Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Nicolas Esposito

Autodesk "ritira" Softimage

Recommended Posts

tranquillo, rileggendo il mio tono non sembrava amichevole e neanche pronto a discussione, come invece sono... :)

certo, poi dipende da cosa ci devi fare e sempre anche dalla pipeline. Unity e UDK (ma conosco più il primo) sono veramente giovani e un altro mondo totalmente differente.

Questa mi manca... ora mi informo... ma dici che secondo te (sulla modellazione non mi ha convinto molto) si possa usare anche solo Houdini+Unity ?

Ti capisco alla grande... io mi sono ritrovato a dovermi studiare software ancor più brutti di 3DS Max e Excel.... :)

Te lo ripeto, io vedo ancora chi usa la 2011/2012.... quindi si può andare avanti ancora per un po' inoltre, da legger bene, Autodesk ha annunciato il ritiro ed il rilascio dell'ultima versione (Softimage 2015), ma che sarà presente un supporto (per quel che fanno è come dire nullo) fino al 30 aprile 2016 con possibilità poi di migrare a Max o Maya per gli utenti con subscription -almeno credo di aver capito bene- questo vuol dire che per 2 anni da adesso sei comunque coperto.

Bisogna capire che impatto avrà nell'industria e nella "diffusione" di materiale a riguardo...

Tutorial?

Plugin?

Scripts?

materiali generici?

motori di resa? (sto pensando a chi ha comprato Arnold ora che è appena stato rilasciato pubblicamente)...

ecc...

.... e quanti user passeranno da XSI ad altro software in quanto tempo.... (?)... non credi che già molti si stiano già prendendo "un mese" per imparare/valutare un nuovo applicativo anche fuori da Autodesk?

Le case di produzione avranno 2 anni di tempo, ma quanta gente avrà voglia e sopratutto l'elasticità di imparare qualcosa di nuovo? (parlo di aziende e di user che lavorano li sopra da anni e magari hanno solo lui come software 3D)...

Insomma gli scenari sono tanti e si apre sicuramente un mondo di grandi possibilità e forse coloro che sono più avvantaggiati sono gli user di Max e Maya che non hanno mai dovuto cambiare piattaforma.

Inoltre non mi stupirei se un domani ci troviamo un bel po' di tools implementati a "cazzo" dentro gli altri due software...

Matteo

:hello:

P.s.: se hai voglia sentiamoci in privato che il discorso di Unity mi piacerebbe approfondirlo senza inquinare questa discussione...

Tranquillo, ognuno ha la sua opinione riguardo determinati softwares e non l'ho presa male ;)

Risposta e piccolo sfogo!

Dalla preview che ho visto dell'engine di Houdini integrato con Maya e Unity diciamo che migliora di molto l'interazione tra software, senza andare sullo scripting che per alcuni 3d artist è sempre un bel problema ( compreso il mio ), puntando sul "procedurale" e lo sharing delle API che vengono integrate e customizzate ( praticamente senza scripting), visto che alla fine l'engine viene trattato come un plugin

In generale fa risparmiare una tonnellata di tempo, eliminando il bake delle animazioni, delle simulazioni, e un update quasi istantaneo di quello che crei in Houdini ed esporti.

Invece di fare il setup, ad esempio, di una distruzione in Houdini, bake e export, l'engine di Houdini fa tutto questo in automatico e hai il setup già pronto in Unity ( o Maya )

[media=]https://vimeo.com/goprocedural

Qui trovi moooolti esempi dell'integrazione e l'uso dell'engine...

Comunque si, il lato modellazione non l'ho trovato il massimo ( e da quello che vedo è la parte carente del software leggendo le opinioni di un pò tutti ) e alcune cose utilissime che ho uso in Softimage ancora ho capito bene come farle in Houdini

Riguardo al lato dei plugin di Softimage...la situazione è davvero disastrosa...

Alcuni dei plugin sviluppati dalla Exocortex, come momentum, slipstream, ecc...sono assolutamente fantastici e fanno rimanere a bocca aperta.

Un annetto fa ho acquistato Species, plugin per il rig dei characters...in 15 minuti riggo un character umanoide, con tanto di corrective shapes...quando ho visto che potevo fare tutto questo in così poco tempo mi è quasi scesa una lacrimuccia!

Di tutorial ce ne sono sempre stati pochi in giro, anche se digital tutors un pò di impegno ce l'ha messo, Softimage rimane un software che più lo usi più impari...

La pipeline di Facerobot me la sono inventata io, perchè in giro si trova poco e niente! e dopo un paio di settimane sono anche riuscito ad integrare il rig di Facerobot con il rig di Species, ed esportarlo in Unity e UDK, cosa che in pochi sono riusciti a fare, ma basta un pò di impegno, pazienza e trial & error e tutto si risolve ;)

Mi spiace davvero tanto che tutti i plugin debbano ( almeno credo, non penso li ritirino dal mercato ) fare lo switch su Max e Maya, facendo letteralmente passi indietro, perchè molti dei plugin per Softimage funzionano alla grande grazie all'architettura di Softimage stesso...

Arnold è spaventoso, Redshift ( che sfrutta al 100% la GPU ) è forza bruta allo stato puro e i tempi di rendering ti fanno venire un infarto per la qualità ( ed è moooolto giovane come software ) e visto che sfrutta la GPU puoi tranquillamente continuare a lavorare in Softimage, avendo un calo di prestazioni di circa il 15%, quindi relativamente poco...

Ragionando sulle piccole aziende che hanno sviluppato i plugins e cosa sono riusciti a fare, se rilasciassero le API e SDK di Softimage, e se Autodesk decidesse di ( m anon ci credo manco se lo vedo ) "donare al mondo" il core di Softimage, si potrebbe continuare a portare avanti questo software, alla "Blender maniera", ossia tramite donazioni....che bel sogno sarebbe....

Parlando di Softimage senza plugin, ho visto robe fatte con ICE ( che alla fine è matematica applicata ) che ti lasciano senza parole...partendo dal rigging, alle corrective shapes, al tracking ( WTF! ), distruzioni, simulazione capelli, rendering...assurdo...davvero assurdo...e più vedo queste cose e più mi viene in mente che Autodesk debba pagare il più possibile questa decisione

La rabbia rimane e Autodesk si è confermata per quello che è, un'azienda che pensa solo al profitto, fregandosene di alienare un bel pò di persone che da decenni usano Softimage, semplicemente dicendogli "Me ne fotto di quello che fai, adesso passa a Maya/Max"

Softimage è stato per molto tempo un software da affiancare ad altre 3d app, appunto perchè le altre 3d app non erano in grado di fare le cose che Softimage fa ( appunto Maya e Max )

PS: The Foundry, per l'acquisto di Modo, ha appena avviato una promozione del 50%, chissà perchè...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie per le risposte e concordo con il tuo sfogo. Di recente stavo valutando le plugin di Mootzoid che forse sono le più "basiche" in circolazione. Alla fine fanno quel che vogliono e se ne fregano dell'endUser o per lo meno vanno per la maggiore.

Sarebbe bello, un vero sogno, ma penso che alla fine rischierebbe di andare a morire, per la mancanza o la sfiducia di molti, se diventasse di dominio pubblico.

Gli scenari però sono sempre molti...

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena visto un video, RedShift non lo avevo mai sentito, è fantastico, lavora con una specie di bucket, senza quel fastidioso affinamento progressivo, che sembra infinito, ma con la gpu! C'è solo per XSI?

Più la guardo e più penso che l'interfacia di XSI sia un capolavoro, lo sapevate che è stata disegnata da un progettista di cruscotti per auto? Anche per i plugin veramente un peccato, leggevo recensioni su CG di plugin incredibili.

Comunque sapevo che Houdini fosse proprio al vertice in assoluto, (anche se XSI dall'uscita i ICE era li). Ho visto cose fatte con i nodi da rimanere sbalorditi, che ne pensate?

Modo credo prenda questa strada, anche se è presto ovviamente, i nodi per molte cose ci sono già, ed assomigliano molto a quelli di ICE (vabbè esteticamente).


Edited by enri2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dal presupposto che mi trovo benissimo con softimage,fatico a capire tutto questo stupore alla notizia... Era abbastanza chiaro che nn avrebbero portato avanti lo sviluppo di tutti e 3 x molto tempo... Era piuttosto immaginabile che softimage sarebbe stato il primo a farne le spese... Quindi x i softimaigisti c'é stato già abbastanza tempo x correre ai ripari.

X chi nn l'avesse fatto sperando (come me tra l'altro) che con l'uscita di ICE il triste evento nn fosse proprio dietro l'angolo, la notizia é stata data con buon anticipo... Ora si tratta di migrare piano piano (ma nn troppo) o su un nuovo sw ripartendo da 0 (x chi ha tempo é un'opportunità) o tornare a un sw precedente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena visto un video, RedShift non lo avevo mai sentito, è fantastico, lavora con una specie di bucket, senza quel fastidioso affinamento progressivo, che sembra infinito, ma con la gpu! C'è solo per XSI?

Più la guardo e più penso che l'interfacia di XSI sia un capolavoro, lo sapevate che è stata disegnata da un progettista di cruscotti per auto? Anche per i plugin veramente un peccato, leggevo recensioni su CG di plugin incredibili.

Comunque sapevo che Houdini fosse proprio al vertice in assoluto, (anche se XSI dall'uscita i ICE era li). Ho visto cose fatte con i nodi da rimanere sbalorditi, che ne pensate?

Modo credo prenda questa strada, anche se è presto ovviamente, i nodi per molte cose ci sono già, ed assomigliano molto a quelli di ICE (vabbè esteticamente).

L'architettura a nodi di Houdini mi tira davvero tanto....e anche l'engine come plugin è un plus...ma bisogna anche tenere conto di quello che il mercato richiede, e se vai a mettere sul CV che usi Houdini alcuni potrebbero farti la faccia "Eh? e che è?"....un pò come Softimage :D

Non nego comunque che, tempo permettendo, potrei fare un abinamento Houdini+Maya in futuro

@gurugugnola: non è tanto lo stupore, ma l'incazzatura, perchè è stato segato per questione di marketing ( push su Maya e Max ) piuttosto che non vale come software,ed è questo il problema più grande...oltre al fatto che Autodesk stà praticamente obbligando i possessori di Softimage a passare a Maya/Max da un parte...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non era mica tanto previsto, Autodesk veramente non ha mai fatto una cosa del genere dopo le tante acquisizioni, segare un sw di livello top, ha portato avanti lo sviluppo di tutti, e secondo me non ha veramente alcun senso, capirai per gli aggiornamenti che fanno su Max e Maya, potevano pure tenere l'attuale realese per anni e anni così com'è. E' come se il gruppo Fiat chiuda per sempre Maserati nel giro di un anno, l'esempio calza a pennello, visto blasone e livello di XSI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

@gurugugnola: non è tanto lo stupore, ma l'incazzatura, perchè è stato segato per questione di marketing ( push su Maya e Max ) piuttosto che non vale come software,ed è questo il problema più grande...oltre al fatto che Autodesk stà praticamente obbligando i possessori di Softimage a passare a Maya/Max da un parte...

Concordo... ed aggiungo che molte persone ora, magari hanno fatto come dice Guru -si son mosse in tempo- , ma inizieranno da oggi a migrare quindi di conseguenza una "ricaduta" immediata sulla diffusione generica... tra un paio di mesi "Softimage chi???"....

è un peccato perché rientrava anche tra l'unica possibilità che veramente mi piaceva e mi trovavo benissimo come sistema di Particles unito a ICE...

Ora tocca passare ad altro....

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti. Questa notizia mi ha davvero rattristato perchè, insieme a Softimage mi sembra come se se ne andasse un periodo della mia vita (sarò sentimentale, ma sono molto legato a questo software perchè è quello che mi ha fatto avvicinare alla computer grafica e quindi ho un sacco di ricordi legati al mio periodo accademico).

La cosa che mi rattrista ancor di più è che purtroppo, soprattutto in Italia, non è che ci siano molte alternative e quindi, se voglio continuare a lavorare, o rimango in casa Autodesk o cambio mestiere :(

Va bè, tocca rimettersi su Maya (che per quanto abbia disprezzato fin ora è quello che ho trovato più simile a Softimage come logica e come tool)

Scusate per lo sfogo, ma quando l'ho saputo mi son davvero preso male...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non so se era già stato riportato nei vari post, ho trovato questa pagina dove propongono

la migrazione a maya o 3ds max per gli utenti che hanno la sub.


Edited by mak21

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peccato non si possa bestemmiare qui... ne avrei certe che sarebbero così artistiche da far rabbrividire tutta la gallery del forum.

@Gurugugnola: ok, era prevedibile e ci si poteva preparare, specie conoscendo la natura malsana di autodesk. Ma la questione qui non è quanto fosse o meno prevedibile. Non è un semplice software che non esisterà più. La questione è che hanno ucciso un software altamente valido, un software che dal 1988 ha fatto storia, cresciuto e sviluppato in gran parte all'interno di ILM e con cui sono stati realizzati i maggiori film con effetti speciali della storia dei VFX, Jurassic Park in primis e una marea di giochi storici, da Riven a Metal Gear Solid. E lo hanno chiuso senza un senso, se non per annientare una concorrenza scomoda. Acquisito per essere eliminarlo. Se non fosse stato scomodo, lo avrebbero venduto.

Qui non si tratta di un software qualunque. Si tratta di una pietra miliare della computergrafica e dei VFX.

Gran parte della gente che gira qui nemmeno ha idea di cosa vuol dire. Non ha vissuto la storia del cinema e dei VFX digitali nell'era in cui è iniziato. Ben pochi hanno vissuto gli scontri e le battaglie tra Softimage e Alias Wavefront, guerre a suon di film e reels, di release che veramente, quando uscivano, facevano tremare il mercato per quanto materiale e quanta innovazione fornivano agli artisti.

Una concorrenza feroce, sfrenata, ma leale, che alimentava passione più di quanto oggi si possa solo immaginare.

Senza dimenticare poi Kinetix, che si è inserita cercando di battersi contro quei due titani introducendo il suo 3D Studio.

Softimage, Alias, Kinetix...nomi che per me che ho vissuto quegli anni solo a sentirli mi trasmettono brividi d'emozione.

E tutto questo si è perso grazie ad Autodesk, che uno a uno li ha fagocitati tutti (assieme a tanti altri software di altri settori). Nessuna concorrenza, release pianificate su base economica e temporale, non per reale sviluppo e innovazione. Appiattimento completo del mercato. Disinteresse completo verso l'utente finale (artista) se non finalizzato a spremergli denaro su denaro vincolandolo a vivere di Subscription.

Autodesk il 4 Marzo 2014 non ha chiuso un software. Ha ufficialmente chiuso e annientato un'era.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti la mancanza di release "succose" come quelle che faceva Avid mi mancano...

Roba da farti cadere la mascella per terra, uno su tutti ICE che ha stravolto tutti

Guardando la release 2014 di Softimage mi è venuta una tristezza infinita...così per Softimage come anche Max e Maya che non vedo fanno molti progressi ( a parte i plugin )

Grazie a questo forum ho conosciuto XSI, venendo da 3ds...una volta presa la mano non sono tornato più indietro, un software così, troppo avanti anni luce dal resto, è qualcosa di talmente prezioso che ha cambiato la vita a molti

Modellazione completa e non distruttiva, reparto animazione perfetto per il mio workflow, region render con preview al volo, shading e render tree assolutamente fenomenali, integrazione di mental ray ottima, ICE cazzo, ICEEEE, Facerobot aggratis...

E' vero, questo software ha fatto la storia....speravo almeno che XSI lo tenessero come una sorta di tool per i VFX e cinematiche da affiancare a Maya/Max ( non a caso l'avevano cominciato a mettere nella suite ) ma neanche questo è andato bene, perchè quegli idioti vogliono solo spingere su Maya e Max...

E poi che fanno? Maya Lite? mirato agli indie e game developers? ma stiamo scherzando? Softimage ha già moltissimi tool integrati ( da anni aggiungerei ) per quanto riguarda il mercato game development, non a caso Konami, Capcom, Ubisoft & co lo utilizzavano alla grande...e questi spingono su Maya?

Davvero non ho parole...più ci penso e più mi incazzo, perchè questa è una chiara decisione da azienda che pensa solo al profitto e se ne frega della clientela, impostando il tutto come "Queste sono le opzioni, Maya o Max"

A questo punto spero ci sia una migrazione di massa su Modo/Houdini/Blender, in modo da mandare un messaggio ben chiaro a Autodesk...

Stavolta l'hanno proprio fatta sporca...ma davvero sporca...che schifo...davvero che schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Autodesk il 4 Marzo 2014 non ha chiuso un software. Ha ufficialmente chiuso e annientato un'era.

Autodesk ha fatto quello che sa fare meglio.... Acquistare ed eliminare...

Alias Maya

Avid Softimage | XSI

..e poi Naiad che praticamente è morto ?... Se potessero si comprerebbero anche l'aria.

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pero' diciamola tutta. Anche a me dispiace molto che Autodesk abbia dismesso XSI, ma e' anche vero che chi prende l'ultima versione se la tiene a casa per sempre, ma senza piu' supporto. Quindi nessuno vieta l'utilizzo di XSI per sempre.

Un'altro conto e' trasferire su piattaforme che realmente non vengono sviluppate da anni. Solo aggiungere plugin in Maya o Max e' una enorme zappata sui piedi. Vedi Max che ha un core vecchio e obsoleto rispetto ad in nuovi programmi 3D come MODO ad esempio. Quindi la domanda da porsi secondo me e' la seguente: E' utile migrare su programmi che saranno destinati all'oblio??

L'innovazione tecnologica delle nuove software house spingera' Autodesk a rivedere una modernizzazione dei suoi comparti grafici?

E' sempre piu' mia convinzione che Max is dead...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi viene anche da pensare che lo hanno dismesso perchè ha una base di utenti molto inferiore e Max, allora è anche colpa di chi usa Max "..perchè tanto lo usano tutti.." quando c'è un sw molto migliore ed innovativo. Se oggi XSI avesse una base molto più ampia di Max, quest'ultimo darebbe stato dismesso, anche perchè non c'è proprio paragone credo...o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi viene anche da pensare che lo hanno dismesso perchè ha una base di utenti molto inferiore e Max, allora è anche colpa di chi usa Max "..perchè tanto lo usano tutti.." quando c'è un sw molto migliore ed innovativo. Se oggi XSI avesse una base molto più ampia di Max, quest'ultimo darebbe stato dismesso, anche perchè non c'è proprio paragone credo...o sbaglio?

Il fatto che abbia un "giro" di utenti inferiori fa si che un software, specie se dello stesso fornitore, vada a morire... è una legge di mercato... se il prodotto non produce profitto o quelli che genera non coprono le spese di produzioni o si ritira dal mercato o si tieni a "perdita"....

Se un domani 3DS Max non fosse più usato allora può essere ritirato....

Il problema è che pagarono 35 milioni di dollari all'Avid per poi non svilupparlo e appenderlo al muro dopo 6-7 anni....

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi viene anche da pensare che lo hanno dismesso perchè ha una base di utenti molto inferiore e Max, allora è anche colpa di chi usa Max "..perchè tanto lo usano tutti.." quando c'è un sw molto migliore ed innovativo. Se oggi XSI avesse una base molto più ampia di Max, quest'ultimo darebbe stato dismesso, anche perchè non c'è proprio paragone credo...o sbaglio?

Max e Maya sono sempre stati i più diffusi, anche per la facilità con cui si riusciva a "trovarli" in rete

Autodesk ha preso questa cosa non come una sconfitta contro la pirateria ma come pubblicità gratuita, tant'è che i soldoni loro li fanno con gli studi e le grandi aziende, che pagano softwares+subscriptions, quindi se il ragazzetto 20enne lo usa per farsi qualche soldo il danno è marginale

Softimage è stato sempre di nicchia, ma sopratutto da XSI 6 e sopratutto 7 le vendite sono migliorate e molti studi l'hanno affiancato alla loro pipeline, mostrando le capacità tecniche di gran lunga superiori ai suoi concorrenti Max e Maya

E' migliore sotto tutti gli aspetti? decisamente no, Maya su alcuni fronti fa le cose mooooolto meglio e ha dei tool che sono meglio sviluppati, l'implementazione di Vray è decisamente migliore ( e largamente più usata ) su Max...insomma, nessun software è perfetto, ma comprare un software per 35 milioni per poi chiuderlo fa ridere come strategia di mercato...

Capisco perchè lo fanno, ma di certo non è una decisione furba, e credo che stavolta gli si ripercuota contro e gli arrivi una bella botta

Era chiaro che Autodesk volesse abbattere la concorrenza comprando XSI, ma a sto punto almeno abbiano la decenza di riscrivere da zero Max/Maya mettendogli sotto il cofano il core di Softimage, di gran lunga più avanti e meglio sviluppato

Triste io :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io resto dell'idea che all'Autodesk non sia mai interessato davvero acquistare softimage, quanto piuttosto il team di sviluppo che ci stava dietro e che guarda caso han dirottato su Maya. Voglio dire, quando uno compra una macchina nuova, di solito cerca di farla vedere a tutti perchè è straconvinto dell'acquisto e se ne vuole vantare. Una volta comprato softimage non si sono nemmeno disturbati per metterlo nella home page del sito assieme a Max e Maya, bisognava andare su tutti i programmi...


Edited by Perdition

Share this post


Link to post
Share on other sites

è in spagnolo, ma credo che riescano a capirlo abbastanza bene tutti: http://cice.es/notic...o-3ds-max-maya/

Appunto, altro autogol è il fatto che annunciano la dismissione di XSI quando ancora ne Maya ne Max hanno integrato qualcosa di simile ad ICE, e dubito fortemente che lo facciano a breve, quindi c'è il rischio che tutti passino a Houdini, e SideFX non starà certo a guardare, vedrete lo daranno quasi gratis a chi ha una licenza di XSI. Come dicevo dovevano mantenerlo in vita, con piccoli upgrade ed adattamenti ai nuovi hardware, niente di più, come i soliti aggiornamenti autodesk peraltro, il resto lo facevano i plugin, di altissimo livello.

Immagino il piacere degli sviluppatori che da poco avevano rilasciato versioni per XSI, come Arion.


Edited by enri2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR