Vai al contenuto
Spettro

RAM ECC NECESSARIA PER MAX SCENE PESANTI

Recommended Posts

Ciao a tutti,sono nuovo del forum anche se vi seguo da molto.

Ho una domanda da porvi per una configurazione futura di una WorkStation.

Questa sarebbe usata prevalentemente per lavorare su scene di 3dS Max con motore Vray e anche per editing con Photoshop e After Effects.

Il mio dubbio è la necessità o meno dell' uso di Ram Ecc (con la correzione dell'errore).

Dalla mia personale esperienza al lavoro uso una Workstation con due Xeon E5520 da 2.27 GHz con 12 Giga di Ram ECC mentre in casa un i7 2600K con 8 giga di Ram Non Ecc.

Ho valutato che quando lavoro su progetti complessi con Max , quando comincia a bloccarsi durante l'uso in viewport e appare nel processo che non risponde ,la scena riprende semplicemente

attendendo la sua elaborazione. La stessa cosa invece sul i7 non avviene,il processo non riesce a riprendersi dopo che comincia a non rispondere e tocca chiuderlo perdendo il lavoro.

Stesso discorso anche quando uso Photoshop.

Mi chiedo se questo dipenda dall'uso o meno di Ram Ecc.

Avete esperienze simili in merito?

Per me oltre alla perdita di tempo sarebbe fondamentale non dover perdere parti di lavoro dovute a chiusure continue del processo.

Vi ringrazio in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la viewport si blocca probabilmente è colpa della scheda video, dico probabilmente perchè potrebbe dipendere anche dalla ram (inferiore nella seconda macchina). Controlla se la stessa scena satura la ram dell'I7

Se poi la ram non ha il controllo di errore, quando si blocca la macchina per questo motivo solitamente va in bluescreen.

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la viewport si blocca probabilmente è colpa della scheda video, dico probabilmente perchè potrebbe dipendere anche dalla ram (inferiore nella seconda macchina). Controlla se la stessa scena satura la ram dell'I7

Se poi la ram non ha il controllo di errore, quando si blocca la macchina per questo motivo solitamente va in bluescreen.

Ciao

Luca

Grazie della risposta.No non è un problema di viewport, il blocco accade anche durante il richiamo di comandi oppure salvataggi. Quindi la correzione dell'errore devrebbe evitare solo le schermate blu e non anche la ripresa dei processi bloccati?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io ho spesso lo stesso problema. Son proprio curioso di sapere se è proprio utile spendere tutti quei soldi per le RAM con la correzione, o se dipende più dal processore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da Wikipedia:

Le RAM con ECC (acronimo di Error Correction Code) hanno dei sistemi utili a rintracciare eventuali errori contenuti nell'informazione memorizzata e dei meccanismi capaci di correggere l'errore riscontrato. Questo è possibile registrando informazioni aggiuntive che rendono queste memorie più costose e poco più lente delle rispettive RAM non dotate di ECC.

Gli eventuali bit che presentano errori vengono individuati e corretti all'istante senza influire con le applicazioni in esecuzione; generalmente il sistema operativo effettua un log degli errori per dare possibilità di analisi ai tecnici. Nel caso in cui l'errore persista e non sia possibile risolverlo è opportuno pianificare lo spegnimento della macchina per sostituire il banco probabilmente guasto. Il meccanismo di ricerca e riparazione dell'errore è conosciuto come EEC (acronimo di Extended Error Correction).

Questo genere di memorie vengono solitamente utilizzate in ambito server.

Il codice ECC di Hamming, quello più frequentemente usato, permette di correggere errori su di un singolo bit per quadword (64 bit) e di rilevare errori doppi. Solitamente in una memoria RAM con ECC ogni quadword (64 bit) è dotata di 8 bit addizionali di ECC.

I primi personal computer fino ai primi anni novanta usavano memorie con bit di parità (rilevazione errori singoli, ma senza correzione)

Un buon sistema operativo può bypassare pagine con errori temporanei (soft error) o permanenti (hard error) marcandole come inutilizzabili

https://it.wikipedia.org/wiki/Error-correcting_code

e non si ha nessun vantaggio in termini di prestazioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa ma questo non mi fa capire se i problemi con Max suddetti dipendono dalla RAM. Altrimenti mi devi spiegare con parole che non siano di wikipedia, ma più semplici, grazie! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho una spiegazione per le ram ecc, se interagiscono al buon funzionamento di 3dsmax. nel caso della WS xeon, ci sono 12gb di ram, mentre nella WS i7 solo 8gb. sarebbe opportuno capire effettivamente in una determinata scena che da problemi di crash, quanta ram viene utlizzata e capire anche in che operazione. Per esempio se clono, vari oggetti, oppure in viewport, se passo dalla visualizzazione a singola finestra alla visualizzazione a 4 finestre....

può anche essere una limitazione della scheda video, occorre addentrarsi con qualche prova per capire meglio ;) ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho una spiegazione per le ram ecc, se interagiscono al buon funzionamento di 3dsmax. nel caso della WS xeon, ci sono 12gb di ram, mentre nella WS i7 solo 8gb. sarebbe opportuno capire effettivamente in una determinata scena che da problemi di crash, quanta ram viene utlizzata e capire anche in che operazione. Per esempio se clono, vari oggetti, oppure in viewport, se passo dalla visualizzazione a singola finestra alla visualizzazione a 4 finestre....

può anche essere una limitazione della scheda video, occorre addentrarsi con qualche prova per capire meglio ;) ;)

Ciao, grazie zatta 3d per il tuo interesse

Più che incentrarsi però solo su questa configurazione io vorrei portare la discussione in ambito generale.

Chiedo se effettivamente qualcuno ha esperienze di reali vantaggi con le memorie ECC

per l'uso di Max o altri software professionali lasciando stare l'uso di queste su nodi di calcolo (dove già sappiamo essere più affidabili per un uso intensivo).

Se sono realmente loro le responsabili a limitare i casi di blocco della macchina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me nemmeno gli sviluppatori di 3ds hanno questa informazione, troppe variabili, molto difficile da stabilire.

Se chiedi a loro ti dicono che devi avere gli xeon, la ram ECC, una Quadro e una Tesla, come al solito. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×