Vai al contenuto
Muebe

il render dell'animazione si pianta al frame 15-18

Recommended Posts

Ciao a tutti, ho bisogno della Vs. competenza:

devo renderizzare un'animazione di circa 30 sec. 850 frame motore di rendering mental.

ho settato un avi- cinepac radius 1000x750, lancio il render e dopo una quindicina di render si blocca.

Se riduco la dimensione a 800x600 la renderizza tutta.

Sapreste dirmi qual'è il problema, ho provato con due computer diversi ma non credo che sia quello il problema, tempo medio per il render singolo 2 min.

Se avete suggerimenti per una qualità migliore del filmato senza che il computer impazzisca ve ne sarei grato.

Ho provato con un quad core 7gb ram.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

ti consiglierei di non renderizzare direttamente in formato video, renderizza piuttosto ogni singolo frame come immagine e poi montali assieme con il RAM player di 3ds max...a quelpunto puoi esportare il video.

io di solito esporto un video non compresso che poi vado a comprimere con un programma più specifico(x comodità io ad esempio uso virtual dub)

con questo sistema, anche se ti si dovesse crashare ad un certo frame, i frame renderizzati te li trovi storati e puoi riniziare dal frame andato a male...

spero di esserti stato utile

bye

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ho sentito che è il metodo migliore, ma non avendolo mai usato non saprei da dove cominciare, vedrò di capirci qual cosa.

se puoi darmi qualche dritta,...,,,grazie mi hai convinto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ho sentito che è il metodo migliore, ma non avendolo mai usato non saprei da dove cominciare, vedrò di capirci qual cosa.

se puoi darmi qualche dritta,...,,,grazie mi hai convinto.

allora ti spiego passo passo (e probabilmnte qualche passo lo sai già per cui scusami in anticipo se ti sembrerò ridondante) come fare o comunque come faccio io...

- apri il render setup (con F10)

- seleziona il range da renderizzare(ad esempio da 0 a 100)

- poi subito sotto, nella sezione OUTPUT SIZE scegli il formato tra quelli preesistenti (640x480, 800x600, ecc) oppure immetti manualmente quello da te desiderato

- nella sezione RENDER OUTPUT clicca su FILES....scegli il path, seleziona un formato, come detto uno immagine(io scelgo sempre .PNG perchè jpeg è troppo compresso e .bmp è un pò troppo pesante) e dai un nome al file...

ogni immagine (per ciascun frame) in output avrà dunque come nome nomefile0001,nomefile0002,ecc.

- a questo punto lancia il render

vedrai che ogni frame viene renderizzato singolarmente e storato subito nella cartella precedentemnte selezionata.

puoi stoppare quando vuoi il rendering di tua iniziativa , i frames completati rimarranno comunque disponibili

per inciso se renderizzi con scanline puoi anche mettere in pausa il rendering del singolo frame in produzione, con mental ray puoi invece solo stoppare(cancel) il processo di rendering

una volta che avrai creato tutti i tuoi file immagine "nomefile0001 ,...,nomefile0100" è ora di montarli con RAM PLAYER

Lo apri dal menu a tendina RENDERING ed è l'ultimo della lista

una volta aperto RAM PLAYER clicca sulla classica icona OPEN windows style, vai nella cartella dove hai salvato le immagini e selezionane una..

dico "una" perchè non è necessario selezionare per forza la nomefile0001..qualunque tu scelga , anche la nomefile0075, RAM PLAYER prenderà in considerazione tutta la serie...

a questo punto ti si aprirà un'altra finestrella dove sarà possibile meglio customizzare il tuo import

ad esempio con start frame e end frame puoi stabilire quanti e quali frame della serie caricare (potresti aver renderizzato 100 frame ma volerne caricare solo 20 ad esempio dal 50 al 70)..

attenzione che il contatore è "assoluto"...se hai renderizzato 100 frame dal frame 50 al 150 tu non vedrai scritto start frame = 50 e end frame = 150, ma comunque start=0 e end=100...insomma sta a te fare i conti giusti ;-)

una volta scelto il range di frames da importare, ad esempio tutti, puoi ancora usare i campi EVERY NTH e MULTIPLIER;

con il primo stabilisci il passo di importazione cioè se lasci il default vengono importati tutti i frame che hai precedentemente stabilito, se metti due ne verrà importato 1 ogni 2 (se scegli 100 frame ma poi metti every nth = 2 alla fine ne verranno importati 50, uno si e uno)

con Multiplier puoi decidere di raddopiare, triplicare....decuplicare i frame da importare

a questo punto clicca su OK e ram player caricherà i frame che con tutto quel casino che ti ho spiegato prima hai deciso di importare

prima però si aprirà(ahinoi) una ennesima finestrella, lascia tutto com'è e clicca su ok

vedrai caricarsi in sequenza tutti frame che hai scelto

vai quindi sulla prima icona SALVA a sinistra , seleziona dove vuoi salvare, scegli a questo punto il formato avi, scegli un nome e clicca su SALVA

a questo punto si aprirà una finestra dove scegliere che tipo di compressione adottare, io salvo sempre come uncompressed (e comprimo poi successivamente con un altro proigramma più specifico)

in ogni caso clicca su OK e ram player finalmente iniziarà il lavoro di esportazione del video che troverai dove avrai deciso di salvarlo

sembra una cosa lunga ma è più breve e semplice da fare che da scrivere...

prova con una decina di frame e se hai problemi non esitare a chiedere ulteriori ragguagli

per adesso ti saluto e spero di esserti stato utile

a presto

BYE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... renderizza piuttosto ogni singolo frame come immagine e poi montali assieme con il RAM player di 3ds max...a quelpunto puoi esportare il video.

io di solito esporto un video non compresso che poi vado a comprimere con un programma più specifico(x comodità io ad esempio uso virtual dub)...

Usare il ram player di max non ha molto senso, visto che virtualdub carica anche sequenze di immagini - png, per esempio.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Usare il ram player di max non ha molto senso, visto che virtualdub carica anche sequenze di immagini - png, per esempio.

Ciao

si hai ragione,anche se io preferisco comunque caricare su ram player anche perchè così viene creato il .ifl che posso taroccare a piacimento se mi serve..onestamente non so se anche virtual dub genera un file analogo

comunque giusta osservazione

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie infinitamente sto provando con il ram e devo dire che è un metodo utilissimo, sto renderizzando in .tif ma il problema del blocco persiste. Infatti sono costretto al lanciare rendering a gruppi di 10 perchè la velocità di calcolo rallenta progressivamente.

Non salvo in png perchè non saprei inserire lo sfondo in post.

i frame sono 850 quindi non è una passeggiata.

Sapreste dirmi perchè non riesce a renderizzarli tutti successivamente, .........da cosa dipende?

Grazie fedez.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie infinitamente sto provando con il ram e devo dire che è un metodo utilissimo, sto renderizzando in .tif ma il problema del blocco persiste. Infatti sono costretto al lanciare rendering a gruppi di 10 perchè la velocità di calcolo rallenta progressivamente.

Non salvo in png perchè non saprei inserire lo sfondo in post.

i frame sono 850 quindi non è una passeggiata.

Sapreste dirmi perchè non riesce a renderizzarli tutti successivamente, .........da cosa dipende?

Grazie fedez.

ciao

potresti descrivere a grandi linee cosa contiene la scena che stai tentando ri renderizzare?

hai provato a deselezionare o almeno ad abbassare il final gather di mental ray? hai tante fonti luminose?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La dimensione dei rendering è 900x675, il final gather è settato su high nella rifrazione, riflessione e antialiasing e draft la qualità.

Ho una fotometrica nella scena e del materiale con bump, ma niente di esagerato.

Che ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

In passato ho avuto problemi di memoria in animazioni con presenza di displacement, era come se la ram non venisse aggiornata e ad ogni nuova resa ma si accumulassero informazioni, per cui dopo 20 o 30 rendering non c'era più memoria disponibile. Avevo risolto, si fa per dire, tramite batch, con dei lunghi file bat contenenti qualcosa del genere:

3dsmaxcmd "D:\Scenes\Pippo\Pluto.max" -frames:0-29 -v:0

3dsmaxcmd "D:\Scenes\Pippo\Pluto.max" -frames:30-59 -v:0

3dsmaxcmd "D:\Scenes\Pippo\Pluto.max" -frames:60-89 -v:0

C:\Windows\System32\rundll32.exe powrprof.dll,SetSuspendState 0,1,0

Funziona così, dopo che il 29 frame è stato calcolato max viene chiuso e riaperto per proseguire con i calcoli da 30 a 59 ecc., tutto in automatico.

L'ultima istruzione, evidentemente, non invoca 3dsmaxcmd.exe ma serve a mandare in sospensione il sistema - quando tutti i calcoli sono stati eseguiti.

Ciao


Modificato da Flavio Masi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×