Buon fine settimana a tutti B)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
GPZ    4

Oltre quello che dice phillix io ti consiglio di: verificare che le geometrie siano fatte bene.

eventualmente prova ad escludere quelle incasinate e prova a fare dei lanci di render. ti rendi conto da subito se la scena va più veloce.

io ho notato spesso tempi lunghi quando si usano vraylight mesh.

che altro. io ritengo che è inutile essere perfezionisti ed far uscire render totalmente privi di grana se poi la grana la si può togliere o diminuire in post produzione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oltre quello che dice phillix io ti consiglio di: verificare che le geometrie siano fatte bene.

eventualmente prova ad escludere quelle incasinate e prova a fare dei lanci di render. ti rendi conto da subito se la scena va più veloce.

io ho notato spesso tempi lunghi quando si usano vraylight mesh.

che altro. io ritengo che è inutile essere perfezionisti ed far uscire render totalmente privi di grana se poi la grana la si può togliere o diminuire in post produzione.

Ciao GPZ, grazie per la dritta!

nel mio caso le geometrie sono state importate da autocad su modellazione solida e risultano abbastanza pulite (e non c'è nemmeno troppa roba). Sono inoltre assenti vraylightmesh (solo un piano).

Una domanda: come si toglie la grana in pp? con un blur? non menatemi per quello che ho appena scritto! :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In photoshop filtro > disturbo > riduci disturbo

oppure

in photoshop menù file > apri come > selezioni l'immagine, nel menù a tendina chiamato 'apri come' scegli la terza riga dall'alto ovvero camera raw. L'immagine viene caricata dal camera raw, nella tab delle regolazioni chiamata dettagli trovi i controlli per la rimozione del noise

oppure

ti compri un filtro della nik software chiamato dfine che in molti casi sembra miracoloso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×