Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, volevo mostrarvi l'ultima fatica e chiedervi cosa ne pensate..

Poi se è lecito, vorrei anche chiedervi secondo voi quanto posso chiedere per un lavoro del genere. Diciamo che c'ho messo dalle 8 alle 10 ore per dare vita alla scena, e un'oretta, un'oretta e mezzo in photoshop.. In realtà non devo vendere l'immagine, ma la mia è una curiosità.. voglio indagare quanto è vendibile il mio livello tecnico.. :) Grazie mille!

L'idea dell'immagine trova spunto in un tutorial che ho seguito tempo fà sulla creazione di prati realistici! Il link è questo, ma la mia non vuole essere un'imitazione precisa dell'originale..

http://www.ronenbekerman.com/making-of-jozefow/jozefow-eveninglight2/

BTTaXFW.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me per questa immagine la puoi vendere sui 500,00€, secondo il cliente quello che chiederai sarà troppo e ti chiederà lo sconto.... E secondo te?

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Grazie della risposta! Non sò, i lavori che ho venduto fin ora, erano riferiti a progetti molto meno ricercati, e molto più anonimi.. questo credo abbassi notevolmente il prezzo, e quindi io mi sono sempre aggirato intorno ai 200, 250 euro (modello più 3 viste). Non mi sono mai (purtroppo) trovato a doveri lavorare per qualcuno che cercasse un villino disperso nel bosco con 3349034 ettari di grardino :) Credo che 200 euro (presa sempre come somma indicativa) siano pochi, ma non riesco a pensare ad un cliente disposto a pagare di più per un immagine dato che spesso storcono il naso anche con quella cifra. Purtroppo credo che 'l'ignoranza' (nel senso buono del termine) nel campo della grafica, porti a chi vede l'immagine a non sapere cosa ci stà dietro, e questo lo si capisce dalle richieste di riconfigurazione drastica dell'immagine al momento della chiusura del lavoro :) Per questo, non avendo mai lavorato per clienti con grandi lavori o capitali per le mani mi sono sempre dovuto tenere basso con il rischio di perderci.. Voi cosa consigliate!? Ovviamente io stò parlando come se fossero decenni che produco immagini :) ma in realtà sono solo 3 anni di gavetta ;) Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo credo che 'l'ignoranza' (nel senso buono del termine) nel campo della grafica, porti a chi vede l'immagine a non sapere cosa ci stà dietro, e questo lo si capisce dalle richieste di riconfigurazione drastica dell'immagine al momento della chiusura del lavoro

Purtroppo l´arroganza di molti aspiranti renderisti é di credere che (non so la butto lí) il lavoro consista nel fare in 20 ore un´immagine per 1000 euro.

No.

Il lavoro consiste nel consegnare in 20 ore per 1000 euro l´immagine che il cliente vuole, per cui l´esercizio di scopiazzare referenze con i materiali che uno decide, l´inquadratura che uno decide, l´atmosfera che uno decide, etc. etc. non serve a niente, se non ad imparare l´abc del rendering in senso tecnico. Il lavoro vero consiste nel fornire il materiale/texture richiesta nell´atmosfera e nell´inquadratura richiesta, etc. etc.

Se uno é bravo lo fa nelle 20 ore a disposizione, altrimenti impiega 40, 60 100 ore e da la colpa al cliente che ha chiesto "troppi cambiamenti".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Krone, non ho ben capito se il tuo messaggio di risposta fosse un "attacco" alla mia domanda, voglio dire, non ho capito se l'aspirante renderista di cui parli sarei io.

Non è assolutissimanente mia intenzione aprire dibatti, dato che conoscendo come và su Treddi, finisce sempre con il professionista di turno che sminuisce e scredita il "neofita" senza arrivare a nessuna conclusione, se non: IL MESTIERE DEL RENDERISTA E' SOLO PER PROFESSIONISTI, IL RESTO E' HOBBY..

Nel primo messaggio, ho scritto che volevo sapere a quanto era vendibile il mio livello TECNICO, quindi trovo che la tua frase:

"...non serve a niente, se non ad imparare l´abc del rendering in senso tecnico." corrisponda esattamento a quello che cercavo.

Per quanto riguarda la ricerca dei materiali, come ho detto, non mi sono ancora trovato a dover gestire tramite un cliente, un progetto particolarmente complesso, quindi anche i materiali da riprodurre sono sempre stati standard, e quindi "facilmente" riproducibili.

Ultimo chiarimento, sempre riguardante lavori di media difficoltà, i tempi di consegna sono sempre stati rispettati, e le modifiche al lavoro le ho concesse fino a metà del processo di elaborazione. Credo che chiedere di cambiare (drasticamente) inquadratura o posizione dei muri, quando: modellazione, luci e inquadratura e magari parte dei materiali sono già stati accordati, sia un errore del cliente, e non una mia forma di arroganza o un mio modo di essere altezzoso..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti faccio un esempio molto semplice: tu sai cucinare molto bene le penne all´arrabbiata, tutti i tuoi amici ti dicono che sei bravissimo, che dovresti aprire un ristorante e cosí via.

Apri il ristorante, arriva un cliente, ti chiede degli spaghetti alla carbonara e tu gli presenti

A. degli spaghetti alla carbonara scotti con uova strapazzate perché sai fare solo penne all´arrabbiata

B. penne all´arrabbiata perché é l´unica cosa che sai fare

Nel primo caso il cliente ha il diritto di non pagare perché il lavoro non é fatto a regola d´arte, magari paga borbottando e non tornerá mai piú, nel secondo caso ha diritto di non pagare perché aveva chiesto un´altra cosa, pur essendo le tue penne all´arrabbiata fatte a regola d´arte e pur avendo tu perso tempo per cucinarle, impiegato materiali di prima qualitá, etc.

Per risponderti, il tuo livello tecnico nessuno sa se é vendibile.

Se io guardo la tua immagine vedo alberi ed erba pure fatti bene, ma quello che riguarda l´elemento architettonico in alcuni casi é disastroso, la texture del cemento é completamente sballata (se sai come si realizza un muro in ca dovresti capire in cosa), gli infissi mobili sono all´esterno piuttosto che all´interno, infissi modellati male.

Ora, ti chiedo io, un potenziale cliente a cosa pensi sia interessato, ad una persona che sappia modellare boschi e prati o ad un professionista che sappia com´é fatto un infisso, com´é la texture del cemento, etc. senza dover chiedere 100000 modifiche che non sono modifiche, ma semplicemente lo "a regola d´arte" di un qualsiasi rendering architettonico?

Il problema é che molti di voi non conoscono l´architettura e pretendono di lavorare per l´architettura semplicemente pensando che "cemento" é sempre la stessa texture uguale come viene scalata, una finestra dentro o fuori non cambia nulla e cosí via.

La cosa pessima é che ormai il trend é quello di copiare qualcosa basta che sia bello e la cosa peggiore che il trend é diventato copiare rendering in molti casi non fatti per architetti e che di loro hanno giá una montagna di difetti.

Se vuoi un consiglio, invece di allenarti a copiare la solita casa in mezzo al bosco con le solite texture uguali in tutte le immagini di tutti i forum del mondo, prendi una foto di qualche angolo della tua cittá e prova a fare un fotoinserimento, partendo dalla difficoltá di incollare e virare foto brutte, di scancellare un albero che sta proprio dove non dovrebbe stare, ricostruire un tratto di strada dcoperto da qualcosa e di ricostruire parte dell´intorno, poi passa a ricostruirti una texture che giá non sia nella tua biblioteca e cosí via.

Se come fanno molti prendi un bel tramonto ci appiccichi sopra tanti alberi di libreria e in un angolo un cubo di cemento con la solita texture Arroway che circola da secoli che livello tecnico si puó valutare? Si puó al massimo dire bello il tramonto, belli gli alberi di libreria bella la texture Arroway, ma a me (architetto) serve altro, come le penne all´arrabbiata, buonissime, ma io avevo ordinato la carbonara.........................

Comunque niente di personale, non alteratevi per nulla, venite a chiedere consigli, vi incazzate se uno vi dice cosa pensa e poi come al solito in molte casi c´é la spiegazione di cosa dovremmo dirvi, di cosa dovrebbero fare i clienti, di cosa é giusto e cosa é sbagliato.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie al cielo in questi anni sono riuscito a farmi un'idea di come ragionate su questo forum.. e sò come tirarvi fuori consigli utili, piuttosto di critiche fatte di poco e nulla..

GRAZIE INFINITE del secondo messaggio,

un pò meno del primo ;) ciao! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bah..... semmai é il mio modo di pensare che dipende dalle mia esperienza, dagli anni di lavoro.

Sul forum ci sono anche tantissimi ragazzi del liceo che danno consigli e tu stesso tra i tuoi 303 messaggi avrai dato consigli e opininioni sicuramente differenti dal mio modo di ragionare.

Non generalizzerei.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×