Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
nostromo

come faccio a piegare sta roba?

Recommended Posts

Salve,

Sarà l'ora.... ma ho un problema per piegare alcune parti di una lamiera che nasce da una estrusione di 2 mm di spessore,

mi sembra che c'era una vecchia discussione che come esempio aveva un omino che era ritagliato da un foglio e si piegava verso l'alto restando alla base attaccato al foglio, ma non la trovo più....

Allego l'immagine con i primi due pezzi segnati in rosso che ho tagliato e riattaccato alla bellemeglio ma non c'è un sistema di piegarli a 90 gradi in modo di fare un po' di raggiatura?

saluti e grazie per eventuali risposte

Nostromopost-8271-0-35910500-1370040730_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ci vuole un piegatore professionista!

Scherzi a parte, quando apri una discussione cerca di usare un titolo esaustivo e soprattutto chiaro.

Non ho capito bene il risultato finale che vuoi ottenere, hai una reference? Così ad occhio ti direi di provare con il modificatore bend.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ci vuole un piegatore professionista!

Scherzi a parte, quando apri una discussione cerca di usare un titolo esaustivo e soprattutto chiaro.

Non ho capito bene il risultato finale che vuoi ottenere, hai una reference? Così ad occhio ti direi di provare con il modificatore bend.

Allora io ho un disegno fatto a mano è un'erba stilizzata......che ho portato in Max e ricalcato con delle spline (allegato spline_01) per ottenere l'estrusione, le parti con il bollino rosso le dovrei piegare a 90 gradi verso l'alto ma anche dargli un po' di altre curve non un 90 gradi dritto.(le altre parti senza bollino restano piane)post-8271-0-26559000-1370074426_thumb.jp

Dopo che ho ottenuto l'estrusione piana mi sono bloccato, ho provato a trasformare l'estrusione in Editable Mesh ma mi sono incasinato.

Quindi non lo dite a nessuno ho tagliato con una booleana la parte che devo piegare l'ho girata di 90 gradi e l'ho riappiccicata li....

ma mi sembra una scorciatoia casareccia, non vorrei poi dover fare dei render da lontano per non vedere gli artefatti, il particolare nella specie è una parte di una specchiera quindi vorrei dopo fare dei render dei particolari e nell'effettiva lavorazione quella lamiera tagliata a laser verrà piegata appunto con una piegherina normalissima che creerà un raggio piega di 5 o 6 mm. le successive curve perché non resti dritto saranno effettuate a mano la lamiera sarà di spessore 2 mm.

Grazie se qualcuno ha un'idea.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vuoi modellare rimanendo fedele alle curve di piegatura ti serve un modellatore nurbs e 3ds max non lo è

...o un software di progettazione meccanica parametrico come ad es. Inventor o Solidworks

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti,

Mi conforta il fatto che non ero io a non arrivarci ma non si poteva fare in Max, ho smanettato qualche volta in Solidworks ma non ci ho capito niente, allora per ovviare ho usato il modificatore TACASTACA un po' farlocco ma sembra per il momento funzionare.

post-8271-0-57337400-1370117641_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io avrei fatto così:

- disegno con le spline

- convert to editable poly

- slice sui punti di piega

- rotazione delle facce da piegare

- chamfer degli edges di passaggio della piegatura previa pulizia di alcuni vertices che darebbero una direzione sbagliata al chamfer

- shell per lo spessore.

Questo il risultato

lolixx.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io avrei fatto così:

- disegno con le spline

- convert to editable poly

- slice sui punti di piega

- rotazione delle facce da piegare

- chamfer degli edges di passaggio della piegatura previa pulizia di alcuni vertices che darebbero una direzione sbagliata al chamfer

- shell per lo spessore.

Questo il risultato

lolixx.jpg

Salve non c'è che dire per il mio scopo è più che sufficiente non ci sarei mai arrivato, complimenti.

Appena ho due minuti ci provo credo di aver capito anche come fare è meno lungo del sistema taglia e riattacca che ho preso in considerazione io.

E l'effetto è proprio quello che dovevo ottenere io.

Grazie ancora ruezzana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR