Vai al contenuto
florenceale

Nuovo Render Test - Illuminazione Artificiale

Recommended Posts

ciao a tutti...vorrei proporre questo render test sull'illuminazione artificiale.

Ci pensavo già da quest'estate quando mi sono messo a testare le IES, poi visto che in questi giorni la discussione si è riaperta tra emitters luci fotometriche, luci standard etc. propongo di provare a confrontare le diverse soluzioni...

...preferirei che il test avesse un taglio tecnico...ovvero cercare la soluzione più attendibile da un punto di vista della previsione illuminotecnica e non necessariamente la soluzione più bella, anche se poi le soluzioni potrebbero anche conincidere...io personalmente sono molto interessato a vedere le risposte che darà maxwell, che secondo me ci va a nozze con queste scene, e anche di confrontare le IES di vray-lightcache con il vecchio ma ottimo lightscape che qualcuno ancora usa...

...se vi piace come test possiamo procedere :D !!!...

ECCO LE SPECIFICHE DEL TEST OVVIAMENTE INCENTRATO SULLE LUCI PRESENTI NELLA SCENA:

CORPI ILLUMINANTI:

TARGETTI - RECESSED PROJECTOR - "MONDIAL-50"

foto1.jpg

ALOGENO, 50W 2600cd

4 unità a distanza di 1300cm

per maggiori informazioni

link1

TARGETTI - 12V PROJECTORS - "ECOS"

foto2.jpg

ALOGENO, 35W 2060 cd

6 unità a distanza di 90cm orientabili

per maggiori informazioni

link2

TARGETTI - AUTOGRAPHE COLLECTION - "DIABLO"

foto3.jpg

2 LAMPADE FLUORESCENTI 55W

2 unità a distanza di 250cm

per maggiori informazioni

link3

LAMPADA "TACCIA"

foto4.jpg

lampada classica 100W

1 unità al centro della stanza

3 modelli sono delle nurbs che ho fatto oggi con studiotools, e sono parecchio verosimili...

...la lampada taccia invece era un modello vecchio che avevo fatto, non è che corrisponda molto come proporzioni invece...

QUESTI SONO I FILES:

(i faretti son già montati dentro la scena - ma se qualcosa non dovesse funzionare ci sono anche gli originali .wire )

scena max

scena 3ds

scena dwg

files wire

files IES


Modificato da florenceale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Interessante..seguirò questa discussione per approfondire sul discorso fotometriche!

L'immagine è una foto o un rendering?sembrerebbe una foto..se è un render è davvero ben fatto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sto provando con il metodo degli emitter con vray...ma non ne vengo proprio fuori..spero che gabriele provi anche lui..visto che ha già sperimentato e trovato uno pseudo metodo...ora..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccoci :D !!!

...allora...innanzitutto alla scena gli ho dato un tocco da architetto, perchè anche se sto a cazzeggiare con voi quello sono :P ...

...a parte questo...

...mi sembra che come primo test rimediato in mezza giornata mi soddisfi...ho usato la tecnica irr+lightcache e il risultato mi piace...

...quello che non va bene ancora e che devo risolvere, è il fatto che purtroppo ho già osservato altre volte, che le luci di destra (in questo caso) entrano in conflitto con il faretto che è troppo vicino e generano degli artefatti, anche se poi il faretto in realtà la luce non la tocca...infatti sono solo sul lato di destra...devo vedere un po' come fare...sono degli errori di calcolo belli e buoni che con i settaggi non c'entrano niente sec me...

...nessuno sa come risolverla o gli è già capitata questa cosa?...

...per il resto con un po' più di sampling delle luci dovrei ottenere la pulizia totale...

:D ...AHIO'...vah che me lo faccio anche da solo questo render-test :D ...

rend1.jpg

rend2.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto che vedo che il test non decolla provo a dare il mio contributo

ci sono parecchi errori, sia di luci, che di mappature e materiali, è solo per invogliarvi un po' a sperimentare, sù sù! :D

prova143m7tp.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Dagon

Qualche info sull'img? ctrl_objectlights ?

[OT] Stahlberg che segue il tuo tut su questa stanza e ti fa i complimenti, non male come soddisfazione dopo il mazzo che ti sei fatto con i test su mr! [\OT]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
cmq nell'immagine che hai postato mi sembrano un bel po bruciate le zone subito sopra i faretti..

eh lì non farebbe male un po' di tonemapping :D

un minitutorial sul tonemapping? ok, ci penso in questi giorni, ma sarà molto mini ti avverto :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@Dagon

Qualche info sull'img? ctrl_objectlights ?

[OT] Stahlberg che segue il tuo tut su questa stanza e ti fa i complimenti, non male come soddisfazione dopo il mazzo che ti sei fatto con i test su mr! [\OT]

le luci sono tutte IES prese pari pari dai profili che ha postato flore, l'unica eccezione è la lampada sul tavolo, quella ha un'area light sferica all'interno, niente di complesso cmq... il difficile è far coesistere tutte ste luci e capire bene come funzionino ste IES... ah un altro problema è che il multibounces mi pare non funzioni con le IES :( sto usando i fotoni...

se vi servono altre info chiedete pure ;)

OT

eh sì una bella soddisfazione ;) e anche una bella cosa avere stahlberg registrato su treddi.com, anche se non so se e quando posterà qualcosa... ora stavo giusto cercando di scrivergli una risposta decente nel mio inglese maccheronico, acc!! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giusto perchè sono un po' duro di comprendonio:

luci IES = inserisco una point light e nel tab mr -> light profile inserisco il profilo oppure devo usare come light shader il mib_light_photometric e lì inserire il profilo ? Oppure ho scritto un sacco di fregnacce?

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Giusto perchè sono un po' duro di comprendonio:

luci IES = inserisco una point light e nel tab mr -> light profile inserisco il profilo oppure devo usare come light shader il mib_light_photometric e lì inserire il profilo ? Oppure ho scritto un sacco di fregnacce?

Ciao

hai scritto giusto e sono anche gli stessi dubbi che ho io, so che avendo l'account silver sul sito alias c'è un bel tutorial sulle IES, che forse ci chiarirebbe queste domande

cmq io ho usato le point, inserito il mib_light_photometric e poi il lightprofile, come scritto sulla documentazione di mental ray... mi/ci rimane da capire a cosa serva il tab "lightprofile" sulla luce se non si può utilizzare...

c'è da stare attenti anche alla questione assi... io avevo la stanzajap con la Z verso l'alto e veniva fuori un casino, sui file IES ne so quanto voi... la documentazione non è che sia così esaustiva <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questo è quello che son riuscito a combinare in giornata...

...ho provato a sparare alti un po' tutti i lavori...l'immagine mi sembra si sia pulita parecchio, però insiegabilmente la lampada è peggiorata :angry: ...

rend2hq.jpg

...con un po' di post...la grana praticamente ho ammattito per toglierla per poi rimettergliergliela :blink: ... :D

rend2post.jpg

rend1post.jpg

...magari nei prossimi giorni, ora che ho visto più o meno come posso arrivare al risultato che era quello che mi interessava di più, mando anche qualche altro rendering più da test perchè voglio sempre capire se queste .ies convenga usarle oppure no...perchè questa postata è una scena mista...una sola .ies per le due lampade a muro, e per tutte le altre luci una fotometrica isotropica il cui alone è creato dal faretto stesso...

...non so ancora bene cosa convenga di più...

...poi un'altra cosa chenon ho capito è che se metto l'.ies la lampada figura molto meno illuminante che se con le stesse candele o watt prendo un fotometrica normale...quindi alle .ies sec me gli va dato un moltiplicatore, che su tut di evermotion viene fatto dal bright-multipler a 2,56 però a me cambiarlo quel valore lì non piace...perchè se la simulazione luminosa è attendibile uno dovrebbe avere tutti i valori all'unità...

---boh---...si vedrà...


Modificato da florenceale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

niente male gli effetti dati in post ;)

non riesco a capire perché ma le tue lampade a muro emettono molta più luce verso il basso delle mie (anche l'ultima coi faeti girati giusti), io se voglio eliminare un po' l'alone bruciato perdo l'effetto sotto... poi hai uno strano raggio che parte in una sola direzione... a me viene una cosa simile se imposto un parametro del lightprofile, ma in entrambe le direzioni... boh

ma l'esterno è illuminato? la parete in fondo sembra più luminosa all'esterno, fa un po' strano...

le IES continuano a essere un mezzo mistero per me :D


Modificato da dagon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
non riesco a capire perché ma le tue lampade a muro emettono molta più luce verso il basso delle mie (anche l'ultima coi faeti girati giusti), io se voglio eliminare un po' l'alone bruciato perdo l'effetto sotto...
c'è il vetrino?...l'hai escluso dal calcolo quello?...

poi hai uno strano raggio che parte in una sola direzione...

si lo so :D , bisogna domandare a targetti il perchè...è la mappa che è asimettrica...

ma l'esterno è illuminato? la parete in fondo sembra più luminosa all'esterno, fa un po' strano...
si l'esterno praticamente è illuminato dall'enviroment di vray che sovrascrive l'enviroment di max che è nero...

...l'avevo lasciato attivato, anch'io all'inizio non capivo cos'era, poi mi piaceva perchè comunque creava una tonalità di colore un po' diversa, come se fosse un faro che sta fuori dalla casa e l'ho lasciato...

le IES continuano a essere un mezzo mistero per me

io proverei senza, anche se non vengono proprio quelle mappa lì, magari ti viene più corretta l'illuminazione nell'insieme...però se il calcolo è preciso dovrebbero ritornare le mappe tali e quali, ( le .ies da quel che ho capito sono ottenute osservando e registrando empiricamente l'interazione tra la luce e il faretto), infatti era quello che volevo ottenere secondo il mio ragionamento...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
c'è il vetrino?...l'hai escluso dal calcolo quello?...

si lo so :D , bisogna domandare a targetti il perchè...è la mappa che è asimettrica...

si l'esterno praticamente è illuminato dall'enviroment di vray che sovrascrive l'enviroment di max che è nero...

...l'avevo lasciato attivato, anch'io all'inizio non capivo cos'era, poi mi piaceva perchè comunque creava una tonalità di colore un po' diversa, come se fosse un faro che sta fuori dalla casa e l'ho lasciato...

io proverei senza, anche se non vengono proprio quelle mappa lì, magari ti viene più corretta l'illuminazione nell'insieme...però se il calcolo è preciso dovrebbero ritornare le mappe tali e quali, ( le .ies da quel che ho capito sono ottenute osservando e registrando empiricamente l'interazione tra la luce e il faretto), infatti era quello che volevo ottenere secondo il mio ragionamento...

mmm ma sei sicuro che sia asimmetrica? perché a me viene perfettamente simmetrica anche togliendo lampada, e tutto il resto... se vuoi ti posto una stanza vuota con solo quella luce per capirci...

sì, ma le ies hanno anche un altro vantaggio, puoi usare le luci puntiformi per ottenere quegli effetti, altrimenti come hai fatto tu bisognerebbe usare le area light e dare il sampling a ogni luce pesa parecchio sul rendering finale... boh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
sì, ma le ies hanno anche un altro vantaggio, puoi usare le luci puntiformi per ottenere quegli effetti, altrimenti come hai fatto tu bisognerebbe usare le area light e dare il sampling a ogni luce pesa parecchio sul rendering finale... boh

il vantaggio maggiore dell'.ies è che ti risparmiano il calcolo più difficile della luce...ovvero il rimbalzo nel giro di pochissimi cm con il faretto, che quello crea spesso casini al renderer...

...non è detto che tu debba usare le area light...se la luce è una lampadina...puoi usare una point isotropica sempre fotometrica che irraggia in tutte le dire, è una luce che via via perde di intensità, non come le standard che non hanno decay...

...poi chiaro, che so, se la luce è una alogena di quelle con la barrettina, uno sec me non deve più approssimare a un punto ma una linea...

...le area io le userei soltanto che so...quando ci sono quei pannelli luminosi a soffitto...

altrimenti uno entra nell'altro emisfero che è quello degli emitters e lì le luci diventano anche dei volumi e non c'è approssimazione...


Modificato da florenceale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh dipende... per la lampada sul tavolo ad esempio? con una point non otterrai mai quell'effetto, dovresti modellargli anche il vetro della lampandina, farla illuminare dall'interno, cercare di avere il decay giusto per avere l'alone ecc, mentre con l'area light sferica fai molto prima e hai un effetto simile alla lampadina...

cmq con mental ray ad esempio puoi usare area light di qualsiasi forma, anche "volumi", non sei costretto a usare emitters

p.s.

ho controllato la curva fotometrica della diablo, non è che sia un esperto, ma a me non sembra asimmetrica :blink2:

http://www.targetti.com/db/prodotti_img/curve/357.jpg


Modificato da dagon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
mi ci viene il baffo a me  :D ...in effetti nella realtà non penso ci sarebbe...

a me viene se uso la spunta su "IES counter clockwise" (non chiedermi cosa sia) però me ne vengono due :P boh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco una prova col classico metodo exr > tonemapping

savolta ho usato anch'io i baffi visto che mi piacciono :D

devo ancora aggiungere qualche materiale e correggerne un paio...

...poi un giorno mi piacerebbe anche capire come funzionano ste IES visto che sto sparando un po' a caso (ma non ditelo a nessuno :P )

prova258m4xa.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe interessante postare anche i tempi di rendering che con le IES mi sembrano un po lunghini, ora provo a fare qualche test per vedere si può diminuire un po in qualche modo il tempo di calcolo, mantenendo una qualità decente.


Modificato da Moset

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×