Vai al contenuto
tuvema

Animazione Mental ray salvataggio FG e Photon Map

Recommended Posts

Ciao! Sono una nuova utente del forum, ringrazio anticipatamente chi potrà aiutarmi.

Devo effettuare il render di un'animazione che consiste nel percorso di una camera all'interno di un locale illuminato esclusivamente con luci fotometriche. Ho seguito una procedura trovata su un libro in cui, per diminuire i tempi di render, viene suggerito il salvataggio della mappa del Final Gather associato a quello della Photon Map saltanto inizialmente il rendering vero e proprio delle scene. Essendo che la mia animazione si compone di ben 5500 frame, mi sembra impossibile renderizzare la totalità del filmato in un'unica soluzione. Mi chiedevo se una volta salvate le mappe per tutti i 5500 frame io possa utilizzarle in lettura per effettuare il render di una porzione dell'animazione (ad es. 500 frame). Inoltre mi è sembrato di capire che è possibile salvare la mappa del Final Gather ad una risoluzione più bassa per poi utilizzarla alla risoluzione del render finale senza sostanziali differenze in termini di qualità ma consentento un notevole risparmio di tempo, è così?

Grazie!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sostanzialmente il tuo discorso è corretto. La comodità di precalcolare la mappa del Final Gather però ti dà un'altra possibilità: quella di farla calcolare ogni tot di frame, non necessariamente ogni singolo frame (facendo così perde la sua utilità principale).

Immagina in un'animazione ogni fotogramma quanto cambia la scena (ad occhio praticamente niente da un fotogramma ad un altro). A questo punto devi essere tu a decidere se fargliela cambiare ogni 10 frame, ogni 100, in base al percorso e a quanto cambia. Diverso il discorso se hai oggetti in movimento, in quel caso ti cambiano anche le ombre e le geometrie e devi calcolarle più ravvicinate. Mi raccomando, per non perdere giornate di lavoro renderizza in frame, salvando qui i render in formato di immagine invece che in video. In questo modo non perdi lavoro in caso di interruzione. Poi compositerai il tutto. Buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Manuel per la tua risposta! Quindi se calcolo il final gather e la photon map per l'intera sequenza iniziando a fare il render anche a metà dell'animazione la mappe sono comunque valide?

Ho fatto due calcoli e dovrei impiegare circa due giorni a calcolare la mappa del final gather mentre per il render, considerando che un frame viene prodotto in circa 150 secondi, sono necessari 9 giorni (!!!). Ho pensato di raddoppiare la velocità dell'animazione passando quindi da 5500 a 2250 frame e poi usare qualche programma per rallentare nuovamente la velocità ma temo che il risultato del video finale non sarà soddisfacente. I parametri sono impostati al minimo per ottenere un risultato accettabile quindi non riesco a ridurre più di così i tempi di render. Grazie ancora per la tua risposta :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo... ho impostato il calcolo della mappa del final gather ogni 16 frame ed eseguito il calcolo ad una risoluzione che è la metà di quella che userò nel render finale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non uso mental ray, ma la sostanza non cambia. Non abbassare troppo i settaggi, o meglio, fai delle prove di piccole porzioni di animazione nelle zono più "critiche" e verifica che il risultato sia secondo le tue esigenze. Questo a maggior ragione se vuoi calcolare le mappe a metà della risoluzione finale dell'animazione, in quanto potresti trovarti con degli artefatti.

Ti sconsiglio caldamente di dimezzare i frames ed allungare il tempo del piano sequenza in post.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie zatta, sotto tuo suggerimento ho provato a renderizzare una porzione in una zona in cui ho una vetrata riflettente e l'illuminazione mi sembra corretta ma purtroppo ho constatato che in quel frangente ogni frame viene renderizzato in 15 minuti. Che disdetta!!! :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per velocizzare il lavoro mi sono fatta prestare un pc. Ho fatto il salvataggio con archivio dei files con i percorsi salvati, fra i quali quelli della photon map e del final gather. Ho aperto il file e impostato la stessa unità di misura ma renderizzando lo stesso frame, sul pc in prestito la scena risulta diversa, molto più scura. Com'è possibile?!? Le mappe dell'illuminazione dipendono dal pc che le ha create? Help me!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Usa il BackBurner, e fai gesttire a lui la renderizzazione dei frames. Nel BackBurner metti il Flag su includemaps e non dovrai preoccuparti di caricare le textures nei vari pc. unico accorgimento, la directory di salvataggio dei frames, dovrà essere condivisa in rete

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×