Vai al contenuto
Alessio Cauda

Libri sul 3d

Recommended Posts

Buongiorno, io sto iniziando a scrivere una tesi sulla modellazione 3d, quindi la trattazione dell'argomento in generale, fino ai diversi tipi di superfici, le definizioni di mapping, ecc...

Quindi tutta l'analisi teorica di questo mondo, conoscete dei libri interessanti che trattano questi argomenti e mi possano aiutare?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una tesi generica sulla modellazione 3d? o hai intenzione di approfondire un aspetto specifico?

Nel primo caso arrivi tardi in quanto di tesi simili ne sono state scritte millemila.

Nel secondo caso, facci sapere che potrebbe essere interessante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah giusto per darti due gocce prese dal mare dell'argomento:

Brevi Fausto, Il design delle superfici, Polidesign

Guidi Gabriele, Russo Michele, Beraldin Jean-Angelo, Acquisizione 3d e modellazione poligonale, 2010, The McGraw-Hill Companies

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti delle immediate risposte, come dite voi infatti il mondo delle tesi sulla modellazione 3d è ormai saturo, infatti il mio professore mi ha chiesto di applicare a questo argomento teorico anche un caso studio offerto da un'azienda importante.

Ho avuto modo di incontrare un noto marchio italiano torinese che mi ha offerto la possibilità di creare una fusoliera di aereo in 3d; quindi la mia intenzione era di appunto, spiegare cos è la modellazione 3d e il mondo del rendering a pari passo con il procedere della creazione di questo modello con i relativi rendering finali (ad esempio per intenderci mentre realizzo il sedile spiego che conviene farlo con superfici 3ds perchè se no sarebbe pesante se in Nurbs, e analizzo tutti i tibi di modellazioni).

Quindi mi serviva un libro che mi desse delle informazioni base teoriche sulla modellazione, dalla quale prendere anche soprattutto uno spunto sulla traccia da seguire. Ora è più chiaro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiaro ma è come se, 20 anni fa, uno studente avesse deciso di fare una tesi in cui, realizzando i disegni esecutivi di un progetto per una determinata azienda, analizzava il vantaggio nell'usare i rapigodraph, i cuirvilinee e il tecnigrafo arrivando alla conclusione che sono migliori dei pennarelli in fibra, la mano libera e il tavolo della cucina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiaro ma è come se, 20 anni fa, uno studente avesse deciso di fare una tesi in cui, realizzando i disegni esecutivi di un progetto per una determinata azienda, analizzava il vantaggio nell'usare i rapigodraph, i cuirvilinee e il tecnigrafo arrivando alla conclusione che sono migliori dei pennarelli in fibra, la mano libera e il tavolo della cucina.

punti di vista, io non voglio dimostrare con questa tesi cosa sia meglio di cosa, ma come avviene una determinata fase progettuale attraverso un caso studio concreto eventualmente applicabile come ad un configuratore ad esempio...ad ogni modo potrei spiegare cosa sono i rapidograph a gente come te siccome non lo hai nemmeno scritto giusto, figuriamoci usarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Corro ad aprire un thread e chiedo "come si usano quei così lì che servivano per disegnare sui fogli semitrasparenti". Mi raccomando attendo una risposta :)

In bocca al lupo per la tua tesi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i rapigodraph...

Dai, è evidente che si tratta di un errore di battitura! Alessio, sei appena arrivato e giá sfotti i membri dello staff?! Cominci bene...ad ogni modo io resto della mia: una tesi simile è a mio avviso tempo buttato. Vuoi fare qualcosa di serio e innovativo? Perchè invece del rendering (argomento trito e ritrito) non sviluppi una tesi sull'argomento simulation? Ti modelli la fusoliera e analizzi la geometria in galleria del vento, sottoponi a sforzi la tua mesh e valuti i comportamenti. Sicuramente non condannerai la commissione a lunghi sbadigli e bolle al naso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi domandavo Philix se QUESTI l'hai creati con lo strumento sopra citato :blink2:

Dai, è evidente che si tratta di un errore di battitura! Alessio, sei appena arrivato e giá sfotti i membri dello staff?! Cominci bene...ad ogni modo io resto della mia: una tesi simile è a mio avviso tempo buttato. Vuoi fare qualcosa di serio e innovativo? Perchè invece del rendering (argomento trito e ritrito) non sviluppi una tesi sull'argomento simulation? Ti modelli la fusoliera e analizzi la geometria in galleria del vento, sottoponi a sforzi la tua mesh e valuti i comportamenti. Sicuramente non condannerai la commissione a lunghi sbadigli e bolle al naso

No dai non mi va di infierire in quanto comprendo pienamente la frustrazione e la fatica nel trovare un argomento per la tesi e il disappunto che si può provare nel sentirsi criticare la propria scelta.

L'incacchiatura arriva al punto che, come accade classicamente in qualsiasi discussione internettiana, non si riesce più ad argomentare lucidamente e pur di rispondere ci si focalizza sugli errori di grammatica e/o di ortografia. Non è assolutamente da farci un dramma :)

Io la mia l'ho detta ed è grossomodo ciò che spiego a tutti gli studenti che mi chiedono se posso fargli da relatore e mi propongono argomenti simili a quello proposto dal threadstarter; poi lui è libero di ascoltare il consiglio o non prenderlo in considerazione, io non m'offendo :)


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qui il punto non era l'argomento della tesi, perchè l'argomento è stato accettato dal mio relatore e ho l'appoggio della Pininfarina Extra che mi fornisce il tema, quindi qua mi posso solo leccare le dita; penso non sia la stessa cosa 1 disegno con il rapidograph e una tesi sulla modellazione 3d e la realizzazione di un intera fusoliera di un superjet al fine di realizzare un configuratore!

Non ho chiesto pareri sulla tesi, ho chiesto soltanto se qualcuno conosceva uno stramaledetto libro che mi potesse fornire l'aspetto teorico per questa tesi!

Non ho bisogno di professorini che mi dicano se va bene o no l'argomento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stai facendo di tutto per ottenere una marea di risposte eh? :)

Comunque, siccome hai un relatore e ti ha dato l'ok sull'argomento, fatti consigliare da lui una bibliografia adeguata.

Al massimo contatta qualche ingegnere della Piningarina Extra e fatti consigliare anche da loro. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alessio non è che nominando pininfarina o utilizzando termini più complessi dai più credito alla tua tesi. TI È stato solo fatto notare che l'idea della tesi per come era strutturata si poteva rendere più innovativa. Il punto dei commenti precedenti è che vuoi parlare dei metodi per modellare la fusoliera, ma a pininfarina non penso che glie ne freghi molto se la modelli con le nurbs o poligono per poligono. E il paragone con i rapidograph rende molto bene. Non era il caso di andare sulle difensive e attaccare così inutilmente ;-) E poi si dice che vi si risponde male.. Ma le cercate! Phillix dimmi il tuo segreto: yoga o altre menate simili? No perché al tuo posto avrei già sbottato :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabbè man, non andiamo oltre... come suggerito da Alessio Cauda, il succo del problema è la richiesta di libri e non se l'argomento vada bene o male... quello solo il tempo lo dira. Quindi chi ha suggeriementi in merito si faccia avanti, altrimenti andiamo oltre...

[...]ad ogni modo potrei spiegare cosa sono i rapidograph a gente come te siccome non lo hai nemmeno scritto giusto, figuriamoci usarlo.[...]

[...]Non ho bisogno di professorini che mi dicano se va bene o no l'argomento.[...]

Ti gradirei di essere più pacato nell'aggiungere commenti a risposte... sai, già la vita è tutta una caciara, e non ce ne motivo per trasportarla anche qui, perchè poi, la tolleranza ha un suo limite. Quindi rimango fiducioso, che il proseguo della discussione avvenga con tranquillità e rispetto delle parti e dell'utenza. Grazie per la collaborazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

penso non sia la stessa cosa 1 disegno con il rapidograph e una tesi sulla modellazione 3d e la realizzazione di un intera fusoliera di un superjet al fine di realizzare un configuratore!

Visto che sei in procinto di scrivere una tesi, impara anche a spiegarti meglio. Da come l'avevi messa giú non si era capita questa cosa del configuratore...

Non ho chiesto pareri sulla tesi, ho chiesto soltanto se qualcuno conosceva uno stramaledetto libro che mi potesse fornire l'aspetto teorico per questa tesi!

Non ho bisogno di professorini che mi dicano se va bene o no l'argomento.

Ma vi fanno con lo stampino a voi laureandi? Permalosi e boriosi! Ha ragione Phil, hai un relatore in gamba e uno staff di corelatori con gli zebedei. Chiedi a loro e in bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oddio è la prima volta che mi rivolgo a questo sito e sarà anche l'ultima, siete voi che avete scatenato un putiferio per niente, mi avete dato 1000 risposte su quanto fosse inopportuna la mia tesi piuttosto che quello che avevo chiesto io... a quanto pare siete voi quelli che fate i professorini e rispondete male, non vi ho chiesto nessun parere su cosa devo fare o no! Ma avete una vita fuori di qua? gente che risponde alle 2 di notte...ahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×