Vai al contenuto
Asmodeus

Rhino: Domanda Gnubba - Creazione Di Un Casco

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Sono un fruitore di Rhino e ho trovato molto semplice fare svariate cose con questo programma.

Altresì ho trovato parecchie difficoltà con comandi che in altri programmi magari si trovano subito e che qui mi fanno impazzire.

Ai tempi usai Pro-e per questioni universitarie, son poi passato a 3d max e a Maya.

Insomma li ho girati un po' tutti.

A livello di disegno oggetto rhino è quello con cui mitrovo meglio ma ho qualche problemino e vorrei sapere se ci sono soluzioni plausibili.

Il problema nasce dalle curve e dalle superfici.

Sto modellando un casco da sci.

Ha una forma un po' particolare.

E sto utilizzando probabilmente un procedimento sbagliato, ma tant'è, quindi per ora vediamo se si trova soluzione

- Ho preso un modello 3d di testa (quello base nei modelli di rhino)

- Gli ho costruito intorno un paraboloide adattandolo alla forma del casco che mi serve.

- ho disegnato i profili delle curve del casco che mi serve ottenere, tramite lo strumento di disegno degli archi

- ho proiettato le curve sul paraboloide

- ho ottenuto le curve che mi servivano sul paraboloide.

QUI IL PROBLEMA

Le curve sono oggetti separati dal paraboloide.

Quindi se con F10 visualizzo i punti delle curve e li tiro, il paraboloide rimane invariato e le curve invece si muovono secondo le direzioni che invece a me servono.

Ora la domanda è:

c'è modo di trasformare le curve in parti del paraboloide in modo che muovendo un qualunque punto su una curva, il paraboloide si deformi?

Mi han detto che con Alias questo procedimento è plausibile e si può fare.

Possibile che Rhino mantenga curve proiettate come entità astratte e a sè stanti?

Questo procedimento l' ho usato perchè con il comando loft mi crea delle superfici deformate in maniera sbagliata, quindi non è la soluzione che mi serve..

Ci sono altri modi per disegnare un casco tramite superfici, solidi o curve?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mumble... dopo varie prove, forse devo usare il comando Patch...

solo che poi se devo controllare la superficie mi da tutti i punti sbilenchi senza seguire la curva che dico io...

Solito problema quindi...

C'è modo di proiettare una curva su una superficie e fa sì che i punti di controllo siano quelli della curva per modificare la superficie?

gaa..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Risponderti non è facile...se la forma del casco è particolare molto probabilmente non la immaggino neppure! Cmq ti posso dire due cose, allora per quanto riguarda la relazione proiettato-proiettante nada...quella che si chiama history non la trovi, dalla 4 dovrebbe fare parte integrante del programma. Il paraboloide va bene ce pu lo vuoi scolpire per adattare la primitiva ti conviene ricostruirlo (rebuild surface) è una sorta di riparametrizzazione. Attenzione a gestire i tagli rino è un pò debole nel controllo delle curvature!

Ciauz!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ricapitolando... hai costruito una forma di massima attraverso un solido, con questo hai ottenuto delle curve di costruzioni decenti (proiettandole), modificando queste curve hai ottenuto la forma che dovrebbe avere il wire della superficie che vuoi ottenere... ora usa queste curve per costruirti la superficie, mi sembra la soluzione + logica!

Se ci fai vedere una pic delle curve e un'immagine del casco ti dico qual'è il comando migliore da utilizzare... o forse un procedimento + veloce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Allora ricapitolando... hai costruito una forma di massima attraverso un solido, con questo hai ottenuto delle curve di costruzioni decenti (proiettandole), modificando queste curve hai ottenuto la forma che dovrebbe avere il wire della superficie che vuoi ottenere... ora usa queste curve per costruirti la superficie, mi sembra la soluzione + logica!

Se ci fai vedere una pic delle curve e un'immagine del casco ti dico qual'è il comando migliore da utilizzare... o forse un procedimento + veloce.

:TeapotBlinkRed:

aiuto.

ok, ti posto un paio di screen

Allora questa è la forma che dovrebbe avere la parte anteriore del casco con le linee proiettate.

Come puoi vedere ci sono evidenziate le linee della calotta (paraboloide)

casco01.jpg

queste sono le linee proiettate sulla calotta che è stata poi trimmata in modo da tenere i bordi esterni. e fino tui tutto ok

casco02.jpg

Se visualizziamo i punti con F10 avremo tutti i punti delle varie curve proiettate

casco03.jpg

Ma qui inizia il problema.

Se io tiro uno di questi punti, ecco che viene in fuori solo la linea lasciando inalterata la calotta.

casco04.jpg

Se invece prima uso il comando Patch sulla superficie, ecco che mi spara punti a caso (secondo una griglia di meridiani e paralleli, ma senza seguire le linee che a me servono)

casco05.jpg

In questo caso però, tirando uno qualunque dei punti, ecco che si modifica la superficie.

casco06.jpg

Ora, per modificare la superficie ma seguendo le linee proiettate, come fo?

:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

uff :angry: mi si è piantato IE mentre ti rispondevo e ora devo riscrivere tutto!

Se il casco è composto come mi sembra d'aver capito da delle squame ti consiglio di modellarle una x una con il comando "surface from network curve" con uno schema simile all'allegato... ma devi fare le curve dei profili precise!

In rhino ancora non c'è la possibilità di modificare le curve generatrici x poter modificare di riflesso la superficie generata e modificare una superficie attraverso i punti di controllo il + delle volte è un operazione complicata e sconveniente.

Ti consiglio di crearti (a matita o con un cad 2d) delle blueprint abbastanza precise di quello che vuoi ottenere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non ho capito male vorresti modificare le superfici lungo le curve proiettate? Questo significa modificare i bordi...NON E' TOPOLOGOCAMENTE POSSIBILE manco se c'hai Studio tools quello che chiedi non è compatibile con la modellazione nurbs ie superfici trimmate sono rappresentazioni ma di fatto sono sempre delle pacth a 4 lati. Ti consiglio di seguire quello che dice gurugola. Se poi quello che ti serve è un'idea da vedere per farti un'idea ti consiglio di non scendere troppo nei dettagli.

Questo non significa che non si possono modificare i punti di controllo ma:

1)le operazioni di taglio ti consiglio di farle dopo

2)devi ricostruire la superfice per ridurre/aumentare i punto di controllo

3)usa il comando move uvn per scolpire le superfici

Ciauz....

Ti consiglio di andare su www.rhino3d.tv per farti un'idea del comando move uvn

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah, ok, grazie mille!

Ecco perchè mi lasciava perplesso il non riuscire a fare questa operazione.

Ci sono impazzito su per 1 settimana provandone di tutti i colori.

:D

Ok, provo a fare tutto ocme mi avete suggerito voi allora.

Grazie ancora

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, usando il metodo suggerito da Guru sono riuscito a fare le varie superfici.

Solo che ora mi si pongono altri 2 problemi.

Il primo è che si sono creati spigoli troppo angolati tra una e l'altra e non arrotondati..0.

Il secondo è che in realtà con quel metodo non vengono seguiti i bordi in maniera netta e precisa quindi rimangono alcuni buchi tra una superficie e l'altra...

Come posso ovviare a quest due problemi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Asmodeus, se non ricordo male il tuo modello diciamo ricorda le scaglie di un drago...(e spero di non averti offeso..). Ora se il problema sono le raggiature (punto debole di rhino ma non solo...). Puoi fare una considerazione del genere:

1)Finire la modellazione sino ad ottenere un solido senza raggiature, anzi coi spigoli più puliti possibile

2)hai detto di aver lavorato con pro/e, quindi se hai tale app o una analoga portare il casco all'interno della seconda apps e li fare le raggiature.

Io l'ho fatto in diverse occasioni, non devi per forza essere un'ingegnere imparentato con modellatori solidi, devi solo eseguire un'operazione (anche se nel tuo caso è un pò complessa), di fatto le operazioni di raggiature all'interno di un modellatore solido sono superiori anche a modellatori nurbs dei più raffinati.

Ciauzz!!

P.S: senza considerare poi che le operazioni di disegno e messa in tavola sono cosi automatizzate all'interno di tali apps da alleggerire il lavoro di moooltoooo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Asmodeus, se non ricordo male il tuo modello diciamo ricorda le scaglie di un drago...(e spero di non averti offeso..). Ora se il problema sono le raggiature (punto debole di rhino ma non solo...). Puoi fare una considerazione del genere:

1)Finire la modellazione sino ad ottenere un solido senza raggiature, anzi coi spigoli più puliti possibile

2)hai detto di aver lavorato con pro/e, quindi se hai tale app o una analoga portare il casco all'interno della seconda apps e li fare le raggiature.

Io l'ho fatto in diverse occasioni, non devi per forza essere un'ingegnere imparentato con modellatori solidi, devi solo eseguire un'operazione (anche se nel tuo caso è un pò complessa), di fatto le operazioni di raggiature all'interno di un modellatore solido sono superiori anche a modellatori nurbs dei più raffinati.

Ciauzz!!

P.S: senza considerare poi che le operazioni di disegno e messa in tavola sono cosi automatizzate all'interno di tali apps da alleggerire il lavoro di moooltoooo!

Ciao Fitz,

l' idea è proprio quella che il casco sembri la testa di un drago, quindi tranquillo non mi hai offeso, anzi, pià gente me lo dice, più la mia tesi sarà fondata ;)

Allora, il problema è questo.

In proe ho povato a importare il tutto e a fargli le varie curvature del caso.

Purtroppo crea anche proe i buchi che mi crea rhino e soprattutto impazzisce nel momento in cui lo si prova a solidificare.

Ora, siccome io con proe non ci traffico su da parecchio purtroppo, ho dovuto abbandonare l' idea di riprenerlo in mano in questo periodo perchè sono con tempi veramente brevi.

Entro un paio di sett, il casco deve essere pronto ad ogni costo.

Cascasse il mondo è una questione di vita o di morte mia. (presente genitori che ti inseguono col mattarello perchè stai tirando troppo per le lunghe? ecco.. :D)

Ora, con Rhino per certi versi mi trovo bene a lavorare, per altri mi trovo nel delirio più totale.

Questo perchè non conosco a fondo il programma e ci sto smanettando su alla bell'e meglio.

Quindi siccome comunque è quello che al momento mi consente di fare le cose più velocemente con il risultato migliore, per ora cerco di risolvere i problemi con questo.

Appena posso posto le ultime evoluzioni raggiunte.

Intanto ho in mente altre idee per continuare nel lavoro.

Vediamo a cosa mi portano.

:ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Asmodeus...si tesicchia!!!!

Il ragionamento che fai è corretto, infatti non t'ho detto di abbandonare rhino. Allora vediamo un pò, hai fatto tutte le scaglie pulite pulite (parlo di superfici)?

ok, diciamo che la superfice di partenza può essere considerata alla giusta distanza dello spessore la superfice interna.

Quindi cosa manca? Mancano i bordi. Creali, falli quanto più semplice sia possibile.

Credo che il loft vada bene. Magari i bordi delle superfici ( quelle di sopra e quelle di sotto) non coincidono. No problema duplica i bordi e lavora con le curve per generare le superfici di bordo. Fatto ciò se sei stato abbastanza pulito unisci tutto, dovresti ottenere un solido ( ...joined in a one closed polysurface). A questo punto portale dentro qualsiasi modellatore solido (con le decorose operazioni di raggiatura). Esporta da Rhino in modo tale che il file sia specifico per i solidi (.acis p.es.) e che naturalmente sia interfacciabile col secondo programma quello solido.

Fatto ciò raggia raggia raggia. Ora se lo spessore e 1 dove 1 è la distanza tra un bordo e l'altro raggia a 0.4 massimo. Perchè raggiare da un modellatore solido?

Perchè spesso crea problemi coi vertici di 3 spligoli, perchè se un modellatore solido raggia un solido non crea buchi (in linea di principio). In un modellatore nurbs la definizione di solido è una condizione particolare di gruppi di superfici.

In un certo senso Autocad è più solido di Rhino. Quindi fai lo stile con rhino ottieni diciamo la primitiva da dettagliare all'interno di un modellatore solido. Cosi ricavi il massimo dai 2 programmi. Surfacing con rhino modellazione solida..(col solido che te pare).

Ciauzz!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
tutto il post

:TeapotBlinkRed:

Credo di essere molto provato da una intensa fase di litigio furente con curve, punti di ancoraggio e compagnia, quindi di quello che hai scritto ci sto capendo poco e nulla. :P

Ma mi riprometto di rileggerlo con calma e di capirlo a mente fresca. Grazie mille per i consigli :)

Per quel che riguarda il punto a cui sono ora, il discorso è questo: sono alla fase Loft con buchi, curve che spuntano da dove vogliono, strade che fanno il loro percorso staccandosi dalle primitive che servono a me e via dicendo.

Tanto per farvi vedere, il problema al momento è questo.

buco01.jpg

e più in grande

buco02.jpg

Ora, per far combaciare al meglio le superfici, con sto benedetto programma come si fa?

L' unica cosa che purtroppo riesco ad ottenere sono approssimazioni, curve che si ricciolano tra loro e altre cose strane.. ci sono metodi migliori?

PS: io la butto lì: se qualche buonanima sa lavorare bene con sto benedetto programma o con uno qualunque che assurga allo scopo (mi han detto che Alias o 2d max o maya fanno al caso mio, ma io non li so usare) e se per caso abbia voglia di vedere se si riesce a fare al volo quello che io cerco di fare da 2 settimane, ne sarei molto felice, grato e tutto quello che si può sottoscrivere come ringraziamenti.

:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se togli lo shade i bordi coincidono? Se selezioni le sole 2 superfici(quelle coi buchi per intenderci) te le fa unire?

Ora nurbs concetto non proprio xyz, xyz viene dopo secondo livello di poligonalizzazzione, magari tu incrementare divisione mesh buco sparire.

In realtà nurbs non conosce taglio!(?) E già.... prova? superfice apri punti quadrata è. Taglia superfice magari fai pure rebuilt superfice bordi curvi...Punti sempre quadrati sono.

Nurbs va bene per stile grande stile....fare vite o pezzo supermeccanico con meganervature in nurbs...carino ma forse cazzata!!!

Ciauzz!!!

P.S:Vai e spigni se è per un'esame prepara supercazzula tecnica, ovvero da modello sezioni superdisegno 2000 quote allineate con rigore ecc grande coglionamento...Vale l'idea...a meno che non è corso di modellazione...azz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Usanto il sistema curvenetwork per tirare superfici, il risultato è questo:

curvenetwork01.jpg

solo che permangono i problemi di buchi...

curvenetwork02.jpg

Come accosto due superfici in modo che combacino?

PS: Fitz, dell' ultimo tuo reply non ho capito nulla.

Mi sa che stai fondendo più di me..

:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Asmodeus, le cose sono due, o le curve generatrici hanno gli spligoli, e non credo, o quello che vedi non E' LA SUPERFICE ma il poligono, ti ripeto, se in wireframe i bordi coincidono, i buchi che vedi sono dovuti alla successiva poligonalizzazione dovuta alla curvatura estremamente ampia del bordo. Quindi le nurbs coincidono!!!

Nurbs è uno spazio matematico che successivamente viene visualizzato "interpolando"la curvatura con un angolo di riferimento per generare il poligno che visualizzi al monitor. Se nelle impostazioni di visualizzazione vai in mesh e spunti custom diminuendo l'angolo la visualizzazione migliora...il pc rallenta e tu non sbrocchi con buchi che probabilmente non ESISTONO.

Ti ripeto usa join con le 2 supervici noterai che la visualizzazione del bordo cambia in meglio, poichè la poligonalizzazione tiene conto del bordo da "suturare".

Se non è cosi hai toppato, in questo caso se hai usato il bordo di una superfice per costruire col net la superfice devi diminuire la tolleranza...

Ciauzz!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Asmodeus, le cose sono due, o le curve generatrici hanno gli spligoli, e non credo, o quello che vedi non E' LA SUPERFICE ma il poligono, ti ripeto, se in wireframe i bordi coincidono, i buchi che vedi sono dovuti alla successiva poligonalizzazione dovuta alla curvatura estremamente ampia del bordo. Quindi le nurbs coincidono!!!

Nurbs è uno spazio matematico che successivamente viene visualizzato "interpolando"la curvatura con un angolo di riferimento per generare il poligno che visualizzi al monitor. Se nelle impostazioni di visualizzazione vai in mesh e spunti custom diminuendo l'angolo la visualizzazione migliora...il pc rallenta e tu non sbrocchi con buchi che probabilmente non ESISTONO.

Ti ripeto usa join con le 2 supervici noterai che la visualizzazione del bordo cambia in meglio, poichè la poligonalizzazione tiene conto del bordo da "suturare".

Se non è cosi hai toppato, in questo caso se hai usato il bordo di una superfice per costruire col net la superfice devi diminuire la tolleranza...

Ciauzz!!!!

ok.

questa l' ho capita.

finalmente una cosa scritta in linguaggio umano

:D

Grazie del consiglio.

AL momento con qualche spottino di luce e un colore seminormale l' effetto finale per ora è questo:

cascoluce01.jpg

cascoluce02.jpg

Ovviamente tutto molto grezzo e da sistemare ancora...

Ma da questo si può notare come non siano ancora usciti i rilievi.. cosa che mi appresto a fare ora.

E' corretto aver usato tecniche miste di loft e network surface?

Credo di no, nel caso rifaccio tutto in NS?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok in ogni caso devo aver segato io qualcosa dato che l' errore è abbastanza evidente andando ad ingrandire la parte..

le dsuperfici non combaciano, io non so come farle combaciare, è tutto un disastro a livello microscopico..

:crying:

errore01.jpg

che disperazione.. ma non c'è un programma mentale in cui uno decide cosa succede su schermo e tutto si modella da solo?

:wacko:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il discorso della qualità delle mesh ti consiglio questi valori:

Angolo massimo 0.0

Rapporto di aspetto massimo 6.0

Lunghezza del bordo minima 0.0

Massima distanza bordo/superficie:

Per scopi di visualizzazione durante la modellazione, il valore può essere settato abbastanza alto, in quanto un numero inferiore di poligoni significa tempi di calcolo inferiori e dunque una migliore dinamica di refresh sullo schermo

Suddivisione iniziale poligoni nella griglia 16

inserire qui un valore appropriato alla scala degli oggetti

Rifinisci mesh spuntato

Giunzioni scalettate libero

Semplifica piani libero

CIAUZZ...

:devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per il discorso della qualità delle mesh ti consiglio questi valori:

Angolo massimo 0.0

Rapporto di aspetto massimo 6.0

Lunghezza del bordo minima 0.0

Massima distanza bordo/superficie:

Per scopi di visualizzazione durante la modellazione, il valore può essere settato abbastanza alto, in quanto un numero inferiore di poligoni significa tempi di calcolo inferiori e dunque una migliore dinamica di refresh sullo schermo

Suddivisione iniziale poligoni nella griglia 16

inserire qui un valore appropriato alla scala degli oggetti

Rifinisci mesh spuntato

Giunzioni scalettate libero

Semplifica piani libero

CIAUZZ...

:devil:  :devil:

oh, ti ringrazio.

Dove li vado a mettere sti parametri che mi hai consigliato?

nel senso, come mi faccio uscire il menù che me li fa modificare?

si, lo so, son gnubbo, abbiate pazienza....

:wub:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per unire i bordi di due superfici che sono fuori tolleranza prova ad usare _JoinEdge

Eventualmente, per le discontinuità tra le superfici cerca di usare solitamente comandi tipo _MatchSrf oppure con _FilletSrf , _BlendSrf, SrfReteCrv o Patch. ;)

CIAUZZ...

:devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×