Vai al contenuto
Nebaquila

Nebaquila's liquid simulation studies

Recommended Posts

Salve a tutti, apro questo wip per avere nel forum una sezione dove inserire i miei test(studi) su realflow. Ho deciso di buttarmi completamente nel campo delle simulazioni fluido-dinamiche, e così comincio dallo studio dei liquidi in realflow.

Fino ad ora ho usato realflow praticamente a salti, in momenti di pausa tra un progetto e l'altro, quindi conosco giusto le cose basilari..vedremo questo studio dove mi porterà :)

Intanto posto un piccolo test: Sto lentamente digerendo l'importanza della scala in realflow. A quanto ho capito, RF non lavora bene con scale molto piccole (cm), preferisce i metri, quindi se mai dovessi riempire un bicchiere ad esempio di 10cm, sarebbe meglio che il bicchiere fosse di 10 metri--->aumento di un fattore 100 la gravità: 9.8-->980 m/s

In questo caso, la massa rossa ha un "diametro" di 3 metri, tuttavia ho ritenuto opportuno modificare la gravità, aumentandola da 9.8 a 22.5.

La scena è abbastanza semplice, solo un drag force a rallentare ulteriormente le particelle.

Qualche statistica:

Main fluid Particles: 12.4 mln

Sim. time: 3h

PC: i7 3770K + GTX670 16Gb ram

Substeps: 150-333

Nella parte inferiore della massa, l'acqua ha uno strano effetto, non capisco, forse dipende dal substeps :wacko:

Il volume(cell size) della massa rossa è 1.5..non ho potuto abbassarlo ulteriormente, causa mancanza di memoria...e qui mi chiedo: memoria RAM?

e vi lascio con un piccolo test sulla viscosità della panna ^^

[media=]

CIao :)


Modificato da Nebaquila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto altri piccoli test:

1)

aumento risoluzione--->particle: 6mln circa

interaction factor: 5

grid friction: 0.2

drag force: 0.3

Gravity: 22.5

substeps: 150-333 (general) 1-3 (hybrido)

2)

stessa risoluzione, ma abbasso un po' il containter--->particles: 7,5 mln

interaction factor: variabile, 2(inizio)-->5(intorno al frame 40)--->1(da frame 60 circa fino alla fine)

grid friction: 0 (ho notato che mi causa il brutto effetto di cui sopra)

drag force: 0.3

Gravity: 22.5

substeps: 1-5 (general) 1-2 (hybrido) Ho capito(leggendo tutorial, forum etc..) che non serve avere substeps tanto altiper la simulazione del main fluid,

[media=]

MI scuso per la bassa risoluzione, ma risoluzioni di 720p mi prendono troppo tempo :(

Nel prossimo test, ho intenzione di riportare la gravità a 9.8, in quanto senza frizione, le particelle scivolano giù molto più velocemente di prima.


Modificato da Nebaquila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nuovo test:

stessa risoluzione

interaction factor: variabile, 2(inizio)-->5(intorno al frame 40)--->1(da frame 60 circa fino alla fine)

grid friction: 0

drag force: 0.3

Gravity: 9.8

substeps: 1-5 (general) 1-2 (hybrido)

Ho trovato in rete, sul sito http://luismma.wordpress.com/?s=dsds oltre a diversi tutorial, anche una scena gratuita da scaricare, a quest'indirizzo http://luismma.wordpress.com/2011/09/29/scene-the-killer-whale-scene/

Inizio quindi il mio studio in modo più sensato, partendo da un'oggetto esistente e animato ( in questo caso animale) :)

Alla prossima. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco il risultato di una serie di piccoli test. Ho pompato un po' sulla risoluzione perchè per qualche ora dovevo stare fuori casa.

interaction factor: 4

grid friction: 0

drag force: 3.5

Gravity: 22

substeps: 1-5 (general) 1-2 (hybrido)

Trovo l'animazione dell'orca un po' lenta, quasi fosse a rallentatore(io non avrei saputo fare di meglio, s'intende :P), quindi credo che nella prossima simulazione ridurrò la gravità.

Inoltre penso di aumentare le dimensioni del grid, così elimino le riflessioni delle onde che perturbano il resto dell' "oceano"

Alla prossima :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

resolution: 36mln di particles (un po' alto lo so)---->10h per la simulation

interaction factor: 4

grid friction: 0

drag force: 3.5

Gravity: 12

substeps: 1-5 (general) 1-2 (hybrido)

Ho allargato il grid fluid, causando un'incremento del numero di particelle.

[media=]


Modificato da Nebaquila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questa credo sia la versione definitiva della simulazione del main fluid. Ho fatto altre 7-8 prove che non posto dato che non sono molto diverse tra loro(vario solo un parametro alla volta)

In quest'ultima ho fatto i seguenti cambiamenti:

-risotto la simulazione a 0.35--->volume dell'orca 0.35

-core particle sampling: 2--->4 (in questo modo aumento la densità delle particelle per unità di volume = 64/1V e mantengo il consumo della ram costante)

-gravity: 12--->8

-altro gravity con bounded box per ricacciare nel main fluid le particelle che si innalzano troppo: strenght: 2.5

-2 kill volume ai lati del main fluid, così evito le riflessioni delle onde e non sono costretto ad incrementare dimensioni del GFD e numero di particelle.

Alla prossima :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,secondo me e' troppo debole la spinta del core fluid quando la balena ricade in acqua :)

Visto che l'animazione è troppo lenta devi trovare un trucchetto ;)


Modificato da HoudiniVFX

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Houd! Speravo vedessi la discussione in realtà :P

Nel video postato ho già modificato l'interaction factor nel tempo, portandolo da 1.5(quando si solleva) a 4(quando ricade), ma evidentemente non è abbastanza.

Nella prossima sim penso di variarlo così: 1.5(esce)-->7-8(entra)-->3.5(è dentro)

Diciamo che l'animazione sembra lo slow motion di un delfino con le sembianze di orca..dovrebbe muoversi così

ma l'accetto così com'è visto che:

1- è GRATIS;

2- non sono capace di farla da solo :D

Grazie del consiglio e alla prossima :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

rf non lo uso da un pò e cmq con hybrido stò a zero...al di là di questo, il mio consiglio è di dare una sistemata all'animazione, nella fase di discesa deve esserci un'accelerazione più evidente e magari accentua l'airtime.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo il file dell'orca e scaricato con estensione .sd quindi è triangolarizzato e in più non ho possibilità di agire sull'animazione. Purtroppo non avendo conoscenze sulla modellazione organica e quantomeno sull'animazione, ho preferito scaricare un modello già fatto e partire da quello per studiare hybrido 2.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ho simulato il secondo splash ma mi sono dimenticato di salvare la preview xD. Appena mi torna la voglia la risimulo e posto il risultato.

Nel frattempo ho cominciato un altro progetto, questa volta con SPH particle, la classica bottiglia che riempie un bicchiere :D. Siccome però non sono capace di animare una bottiglia in modo credibile, ho pensato di registrarmi mentre "verso" del latte in un bicchiere per poi fare il tracking del video. Per il momento ho solamente eseguito il tracking che dal basso della mia ignoranza credo sia venuto discretamente. A voi la parola :)

http://youtu.be/Sm191OVdU8g

Alla prossima


Modificato da Nebaquila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

premetto che non conoscevo il detto e ho dovuto interpellare google. Se ho capito bene significa esagerare quando non ce n'è bisogno..

Comunque sono fatto così, so che a volte è veramente eccessivo ma se non mi complico le cose il risultato non mi soddisfa. Boh..dici che devo farmi vedere da uno bravo? :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un piccolo test in reaflow per mettere in pratica quanto imparato studiando python e il modo in cui si interfaccia con realflow: Purtroppo l'università mi toglie molto tempo e così ho rinunciato a migliorare animazione e rendering. Spero vi piaccia comunque :)

http://vimeo.com/107942775


Modificato da Nebaquila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×