Vai al contenuto
heidy92

Autocad e architettura - sono davvero scarsa!

Recommended Posts

sto realizzando il disegno in pianta di una palazzina e sto aggiungendo le scale e gli elevatori. vorrei creare dei disegni che non siano troppo schematizzati, ma che diano l'idea di un lavoro complesso.. mi è stato consigliato di utilizzare dei file dwg di ascensori già realizzati, ma poichè essi non rispecchiano le dimensioni a me necessarie, mi chiedevo se c'è un modo di aggiungere un blocco ad autocad lasciando inalterate le dimensioni in modo tale da poter ricalcare il disegno tenendo presente quanto debba essere spesso ad esempio il muro che circonda l'ascensore.dato che i prof non danno indicazioni in merito e il quadratino con la x centrale fa davvero tristezza.. se c'è qualche anima pia sarei eternamente grata..io che con tutta me stessa sto cercando di imparare ad usare autocad (e ammetto di aver comprato anche un manuale di autocad 2011) -.-'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ci sono aziende produttrici di ascensori che offrono oltre alle classiche schede tecniche anche il file dwg, fai una ricerca con google.

Ora, partendo da questi dwg già pronti, devi solo saper usare i seguenti comandi:

- scala "per adattare le unità del loro disegno a quelle del tuo"

- stira "per regolare eventualemente le dimensioni dell'ascensore"

- muovi

- copia

- ruota

Marco


Modificato da mOcrAm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Oltre ad imparare ad utilizzare autocad concentrati sull' imparare a disegnare.

Ti puoi permettere di disegnare degli elementi molto dettagliati solo in determinate scale di rappresentazione.

Non ha senso preparare un elaborato che sarà stampato in scala 1:100 dove il disegno dell'ascensore descrive anche le viti e le mini lamiere se poi, quando vai a stampare il tutto, quell'ascensore si trasforma nella sagra della macchia nera sul foglio.

Il disegno è fatto di convenzioni grafiche. Quella del "il quadratino con la x centrale" è una delle tante e in molti casi va rispettata. Non importa che "fa tristezza".

Un disegno non deve fare tristezza o allegria, deve comunicare in maniera oggettiva l'idea progettuale che stai presentando ed è per questo che si adottano delle convenzioni grafiche. In maniera tale che chi conosce queste convenzioni riesce a leggere, senza equivoci, il disegno che hai realizzato.

Per tutto il resto c'è il manuale dell'architetto, le normative ISO sul disegno (che ormai non rispetta più nessuno ma delle quali ancora resistono alcune convenzioni), i numeri della rivista Detail solitamente presenti in qualsiasi biblioteca di facoltà di architettura italiana.


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono aziende produttrici di ascensori che offrono oltre alle classiche schede tecniche anche il file dwg, fai una ricerca con google.

Ora, partendo da questi dwg già pronti, devi solo saper usare i seguenti comandi:

- scala "per adattare le unità del loro disegno a quelle del tuo"

- stira "per regolare eventualemente le dimensioni dell'ascensore"

- muovi

- copia

- ruota

Marco

Per completare quanto detto da mOcrAm, stai anche attenta che in molti dwg che trovi il disegno è sottoforma di blocco, quindi per modificarlo o entri all'interno del blocco oppure lo esplodi e fai le modifiche che credi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti per le risposte! anche se non ho ringraziato subito, ho letto tutto! devo dire che l'idea dei blocchi mi affascinava molto, ma mi sono resa conto che alla fine scalando per adattarlo alle dimensioni che mi servivano, diveniva inutile perchè cambiavano tutte le proporzioni.. così alla fine ho iniziato a disegnare tutto da sola..e ho imparato due cose nuove in una volta! :Clap03:

per Tredditanelnaso volevo ringraziarti per la risposta, ma ricordarti che sono una studentessa e come tale voglio apprendere ed imparare anche nuove cose, come ad esempio un disegno più dettagliato cosa che a mano so già fare dato che il mio primo esame di progettazione è stato disegnato tavola per tavola. probabilmente nelle stampe da far vedere al professore di turno mi limiterò ai segni grafici usati per convenzione, ma non mi dispiace rendere un disegno più accattivante, anche se è solo per i miei occhi! ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×