Vai al contenuto
Maredo

Tesi di laurea "progettare in terra cruda"

Recommended Posts

Ciao a tutta la comunità. E' giunto finalmente anche per me il momento della Tesi (studio architettura a Firenze) e ho deciso di aprire questa discussione per condividere il lavoro e ricevere critiche e consigli al fine di realizzare un lavoro graficamente valido.

Nella mi tesi elaborerò un progetto (una scuola minima, elementare e media) realizzato con la tecnica della "terra cruda". Per chi non avesse presente di cosa stiamo parlando, vi lascio un link breve e chiaro, sono comunque disponibile per chi volesse approfondire l'argomento :Dhttp://www.faidanoi....terra-cruda.htm

In soldoni (per i più pigri) si tratta di costruzioni che vengono costruite in mattoni di terra vera e propria (la si può reperire direttamente dallo scavo di cantiere volendo, ammortizzando notevolmente il costo del progetto). In alcuni casi (il mio) la terra viene pressata in delle casseforme di legno per farle prendere la forma desiderata. Anche qui vi lascio il link al mio album su pinterest a riguardo, che raccoglie i maggiori progetti realizzati con questa tecnica. http://www.pinterest...7/rammed-earth/

Dopo questo (breve?) intro, iniziamo a parlare di cose serie. Dato che ancora il progetto deve subire delle modifiche ho iniziato a studiare una texture che mi potesse soddisfare. Stiamo parlando di un materiale "particolare", se volete "originale", che non è presente sui siti dove di solito si scaricano le mappe per i materiali (sia free che a pagamento) per cui la creazione del materiale per vray, dovrà essere fatta completamente da zero. Sempre per i più pigri che non hanno aperto i link sopra ( :ph34r: ) vi metto questa immagine che raccoglie alcune "problematiche" nella realizzazione di questo materiale

- ci deve essere un basamento in calcestruzzo per evitare il contatto diretto con il terreno (per ovvi problemi di capillarità, ad esempio) Come vedete nella foto, il contatto tra i due materiali è... sporco!! Cioè non avviene tramite uno spigolo vivo e tagliente, ma da una linea "granulosa" (dovuta alla porosità dei due materiali.

- la scansione orizzontale della terra cruda non è regolare come quella di un calcestruzzo armato, ma come vede segue curve irregolari (il che ha il suo fascino). Dovendo applicare questo affetto ad oltre 80 m di parete ho paura di formare ripetizioni esagerate! (altra foto per capire di cosa parlo )

- in alcuni casi si usa inserire tra una strato e l'altro dei piccoli mattoni di cotto per evitare il ruscellamento superficiale; questi sono piccoli, irregolari, tutti diversi fra loro. Ancora non so se adotterò questa tecnica più particolare, ma intanto la metto in conto.

Passando ai fatti, sono partito da una texture che ho trovato su internet che mi piaceva come effetto cromatico. Con una prima passata in photoshop l'ho copiata più volte al fine di creare una texture più grande (circa 6000 x 6000 pxl), correggendo con timbro clone e sfumature, ottenendo così questo primo risultato (ancora non soddisfacente)

Successivamente ho sovrapposto questa texture con un'altra che rappresentava un po' le irregolarità del calcestruzzo (graffi, buchi ecc) tramite il metodo di fusione moltiplica, correggendo luminosità, contrasto e colore in generale. Ecco quello che ho ottenuto. Mi sembra già un passo avanti.

Per ora sono a questo punto; devo finire di lavorare sulla luminosità, che voglio sia la più uniforme possibile, provare come questo materiale rende su Vray (se ci sono troppe ripetizioni ad esempio) e successivamente creare tutte le mappe necessarie (bump, reflect)

La tesi è prevista per febbraio. Scusate se qualcuno ha sbadigliato, forse sono stato un po' prolisso! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto buona fortuna per la tesi! Nelle immagini da te linkate, mi sa che la procedura reale rispecchia quello che si farebbe con le casseforme di calcestruzzo, utilizzando una gettata di terracruda in opera, non formando prima i mattoni e poi posandoli. Per cui la tua texture mi sembra valida, poi ne devi valutare la resa in funzione della distanza dalla camera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto buona fortuna per la tesi! Nelle immagini da te linkate, mi sa che la procedura reale rispecchia quello che si farebbe con le casseforme di calcestruzzo, utilizzando una gettata di terracruda in opera, non formando prima i mattoni e poi posandoli. Per cui la tua texture mi sembra valida, poi ne devi valutare la resa in funzione della distanza dalla camera.

SIsi esatto! Il metodo è esattamente quello da te scritto, ho fatto confusione io nel messaggio! Dovrò realizzare una scuola, quindi ci saranno anche dei render di interni in cui la terra cruda sarà ripresa anche da vicino! Per ora continuo a lavorare sulla texture e sulla definizione delle piante. Per i curiosi vi lascio qualche immagine di studio per capire un po' meglio il progetto (non guardate le ombre, sono sbagliate, le ho messe solo per farmi un'idea)

Prospetto e sezione di una corte - http://imageshack.us...03/200/cmr5.jpg

Prospetto nel dettaglio - http://imageshack.us...9/7194/687b.jpg

Pianta del 1°P - http://imageshack.us...3/8847/xa2n.jpg

anche qualche sketch preliminare fatto tempo fa! B)

http://imageshack.us...2/1265/c05f.jpg

http://imageshack.us...9/9881/mqvf.jpg


Modificato da Maredo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo Update. Purtroppo sto facendo tirocinio (molto formativo per fortuna) e il tempo scarseggia di brutto. Ho iniziato a studiare la resa di un'aula della scuola.

Ecco il risultato.

La parete verde sara in calcestruzzo, ma ancora devo scegliere la finitura. Gli infissi li vorrei fare più lucidi. La parete illuminata dalla luce artificiale appare un po' troppo "granulosa". CI sono evidenti ripetizioni nella texture che vedrò di eliminare. Manca ovviamente l'erba nel giardino esterno. L'elemento sulla destra rappresenta un piccola stanza in plexiglass (vedi piante sul post precedente), che avrà un'illuminazione interna che ancora non ho messo. La macchia bianca sullo sfondo è data dalla mancanza di una porta.

Molto acerbo come render ancora! :ph34r:

0tmt.jpg


Modificato da Maredo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Seguo con interesse il tuo lavoro anche io sto lavorando su un progetto in terra cruda relativo alla realizzazione di un area museale in Piemonte sto cercando realizzazioni locali per le texture da utilizzare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, anche io sto preparando la tesi, un museo e utilizzo anche io la tecnica della terra cruda! Sono un po' in difficoltà per quanto riguarda la parte strutturale, tu hai qualche idea???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, anche io sto preparando la tesi, un museo e utilizzo anche io la tecnica della terra cruda! Sono un po' in difficoltà per quanto riguarda la parte strutturale, tu hai qualche idea???

Ciao Veterano. Ti rispondo molto velocemente che sono in ufficio, argomenterò in nel weekand che ho tempo! Posso darti qualche consiglio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, anche io sto preparando la tesi, un museo e utilizzo anche io la tecnica della terra cruda! Sono un po' in difficoltà per quanto riguarda la parte strutturale, tu hai qualche idea???

Ciao, anche io sto preparando la tesi, un museo e utilizzo anche io la tecnica della terra cruda! Sono un po' in difficoltà per quanto riguarda la parte strutturale, tu hai qualche idea???

Intanto potresti dirmi quali sono i tuoi dubbi in maniera tale che possa prepararti un discorso ragionato.

Hai mai affrontato un progetto in terra cruda? Ne conosci le basi? Quando dici di essere in difficoltà sulla parte strutturale cosa intendi? Una ragionamento sul particolare tecnologico (spessore murario, tipo di pilastro, aderenza cls-terra cruda) o qualcosa di più generico (meglio l'accosto di terra e legno o terra e cls?) Hai qualcosa da farmi vedere? Che so.. una pianta, una sezione, per capire cosa stai cercando di progettare! Comunque sia poi ho del materiale da poterti inviare per capire al meglio questa affascinante tecnologia!

Per quanto riguarda il mio WIP sono un attimo fermo dato che (fortunatamente) lo studio in cui ho effettuato tirocinio mi ha trattenuto. Mi laureerò ad aprile ormai. In questi giorni sto pensando alla grafica.

Le tavole saranno probabilmente impostate su dei fuori formato della misure di 59,4 x 150 , per venire in contro alle esigenze di rappresentazione dei prospetti, che in scala 1:100, hanno una "forza orizzontale" non da poco.

Ecco l'idea di impaginazione:

Il render ovviamente sarà diverso (questo è ancora in WIP) per ogni tavola (circa 8+)

le scritte (a parte la legenda) sono messe a caso per ora, successivamente parleranno della genesi del progetto.

A voi la parola

9rv5.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi allego anche una tavola introduttiva. Tutti gli schemi sono da completare, ma per ora mi serve per vedere quale sia l'impatto visivo!

PS: i colori in realtà sono molto più tenui, probabilemente la compressione del file fa questi brutti scherzi.2kwo.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Maredo

Scusa se mi permetto di dirti alcune cose.

L'impatto visivo non dice nulla di chè, inoltre non si evince affatto il concetto e la forza della terra cruda (come elemento naturale) in queste tavole.

Un'impaginazione molto sequenziale, composta da soli riquadri e rettangoli...insomma il classico standard!

Se fossi in te, riguarderei il tutto prestando attenzione al concetto

Saluti

R

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Maredo

Scusa se mi permetto di dirti alcune cose.

L'impatto visivo non dice nulla di chè, inoltre non si evince affatto il concetto e la forza della terra cruda (come elemento naturale) in queste tavole.

Un'impaginazione molto sequenziale, composta da soli riquadri e rettangoli...insomma il classico standard!

Se fossi in te, riguarderei il tutto prestando attenzione al concetto

Saluti

R

Puoi permetterti e come! B) Del resto se ho deciso di condividere questo percorso con voi, sono ben lieto di accettare critiche, purché poste in maniera educata. Ma veniamo a noi. Sul fatto che non si evinca la forza della terra cruda, sono d'accordo, ma del resto ti ho mostrato due tavole abbozzate e prese a caso nel mucchio; sarebbe stato troppo pretenzioso da parte mia riuscire ad esprimere i concetti principe in questa maniera. Anche per l'impaginazione hai ragione, è molto standard, ma è in parte cercata: vorrei giocare molto su esposizione orale e pulizia del progetto piuttosto che sulla "fighezza della tavole". In queste settimane sicuramente ci lavorerò su. Ti ringrazio.

Vi allego alcuni render che ho fatto come prova per colori e resa. I modelli sono ancora da completare e ci sono evidenti errori, ma sono appunto degli WIP. Questi render sono come escono da vray con in più una modifica a curve e contrasto, nulla di più.

Una delle aule.

98l8.jpg

Controcampo con vista sulla corte

6fbo.jpg

Vista sulla palestra e sul connettivo degli spazi comuni

0a0q.jpg

La sala della musica/spazio polivalente

dl7x.jpg


Modificato da Maredo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao..mi intrometto anche io. Mi piace molto la vista della palestra pero disturba secondo me (solo a livello d'immagine) il divisore troppo nero del vetro. La seconda immagine ovviamente va lavorata molto. Carine anche la 1 e la 4. Sulla 1 forse cambierei un po il punto di vista e sulla 4 tenterei un dof ? (modesto parere eh)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao..mi intrometto anche io. Mi piace molto la vista della palestra pero disturba secondo me (solo a livello d'immagine) il divisore troppo nero del vetro. La seconda immagine ovviamente va lavorata molto. Carine anche la 1 e la 4. Sulla 1 forse cambierei un po il punto di vista e sulla 4 tenterei un dof ? (modesto parere eh)

Tutto vero. Il DOF nella 4 l'avevo già in cantiere, ma non avendolo mai fatto prima, devo studiarmelo. l'effetto del divisorio nella prima purtroppo è destinato a peggiorare in quanto ci saranno anche dei divisori orizzontali (non può esistere tecnologicamente un cristallo alto 8m!!). Ora voglio studiarmi un po' l'illuminazione artificiale delle scene, che per ora è completamente assente, chiederò più avanti consigli alla community! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto vero. Il DOF nella 4 l'avevo già in cantiere, ma non avendolo mai fatto prima, devo studiarmelo. l'effetto del divisorio nella prima purtroppo è destinato a peggiorare in quanto ci saranno anche dei divisori orizzontali (non può esistere tecnologicamente un cristallo alto 8m!!). Ora voglio studiarmi un po' l'illuminazione artificiale delle scene, che per ora è completamente assente, chiederò più avanti consigli alla community! :hello:

Si in effetti il vetro alto 8 m è sparato. Consiglio una struttura a telaio in legno (facciata strutturale in vetro) all'interno che sta in sintonia con i colori..Cosi non ti porti lo spessore dei traversi/fughe tra vetri ma mantieni un po lo stesso effetto. Avrai certamente il silicone in vista come adesso ma fai tu un truchetto per assottigliare o schiarire. ;) Aspetto tuoi aggiornamenti .. buon lavoro intanto !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Maredo

...ci siamo lauerati?

facci sapere

Saluti

Ciao a tutti! Purtroppo non ho avuto il tempo di tenere aggiornato il post dato i tempi estremamente serrati! Mi sono laureato ad aprile con il massimo dei voti. Sicuramente il forum è stato un' incredibile fonte di ispirazione e tutt'ora non manco di visitarlo! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×