Vai al contenuto
avchd

Perche' abbandonare una reflex per una mirrorless vi racconto la mia esperienza .

Recommended Posts

Inviata (modificato)

ciao ragazzi,

vi dedico qualche minuto per condividere qui la mia grandissima passione che mi lega al amata fotografia, dal 2005 al 2012 ho utilizzato una reflex digitale olympus e-300 con buone soddisfazioni,

ma con gli inevitabili limiti del formato quattro terzi alle alte sensiblita' alte si fa' per dire parliamo gia' di 800 iso.

l'anno scorso ho acquistato una mirrorless om-d em-5 sempre di olympus, e devo dire che trovo questa macchina assolutamente fantastica sotto tutti i punti di vista, non a caso e' stata la macchina del 2012

i vantaggi assoluti sono la compattezza leggerezza e maneggievolezza, cosa assolutamente impensabile

con i "catafalchi reflex"....

fate un viaggio e capirete quanto sia importante questo fattore.

poi c'e' un altro vantaggio non indifferente che la maggior maneggiovolezza si traduce di fatto in una maggiore concentrazione sugli aspetti prettamente artistici, vi parlo in qualita' di semplice hobbysta e non di venditore o promoter che sia, anche se ho creato una pagina dedicata su facebook che puo' far pensare al contrario ... vedi :

ma e' la mia grande passione che mi porta a cercare sempre il massimo, sogno di trasformare questa passione innata in un lavoro, visto che sono in cassa integrazione e a rischio fortissimo di essere messo in mobilita' dopo quasi 30 anni di lavoro... :-((

meglio non pensarci .....

tornando alla om-d

inutile elencarvi tutti i vantaggi legati a :

qualita' delle immagini anche in condizioni di luce molto scarse

tropicalizzazione del corpo macchina e dell'obiettivo in dotazione piu' volte sperimentato sotto le tormente di neve ((vantaggio pazzesco)) senza stare li ad asciugare la macchina secondo dopo secondo o peggio andare in giro con quel c...o di ombrello.....che odio ...

sulla mia pagina f.b potrete vedere diversi miei scatti anche con le ottiche vintage che si possono montare sulla macchina, ma non sto qui ad elencarvi tutti i pregi di questo gioiello .

magari mi sento di consigliarvela se non volete avere ingombri pesi e disagi delle reflex

la qualita' delle immagini non ha nulla da invidiare alle migliori reflex molto piu' costose, anzi anzi....

ciao se volete parlarne sono a v.s completa disposizione, e logicamente parlare soprattutto di fotografia in generale al dila delle proprie preferenze macchina, ci mancherebbe.

ciao a tutti avchd.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inutile elencarvi tutti i vantaggi legati a :

qualita' delle immagini anche in condizioni di luce molto scarse

e dici "inutile" !?!?!? questa é una cosa fantastica, immagini di qualitá in condizioni di luce molto scarse! Le reflex se lo sognano....

tropicalizzazione del corpo macchina e dell'obiettivo in dotazione piu' volte sperimentato sotto le tormente di neve ((vantaggio pazzesco)) senza stare li ad asciugare la macchina secondo dopo secondo o peggio andare in giro con quel c...o di ombrello.....che odio ...

cavolo, io giro sempre con l´asciugapelli, a volte é difficile trovare una presa elettrica per strada o nella metro per asciugare la macchina fotografica.... le tormente di neve poi, io aspetto che ne faccia una per uscire a fotografare la neve che si appiccica all´obiettivo

la qualita' delle immagini non ha nulla da invidiare alle migliori reflex molto piu' costose, anzi anzi....

Mi hai definitivamente convinto, la qualitá "anzi anzi" é quella che cercavo.

Non e uno spot promozionale poi dici che hai creato un profilo Facebook col nome di Olympus Italia...... chiamiamolo messaggio promozionale allora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

e dici "inutile" !?!?!? questa é una cosa fantastica, immagini di qualitá in condizioni di luce molto scarse! Le reflex se lo sognano....

cavolo, io giro sempre con l´asciugapelli, a volte é difficile trovare una presa elettrica per strada o nella metro per asciugare la macchina fotografica.... le tormente di neve poi, io aspetto che ne faccia una per uscire a fotografare la neve che si appiccica all´obiettivo

Mi hai definitivamente convinto, la qualitá "anzi anzi" é quella che cercavo.

Non e uno spot promozionale poi dici che hai creato un profilo Facebook col nome di Olympus Italia...... chiamiamolo messaggio promozionale allora.

ciao krone,

in effetti ero combattuto sul nome da dare alla pagina, ho scelto di dargli quel nome per avere piu' visiblita' se mettevo pinco pallino om-d non mi cercava nessuno .... ehh ehhh

a parte gli scherzi la macchina e' fantastica se vuoi registrarti su quella pagina o meglio ancora contattami in pvt cosi ti passo i miei dati della mia pagina personale di f.b e vedrai tanti scatti fatti nelle condizioni climatiche impensabili per una comune reflex.... sicuramente avrai modo di apprezzare ;-)

ciaoo avchd


Modificato da avchd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

bhe immagino che per un turista avere meno peso possibile sia importante, tuttavia non è il solo aspetto importante, magari con una reflex pesante mediti un pochettino di piu su che foto fai, magari il successo delle 4/3 è ormai un dato di fatto senza bisogno di mettere una nuova pagina di FB con foto mmm ecco magari la macchina è buona ma non le rendi molto giustizia :P ad esempio https://www.facebook...&type=3 spero sia fotoritoccata. ti ricordo infine 2 cose, per prima il fatto che riducendo sensori e ottiche non si ha un semplice effetto di scalatura ma nascono diversi problemi ottici, ad esempio la mini nikon anche a diframma aperti presenta profondita di campo notevolmente estese, effetti che diversi fotografi non barattano con il semplice peso, infine A. Adams consigliava di portarsi la macchina piu pesante che si poteva e gli si puo credere poiche capitava di vederlo girare con macchine fotografiche portate da muli. buone foto


Modificato da algosarK

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inutile elencarvi tutti i vantaggi legati a :

qualita' delle immagini anche in condizioni di luce molto scarse

tropicalizzazione del corpo macchina e dell'obiettivo in dotazione piu' volte sperimentato sotto le tormente di neve ((vantaggio pazzesco)) senza stare li ad asciugare la macchina secondo dopo secondo o peggio andare in giro con quel c...o di ombrello.....che odio ...

Non cambierei la mia reflex per nessuna micro 4/3...

Gli scatti che faccio in piena notte con la sola luce della luna sembrano pieno giorno... Un sensore micro 4/3 da 225 mmq rispetto ad uno FF da 548 mmq non possono essere paragonati...

Comunque a parte i tecnicismi ho visto fotografie stupende scattate con macchine che ora sarebbero obsolete anche su un cellulare. A tanti consiglio di spendere quei soldi per un buon libro di fotografia che per l'ennesimo "aggiornamento" del proprio parco macchine :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per lavoro uso un corredo olympus e sono molto soddisfatto! Le foto che faccio sono di tipo naturalistiche per impatti e fotomontaggi e devo dire che le altre marche, confrontando corpi e obiettivi di pari prezzo, risultano quali molto slavte quali troppo sature! certo, si sa che si deve sempre scattare in raw, ma avere un buon raw da lavorare "il giusto" è meglio di un raw al quale devi fare un mucchio di correzioni...

Certo, il mio corpo non è tropicalizzato e un corredo reflex mi costringe a portare un muccio di peso in giro! Infatti stavo valutando un corpo mirrorless, ma questo mi comporterebbe anche la sostituzione degli obiettivi, non tanto per la compatibilità quanto per il peso (non ha senso prendere un corpo macchina da 300 grammi e avere obiettivi da 1Kg!!!) cosa che mi dispiacerebbe molto...

La tropicalizzazione del corpo è utile in alcuni casi, mi è capitato di andare alle cascate in trentino e mi sarebbe piaciuto fare delle foto molto spinte stando ai piedi della cascata, ma mi sono dovuto accontentare di fare il fotografo da posizione tradizionale come le restsanti persone che in quel momento stavano fotografando la cascata! Peccato...

Per quello che riguarda il rumore ad alti iso devo dire che dalla E5 è stato mogliorato tantissimo. Un mio amico ha fatto foto pressochè perfette a 3200 iso.

Per la resa dei colori però, anche se gli ultimi nati in casa olympus fanno la loro figura, risulta ancora imbattuta la E1 con sensore kodak!!

Auguri per il lavoro!

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e dici "inutile" !?!?!? questa é una cosa fantastica, immagini di qualitá in condizioni di luce molto scarse! Le reflex se lo sognano....

Secondo quale principio?

In ogni caso, secondo me, il fattore discriminante è l'ingombro...ma credo farei fatica a separarmi dalla mia FF

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ragazzi,

non sono qui per innescare polemiche, ma e' logico intuire che chi ha investito parecchi soldi in una reflex e relative lenti, sia orientato a pensare che per i soldi spesi la tecnologia reflex sia superiore.

ma i tempi stanno cambiando in modo repentino tanto e' vero che le mirrorless hanno superato in giappone le vendite delle reflex, non a caso , e non a caso proprio la mia om-d e' stata premiata come macchina dell'anno superando di fatto nei test reflex molto piu' costose tipo la nikon d800 e compagnia bella......

se volete vedere datemi la v.s amicizia su facebook non sulla pagina creata ad hoc ma sulla mia pagina personale, e vi accorgerete quanti complimenti ricevono le mie fotografie e non solo dal lato prettamente artistico..

un altro grande vantaggio della tecnologia mirrorless e' quella di poter utilizzare le vecchie ottiche vintage,

io ad esempo ho riesumato un vecchio 500 mm vintage canon che montato sulla mia macchina diventa un 1000 mm con una resa fantastica da non credere.

ciao a presto avchd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

dai prendi le tue foto migliori e mettile su una galleria pubblica tipo deviantart, tumblr o altro che sono curioso

PS

3.75 micron di grandezza fisica del pixel del sensore non è che sia il massimo in termini di qualità.

La macchina che avevi prima aveva pipxel grandi 5 micron e probabilmente generava meno noise.

Devi vedere se il minor rumore nella nuova macchina sia dovuta alla qualità del sensore o alla qualità degli algoritmi di eliminazione del rumore del processore montato.


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

dai prendi le tue foto migliori e mettile su una galleria pubblica tipo deviantart, tumblr o altro che sono curioso

PS

3.75 micron di grandezza fisica del pixel del sensore non è che sia il massimo in termini di qualità.

La macchina che avevi prima aveva pipxel grandi 5 micron e probabilmente generava meno noise.

Devi vedere se il minor rumore nella nuova macchina sia dovuta alla qualità del sensore o alla qualità degli algoritmi di eliminazione del rumore del processore montato.

prima di postare qualche mia gallery vi metto un mio link relativo alla mia pagina personale di f.b

vi faro' vedere anche degli scatti a 3200 iso con rumore quasi inesistente

ciaoo a tutti avchd


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io posso farti degli scatti con la mia macchinetta da 300 euro che è la sagra del noise, applicare una passata di Dfine della Nik e dirti che il rumore è inesistente.

Bisogna vedere se il rumore è assente o è tolto via software. I casi sono differenti.

Posta qualche ritaglio non scalato, scattato a 3200 che contenga tutta la gamma luminosa, dalle luci piene alle ombre piene e possiamo discuterne.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma i tempi stanno cambiando in modo repentino tanto e' vero che le mirrorless hanno superato in giappone le vendite delle reflex, non a caso , e non a caso proprio la mia om-d e' stata premiata come macchina dell'anno superando di fatto nei test reflex molto piu' costose tipo la nikon d800 e compagnia bella......

link?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non sono qui per innescare polemiche, ma e' logico intuire che chi ha investito parecchi soldi in una reflex e relative lenti, sia orientato a pensare che per i soldi spesi la tecnologia reflex sia superiore.

L'unica cosa logica è la matematica e la fisica... e le dimensioni del sensore non mentono. Poi vedi tu, trovati con un tuo amico che ha una reflex seria e scattate la stessa foto con ottiche comparabili e poi verifica il rumore/colori/gamma dinamica...

Seconda verifica invece grossolana... per te un fotografo professionista che si trascina dietro di tutto e scatta tutto il giorno tenendo in mano più di un kg lo fa per sport? per masochismo? o perché fa realmente la differenza?

Sinceramente mi sembri più un venditore sfegatato, anche se già da solo affermi il contrario, che un fan/"hobbista" (i quali di solito sono fin troppo puntigliosi sulle caratteristiche)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

CUT

Sinceramente mi sembri più un venditore sfegatato, anche se già da solo affermi il contrario, che un fan/"hobbista" (i quali di solito sono fin troppo puntigliosi sulle caratteristiche)

Chiunque si avvicini, da hobbista, alla fotografia dovrebbe stamparsi e appendersi questo grafico in bella vista

21m7ywl.jpg

Secondo me il threadstarter è passato direttamente dalla prima fase a quella dell' "hdr hole" saltando la "all i shot is bad" :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'unica cosa logica è la matematica e la fisica... e le dimensioni del sensore non mentono. Poi vedi tu, trovati con un tuo amico che ha una reflex seria e scattate la stessa foto con ottiche comparabili e poi verifica il rumore/colori/gamma dinamica...

Seconda verifica invece grossolana... per te un fotografo professionista che si trascina dietro di tutto e scatta tutto il giorno tenendo in mano più di un kg lo fa per sport? per masochismo? o perché fa realmente la differenza?

Sinceramente mi sembri più un venditore sfegatato, anche se già da solo affermi il contrario, che un fan/"hobbista" (i quali di solito sono fin troppo puntigliosi sulle caratteristiche)

non certo per differenza in termini di qualita'

se poi mi parlate di fare un servizio matrimoniale con una piccola mirrorless posso darvi pure ragione...

ma se parliamo principalmente in termini d'immagine (il fatto di apparire con apparecchiatura importante

allora posso darvi anche ragione

purtroppo e' un luogo comune di pensare che le reflex siano superiori, ma evidentemente non avete ancora in mente cosa voglia dire possere ed utilizzare una mirrorless come la mia.

non devo essere io ad illustrarvi i pregi, tanto meno fare pubblicita' gratuita a olympus con una macchina del genere non hanno certo bisogno del mio supporto....

tornando alle cose serie mi pacerebbe trasformare la mia innata passione per la fotografia in un vero e' proprio lavoro, c'e' qualcuno di voi che mi puo' dare delle dritte su come poter eventualmente allestire una eventuale mostra. ?

ciao vi ringrazio avchd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2013_08_07_104611.png

Comparazione tra un micro 4/3 e un FF (del 2008 e non del 2012.. difatti si vedono miglioramenti nel software gestione rumore)

2013_08_07_104642.png

2013_08_07_104713.png

2013_08_07_104731.png

2013_08_07_104753.png

2013_08_07_105032.png

ti faro' vedere i miei scatti in codizione limiti, le prove in oggetto lasciano il tempo che trovano perche' dipende da chi le fa' e chi vuole sponsorizzare una marca a discredito di un altra.....

io invece ti faro' vedere soltanto i miei scatti non manipolati e poi trarrai le dovute conclusioni.

ciaooo avchd

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non devo essere io ad illustrarvi i pregi, tanto meno fare pubblicita' gratuita a olympus con una macchina del genere non hanno certo bisogno del mio supporto....

tornando alle cose serie mi pacerebbe trasformare la mia innata passione per la fotografia in un vero e' proprio lavoro, c'e' qualcuno di voi che mi puo' dare delle dritte su come poter eventualmente allestire una eventuale mostra. ?

ciao vi ringrazio avchd

se non devi essere tu a illustrare i pregi non fare affermazioni azzardate.

ps se pensi che basti una mostra per trasformare quelle foto in un lavoro sei un po lontano dalla realta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti faro' vedere i miei scatti in codizione limiti, le prove in oggetto lasciano il tempo che trovano perche' dipende da chi le fa' e chi vuole sponsorizzare una marca a discredito di un altra.....

E' solo uno dei più grandi siti mondiali di recensione (dpreview.com).... Non pensi che se manipolano una foto gli facciano cause da decine di milioni di euro??

vi faro' vedere anche degli scatti a 3200 iso con rumore quasi inesistente

Ahahaah guarda le immagini sopra...

Comunque io chiudo qua, hai dimostrato tutta la tua conoscenza tecnica con i "quasi"/"inutile" ecc...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ommamma, si sta degenerando nella trollata (ancora non riesco a capire se consapevole o inconsapevole)

Una curiosità: ma hai mai fatto un centinaio di scatti con una qualsiasi reflex full frame (ma anche aps)? Se si, che modello hai utilizzato e che tipo di risultati hai ottenuto?

Comunque dire che le prove di dpreview lasciano il tempo che trovano fanno intendere che la tua conoscenza in quest'ambito è meno che zero e, di conseguenza, fanno perdere di credibilità tutti i consigli esaltati sul modello di macchina che stai utilizzando.

Altra cosa:

ci alleghi qualche foto che hai fatto e che ritieni sia bellissima e da mettere in "mostra". Sono proprio curioso


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione questa è una pubblicita progresso:

"ogni anno sui luoghi di vacanza italiani e esteri milioni di refleX vengono abbandonate al loro destino. Loro e i loro ingombranti corredi sono legati con una Black Rapid Rs5 a un gard-rail nonostante la loro fedelta cromatica, il loro basso rumore e i loro grossi sensori. E' un gesto di incivilta e un reato, non abbandonarle in strada: RAGALALA A ME!!!!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi,

qui vi riporto quanto ha scritto un famoso fotografo del nord Italia, grandissimo estimatore del formato m43.

OLYMPUS NEWS: Attraverso qualche post in questa "dolce" attesa che precede la presentazione di una nuova fotocamera PRO ( la prima Mirrorless PRO di grosso corpo al mondo ) da parte di OLYMPUS voglio portare a conoscenza alcuni dati di vendita che vi fan capire come il mondo mirrorless stia soppiantando quello delle DSLR ( le vecchie reflex digitali ) ad ogni secondo che passa. Qui sotto troverete l'Analisi breve ma ben documentata da due fatti Storici riscontrabili su qualsiasi sito fotografico serio: Quando un Brand ( Nikon ) paga un giornale per fare cattiva pubblicità attraverso un intervista ambigua ad un sistema ( mirrorless ) vuol dire che sta subendo grossi colpi al suo profitto prima ( anche a causa di scelte sbagliate come nella creazione "sbilenca" dei sistemi J e V dal sensore piccolissimo e soprattutto non telecentrico oltrechè non intercambiabile addirittura con il sistema delle Reflex di sua stessa produzione limitando gli utenti alle poche ottiche che la sola Nikon produce ) e status poi. Mi rifaccio ad un articolo che è leggibile qui ed è di una SCORRETTEZZA faziosa da far paura...( se infatti si vuole lanciare un prodotto ci si fa intervistare decantando il proprio, se lo si vuol sponsorizzare si occupa una pagina pubblicitaria con il proprio prodotto in bella vista, se invece purtroppo il prodotto proprio sta andando male, ecco che se si è scorretti si denigra un sistema che negli altri casi funziona eccome, leggendo i dati di vendita all'incontrario e cioè basandosi solamente sui propri mancati profitti e non affiancandoli con i profitti di chi meglio ha costruito e sta andando a gonfie vele nonostante la crisi ). IO LA CHIAMO DISINFORMAZIONE, E NIKON PURTROPPO, CADE SPESSO IN QUESTO..MACROSCOPICO ERRORE! ( all'uscita del sistema 4/3 nel GENNAIO 2002, era l'unica casa che ne parlava male senza ragion di prova, salvo poi doversi riscredere ed anche andare a fabbricare qualcosa di ancòra più piccolo ed inutilizzabile del tanto vituperato sensore 4/3, costruendo un surrogato malpensato e finito, nelle vendite, peggio: i sistemi Nikon Mirrorless J e V appunto ). LA MIA UMILE ANALISI SI BASA SU DATI RISCONTRABII ANCHE SOLO FACENDO BALZARE L'OCCHIO SU UN DATO ELOQUENTE: Le vendite di mirrorless troppo piccole non funziona più e si relega alla scelta di chi ha mani piccole ( Donne certo, ma anche uomini..Asiatici, dove questa comodità è presa assai sul serio ). OLYMPUS, PANASONIC, LEICA, CARL ZEISS, VOIGTLANDERS, KAMAMURA, KODAK, SONY, CANON e tutti gli altri stanno facendo numeri da sfracello grazie ad ottiche qualitativamente superiori a quelle delle DSLR e assai più luminose ( anche ad f.0,95 ) e portatili, con uno sfocato controllato in base alla lente scelta. Chi parla a sfavore, non ha provato realmente ad usare per bene questi sistemi nei servizi professionali solo per paura di doversi giustificare al cliente, non per la qualità espressa, ma come mosca bianca per l'utilizzo di corpi macchina piccoli e sconosciuti che potrebbero essere scambiati per "macchinette", insomma per problemi di "EGO". E così si è limitato all'assaggio superficiale, magari senza conoscere quanto i sensori passivi delle mirrorless possono ingigantire la risoluzione di un file fotografico: i sistemi mirrorless generano infatti file anche da 37,4 GIGABYTE dunque non è nè la qualità ( che è data data dalle ottiche non dai megapixel ) e nemmeno la definizione ( che è data dai sensori passivi appunto e da processori assai più potenti nel correggere definizione e rumore ad iso alte di ciò di cui son fornite tutt'oggi le REFLEX-Dinosauro Digitali ). SARA' UN CASO MA I BRAND SOPRACITATI COSTRUISCONO E PROGETTANO LENTI NUOVE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER SISTEMI M4/3 visti i riscontri di mercato avuti. E SAPPIATELO MIRRORLESS NON VUOL DIRE ESATTAMENTE MIGNON. SIGNIFICA SOLAMENTE COMODITA' DI SCATTO E PORTABILITA'. IN OLYMPUS ( che ha lanciato questa invenzione nel 2009 ) STANNO CONCENTRANDOSI SU FOTOCAMERE UN POì PIU' GROSSE rispetto alle PRIME MIRRORLESS ( come richiesto dai professionisti di Europa ed Asia, forniti di mani più grosse degli asiatici ), DICIAMO CORPOSE IL GIUSTO, SENZA PERO' TORNARE AI PACHIDERMI DELLE REFLEX DIGITALI: COSì E' già x i sistemi M4/3 OM-D e PEN di OLYMPUS, ma presto lo sarà anche per quelli di Panasonic e Sony, Leica ecc..a cui i Top Brand ottici stanno fornendo lenti dalla definizione mai vista ( una lente PRO per Reflex a pellicola non supera le 90 linee x mm, una lente PRO da Reflex Digitale non supera le 110 linee x mm, mentre una lente STANDARD Voigtlanders o Zuiko, ma pure C.Zeiss, LEICA e via dicendo, che sono nate e progettate per stare incollate al sensore M4/3 mirrorless, e non distanti come sulle Reflex FullFrames o APS-C, raggiunge le 210 linee per millimetro. A questo articolo qui sotto, fate pure una pernacchia...è tutto odio e invidia...Ma si può? ( ed io che predissi tutto già nel 2009, godo come un riccio! ) http://www.nytimes.com/reuters/2013/08/08/technology/08reuters-nikon-earnings.html?hp&_r=2&

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×