Vai al contenuto
darcangelo mauro

Nuova release: Cinema 4D R15

Recommended Posts

Dato che non mi sembra se ne sia ancora parlato, posto un po' di info sulla nuova release

Lato modellazione:

- nuovo strumento bevel, talmente promettente da essere secondo alcuni il migliore in circolazione. controllo assoluto della smussatura (possibilità di farla concava, convessa, o personalizzarne il profilo tramite spline), possibilità di scegliere diversi algoritmi che si differenziano per il comportamento della smussatura nei pressi dei cambi di direzione degli edge, possibilità di scegliere un tipo di smussatura studiato appositamente per essere usato con l'hypernurbs (che da questa release si chiamerà subdivision surface).

- finalmente lo strumento slide permette di far scorrere interi loop e di crearne di nuovi con un semplice ctrl-click

- alcuni deformatori ora supportano il multithreading, in modo da velocizzare il calcolo delle deformazioni in animazione (se si usa una cpu multi core), ma soprattutto è stata introdotta una funzione che permette di adattare automaticamente il deformatore alla mesh da deformare

- introdotti potenti strumenti di kerning per i testi

- semplificato il workflow per creare l'erba

Lato sculpting:

- è possibile usare gli strumenti di sculpting su tutti gli oggetti poligonali, anche senza sculpting tag

- introdotta la possibilità di proiettare una mesh su un'altra (per fare retopology)

- potenziate le maschere

Lato rendering:

- introdotto un nuovo algoritmo di irradiance cache, risultati migliori in tempi più brevi

- ora è possibile scegliere primary bounce engine (QMC o IR) e secondary (QMC, IR, Radiosity Maps, Light Mapping), tipo v-ray (credo che light mapping sia una sorta di light cache di v-ray).

ho visto fare test con IR+Light Mapping (quest'ultimo era settato a 16 rimbalzi, che a quanto pare è un valore standard per questo metodo) e il render era più veloce e più pulito rispetto a IR+IR.

- introdotto il team render, che ha qualcosa a che fare con il render distribuito ma non mi sono informato più di tanto. so solo che adesso è possibile distribuire il render di un solo fotogramma su più macchine (cosa che a quanto pare prima non si poteva fare).

panoramica generale:

video sul bevel (abbassate il volume):

se volete vedere tutte le nuove feature cercate i video di kay tennemann (io lo trovo insopportabile)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- nuovo strumento bevel, talmente promettente da essere secondo alcuni il migliore in circolazione. controllo assoluto della smussatura (possibilità di farla concava, convessa, o personalizzarne il profilo tramite spline), possibilità di scegliere diversi algoritmi che si differenziano per il comportamento della smussatura nei pressi dei cambi di direzione degli edge, possibilità di scegliere un tipo di smussatura studiato appositamente per essere usato con l'hypernurbs (che da questa release si chiamerà subdivision surface).

questo l´ha scritto uno sviluppatore italiano su un forum italiano e da quel momento in poi tutti gli utenti di Cinema sono convinti che avranno il bevel piú potente in circolazione, mah........

Sicuramente sará meglio di quello attuale, che per molti versi é molto scarso, ma la nuova Panda sará pure migliore della vecchia Panda, ma non é una Ferrari.

Io sono un utilizzatore di Cinema da 9 anni ormai e bisogna pure ammettere che negli ultimi anni il codice sará stato riscritto due volte, sará piú snello e tutto il resto, ma il reparto modellazione non é mai stato aggiornato, purtroppo, che oggi abbiano migliorato il bevel é un aggiornamento necessario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhe guardando un po' di video su youtube mi riesce difficile immaginare che sia possibile tirare fuori molto altro da un bevel.

in ogni caso il workflow di modellazione di cinema mi sembra abbastanza completo, cosa c'è che vorresti fosse migliorato o introdotto? la cosa che personalmente più mi dava sui nervi era l'impossibilità di far scorrere gli edge loop, costringendo a workaround noiosi, ma da questa versione si può fare. in più ha un modulo di sculpting completamente integrato, che non sarà a livello di zbrush ma è comunque abbastanza per le esigenze medie.

il reparto nurbs è abbastanza povero, e in particolare lo sweep è poco intelligente, ma non credo che attualmente alla maxon convenga investire sulle nurbs.


Modificato da darcangelo.mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×