Vai al contenuto
heidy92

Consigli sulla modellazione 3D per architettura!

Recommended Posts

salve a tutti! ho iniziato da poco a lavorare su autocad per piante e prospetti, solo che per l'esame mi è richiesto anche un 3D del progetto. volevo realizzare anch'esso con autocad..me lo consigliate? altrimenti quali programmi potrebbero fare al caso mio?

inoltre sto ricercando quanti più tutorial possibili sull'argomento per potermi mettere all'opera prima che l'esame bussi alla mia porta :wacko:

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Heidy.. Quello che ti posso dire è che se non hai mai lavorato con il 3d (nè cad nè altro) sarà dura tirare fuori un buon lavoro per l'esame (che presumo sia a giugno/luglio) dato che non è una cosa così semplice..

Presupposto questo puoi usare autocad per modelli e render, oppure modellare in autoad e importare in max per il render oppure modellare e renderizzare in max..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se avessi dei tutorial o qualcosa da cui partire, sono una che impara in fretta fortunatamente!! non scoraggiatemi please :unsure: piuttosto, avete qualche idea, esercizio o qualcosa con cui iniziare a mettermi all'opera? posso studiare anche tutta notte se serve ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto devi scegliere in quale programma cimentarti, ci sono milioni di tutorial non possiamo linkarteli tutti! Dai un'occhiata ai programmi che ti abbiamo indicato e vedi quale fa al caso tuo.

sono una che impara in fretta fortunatamente!! non scoraggiatemi please :unsure:

Non è per scoraggiarti, è per metterti di fronte alla realtà, se sai cosa ti aspetta affronti meglio la situazione ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi hanno consigliato di usare cmq autocad dato che almeno un pò lo so già usare e per me potrebbe essere più intuitivo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi hanno consigliato di usare cmq autocad dato che almeno un pò lo so già usare e per me potrebbe essere più intuitivo!

anche se io sarei più orientata verso revit...dato che non devo fare nulla di eccezionale...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cara Heidi,

come ordine di grandezza di difficoltà, a mio modesto avviso, ti azzardo questa metafora:

  • SKETCHUP è una bicicletta
  • AUTOCAD 3D è una minicar
  • REVIT è una Formula 1

A buon intenditor... smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo a quanto detto dal nostro emigrato che Revit, essendo disponibile anche in versione LT ed essendo Autodesk (quindi 100% compatibile DWG), diventerà ben presto un nuovo standard nella progettazione architettonica! Quindi non posso che consigliarti di imparare per benino quello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve

Vorrei fare un attimo il punto, heidy :

- conosce AutoCAD 2D, con cui è ingrato di realizzare sezioni planimetriche e prospetti ecc;

- ha l'esigenza di creare un modello 3D architettonico.

Questi i fatti salienti, a mio modesto parere è impensabile inpiegare AutoCAD anche per il 3D architettonico .....perchè troppo dispendioso in termini di tempo, io invece opterei per AutoCAD Architecture il naturale passaggio tra il 2D e il 3D architettonico.

Addiritture in architecture si potrà creare il 2D e il 3D nel medesimo tempo.

A cio si aggiunge che dato la sua parziale conoscenza di Autocad il passaggio a Autocad Architecture sara poco doloroso, le ambientazioni sono simili come pure una magioe pare dei comandi, Archirecture si differenzia solo per la parte 3D......Sarà sufficiente seguire pochi tutorial e si è immediatamente produttivi in pochi giorni anche in Architecture.

Poi per immagini realistiche (render) puntare sul meglio, uno su tutti 3ds Max !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sono d'accordo. ACA è un dinosauro, un software pesantissimo e a tratti inconcludente. Ha una gestione del progetto allucinante, file sparsi in ogni dove. Non lo proporrei nemmeno al mio peggior nemico!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarà sufficiente seguire pochi tutorial e si è immediatamente produttivi in pochi giorni anche in Architecture.

Questo è assolutamente falso! E' un software tremendamente complesso; come dicevo sopra, la gestione del progetto è di quanto più macchinoso possa esistere (è seconda solo ad Allplan); anche solo per vedere il modello 3D completo bisogna collegare decine di XREF; la messa in tavola deve essere stata pensata e sviluppata da un pazzo!

Marcanto, datti un'occhiata a Revit e poi ne riparliamo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo è assolutamente falso! E' un software tremendamente complesso; come dicevo sopra, la gestione del progetto è di quanto più macchinoso possa esistere (è seconda solo ad Allplan); anche solo per vedere il modello 3D completo bisogna collegare decine di XREF; la messa in tavola deve essere stata pensata e sviluppata da un pazzo!

Marcanto, datti un'occhiata a Revit e poi ne riparliamo!

Revit ....non lo conosco e non lo posso giudicare.

In merito ad Architecture sembra che tu stia dando più un giudizio sulla "architettura" del soft che altro.

Il Problema posto dalla proponente l'argomento e di creare un modello architettonico 3D partendo dalle basi della conoscenza di AutoCAD 2D e di creare il tutto (imparare il 3d) in poco tempo in vista di esame!

Con queste premesse volendo capitalizzare il tempo AutoCAD Architecture è la scelta migliore ...tutt'altra cosa passare ad un soft che non si conosce, per niente, come Revit !

Tempi di utilizzo:

Partendo da una discreta conoscenza di AutoCAD ti posso assicurare che Architecture in circa una settimana, seguendo tutorial, lo riesci ad utilizzare ed essere già produttivo ...... poi non giudico e non voglio giudicare se tra Revit e Architecture quale sia il migliore ....posso solo dire che conoscendo già AutoCAD si è più veloci nell'usare Architecture.

Poi faccio un’altra considerazione....chi proviene e conosce AutoCAD si troverà più a suo agio in Architecture che non in Revit.

Ripeto e ribadisco non so chi tra i due sia il migliore......le mie considerazioni sono solamente di rapidità di produzione e di agio nell'uso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Revit ....non lo conosco e non lo posso giudicare

...

chi proviene e conosce AutoCAD si troverà più a suo agio in Architecture che non in Revit

Perdonami, ma noto una qual certa contraddizione nelle suddette frasi: se non conosci Revit, come puoi affermare che sia piu' ostico di Architecture..?

Cio' detto, tutto dipende da cosa debba fare la postante: se lo scopo e' uno studio volumetrico, magari con un minimo di computo metrico, Autocad 3D e' piu' che sufficiente.

Se invece il progetto e' ultra-dettagliato, con tanto d'infissi in 3D, allora ad Autocad andra' almeno affiancato il plugin dell'ottimo GP.

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In merito ad Architecture sembra che tu stia dando più un giudizio sulla "architettura" del soft che altro.

Sto solo dicendo che è tutt'altro che intuitivo. Io conosco bene AutoCAD e Revit, li insegno da svariati anni. Un po' di tempo fa, più per curiositá che per necessitá, mi sono sfangato 900 pagine di manuale su Architecture 2012. Da allora mi sono rifiutato di riaprirlo; addirittura non me lo installo nemmeno più dalla BDS. Ti rinnovo l'invito; guardati Revit e poi ne ridiscutiamo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto solo dicendo che è tutt'altro che intuitivo. Io conosco bene AutoCAD e Revit, li insegno da svariati anni. Un po' di tempo fa, più per curiositá che per necessitá, mi sono sfangato 900 pagine di manuale su Architecture 2012. Da allora mi sono rifiutato di riaprirlo; addirittura non me lo installo nemmeno più dalla BDS. Ti rinnovo l'invito; guardati Revit e poi ne ridiscutiamo.

Ti posso rivelare le mie esperienze in materia …..già dalla versione 2004 che si chiamava “Autodesk Architectural Desktop” il soft portava e installava dei tutorial interni in una settimana dopo aver seguito tali tutorial già lo sapevo usare …….per me è stato un traslazione soft da Autocad. C’è da dire anche che tutt’altra cosa è studiarsi la versione Architetture 2012, che non nego che possa risultare poco più arduo se non altro perché non porta i richiamati tutorial interni, né la Autodesk provvede ad aggiornare i tutorial per le versioni correnti…..infatti credi che per la versione 2014 i tutorial disponibili siano del quelli del 2010. Va ancora detto che “Autodesk Architectural Desktop” attualmente AutoCAD Architecture è un prodotto nativo Autodesk ed è stato creato e strutturato da AutoCAD, a cui sono stati aggiunti gli elementi per creare il 3d architettonico……Revit non è un prodotto nativo Autodesk ma questo è altro discorso.

Revit….nel 2008 ho chiesto al mio rivenditore una confezione (CD/DVD) per poter installare la versione di prova, la confezione portava all’interno un piccolo opuscolo stampato di un tutorial …..dopo circa 10 giorni alla fine dell’esecuzione del tutorial ho capito di non essere proprio a mio agio con tale soft….allora già conoscevo “Autodesk Architectural Desktop

Autocad: lo conosco dalla versione 14, sai benissimo che Autocad è prettamente per il 2d ed è impensabile usarlo per il 3d architettonico….lo si potrà usare per il 3d solamente per creare delle morfologie particolari ….complesse o è usato in meccanica per tali scopi anche per la sua estremaaaa precisione di disegno…ma questo lo sai.

Qualche anno fa ancor prima di conoscere “Autodesk Architectural Desktop” ma già conoscevo benissimo AutoCAD anche per modellare il 3d, volevo imparare il 3d ma con uno strumento che non richiedesse troppo tempo nel fare i 3d……pensai ad ArchiCAD, ne comprai un testo euro 65 credo della versione 8/9, lo ho seguito per circa un terzo ed ho immediatamente capito che ArchiCAD non era per me.

Credo che ognuno di noi sia più predisposto per certi soft e non per altri….questo è innegabile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vi ringrazio delle risposte e della passione con cui le avete date ^_^ anche io mi sono un attimino informata su cosa potesse fare al caso mio e dai colleghi universitari si è concluso che revit potesse essere una scelta più che saggia per uscire fuori da questa situazione. ho per ora provato entrambi i programmi ed effettivamente data la necessità, revit sembra fare più al caso mio. ora sono alla ricerca di qualche buon tutorial (a quanto pare per revit ce ne sono molti) e a mali estremi comprerò una guida cartacea che non disdegno affatto. c'è qualcuno che ne ha utilizzate? la mia versione di Revit è la 2010.

ancora grazie a tutti :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una buona guida per Revit è quella della Am4 Educational

Revit Architecture Guida Avanzata, Pozzoli, Villa, Tecniche Nuove

grazie! sembra quella più valida fin'ora.ma che tu sappia è anche ben illustrata e con esercizi? a me servirebbe per partire dalle basi! :blush:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Una buona guida per Revit è quella della Am4 Educational

Revit Architecture Guida Avanzata, Pozzoli, Villa, Tecniche Nuove

Questa è ottima per la creazione/gestione famiglie ma non parla della parte di "progettazione"; va benissimo ma abbinala a Autodesk Revit Architecture 2011 di Diego Minato, Daniele Nale

edit: mi hai preceduto ;)


Modificato da Tristan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie! sembra quella più valida fin'ora.ma che tu sappia è anche ben illustrata e con esercizi? a me servirebbe per partire dalle basi!

Non ti consiglio, come dicevo, di cominciare da questa. Anche quella "ufficiale" lasciala perdere; è un buon volume ma un po' dispersivo. Vai sul Minato-Nale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ti consiglio, come dicevo, di cominciare da questa. Anche quella "ufficiale" lasciala perdere; è un buon volume ma un po' dispersivo. Vai sul Minato-Nale

quindi quella dell'apogeo...mi sembra una buona scelta..ne ho già usufruito per imparare qualcosa all'inizio con autocad e non sembra male! ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×