Jump to content
danieldisegni

Rifunzionalizzazione della miniera di Abbadia San Salvatore

Recommended Posts

Danieldisegni,

che bel progetto :Clap03: :Clap03: ! E dal momento che non si vedono spesso,

figata il render plastico dell'intera area interessata, :w00t: :w00t:.

Senza togliere niente ai render fotorealistici con inserimenti, che sono molto belli,

e hanno una bella atmosfera ma il plastico mi ha subito preso ^_^ e portato via!

Cosa intendi che hai curato solo le immagini? provo a indovinare,

hai fatto "solo" i rendering e le post? se solo si può dire,

a me la cosa che è piaciuta di più è il trattamento usato per evidenziare le zone interessate

alla rifunzionalizzazione, e come hai mascherato le altre, dando un atmosfera al tutto

molto bella :Clap03: . e credo sia una scelta tua...

Bye Tiziano70

Share this post


Link to post
Share on other sites

composizioni molto efficaci


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo bilanciamento, photoshop non ha rovinato i render come accade spesso., bravo!

Bello Kloll Light Factory, ne conoscevo uno simile, Mystical Lighting, molto efficaci, evitano l'uso della luce volumetrica non sempre gestibile a piacimento, con risultati ottimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Enri2, che conosci i programmi 3d lo abbiamo capito, ma in che senso photoshop rovina i render?

non ho mai visto PS aprire un file rovinarlo e salvarlo, tutto da solo.

Mi sembra un affermazione fuori luogo, i software in quanto strumenti

da soli non fanno un bel niente! sono gli utenti ad usarli, e a fare bene o male!

Fare l'apologia non giova mai, se vuoi affermarlo con cognizione di causa

fai un esempio significativo che poi linki ogni volta che vuoi ribadire questa cosa,

altrimenti sà di aria fritta, come quella che si sente passando davanti ad alcuni ristoranti.

Per ora resta "un'inferenza non valida", (e meno male che sei un libero professionista).

Bye Tiziano70

P.S. Daniel, perdona l'intrusione, ma non sono riuscito a fare finta di niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che non è il sw che rovina....ma l'utente. Per gli esempi basta dare un occhiata su Europaconcorsi, guardati tutte le tavole dei concorsi più importanti, e noterai spesso un appiattimento della rappresentazione tridimensionale del progetto, fusioni, montaggi ecc, appiattiscono tutto, compresi quegli orrendi "ritagli" appiccicati in primo piano, nemmeno fosse il soggetto principale, indaffarati nelle cose più disparate, dopo ore e ore di modellazione, shading texturing, mettere le luci, ecc, fato un bel render, arriva il momento di contestualizzare il tutto, cosa necessaria, e nella maggior parte dei casi si rovina il lavoro precedentemente fatto, stanne certo. In molti altri, come in questo caso, invece il render viene solo migliorato, senza figure appiccicaticce, e fusioni improbabili, che fanno del render un immagine da libro fantasy.

Se sei uno di quelli che operano in post sui render in maniera pesante come suddetto, accetta la critica, che è soggettiva si intende.


Edited by enri2

Share this post


Link to post
Share on other sites

enri2, semplicemente leggendo il tuo commento sono saltato un po' sulla sedia,

perchè suonava un po' strano, e del fatto che fossero gli utenti a rovinare i propri lavori

non v'era traccia.

Adesso ciò che dici è più chiaro ed anche condivisibile, siamo noi i utenti che dopo

ore e ore di modellanzione texturing, rendering, presi da una sorte di masochismo mistico,

apriamo il rendering in PS et voilà ne facciamo vittima di "pixellicidio".

Come non essere d'accordo, ma noi e non PS.

In merito al mio utilizzo, guarda per lavoro ho iniziato ad usarlo tanto tempo fa... (versione 2.5)

e si, anch'io lo uso sui rendering, e certamente capita che li rovino... assumendomene però il demerito.

E tranquillo che di offese non se ne vede l'ombra, non ho tempo per risentirmi

visto che nel mio lavoro (di art/visualizer/esecutivista/maggiordomo... di agenzia)

si è(era) in costante confronto anche col tipo che passa sotto l'ufficio, si quello dell'acqua... ^_^

Bye Tiziano70.


Edited by tiziano70

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si rende quasi sempre necessario un post, soprattutto col le persone, a me non piace, forse perchè non so usarlo bene :), e ammetto che non è assolutamente facile fare un immagine bilanciata,da qui i miei complimenti per quella sopra postata.

Adesso stavo riguardando i progetti per il concorso del padiglione italiano all'Expò di Milano, alcuni sono veramente fatti bene, altri forse troppo puri, quasi effetto plastico, ma sempre piacevoli, certi, compresi i primi, saranno efficaci, ma cavolo luci, palloncini, persone in primissimo piano, con effetti bloom, li trovo orrendi, ( ma magari le architetture mi piacciono) ed il progetto si capisce poco. C'è uno che nel render ha fuso un fotogramma del "Gladiatore" quando cammina in un campo di grano!! :D


Edited by enri2

Share this post


Link to post
Share on other sites

enri2, ho sbirciato il sito che mi hai consigliato, hai assolutamente ragione.

Credo però che il problema sia a monte, e non a valle, mi spiego meglio...

il problema è che photosphop viene usato nè + nè - come è usata l'achitettura oggi,

decontestualizzata alla ricerca di uno stile fine a se stesso che fondamentalemente è la negazione stessa del concetto di architettura.

Quindi tutto è accessorio...e anche PS diventa un accessorio per imporre se stessi e non le idee,

per far ridondare qualcosa che è già barocco in se o addirittura rococò, e non basta usare

solo linee ortogonali o materiali considerati moderni (vetro, metallo) per fare opere degne

dell'epiteto "architetture", sono mere cubature.

Ormai il "kitsch soft" è lo stile dominante, immagina cosa sarà il nostro paese tra 20 anni.

A milano basta fare "corso Como" ed arrivare davanti alla nuova stazione Garibaldi,

un bel pugno in un occhio e poi si può scendere in metro... ^_^

in ttta onestà ti dico che c'è una genrerazione di architetti/progettisti

che sta bellamente inquinando il mondo e difficilmente si tornerà indietro. ai posteri l'ardua sentenza

P.S. noi col fashion nè siamo campioni, basta vedere che lo stilista più in voga è "Cavalli"

il peggio che la sotto-cultura della moda abbia mai prodotto che ha dovuto aspettare una generazione

di gente col grano ma priva di qualsivoglia cultura estetica per fare "tanto pilu" :D!!!

Per Kenji Miyazawa il più grande designer giapponese

il "fine a se stesso" non esiste....è una "bestemmia!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...