Vai al contenuto
3nDi

[SOLVED] - Workstation-Scheda Video-Consigli

Recommended Posts

Ciao a tutti, avrei bisogno di alcuni consigli sull'acquisto di una nuova workstation.

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto e per la disponibilità.

Fino ad ora ho sempre utilizzato un notebook per piccoli lavoretti ma, oramai, dopo 4 anni il pc inizia a perdere colpi e quindi devo prendere un'altra macchina ma volevo sapere prima il vostro parere.

L'utilizzo sarebbe 2D (Autocad) -3D(3DS - Rhino - Revit) Render (principalmente Vray) e Pacchetto Adobe.

CASE: Corsair Carbide 200R Black

CPU: Intel Core i7-4930k

ALIMENTATORE: Corsair 600W CX600

SCHEDA MADRE: ASROCK X79 Extreme4 (ATX)

RAM: Corsair Veng.black,XMP1600Mhz 32GB CL10kit

HD: 1000GB SEAGATEBARRACUDA SATA3

SSD: Samsung 840 Basic 250GB

SCHEDA VIDEO: Gainward GTX770 4GB

Per quanto riguarda la scheda video non so se sia meglio una GTX770 4GB oppure una GTX780 3GB, da utilizzare in viewport e per cimentarmi con Vray RT e programmi come Octane. Meglio puntare su maggior quntità di ram o su maggior numero di core? Non voglio arrivare a risultati finali di render ma solo d'aiuto per la fase preparatoria. Oppure bisogna montare due schede video? Magari una più potente per il calcolo e l'altra solo per la view?

Grazie ancora per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

metterei questo ssd: http://www.corsair.com/it/ssd/neutron-series-gtx-ssd/neutron-series-gtx-240gb-sata-3-6gbs-ssd-gtxb.html

per la VGA, se devi render in gpu meglio avere 4 gb di ram. La differenza fra avere una o due gpu, sta nel fatto che con una singola gpu, in fase di render rallenta tutto ciò che visioni a monitor, a differenza di avere 2 gpu, la prima per la viewport e la seconda per il render è che avrai la prima sempre libera e non ci saranno rallentamenti sotto questo punto di vista.

Metterei un alimentatore da 700watt per una sola scheda video, con 2 bisogna valutare prima la VGA e poi di conseguenza scegliere l'alimentatore.

non hai inserito nessun dissipatore, normalmente quella cpu non ha il dissipatore stock, che comunque sconsiglio sempre a priori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao zatta 3d, ottima soluzione questo ssd, allora punto su questo.

Per quanto riguarda la VGA, visto che io vorrei utilizzarla in funzione activeshade per fasi preparatorie, mi conviene montare quindi una GTX 770 4GB ed una VGA inferiore per la viewport, proprio per non avere dei problemi nel muovermi a scatti. Mi potresti gentilmente consigliare una VGA per la viewport e per quanto rigaurda la GTX 770, su quale marca è meglio puntare?

Non avendo mai avuto e lavorato con un workstation con 2 VGA, non saprei come gestirle entrambe: nel senso che con la scheda da utilizzare in viewport io la collego direttamente al monitor e in automatico quando utilizzo vray-rt il programma utilizza la seconda VGA o ci sono delle impostazioni da eseguire? Oppure lavoro sempre con una scheda e poi quando avvio vray-rt decido io quale dedicare per il calcolo? (scusatemi per la banalità della domanda)

Mi consiglieresti i watt dell'alimentatore in base alle schede da inserire?

Per quanto riguarda il dissipatore pensavo ce ne fosse uno in stock, a questo punto forse opterei per un Corsair Hydro H55, oppure rimango su una soluzione ad aria?


Modificato da 3nDi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spero di non aver fatto delle domande troppo banali, ma non so davvero quale sia la scelta migliore e non vorrei sbagliare, visto la spesa da affrontare.

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto che potrete darmi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena fatto una configurazione uguale alla tua 2 settimane fa, con stesso processore, RAM, scheda video.

Per il dissipatore puoi valutare uno liquido come il Corsair H80 o H100i, dipende dallo spazio che hai nel case, o un dissipatore ad aria Noctua. Ho preso l'H100i, funziona benissimo ma occupa parecchio spazio, 240x120 mm; generalmente si mette sulla parte superiore del case quindi assicurati di avere circa 5 cm tra il top del case e i dissipatori sulla scheda madre.

Il Carbide 200R è piccolino: ho un Carbide 300R per un nodo di render secondario e facendo prove con la mia attuale configurazione è giustino. Prova a cambiare per un Carbide 300R o 300R Quiet o qualcosa di più grande.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao uncle pritt,

Posto adesso una possibile configurazione dopo i vostri suggerimenti

CASE: Corsair Carbide 500R Black

CPU: I7-4930K

DISSIPATORE: CORSAIR Hydro Series High Performance H80i rt

ALIMENTATORE: Corsair 800W GS800 2013 Edition

SCHEDA MADRE: ASROCK X79 Extreme4 (ATX)

RAM: Corsair Veng.black,XMP 1600Mhz 32GB CL10 kit

HD: 500GB Seagate Barracuda

SSD: Corsair gtx 240GB

SCHEDA VIDEO: 1 - Gainward GTX750TI 2GB

2 - Gainward GTX770 4GB Phantom

Come schede video ho messo queste due, che cosa ne dite? Ho visto che la 750 ti è uscita adesso, cosa ne pensate?

Anche se ho ancora dei dubbi a proposito della gestione come nelle domande che ho posto precedentemente.

L'alimentatore penso possa essere più che sufficiente e magari posso prendere qualcosa anche di meno?

Ho letto in una discussione di zatta 3d che le cpu i7-4770k con vray girano molto bene e forse raggiungono il livello delle 4930k; ho capito male io oppure posso risparmiare qualche soldo, visto che sono un po' tirato?

Ha senso prendere a questo punto un 4930k al posto di un 4770k?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sulla questione 4930k o 4770k la differenza è minima solo nel caso di un buon overclock del secondo. La scorsa settimana sono riuscito a portare il 4930k a 4.5ghz stabile e lì la differenza è notevole.

Con il 4770k risparmi parecchio, con l'altro facilmente arrivi a oltre i 2000€, preparati.

Per la scheda video ti posso dire che la GTX 770 va benissimo in max e rhino per la poca d'esperienza che ho avuto fin'ora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non pensavo di fare overclock, poi in futuro vedrò. Si purtroppo ho visto che la cifra é abbastanza alta, ma spero che ne valga la pena.

A questo punto rimango per il 4930k e per la GTx770, anche se a quanto ho capito io la userei da affiancare solo per il calcolo, oppure la collego e la scollego all'occorrenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi scuso se riposto questo pezzo che ho scritto, ma mi sapreste rispondere a queste domande? O mi sapreste consigliare qualche articolo? Grazie tanto e scusate la ripetizione

Per quanto riguarda la VGA, visto che io vorrei utilizzarla in funzione activeshade per fasi preparatorie, mi conviene montare quindi una GTX 770 4GB ed una VGA inferiore per la viewport, proprio per non avere dei problemi nel muovermi a scatti?

Non avendo mai avuto e lavorato con un workstation con 2 VGA, non saprei come gestirle entrambe: nel senso che con la scheda da utilizzare in viewport io la collego direttamente al monitor e in automatico quando utilizzo vray-rt il programma utilizza la seconda VGA o ci sono delle impostazioni da eseguire? Oppure lavoro sempre con una scheda e poi quando avvio vray-rt decido io quale dedicare per il calcolo? (scusatemi per la banalità della domanda)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie uncle pritt, pensavo che si dovessero impostare dei settaggi particolari di configurazione su vray-rt, oppure dei driver particolari o ancora impostazioni direttamente dal sistema. Non avendo mai utilizzato il metodo gpu, sono un po' inesperto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, chiedo scusa per non aver risposto in questi giorni, causa lavoro urgente.

Oltre a quanto detto da uncle, vorrei precisare che la cpu i7 4770k è vero che è di gran lunga più veloce rispetto al precedessore i7 3770k, in media la differenza di prestzazioni è dal 17 al 20%, a secondo se trattasi di scene pesanti o piccole animazioni in fullhd, ma ho notato che le differenze per il cambio di architettura si aggirano a queste percentuali. Anche se ho testato personalmente la scena di cecofuli ed in questo caso le prestazioni sono impressionanti, e forse in rete c'è qualche altro test con le medime prestazioni arrivando ad una velocità di un i7 3930k quindi a livello di un i7 4930k; è vero anche che nelle scene capitatomi da renderizzare non rispettano questo sbalorditivo incremento

http://www.treddi.co...st/page__st__10

http://www.treddi.co...le/page__st__10

Per la scelta di marca VGA, da quel che ho visto con iray la Gainward a parità di modello sono leggermente più lente rispetto alle altre marche. Se vorrai fare un po' di render GPU, il consiglio è di prendere una Asus oppure Evga, in alternativa le Gigabite, vedi che prezzi trovi su queste marche.

utilizzo di 2 vga: qui devi vedere la mother, in quanto non tutte sono uguali e per l VGA della viewport in alcuni casi sei obbligato a posizionarla nella prima PCI-E, in altri è gestibile dalla mother, ora analizzando la parte sw, non ti servono driver aggiuntivi, ma cerca di mettere sempre l'ultimo driver commercializzato, scaricandolo sempre dal sito nvidia e non dalla marca produttrice delle schede video. per attivare la VGA su RT devi andare in start-tutti i programmi-chaosgroup-vray RT adv- ed all'interno cliccare su SELECT OPEN CL DEVICES FOR VRAY-RT

post-78916-0-27076100-1393372889_thumb.j

questa è la mia configurazione, se avrai 2 schede selezionerai quali dovranno aderire al computo in GPU, ma attenzione perché non so se vale anche per la configurazione in active shade, forse è solo in production.

domani provo a chiedere ad un collega che 2 ha vga identiche ed usa vray.

Si octane render non ti dare info in quanto non ho mai avuto di provarlo.

hdd: prendi un disco da 1tb con 64mb di cache, ad oggi la differenza fra il taglio da 500gb è di qualche euro, almeno prezzi online.

ram: anche per le ram consiglio le 1866mhz sempre stessa marca, vedendo i prezzi online in alcuni casi costano una decina di euro in meno rispetto alle 1600mhz, inoltre la cpu sopporta fino a 1866mhz, oltre non mi sembra utile andare.

dissipazione: se non hai intenzione di fare o.c. i dissipatore scelto va bene, ma se in futuro pensi di portare la cpu magari intorno ai 4.5ghz, non so se è abbastanza efficiente, in tal caso corsair idro h100i, oppure h110 che ha ventole da 14cm, attenzione agli spazi. Ricordandosi che se ti si rompa la poma sta fermo, questo vale su tutti gli impianti a liquido, diverso è con un dissipatore ad aria, che non proprio in render, ma comunque puoi lavorare fino all'arrivo della ventola, unico componente che si può rompere sui dissipatori ad aria.

penso di aver soddisfatto tutte la tue domande

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao zatta 3d, grazie delle risposte, sei stato molto dettagliato e chiaro nella spiegazione.

L'unica cosa che però non riesco ancora a capire è proprio la configurazione delle 2 schede vga da utilizzare con vray-rt in active shade.

Se io principalmente utilizzo la vga quasi solo per active shade, mi conviene prendere 2 vga?

Il discorso che la viewport va a scatti quando utilizzi la gpu per il calcolo, è un discorso riferito alla modalità production oppure avviene anche in active shade?

Se no a questo punto non mi conviene prendere una sola vga magari gtx 780 anche se di 3GB?

Scusate la confusione, ma non riesco a capire bene cosa mi conviene


Modificato da 3nDi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, provo a dire la mia....anche se assolutamente opinabile e potrei pure sbagliarmi.

Diciamo che mi baso sulla mia attuale esperienza.

Su di una macchina avevo una GTX 570...per motivi di modifiche hardware, mi sono ritrovato con una seconda GTX 570 identica.

Di tanto in tanto uso RT per la definizione di massima dei materiali....aiuta molto nella fasi iniziali ad avvicinarsi a quelle che sono le caratteristiche da raggiungere....poi secondo me per fare le cose davvero fatte bene, bisogno procedere alla vecchia maniera...con i buon vecchi render tradizionali....ma questo è un altro discorso.

Detto questo, mi sono dato da fare e ho montato la seconda vga...da subito senza unirle con il cavo per lo SLI.

E' qui che ci sono a parer mio le uniche importanti differenze.

Montando la seconda GPU senza il cavo SLI, la si può scegliere da utilizzare per il solo supporto al calcolo con RT (o altri software) e scegliere eventualmente come riferimento per il calcolo Physics....ma le prestazioni nel viewport di max, rimangono invariate, in quanto l'accelerazione 3D continua alla vecchia maniera sulla scheda primaria.

Ho notato dei buoni guadagni per quanto riguarda il discorso RT...su Physics non lo so perché ancora non mi è capitata l'occasione.

Decisi poi di verificare la differenza nell'uso quotidiano, ma questa volta unendo le schede con il cavo SLI.

Prima cosa, tutte le applicazioni con accelerazione 3D ne beneficiano...con quasi il doppio delle prestazioni!!

Il viewport di Max...nonostante molti dicono che non serve avere lo SLI, io ti confermo invece che eccome se va...anche qui le prestazioni raddoppiano quasi e lavorare è diventato molto più "piacevole".

Vray RT funziona sfruttando entrambe le schede esattamente come nella precedente configurazione, quindi le prestazioni in calcolo sono le medesime di non avere il cavo SLI.

Quindi come puoi notare, almeno per l'uso che ne faccio io, trovo che il montaggio con il cavo SLI porti solo vantaggi.

Uno degli svantaggi forse....è quello di consumare notevolmente di più...in quanto lavorando ruotando e muovendo gli oggetti, le schede frullano entrambe, scaldano e consumano entrambe e quindi la cosa potrebbe anche sentirsi.

Il problema che dici tu invece....è quello di usare il GPU render in modo continuativo....quindi il consiglio che ti do, è quello che acquistare una scheda magari non top di gamma o top di gamma vedi tu...dipende da quanti poligoni muovi mediamente nei tuoi lavori...e 2 schede video dedicate al calcolo GPU...in questo modo potrai tenere aperto il render interattivo e non avere rallentamenti del view port che sarà gestito dalla scheda video singola che hai adibito al solo viewport.

Ovviamente in questa configurazione penso che le schede vadano montate senza il cavo SLI e che quindi le "2" dedicate al calcolo GPU, le potrai sfruttare solo in caso di render o con software che ne prevedono l'impiego allo stesso modo.

Spero di esserti stato utile....facci sapere, ti seguo ciao!!

R3D


Modificato da R3D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao R3D, grazie per aver condiviso la tua esperienza.

La soluzione che vorrei creare è proprio quella che hai descritto inizialmente: io vorrei usare RT proprio per la definizione dei materiali, ecc.. quindi di aiuto nelle fasi iniziali e poi utilizzare i vecchi metodi tradizionali di render.

L'utilizzo che vorrei farne è per esterni ed interni, ma non di grandi dimensioni.

Nella descrizione:

Il problema che dici tu invece....è quello di usare il GPU render in modo continuativo....quindi il consiglio che ti do, è quello che acquistare una scheda magari non top di gamma o top di gamma vedi tu...dipende da quanti poligoni muovi mediamente nei tuoi lavori...e 2 schede video dedicate al calcolo GPU...in questo modo potrai tenere aperto il render interattivo e non avere rallentamenti del view port che sarà gestito dalla scheda video singola che hai adibito al solo viewport.

Ovviamente in questa configurazione penso che le schede vadano montate senza il cavo SLI e che quindi le "2" dedicate al calcolo GPU, le potrai sfruttare solo in caso di render o con software che ne prevedono l'impiego allo stesso modo

Come consigliato io pensavo di montare quindi 2 schede non in SLI, ma nella tua configurazione hai 2 VGA identiche.

Quindi montare 2 VGA diverse potrebbe creare dei conflitti?

Anche se una serve per la viewport e una per il calcolo?

Meglio puntare su 2 VGA identiche? Visto che sono al limite con il mio budget, se fossero 2 gtx 770 2GB, si possano avere dei problemi di rallentamenti in viewport o di saturazione della ram per il calcolo in modalità RT?

O meglio VGA identiche per marca e modello ma una con 4GB e una da 2GB?

Oppure puntare su 2 gtx 760 a 4 GB?


Modificato da 3nDi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La soluzione però che mi sembra più conveniente come prezzo-prestazioni rimane 1 VGA gtx 750ti 2GB e 1 VGA gtx 770 4GB della stessa marca, in modo tale da non rischiare di avere problemi con i driver o di qualche altro tipo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao in una nuova macchina ho montato una singola GTX 770 con 4Gb della EVGA .... che consiglio se si vuole fare del GPU render per il fatto che hanno la scheda .... come cavolo si chiama....quello dove sono attaccati tutti i chip....che è più spessa delle altre in commercio e usa condensatori per il reparto elettrico di maggior qualità...poi vedi tu!!

Il fatto che abbia 4Gb è importante per il gpu render...con 2 si fa molto meno!!!

Comunque ho montato in previsione questa 770 da 4Gb e in futuro vorrei aggiungere ben 3 780ti...quindi come vedi schede dal cuore diverso...non avrai problemi...certo non mi mettere radeon con gtx perché allora te le cerchi! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi l'importante è che siano della stessa famiglia, quindi una soluzione del tipo:

1 VGA gtx 750ti 2GB viewport - monitor

e

1 VGA gtx 770 4GB - per calcolo GPU render

potrebbe permettermi di muovermi in tranquillità su 3ds nel mentre che faccio le mie prove.

Poi io arrivo da un portatile, quindi penso sia un abisso da come mi trovo adesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei ringraziare uncle pritt, zatta 3d e R3D per i preziosi consigli.

Macchina arrivata e perfettamente funzionante sotto tutti gli aspetti e nessun problema per le VGA.

Non ho ancora stressato a dovere il pc ma presto lo farò.

Grazie ancora per i consigli, un saluto 3nDi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente per avvertire tutti che questa discussione è stata etichettata come "risolta".

Grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×